User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Il referendum

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il referendum

    Per questo referendum si starnazzerà come per l'ultimo ? cioè di andare al mare o in montagna ? La Curia si sforzerà a consigliare qualcosa ?
    I Cittadini ( maiuscolati ) avranno recepito la enorme importanza del voto referendario ? Spero di sì , altrimenti sarà come gettare la classica perla ai porci .
    Per il si o per il nò l'ultima parola aspetta ai Cittadini , tutti a votare e a far votare !!!!!!!!
    Da parte mia sottoscrivo la battutaccia del Bartali Nazzionale : lè tutto sbagliato , lè tutto da rifare !( riguardo al tema ref. )

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non c'ho capito molto del tuo intervento, pazienza.

    Solo una curiosita': la perla sarebbe la devolution di calderoli?

    E i porci?

  3. #3
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La curia spinge per il no...ovvio

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke
    Non c'ho capito molto del tuo intervento, pazienza.

    Solo una curiosita': la perla sarebbe la devolution di calderoli?

    E i porci?
    Ma perchè avete sempre in mente calderoli ? non esiste altro ?
    Mi sembrava chiaro il senso : la perla è il referendum , che non valutarlo per qual'è e come dice il proverbio..... , è ancora l'unica arma rimasta in mano al popolo ne capiamo il valore ?

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,210
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Comunità Antagonista Padana dell'Università Cattolica farà propaganda per il No

    Viva Max Ferrari!

    Luca

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    13,969
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luca
    La Comunità Antagonista Padana dell'Università Cattolica farà propaganda per il No

    Viva Max Ferrari!

    Luca
    siete sicuri di non confondere il concetto "tradire la lega" con "tradire voi stessi"? cioè a cuor leggero un occasione del genere quando ricapita.. chiunque abbia a cuore la morte dello Stato Centralizzato come errore imposto dalle dittature del XIX secolo, non può lasciarsi perdere l'occasione.. Capisco che ce la possiate avere a male con la lega, ma insomma.. siamo nel 2006 date una mano a fare qualcosa che potrete raccontare con orgoglio e che finirà nei libri di storia.. votare NO è da Cojones perchè votate per dare ragione proprio a loro

  7. #7
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da parmigiano
    Ma perchè avete sempre in mente calderoli ? non esiste altro ?
    Mi sembrava chiaro il senso : la perla è il referendum , che non valutarlo per qual'è e come dice il proverbio..... , è ancora l'unica arma rimasta in mano al popolo ne capiamo il valore ?
    Andrò a votare, voterò SI e mi siederò sul lato del fiume.

    E' vero, il trucco di far disamorare la gente ai referendum è piuttosto subdolo, dispiace che l'abbia usato spesso anche la Lega, anche se nei referendum a quorum l'astensione ha un significato preciso, in quelli come questo assolutamente no.
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  8. #8
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pur sapendo la realtà che si cela dietro a questa riforma, andrò a votare SI' perchè l'alternativa è dare credibilità a chi insulta e disprezza la Padania ed i padani, salvo poi mungere da 60 anni. Votare NO la ritengo una scelta addirittura peggiore, è appoggiare la sinistra itagliana, scafffaro, l'immobilismo ed il centralismo. A testa china ma voto SI'.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    782
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Io voterò SI

    Non ke apprezzi molto questa devolution, ma se Scalfaro è per il NO credo ke ogni Leghista, ogni Padano, ogni Toscano, Umbro o Marchigiano, debba votare convinto per il SI.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77
    Pur sapendo la realtà che si cela dietro a questa riforma, andrò a votare SI' perchè l'alternativa è dare credibilità a chi insulta e disprezza la Padania ed i padani, salvo poi mungere da 60 anni. Votare NO la ritengo una scelta addirittura peggiore, è appoggiare la sinistra itagliana, scafffaro, l'immobilismo ed il centralismo. A testa china ma voto SI'.
    Vedi , non ho nessuna voglia di convincerti del contrario .Tu hai la tua visuale ( come tanti altri ) percui non cambierai idea in merito, ma allora non parliamo più di federalismo e autonomie , con questa "boiata " così detta , con alcuni articoli < vedi il classico INTERESSE nazionale > se passasse chiunque a roma può interrompere sul nascere qualsivoglia cambiamento .
    Ora si tratta di riscrivere ( molti si dovranno cospargere il capo < dopo averlo cercato > di cenere ) tutto o in parte quell'obrobrio di legge fumosa , incoerente e antifederalista , questa volta spero che i politici in primis i leghisti sappiano veramente cosa abbiano a che fare , in modo da guidare quella parte di governo che si dice pro-federalista nella stesur5a di una legge condivisa da tutta la nazione. Solo a questo punto forse le idee di Miglio e Cattaneo nonchè quelle di tanti maestri e padri del "vero federalismo" da Proudhon in avanti potranno dalle loro tombe sorridere vedendo che la via era quella giusta.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226