User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Torniamo a parlare di federalismo vero ?

    Ho chiesto ai miei amici del gruppo di muoversi in fretta, ho come la sensazione che stia passando un altro treno dobbiamo tentare di prenderne la guida, per l'aria che tira c'è il grosso rischio che lo facciano i vecchi volponi di sempre e non stò parlando dei leghisti ma dei loro ben più astuti e potenti alleati.

    Quindi la parola d'ordine è una: STRINGERE I TEMPI E SERRARE LE FILA

    Quando la lotta si fa dura.........sarebbe bello averlo duro :-))))))))))))))))))))))))


    Questo è una parte di quanto ne è uscito.
    ================================================== ===============
    " Le Istituzioni devono avere nei confronti della vita dei cittadini e delle loro comuntà un ruolo che deve essere stabilito a maggioranza dagli aventi diritto al voto senza interferenza alcuna dagli organi Democraticamente eletti che, anzi, si limitano a recepirne la volontà.

    " La gestione della comunità avviene attraverso rappresentanti eletti dal popolo. Vale per l'Amministrazione Economica - Giudiziaria - Militare. I rappresentanti hanno vincolo di mandato. I delegati al governo non sono rieleggibili dopo due mandati consecutivi per almeno due tornate elettorali, essi vengono eletti nel loro luogo di residenza stabile.
    "
    La volontà popolare si esprime attraverso i Referendum Legislativi o Abbrogativi. Non esistono materie su cui la volontà popolare non possa esprimersi. Non sono ammessi quorum di sorta.
    "
    L'organizzazione sociale minima del territorio è il Comune, la massima è la Regione, la federazione di più Comuni limitrofi genera la Regione. E' possibile la federazione di più Regioni come è possibile secedere dalle stesse.
    "
    L'esercito viene strutturato a puri scopi difensivi del territorio, non può svolgere missioni all'estero di alcun tipo Accanto ad un ristretto esercito di professionisti con alte specializzazioni viene istituito un Esercito Comunale ed uno Federale organizzati in Protezione Civile e Difesa Armata con esercitazioni periodiche obbligatorie.Stesso dicasi per la Polizia.
    "
    Il drenaggio fiscale avviene a livello comunale e la ripartizione delle risorse avviene in proporzione alla redditività con aliquota unica - vengono abolite le tasse indirette. La quota delle risorse da destinarsi alle competenze federali non può in alcun caso superare il terzo di quella riservata al proprio territorio.
    "
    Libertà assoluta religiosa e sessuale. Sono aspetti che attengono all'individuo e non possono in nessun caso essere istituzionalizzati e o regolamentati da terzi. Unico limite la pericolosità reale o potenziale di danni a persone e cose non proprie.
    "
    La gestione dei beni essenziali (acqua - luce - gas - ambiente) è affidata ai Comuni ed eventualmente coordinata a livello Federale.
    "
    Il diritto al voto è sacrosanto e spetta a tutti coloro che hanno la cittadinanza e la residenza nel Comune di appartenenza e sono in regola con I doveri fiscali, il voto dall'estero non è previsto.
    Per tutto quanto qui non espresso fanno fede usanze e tradizioni locali [similmente a quanto avviene nei paesi anglo-sassoni dove vige la common low].


    Gruppo << UNIONE per L'AUTOGOVERNO >>

    www. autogoverno.org

    Chiedo al forum (almeno quelli più intelligenti ) , commenti seri no sparate a ...vuoto

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Pastore degli Alberi
    Data Registrazione
    22 Apr 2006
    Messaggi
    221
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da parmigiano
    Ho chiesto ai miei amici del gruppo di muoversi in fretta, ho come la sensazione che stia passando un altro treno dobbiamo tentare di prenderne la guida, per l'aria che tira c'è il grosso rischio che lo facciano i vecchi volponi di sempre e non stò parlando dei leghisti ma dei loro ben più astuti e potenti alleati.

    Quindi la parola d'ordine è una: STRINGERE I TEMPI E SERRARE LE FILA

    Quando la lotta si fa dura.........sarebbe bello averlo duro :-))))))))))))))))))))))))

    Questo è una parte di quanto ne è uscito.
    ================================================== ===============
    " Le Istituzioni devono avere nei confronti della vita dei cittadini e delle loro comuntà un ruolo che deve essere stabilito a maggioranza dagli aventi diritto al voto senza interferenza alcuna dagli organi Democraticamente eletti che, anzi, si limitano a recepirne la volontà.

    " La gestione della comunità avviene attraverso rappresentanti eletti dal popolo. Vale per l'Amministrazione Economica - Giudiziaria - Militare. I rappresentanti hanno vincolo di mandato. I delegati al governo non sono rieleggibili dopo due mandati consecutivi per almeno due tornate elettorali, essi vengono eletti nel loro luogo di residenza stabile.
    "
    La volontà popolare si esprime attraverso i Referendum Legislativi o Abbrogativi. Non esistono materie su cui la volontà popolare non possa esprimersi. Non sono ammessi quorum di sorta.
    "
    L'organizzazione sociale minima del territorio è il Comune, la massima è la Regione, la federazione di più Comuni limitrofi genera la Regione. E' possibile la federazione di più Regioni come è possibile secedere dalle stesse.
    "
    L'esercito viene strutturato a puri scopi difensivi del territorio, non può svolgere missioni all'estero di alcun tipo Accanto ad un ristretto esercito di professionisti con alte specializzazioni viene istituito un Esercito Comunale ed uno Federale organizzati in Protezione Civile e Difesa Armata con esercitazioni periodiche obbligatorie.Stesso dicasi per la Polizia.
    "
    Il drenaggio fiscale avviene a livello comunale e la ripartizione delle risorse avviene in proporzione alla redditività con aliquota unica - vengono abolite le tasse indirette. La quota delle risorse da destinarsi alle competenze federali non può in alcun caso superare il terzo di quella riservata al proprio territorio.
    "
    Libertà assoluta religiosa e sessuale. Sono aspetti che attengono all'individuo e non possono in nessun caso essere istituzionalizzati e o regolamentati da terzi. Unico limite la pericolosità reale o potenziale di danni a persone e cose non proprie.
    "
    La gestione dei beni essenziali (acqua - luce - gas - ambiente) è affidata ai Comuni ed eventualmente coordinata a livello Federale.
    "
    Il diritto al voto è sacrosanto e spetta a tutti coloro che hanno la cittadinanza e la residenza nel Comune di appartenenza e sono in regola con I doveri fiscali, il voto dall'estero non è previsto.
    Per tutto quanto qui non espresso fanno fede usanze e tradizioni locali [similmente a quanto avviene nei paesi anglo-sassoni dove vige la common low].


    Gruppo << UNIONE per L'AUTOGOVERNO >>

    www. autogoverno.org

    Chiedo al forum (almeno quelli più intelligenti ) , commenti seri no sparate a ...vuoto

    hmmm, mmm. uhhmmm. Potrebbe essere un buon punto di partenza. Ma due cose non piacciono ai vecchi Ent: il fatto che la Regione si definisca "federazione di comuni". Una Regione (meglio sarebbe Nazione) dovrebbe definirsi in quanto territorio dotato di storia, lingue e radici comuni, non come un semplice ente amministrativo. Anche in Svizzera, dove il Comune è il punto di partenza del sistema federale e confederale, il Cantone non è definito come una "federazione di COmuni" ma, uhhmmmm, rimane un territorio con una storia "nazionale" che gli dà di per sé diritto di esistere... Il federalismo dei Comuni è quello che piace agli economicisti puri e alla sinistra, perché smembra le comunità nazionali più forti che, come tali, possono opporsi allo stato centrale. I Paesi Baschi si definiscono come una "federazione di comuni", hmmmm? No, si definiscono come "nazione" o "comunità"...

    La seconda cosa che non è piaciuta è il fatto che, aprendo il sito citato, la prima cosa che capita da leggere è uno scritto di BLONDET!!! Anche quiiii???? Hmmmmmmmmmm, mmmm, Uhmmm.

    Niente fretta.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE=parmigiano][B]
    " Le Istituzioni devono avere nei confronti della vita dei cittadini e delle loro comuntà un ruolo che deve essere stabilito a maggioranza dagli aventi diritto al voto senza interferenza alcuna dagli organi Democraticamente eletti che, anzi, si limitano a recepirne la volontà.

    * ottimo, aggiungerei anche l' abolizione di tutti i posti pubblici di nomina politica ed il divieto per la pubblica amministrazione di servirsi di Adecco e Manpower per aggirare la legge.
    __________________

    " La gestione della comunità avviene attraverso rappresentanti eletti dal popolo. Vale per l'Amministrazione Economica - Giudiziaria - Militare. I rappresentanti hanno vincolo di mandato. I delegati al governo non sono rieleggibili dopo due mandati consecutivi per almeno due tornate elettorali, essi vengono eletti nel loro luogo di residenza stabile.

    * perfetto
    _____________________________________________
    "
    La volontà popolare si esprime attraverso i Referendum Legislativi o Abbrogativi. Non esistono materie su cui la volontà popolare non possa esprimersi. Non sono ammessi quorum di sorta.

    * Attenzione alle leggi sulle tasse! Quelle non le puoi sottoporre a referendum, altrimenti votano tutti per abbassarle.
    ____________________________________________
    "
    L'organizzazione sociale minima del territorio è il Comune, la massima è la Regione, la federazione di più Comuni limitrofi genera la Regione. E' possibile la federazione di più Regioni come è possibile secedere dalle stesse.

    * ok, da aggiungere "la federazione tra più regioni non tiene conto dei confini degli stati nazionali, ma unicamente di quelli dell' UE"
    ___________________________________________
    "
    L'esercito viene strutturato a puri scopi difensivi del territorio, non può svolgere missioni all'estero di alcun tipo Accanto ad un ristretto esercito di professionisti con alte specializzazioni viene istituito un Esercito Comunale ed uno Federale organizzati in Protezione Civile e Difesa Armata con esercitazioni periodiche obbligatorie.Stesso dicasi per la Polizia.

    * Qua no! Il giorno che l' EU avrà una politica estera e militare comune, deve essere possibile parteciparvi. Inoltre dovrebbe sparire qualunque riferimento all' "estero" (=itaglia, almeno per ora)
    ___________________________________
    "
    Il drenaggio fiscale avviene a livello comunale e la ripartizione delle risorse avviene in proporzione alla redditività con aliquota unica - vengono abolite le tasse indirette. La quota delle risorse da destinarsi alle competenze federali non può in alcun caso superare il terzo di quella riservata al proprio territorio.

    * No all' aliquota unica. E' penalizzante per il ceto medio. Con questo sistema il Sudamerica ha drenato soldi ai poveri per dargli ai ricchi, con i risultati favolosi che si conoscono.
    _______________________________________
    "
    Libertà assoluta religiosa e sessuale. Sono aspetti che attengono all'individuo e non possono in nessun caso essere istituzionalizzati e o regolamentati da terzi. Unico limite la pericolosità reale o potenziale di danni a persone e cose non proprie.

    * ottimo
    ______________________________________
    "
    La gestione dei beni essenziali (acqua - luce - gas - ambiente) è affidata ai Comuni ed eventualmente coordinata a livello Federale.

    * la parola "eventualmente" è da evitare. Come dire che tutti possono essere eventualmente incarcerati. Bisogna specificare, almeno in linea di massima, in quali casi. Altrimenti si arriva all' articolo più liberticida della Costituzione itagliana "ognuno è libero di uscire dai confini dello stato, fatti salvi gli obblighi di legge". Un tanto fu voluto da Togliatti per poter, a riv. prol. avvenuta, isolare l' italia dal resto d'Europa.
    _________________________________________
    "
    Il diritto al voto è sacrosanto e spetta a tutti coloro che hanno la cittadinanza e la residenza nel Comune di appartenenza e sono in regola con I doveri fiscali, il voto dall'estero non è previsto.
    Per tutto quanto qui non espresso fanno fede usanze e tradizioni locali [similmente a quanto avviene nei paesi anglo-sassoni dove vige la common low].

    * Prima parte ok. Per la seconda: non si può introdurre un concetto estraneo a ed incompatibile con il diritto romano, che vige in tutti i paesi dell' UE, UK a parte.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2006
    Messaggi
    365
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è strano come un questo luogo, apparentemente deputato a chi apprezza la libertà e l'essere padroni a casa propria veda commenti che di libertario hanno ben poco. 1) l'UE l'hai voluta tu? Esiste nella volontà dei popoli? se la risposta è no (e lo è) allora perchè tenere conto della sua esistenza? Il fatto poi che i cittadini non possano votare sulle tasse perchè se nò le abbassano è quantomeno demenziale. Sarai tu a decidere su cosa i cittadini possono votare? e in nome di cosa lo farai? I tuoi studi? Una vocazione pastorale di ispirazione divina? O più semplicemente decidi che ci sono persone stupide che non possono autogovernarsi e tu, che sei intelligente, provvederai per loro? Non voglio offenderti, voglio solo farti capire quanto non sei ancora maturo per essere libero.
    Saluti

  5. #5
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Meraviglioso, 1° messaggio e già del pirla alla gente...

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2006
    Messaggi
    365
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La libertà vera è anarchica, è figlia della propria coscienza, è rivoluzionaria ed occorre essere molto, ma molto forti per capirla e desiderarla. Se vi vengono dubbi sulla capacità dell'uomo di essere libero non siete liberi dentro. O siete presuntuosi o siete pecore impaurite dall'assenza di uno steccato. Pecore terrorizzate dall'assenza di un pastore e di un cane che le faccia rigare diritto. Ho visto i """padani""" disperarsi alla ricerca di un nuovo capo che sostituisca il Masaniello del Nord, poveri idioti, sono servi da sempre e non se ne accorgono nemmeno.

  7. #7
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E ridagli, altro "verbo" da assimilare. Le tue sono considerazioni filosofeggianti e purtroppo a volte la realtà deve fare i conti anche con quello che esiste, non con quello che vorremmo esistesse. A volte serve qualcuno che ti indichi la via perchè la tua vista è annebbiata ed il tuo cervello assopito dai fumi di chi non vuole concederti quello che in realtà ti spetterebbe... serve solo il via, poi chi ha coscienza delle proprie idee sa cosa fare. Ma non tutti. Quindi convogliare insieme in un movimento, in un'organizzazione, in quello che vuoi tu l'ideale collettivo può solo essere utile alla causa comune. L'utopia è, per definizione, irrealizzabile, come l'anarchia nel senso stretto del termine.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2006
    Messaggi
    365
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono di passaggio, non ho tempo da perdere, leggo dei nick che sono 10 anni che sono qui a scriversi addosso, se la cantano, se la suonano e se la ballano, tutto da soli. Smettetela di abbaiare alla luna che fuori c'è un mare di lavoro da fare.

  9. #9
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Uau, perchè allora invece di scappare via non ti fermi a lasciare qualche altra perla di saggezza, visto che pare tu abbia la verità in tasca? Ah, ma se proprio devi andare, non preoccuparti, credo che nessuno si dimenerà all'impazzata...

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2006
    Messaggi
    365
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    hei guerriero, perchè invece di srivere frasi fatte non entri nel merito. Visto che ci sono ti dò una altra verità " non esiste la verità, esistono tante verità quante sono le menti che le producono, ognuno, poi, sceglie quella che più gli piace e la fa sua" ....impara ragazzo ...impara!

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226