User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19
  1. #1
    MazingaZ
    Ospite

    Predefinito arrivano le vacche grasse...

    Una cosa gli va riconosciuta ai compagni. Hanno un culo enorme. Chissà se sapranno sfruttarlo anche per l'economia e non solo per legittimarlo con i pacs.



    __________________________________________________
    Paesi G8 ottimisti su crescita economia globale
    sabato, 10 giugno 2006 1.26
    Versione per stampa





    SAN PIETROBURGO, Russia (Reuters) - I ministri delle Finanze del G8 hanno previsto un anno di forte crescita economica nonostante gli alti prezzi del petrolio, i crescenti tassi di interesse e i timori inflazionistici.

    Nel comunicato finale del vertice di San Pietroburgo, i ministri si sono detti fiduciosi sulla crescita economica nel 2006, evidenziando però i timori sugli alti prezzi del petrolio, l'inflazione e l'instabilità dovuta a "squilibri" come il grosso deficit commerciale Usa.

    Il meeting di due giorni, che prepara il summit di metà luglio, arriva in un momento di rialzo dei tassi di interesse e di timori sui mercati finanziari che i prezzi del petrolio in salita possano riaccendere le pressioni inflazionistiche.

    I Paesi del G8 hanno fatto appello nel comunicato a fare progressi nel round di colloqui di Doha, ora in fase di stallo, sulla liberalizzazione del commercio.

    La crescita globale è vista dal Fondo Monetario Internazionale in rialzo del 4,9% quest'anno, il risultato migliore dal 1976 se si esclude un eccezionalmente forte 2004, con la ripresa alimentata da stelle nascenti come l'India e la Cina.

    Il comunicato finale è stato firmato dalla Russia, paese ospitante, insieme a Stati Uniti, Canada, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Francia e Italia, in un momento in cui i prezzi del petrolio sono vicini ai 70 dollari al barile, il doppio rispetto a due anni fa.

    Le nazioni più industrializzate del mondo hanno chiesto nel comunicato uno sforzo comune per trovare alternative energetiche al petrolio e più sicure fonti di energia, un punto di scontro all'interno del Gruppo degli Otto.

    "Chiediamo un'azione complessiva sia da parte dei paesi produttori che da parte dei paesi consimatori di energia per sostenere gli investimenti nel settore dell'energia", si legge nel comunicato.



    © Reuters 2006. Tutti i diritti assegna a Reuters.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,282
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Ma che dici? Sono i risultati postumi delle riforme del governo Berlusconi, di cui il csx godrà i vantaggi..... Oppure non è così?

  3. #3
    Komunista Estetizzante
    Data Registrazione
    07 Apr 2005
    Località
    Cavriago-Reggio Emilia
    Messaggi
    12,084
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Era Berlusconi che portava sfiga. E' risaputo.

  4. #4
    legalità in Italia
    Data Registrazione
    04 Nov 2005
    Località
    Bergamo//"la mia vera gloria nn è l'aver vinto quaranta battaglie; waterloo cancellera il ricordo di tante vittorie; cio che nn sarà cancellato, cio che vivrà in eterno, è il mio code civil" (Napoleone Bonaparte a Sant Elena)
    Messaggi
    1,186
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Red Shadow
    Era Berlusconi che portava sfiga. E' risaputo.

  5. #5
    Maestrina Lisergica
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    37,573
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non voglio un generale bravo, voglio un generale fortunato. (cit.)

  6. #6
    "SI PUO' FARE"
    Data Registrazione
    06 Dec 2003
    Messaggi
    8,606
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MazingaZ
    Una cosa gli va riconosciuta ai compagni. Hanno un culo enorme. Chissà se sapranno sfruttarlo anche per l'economia e non solo per legittimarlo con i pacs.



    __________________________________________________
    Paesi G8 ottimisti su crescita economia globale
    sabato, 10 giugno 2006 1.26
    Versione per stampa





    SAN PIETROBURGO, Russia (Reuters) - I ministri delle Finanze del G8 hanno previsto un anno di forte crescita economica nonostante gli alti prezzi del petrolio, i crescenti tassi di interesse e i timori inflazionistici.

    Nel comunicato finale del vertice di San Pietroburgo, i ministri si sono detti fiduciosi sulla crescita economica nel 2006, evidenziando però i timori sugli alti prezzi del petrolio, l'inflazione e l'instabilità dovuta a "squilibri" come il grosso deficit commerciale Usa.

    Il meeting di due giorni, che prepara il summit di metà luglio, arriva in un momento di rialzo dei tassi di interesse e di timori sui mercati finanziari che i prezzi del petrolio in salita possano riaccendere le pressioni inflazionistiche.

    I Paesi del G8 hanno fatto appello nel comunicato a fare progressi nel round di colloqui di Doha, ora in fase di stallo, sulla liberalizzazione del commercio.

    La crescita globale è vista dal Fondo Monetario Internazionale in rialzo del 4,9% quest'anno, il risultato migliore dal 1976 se si esclude un eccezionalmente forte 2004, con la ripresa alimentata da stelle nascenti come l'India e la Cina.

    Il comunicato finale è stato firmato dalla Russia, paese ospitante, insieme a Stati Uniti, Canada, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Francia e Italia, in un momento in cui i prezzi del petrolio sono vicini ai 70 dollari al barile, il doppio rispetto a due anni fa.

    Le nazioni più industrializzate del mondo hanno chiesto nel comunicato uno sforzo comune per trovare alternative energetiche al petrolio e più sicure fonti di energia, un punto di scontro all'interno del Gruppo degli Otto.

    "Chiediamo un'azione complessiva sia da parte dei paesi produttori che da parte dei paesi consimatori di energia per sostenere gli investimenti nel settore dell'energia", si legge nel comunicato.



    © Reuters 2006. Tutti i diritti assegna a Reuters.
    la ripresa, seppur non forte, in Europa è in atto già da due anni.

    Il Governo berlusconi, invece, non solo non l' ha agganciata, ma ci ha trascinato all' ULTIMO posto ... siamo l' UNICO Paese ad essere anche andato in recessione, seppur tecnica. Questo non è culo ... è solo incapacità.
    "La guerra è la vicenda in cui innumerevoli persone, che non si conoscono affatto, si massacrano per la gloria e per il profitto di alcune persone che si conoscono e non si massacrano affatto." (Paul Valèry, poeta francese).

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Feb 2006
    Messaggi
    15,000
    Mentioned
    33 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da azerty
    Non voglio un generale bravo, voglio un generale fortunato. (cit.)
    quoto e straquoto.
    la nostra sfiga, pero' era avere berlusconi e la CDCS al governo.
    Il PIL mondiale e' cresciuto del 4-5 % all' anno (come previsto anche nel 2006) a partire dal 2000.

    Un' altra delle palle balbettate da Tvemonti era "la crisi mondiale dopo l' 11 settembre". non c'e' mai stata una cosa simile, era una delle tante balle raccontate per mascherare la propria inadeguatezza

  8. #8
    Il Rasoio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    12,518
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da azerty
    Non voglio un generale bravo, voglio un generale fortunato. (cit.)
    L'ha detto Berlusconi o uno meno grande di lui?

  9. #9
    MazingaZ
    Ospite

    Predefinito

    Esportazioni cresciute più delle importazioni Istat: Pil a +1,5% nel primo trimestre 2006 L'economia italiana in ripresa trainata dalla domanda interna, in particolare dai consumi delle famiglie STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
    ROMA - L'economia italiana è in ripresa. Nel primo trimestre del 2006 infatti il Pil è cresciuto dell'1,5% rispetto al primo trimestre del 2005 e dello 0,6% rispetto al quarto trimestre 2005. Lo comunica l'Istat confermando la stima preliminare diffusa a maggio.
    CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN RIPRESA - In termini congiunturali, le importazioni di beni e servizi sono aumentate dell'1,6% e il totale delle risorse (Pil e importazioni) è cresciuto dello 0,8%. Dal lato della domanda - spiega l'Istat - le esportazioni sono aumentate del 2,5%, gli investimenti fissi lordi dell'1,7%, i consumi finali nazionali dello 0,6%. Nell'ambito dei consumi finali, mentre si assiste a una ripresa della spesa delle famiglie (+0,8%) più debole risulta quella della pubblica amministrazione e delle istituzioni sociali privati (+0,1%). L'aumento degli investimenti è stato determinato da un aumento del 4,8% negli acquisti dei mezzi di trasporto, del 2,2% negli investimenti in macchine e attrezzature, mentre gli investimenti in costruzioni hanno registrato un aumento congiunturale dello 0,7%. In termini tendenziali, le esportazioni sono cresciute più delle importazioni (+6% contro un +4,8%). La spesa delle famiglie è cresciuta in un anno dell'1,8% mentre quella della pubblica amministrazione dello 0,4%. I consumi di beni durevoli si confermano come la componente più dinamica (+4,1%); gli acquisti di beni semidurevoli sono cresciuti del 3,1% mentre gli acquisti di servizi sono aumentati del 2,2%.09 giugno 2006

  10. #10
    Maestrina Lisergica
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    37,573
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Occam
    L'ha detto Berlusconi o uno meno grande di lui?
    Quello che, imitando il suo successore, ha sconfitto il nemico a Waterloo ricontando il numero dei caduti...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Abruzzo: vacche grasse per i preti
    Di anarchico_dissacratore nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-12-09, 20:22
  2. per le banche internazionali torna il tempo delle vacche grasse
    Di Avanguardia nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-08-09, 17:46
  3. Basta con le vacche grasse vaticane?
    Di alexeievic nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 23-07-08, 15:15
  4. LE Vacche Grasse
    Di alexeievic nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 22:51
  5. 8 per mille... manteniamo le vacche grasse??
    Di alexeievic nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 15-07-06, 22:26

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226