User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2009
    Messaggi
    810
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito A tutti i cattolici di destra

    Vedo che ci sono molti cattolici che frequentano questo forum e si dichiarano di destra. Con loro mi piacerebbe aprire una discussione. Io di destra non sono, non saprei proprio dove collocarmi adesso. In questo momento storico, non mi piacciono ne' i nostri rappresentanti di sinistra ne' quelli di destra.

    In questo forum ho molte volte sentito difendere il voto dato a destra con l'argomentazione che a destra ci sono sì vizi privati, ma si propongono almeno pubbliche virtù, mentre dall'altra parte si propongono leggi che vanno contro la morale cristiana.

    A mio avviso invece la destra italiana da anni eleva a comportamento sociale diffuso e a legge tutta una serie di valori contrari al cristianesimo.

    Prendiamo il decalogo:

    Ascolta Israele! Io sono il Signore Dio tuo:

    1 Non avrai altro Dio fuori di me.
    2 Non nominare il nome di Dio invano.
    3 Ricordati di santificare le feste.
    4 Onora il padre e la madre.
    5 Non uccidere.
    6 Non commettere adulterio.
    7 Non rubare.
    8 Non dire falsa testimonianza.
    9 Non desiderare la donna d'altri.
    10 Non desiderare la roba d'altri.
    A livello di leggi direi che il quinto ed il settimo siano già disattesi. Vediamo perché:

    5 - Non uccidere: il governo berlusconi nel 2003 ha approvato modifiche alla legge 185/90 (vedi qui) che dà la possibilità a chi vende armi di usufruire di alcune scappatoie per venderle in modo anonimo, cioè di non dichiarare chi è l'acquirente. La legge in precedenza prevedeva l'obbligo di dichiarare chi era l'acquirente e una relazione annuale in parlamento. Dell'anonimato si avvantaggia ovviamente chi non desidera comprare alla luce del sole. Una siffatta legge, in nome del profitto, si rende corresponsabile di probabili delitti.
    I respingimenti hanno portato a critiche anche dalla CEI (vedi qui) e per come sono strutturati si rischia davvero di uccidere innocenti. Ovviamente servono politiche per regolamentare l'immigrazione ma la strade scelta dal governo credo possa facilitare delle uccisioni di innocenti.

    7 - Non rubare: dal falso in bilancio depenalizzato alla copertura delle frodi bancarie, non vi sembra che questo governo abbia poco rispetto per questo comandamento? E la Lega che usa Roma ladrona solo come slogan e poi si divide la sua fetta come tutti gli altri partiti e si oppone alla giusta richiesta di abolire le provincie utili solo a piazzare politici amici, cioè in definitiva a rubare denaro ad altre spese più importanti per darlo a dei fannulloni.

    Mi sembra poi che a livello sociale si tenda a svalutare tantissimo il sesto, l'ottavo, il nono e il decimo comandamento. Con la televisione favorita da questo governo per ovvi motivi che entra in ogni casa e impone i suoi valori agli antipodi di quelli cristiani, forma i giovani e il pensiero critico. Sono dell'idea che la televisione andrebbe semplicemente buttata via, tanto per vedere i film e i programmi interessanti si può ricorrere al computer. Specialmente dove ci sono bambini la tv dovrebbe essere vista come il mezzo più sicuro per non dare un'educazione religiosa.

    Che ne pensate?

    Mi raccomando, niente risposte ironiche o lapidarie che buttano le discussioni in caciara. Se volete argomentate, se dissentite criticate pure, ma non cadiamo nel gioco degli slogan precotti e del dileggio. Ci state?
    Ultima modifica di napici; 20-01-10 alle 16:28
    Così mi disse che quel giorno era uscita coi fiori gialli tra le mani perché finalmente la trovassi e che se non fosse successo si sarebbe avvelenata perché la sua vita era vuota. - M. A. Bulgakov

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Napici, ma tu intendi la destra in generale o il centrodestra?
    Io sono di Destra - con la 'D' rigorosamente maiuscola - e precisamente di Destra Radicale.
    Appoggio il centrodestra italiano in quanto male minore.
    Prima va fatta una seria e rigorosa distinzione fra le due cose; ossia fra destra - radicale, sociale, liberale, fascista, nazionalista, cattolica, localista, etno-nazionalista, liberista, ecc. - e schieramento politico di centrodestra.
    Dopo di che ne possiamo discutere più che volentieri.
    Ultima modifica di Giò; 20-01-10 alle 16:48

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2009
    Messaggi
    810
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Citazione Originariamente Scritto da Giò91 Visualizza Messaggio
    Napici, ma tu intendi la destra in generale o il centrodestra?
    Io sono di Destra - con la 'D' rigorosamente maiuscola - e precisamente di Destra Radicale.
    Appoggio il centrodestra italiano in quanto male minore.
    Prima va fatta una seria e rigorosa distinzione fra le due cose; ossia fra destra - radicale, sociale, liberale, fascista, nazionalista, cattolica, localista, etno-nazionalista, liberista, ecc. - e schieramento politico di centrodestra.
    Dopo di che ne possiamo discutere più che volentieri.
    Giusto, non sono stato chiaro. Intendo discutere sui partiti che ci governano al momento e che hanno governato nel 1994-95, 2001-02-03-04-05-06 e 2008-09-10 l'Italia. Vorrei parlare di quello che è stato fatto in questi anni in relazione all'ottica cristiana e non delle dichiarazioni d'intenti di questi o altri partiti.
    Ultima modifica di napici; 20-01-10 alle 16:57
    Così mi disse che quel giorno era uscita coi fiori gialli tra le mani perché finalmente la trovassi e che se non fosse successo si sarebbe avvelenata perché la sua vita era vuota. - M. A. Bulgakov

  4. #4
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Va bene.
    Per quanto riguarda il quinto comandamento, vorrei sinceramente saperne di più sul tuo punto di vista e vorrei chiederti degli esempi di casi concreti in cui - a causa della suddetta legge - un criminale ha potuto agire indisturbatamente, usando armi, grazie alle "agevolazioni" dovute a questa legge.

    Sugli immigrati: la politica del governo è pienamente legittima ed anzi, per certi versi, dovrebbe essere ancora più dura.
    Siccome non voglio fare sempre il rompicoglioni preconciliare mi limito a citare Giovanni Paolo II, secondo cui una legittima politica sull'immigrazione "consiste nel garantire, su un determinato territorio, un certo equilibrio culturale, in rapporto con la cultura che l'ha soprattutto marcato. Un equilibrio che, pur aprendosi alle minoranze e rispettando i loro diritti fondamentali, permette la perennità e lo sviluppo del patrimonio fondamentale composto dalla lingua, dalle tradizioni e dai valori che sono generalmente connessi all'esperienza della nazione e al senso della patria". Come si può garantire questo equilibrio se permettiamo che stranieri provenienti da tutto il mondo ci invadano?
    Del resto, bisognerebbe capire che l'immigrazione è una vera e propria colonizzazione di popolamento allogena e che quindi essa va considerata come un'invasione. E siccome per il singolo uomo vale il principio della legittima difesa, così per i popoli vale il principio della resistenza all'invasore.
    Ma anche non ponendosi in quest'ottica - tutto sommato veritiera - bisognerebbe ricordarsi che cosa dice il Catechismo della Chiesa Cattolica attuale.

    2241 Le nazioni più ricche sono tenute ad accogliere, nella misura del possibile, lo straniero alla ricerca della sicurezza e delle risorse necessarie alla vita, che non gli è possibile trovare nel proprio paese di origine. I pubblici poteri avranno cura che venga rispettato il diritto naturale, che pone l'ospite sotto la protezione di coloro che lo accolgono.

    Le autorità politiche, in vista del bene comune, di cui sono responsabili, possono subordinare l'esercizio del diritto di immigrazione a diverse condizioni giuridiche, in particolare al rispetto dei doveri dei migranti nei confronti del paese che li accoglie. L'immigrato è tenuto a rispettare con riconoscenza il patrimonio materiale e spirituale del paese che lo ospita, ad obbedire alle sue leggi, a contribuire ai suoi oneri.

    Catechismo della Chiesa Cattolica - IntraText

    Si specifica quindi 'nella misura del possibile', 'in vista del bene comune' (e del bene comune fa parte la conservazione dell'integrità del tessuto sociale di una nazione che però un'immigrazione di massa fa venire meno) e 'subordinazione del diritto di migrazione a particolari condizioni giuridiche'.
    E' evidente quindi come le politiche del governo attuale siano perfettamente in linea con quanto, per lo meno a livello teorico, afferma la Chiesa Cattolica.
    In un topic che ho aperto su 'Destra Radicale', relativamente al diritto internazionale, ho riportato una citazione di Isidoro di Siviglia riguardo allo Ius gentium, ossia al diritto delle genti.

    "Ius gentium est sedium occupatio, aedificatio, munitio, bella, captivitates, servitutes, postliminia, foedera pacis, indutiae, legatorum non violandorum religio, conubia inter alienigenas prohibita".

    Da 'Etymologiarum Sive Originum' di Isidoro di Siviglia, Quinto Libro, 'De legibus et temporibus'

    fonte: Etymologiarum libri XX/Liber V - Wikisource

    Traduzione:

    Il diritto delle genti è occupazione di suolo, edificazione, fortificazione, guerre, prigionie, servitù, ritorni dalla prigionia, trattati di pace, armistizi, inviolabilità degli ambasciatori e divieti di contrarre matrimonio con stranieri.


    Pertanto, così come esiste il diritto d'asilo, esiste anche il diritto da parte della comunità politica di allontanare - esiliare o espellere - chi non si ritiene conforme ad essa.
    Ultima modifica di Giò; 20-01-10 alle 17:14

  5. #5
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    La depenalizzazione del falso in bilancio non mi sembra possa costituire una violazione del comandamento non rubare nè tanto meno un incentivo a commettere ruberie o frodi.
    Quanto alla corruzione della classe politica 'partitocratica', sarebbe meglio stendere dei veli pietosi, sia per il centro-destra che per il centro-sinistra.
    Un cattolico spesso è chiamato a scegliere fra due mali e fra due mali deve necessariamente scegliere il minore.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2009
    Messaggi
    810
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Purtroppo non posso portare prove proprio perché la modifica della legge crea un escamotage per cui si può vendere armi senza dire a chi. Quindi se l'acquirente diventa segreto io non posso sapere chi sia. E proprio qui la cosa puzza, non ti sembra? Perché comprare in segreto se non per usi criminali? Ci saranno pure delle eccezioni, ma in linea di massima non me lo so spiegare altrimenti.

    Esempio semplificato: se in una clinica dove si opera d'appendicite e si fanno aborti si decide che l'identità dei clienti deve rimanere segreta, a chi serve? A chi si opera d'appendicite?

    I respingimenti sono omicidio nel momento in cui ci si trova davanti a persone che rischiano la vita e non si cerca di evitare la loro morte. Ripeto, che servano delle politiche per l'immigrazione è ovvio. Che ci si debba affidare a Gheddafi (notoriamente dalla mano poco leggera) e si debbano lasciare profughi sulle navi a rischio di morire, non è una buona soluzione, ne' tantomeno cristiana.
    Così mi disse che quel giorno era uscita coi fiori gialli tra le mani perché finalmente la trovassi e che se non fosse successo si sarebbe avvelenata perché la sua vita era vuota. - M. A. Bulgakov

  7. #7
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Citazione Originariamente Scritto da napici Visualizza Messaggio
    Purtroppo non posso portare prove proprio perché la modifica della legge crea un escamotage per cui si può vendere armi senza dire a chi. Quindi se l'acquirente diventa segreto io non posso sapere chi sia. E proprio qui la cosa puzza, non ti sembra? Perché comprare in segreto se non per usi criminali? Ci saranno pure delle eccezioni, ma in linea di massima non me lo so spiegare altrimenti.

    Esempio semplificato: se in una clinica dove si opera d'appendicite e si fanno aborti si decide che l'identità dei clienti deve rimanere segreta, a chi serve? A chi si opera d'appendicite?

    I respingimenti sono omicidio nel momento in cui ci si trova davanti a persone che rischiano la vita e non si cerca di evitare la loro morte. Ripeto, che servano delle politiche per l'immigrazione è ovvio. Che ci si debba affidare a Gheddafi (notoriamente dalla mano poco leggera) e si debbano lasciare profughi sulle navi a rischio di morire, non è una buona soluzione, ne' tantomeno cristiana.
    Qua http://www.banchearmate.it/Difendiam...S_Bonaiuti.rtf risulta che parte delle obiezioni avanzate in merito alle modifiche della legge 185/90 sono state accolte dall'allora governo di centrodestra. Ricorda che le modifiche alla legge 185/90 furono obbligate in quanto l'Italia sottoscrisse un trattato internazionale che prevedeva una regolamentazione diversa, funzionale alla lotta al terrorismo internazionale.

    I respingimenti non vedo come possano costituire omicidio. La legge italiana è - oltre tutto - conforme alle direttive dell'Unione Europea e pertanto questo dato rende pretestuose le critiche mosse al governo italiano a livello internazionale.
    Il fatto che Gheddafi ammazzi sistematicamente i clandestini non è provato da nessuno. E se Zapatero prende a cannonate i clandestini, non vedo perchè per Gheddafi ci si debba scandalizzare ma per la Spagna progressista, multirazziale e buonista di Zapatero no.
    Detto questo, vorrei far notare che l'accordo siglato fra Italia e Libia prevede un monitoraggio costante della frontiera meridionale della nazione libica, in modo tale che i mercanti di schiavi che lucrano sull'immigrazione si vedano impossibilitati a condurre la loro attività.
    L'accordo con la Libia, inoltre, non prevede alcuno sterminio di clandestini, ma un semplice pattugliamento, tramite elicotteri ad esempio, delle coste, per evitare che partano le carrette degli scafisti.
    Accordi del genere l'Italia ha avuto modo di stipularli anche col Marocco e l'Egitto. Lo scandalo però emerge solo ora perchè tali accordi prevedono anche accordi energetici che rafforzano la posizione dell'Italia nel Mediterraneo e sono funzionali al progetto Eni-Gazprom, a cui gli USA e la Gran Bretagna sono ostili.
    Ultima modifica di Giò; 20-01-10 alle 17:45

  8. #8
    VIVERE INIMITABILE
    Data Registrazione
    15 Aug 2009
    Messaggi
    3,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Citazione Originariamente Scritto da napici Visualizza Messaggio
    A mio avviso invece la destra italiana da anni eleva a comportamento sociale diffuso e a legge tutta una serie di valori contrari al cristianesimo.
    un cattolico adulto riconosce la laicità dello stato
    e non pretende che le sue opinioni personali influenzino la legislazione
    sa distinguere i piani insomma
    Ultima modifica di Pompeo; 20-01-10 alle 17:47

  9. #9
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    117,164
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Citazione Originariamente Scritto da Pompeo Visualizza Messaggio
    un cattolico adulto riconosce la laicità dello stato
    e non pretende che le sue opinioni personali influenzino la legislazione
    sa distinguere i piani insomma
    :sofico:

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    15 May 2009
    Messaggi
    810
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: A tutti i cattolici di destra

    Citazione Originariamente Scritto da Giò91 Visualizza Messaggio
    Qua http://www.banchearmate.it/Difendiam...S_Bonaiuti.rtf risulta che parte delle obiezioni avanzate in merito alle modifiche della legge 185/90 sono state accolte dall'allora governo di centrodestra. Ricorda che le modifiche alla legge 185/90 furono obbligate in quanto l'Italia sottoscrisse un trattato internazionale che prevedeva una regolamentazione diversa, funzionale alla lotta al terrorismo internazionale.

    I respingimenti non vedo come possano costituire omicidio. La legge italiana è - oltre tutto - conforme alle direttive dell'Unione Europea e pertanto questo dato rende pretestuose le critiche mosse al governo italiano a livello internazionale.
    Il fatto che Gheddafi ammazzi sistematicamente i clandestini non è provato da nessuno. E se Zapatero prende a cannonate i clandestini, non vedo perchè per Gheddafi ci si debba scandalizzare ma per la Spagna progressista, multirazziale e buonista di Zapatero no.
    Detto questo, vorrei far notare che l'accordo siglato fra Italia e Libia prevede un monitoraggio costante della frontiera meridionale della nazione libica, in modo tale che i mercanti di schiavi che lucrano sull'immigrazione si vedano impossibilitati a condurre la loro attività.
    L'accordo con la Libia, inoltre, non prevede alcuno sterminio di clandestini, ma un semplice pattugliamento, tramite elicotteri ad esempio, delle coste, per evitare che partano le carrette degli scafisti.
    Accordi del genere l'Italia ha avuto modo di stipularli anche col Marocco e l'Egitto. Lo scandalo però emerge solo ora perchè tali accordi prevedono anche accordi energetici che rafforzano la posizione dell'Italia nel Mediterraneo e sono funzionali al progetto Eni-Gazprom, a cui gli USA e la Gran Bretagna sono ostili.
    Parte delle obiezioni sono state accolte. Dal link che postavo all'inizio si capisce che se veramente si vuole, si riesce a rendere non rintracciabile il compratore. A che pro cambiare una parte della legge, pur recependo alcune obiezioni? A che pro creare una scappatoia? Se si fosse voluta la trasparenza bastava lasciarla com'era. Se così non s'è fatto è perché è probabilmente lucrativo vendere armi a persone dubbie che poi ne faranno un uso non certo conforme alla morale cattolica.

    Paragoni tra Gheddafi e Zapatero a che servono? Non è dicendo "lo fanno anche gli altri" che un peccato non è più peccato. Sono sicuro che tu già lo sai. Se non è provato ma c'è il dubbio che qualcosa non va in Libia, prima di lavorare con un simile partner serve di provarlo al di là di ogni ragionevole dubbio, non credi?

    Secondo me non è vero che la nostra normativa sia in linea con quella europea che infatti l'ha criticata. E di nuovo, non è l'essere in linea con le normative europee che ci porta fuori dalla possibilità di peccare.
    Ultima modifica di napici; 20-01-10 alle 18:05
    Così mi disse che quel giorno era uscita coi fiori gialli tra le mani perché finalmente la trovassi e che se non fosse successo si sarebbe avvelenata perché la sua vita era vuota. - M. A. Bulgakov

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Studenti universitari italiani: tutti cattolici e di destra
    Di Danny nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-05-10, 09:55
  2. I Cattolici e la Destra
    Di lacroce nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-01-08, 13:21
  3. Cattolici Destra Sinistra
    Di merello nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 02-11-07, 15:34
  4. Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 12-04-04, 20:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226