User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 74
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Arrestato Vittorio Emanuele di Savoia

    (ANSA) - Vittorio Emanuele di Savoia, di 69 anni, è stato arrestato nel pomeriggio, per ordine del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Potenza, Alberto Iannuzzi, nell' ambito di un' inchiesta coordinata dal pubblico ministero, Henry John Woodcock. Nei confronti del principe le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al falso e allo sfruttamento della prostituzione.





    SaBoia assassini e invasori fora di bal!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    frontelombardia.org
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    Dèl - Brèsa | Hèmpèr Pròncc, Mìa Pòra | Europa - il Crepuscolo degli Dei
    Messaggi
    1,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fuori dai
    fuori dai
    fuori dai coglioni

  3. #3
    Pastore degli Alberi
    Data Registrazione
    22 Apr 2006
    Messaggi
    221
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    (ANSA) - Vittorio Emanuele di Savoia, di 69 anni, è stato arrestato nel pomeriggio, per ordine del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Potenza, Alberto Iannuzzi, nell' ambito di un' inchiesta coordinata dal pubblico ministero, Henry John Woodcock. Nei confronti del principe le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al falso e allo sfruttamento della prostituzione.





    SaBoia assassini e invasori fora di bal!
    hmmm, stanotte grandissime feste nella foresta di Fangorn. In via eccezionale, per l'occasione arriverà anche Gandalf con i suoi incredibili fuochi artificiali!!!


    Niente fretta.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Jun 2006
    Messaggi
    163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    domenega de matina tuti vicensa a festejar!

  5. #5
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non ho nessuna stima per il personaggio (anzi tutt'altro),ma questa mi sembra l'ennesima puttanata commessa dalle solite toghe in cerca di notorietà.
    Comunque staremo a vedere...

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Jun 2006
    Messaggi
    163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comitato per la storia veneta Fossò, 16 Giugno 2006
    fax 041/416.58.56
    cell. 349/85.81.558
    e-mail [email protected]

    Comunicato Stampa

    A tutti i Mass Media
    con preghiera di diffusione


    Oggetto: l’arresto di Vittorio Emanuele di Savoia getta un’ombra sulla visita della sua famiglia dello scorso lunedì a Vicenza


    Appresa la notizia dell’arresto del signor Vittorio Emanuele di Savoja per associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al falso, il comitato per la storia veneta si chiede se il sindaco Hullweck non avesse fatto meglio a seguire il nostro consiglio, annullando la visita ufficiale a Palazzo Tassino della famiglia Savoja, rappresentata da Emanuele Filiberto, figlio di Vittorio Emanuele.
    Tanti problemi sarebbero stati evitati e si sarebbe evitato un oggettivo danno di immagine per il sindaco e per l’intera città di Vicenza, che vede suo malgrado associata la propria immagine alle imprese dei componenti della famiglia Savoja.

    La nostra denuncia dei misfatti che lor signori hanno procurato nella storia, sia ai veneti che agli italiani, risalta ancor più chiara più da quanto sta’ succedendo in queste ore, fatto salvo naturalmente il diritto di chiunque a difendersi in tribunale delle accuse rivolte dai magistrati.

    Chi si è presentato in Veneto come benefattore forse in realtà farebbe meglio a guardare a questo punto davvero alla storia della propria famiglia, che a questo punto sicuramente risalta davvero come modello negativo dal quale prendere le distanze.

    Domenica 18 giugno dalle ore 9 e trenta alle ore 10 e trenta a Vicenza a Monte Berico presso il piazzale della Vittoria il comitato per la storia veneta organizza una cerimonia pubblica di commemorazione per i morti veneti causati dalle guerre italiane, in particolare per quanto riguarda i due conflitti mondiali.
    La manifestazione, con la deposizione di un mazzo di fiori avvolti nella bandiera veneta, vuole portare onore ai nostri caduti e sottolineare l’inutilità dei due conflitti che nella Venezia hanno provocato distruzioni immani, e la loro evitabilità da parte dei governi italiani.

    La cerimonia si ritiene dovuta anche per ribadire una volta di più le responsabilità storiche della famiglia Savoja, anche in relazione alla recente visita a Vicenza del signor Emanuele Filiberto di Savoja e alla sua completa mancanza di ammissione delle responsabilità della famiglia di cui si ritiene erede presunto.
    I Savoja, che della partecipazione del regno d’Italia alle guerre mondiali sono stati pienamente responsabili, si sono dimostrati per i veneti una vera e propria sciagura, di cui la nostra terra porta ancora visibili i segni.
    Per il Comitato
    Patrik Riondato

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,879
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Sempre i savoia...........

    Biografia del dott. Hamer
    Il dott. med. Ryke Geer Hamer nacque nel 1935 in Germania. A 18 anni conseguì la maturità ed iniziò gli studi di medicina e teologia all'università di Tubinger.

    A 24 anni superò l'esame di stato a Marbug e dopo aver praticato due anni in qualità d'assistente e conseguito il dottorato, ricevette nel 1961 l'abilitazione a praticare come medico.

    Seguirono diversi anni d'intensa attività nelle cliniche universitarie di Tubinger e Heidelberg. Nel 1972 conseguì la specializzazione in medicina interna e iniziò ad occuparsi quale primario in ginecologia di molti malati di cancro.

    Parallelamente coltivava un hobby molto particolare: quello dell'inventore. A lui si devono l'invenzione dello scalpello a taglio atraumatico utilizzato in chirurgia plastica, con lama 20 volte più sottile di quella di un rasoio, della sega speciale per ossa utilizzato in chirurgia plastica, del lettino da massaggio che si adatta automaticamente alla forma del corpo, come pure di un apparecchio per la transcutanea del siero.

    Nel 1976 il dott. Hamer, con la moglie ed i suoi quattro figli, volle ritirarsi in Italia, per curare gratuitamente i malati nei quartieri più poveri, dal momento che i brevetti depositati delle sue invenzioni gli permettevano un reddito sufficiente.

    Il 18 agosto 1978, alle tre del mattino il principe Vittorio Emanuele di Savoia, improvvisamente impazzito, sparò nel pressi dell'isola Cavallo al figlio del dott. Hamer, Dirk, che stava dormendo in barca.

    Per più di tre mesi Dirk lottò tra la vita e la morte e alla fine il 7 dicembre morì.*
    Questa perdita inaspettata cambiò la vita del dott. Hamer e della sua famiglia. Poco dopo la morte di suo figlio infatti si ammalò di cancro ai testicoli.

    Lavorando come primario in ginecologia nella clinica oncologica universitaria di Monaco, gli venne il dubbio che la sua malattia potesse essere in rapporto allo choc della morte di suo figlio e quindi che il suo tumore al testicolo non fosse scaturito da una "cellula impazzita", ma dovesse essere in relazione al cervello.

    Chiese ai suoi pazienti se anch'essi avessero vissuto un avvenimento terribile e scoprì che tutti, in effetti, avevano subito un evento traumatico prima di ammalarsi.*

    Nell'ottobre 1981, quando volle portare la sua scoperta ad una conferenza medica, il dott. Hamer fu richiamato dal direttore della clinica e posto davanti alla scelta di negare le sue scoperte o di lasciare la clinica.

    Non potendo certo rinnegare i dati da lui raccolti e verificati, conscio dell'immenso potenziale di beneficio per tutti i pazienti contenuto nelle sue scoperte, decide, suo malgrado di lasciare la clinica.*
    Prima di partire riuscì a raccogliere i dati di tutti i suoi pazienti affetti da cancro ed i relativi risultati.*

    Egli presentò quindi la sua ricerca all'università di Tubingen e Heidelberg, dove insegnava da diversi anni, allo scopo di verificare la fondatezza delle sue scoperte a livello universitario. Pochi mesi dopo i decani dell'università respinsero in circostanze misteriose le sue teorie sulla correlazione tra cancro e psiche, senza nemmeno verificarne l'esattezza.

    Incurante delle opposizioni nazionale ed internazionali, degli attentati alla sua vita, dei 67 tentativi d'internamento psichiatrico forzato e alle campagne mediatiche calunniatrici, il dott. Hamer, dal canto suo, ha continuato l'assidua ricerca e verifica delle leggi biologiche da lui scoperte, indagato su più di 30mila pazienti e verificato in ogni caso l'esatta corrispondenza e fondatezza delle sue scoperte.

    Infine, il 11 settembre 1998, presso l'istituto oncologico S. Elisabetta a Bratislava e il dipartimento oncologico di Tornava si è proceduto alla verifica delle cinque leggi biologiche della Nuova Medicina a livello universitario, trovandole perfettamente confermate.

    Successivamente gli* e' stato rilasciato un' Attestato ufficiale da parte dell'Istituto dell'avvenuta verifica scientifica a livello universitario, delle cinque Leggi della Nuova Medicina del dottor Hamer.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,879
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Beli Mawyr

    Senza nulla voler aggiungere al dolore di un padre per la morte di un figlio, sarebbe però giusto anche dare conto della manipolazione dell'informazione che ci fu all'epoca, della scarsa sensibilità verso le ragioni del Principe (nulla di più che un eccesso colposo in difesa legittima) nonchè del comportamento non proprio cristallino della fam. Hamer, specialmente la sig. Brigid ...
    all'epoca non ho seguito bene la vicenda, mi pare comunque che la vittima stesse dormendo............

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    fra l'altro hanno arrestato il sindaco di campione e il portavoce di fini , ho paura che nei prossimi giorni ne vedremo delle belle...ricordate il servizio di report di qualche anno fa? quello che parlava appunto di campione, di quanto guadagnava uno spazzino ecc...? ho come una strana sensazione, un non so che di puzza , non vorrei che ci fosse in mezzo anche qualche belleriano, parente...mah basterebbe avere in mano la visura del cda del casinò di campione, se uno guarda, legge, spulcia...eh si ci vorrebbe la visura camerale eh si la visura...
    orco can che botta per il principe del cetriolo

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,210
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche io penso che ne vedremo (davvero) delle belle...

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226