User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: gli affari di stefani

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    veneto
    Messaggi
    236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    gli affari di stefani

    Venerdì 16 Giugno 2006
    giornale di vicenza

    Doppia indagine Ipab. Il procuratore Nelson Salvarani ha concluso gli accertamenti
    Archiviazione per il “caso-delibera” Nei guai per l’“assunzione-Stefani”
    Meridio rischia il processo per aver dato un posto di lavoro alla figlia del senatore
    Il presidente Meridio «Sono sereno, convinto che alla fine la vicenda sarà chiarita e delineata»


    di Ivano Tolettini



    Il presidente dell’Ipab Gerardo Meridio rischia il processo per l’assunzione in odore di clientela, ipotesi dell’accusa, della figlia del senatore leghista Stefano Stefani. Se da un lato il procuratore capo Ivano Nelson Salvarani ha chiesto all’Ufficio del giudice per le indagini preliminari l’archiviazione della posizione del manager pubblico e dei due dipendenti dell’ente “Proti-Salvi-Trento” Roberto Borghero e Maria Zordan per la famosa delibera mai approvata dal Cda per aumentare di 1.500 euro l’indennità dei consiglieri dell’Ipab, dall’altro lato ha inviato a Meridio l’avviso di conclusione delle indagini preliminari che, di solito, è propedeutico alla richiesta di rinvio a giudizio e di fissazione dell’udienza preliminare per l’inizio del processo.
    Ma quale sarebbe stata la colpa del presidente forzista dell’Ipab, identificata dal presunto abuso in atti d’ufficio? Sarebbe stata quella di assumere con un contratto a tempo determinato Stefania Stefani in violazione delle norme che regolano l’ente. In tesi d’accusa, peraltro da dimostrare, è che l’unico merito della giovane laureata sarebbe stato quello di essere la figlia dell’influente politico leghista che, a suo tempo, sarebbe stato favorevole alla nomina di Meridio ai vertici dell’istituto pubblico.
    «Non possiamo condividere questa impostazione - risponde l’avv. Maurizio Borra, che con il collega Lucio Zarantonello difende Meridio - perché l’iter che ha portato all’assunzione della dott. Stefani è stato regolare. Il futuro iter giudiziario lo dimostrerà, ne siamo convinti».
    Delibera. La lunga e articolata fase investigativa condotta dalla polizia della procura voleva verificare che cosa fosse realmente avvenuto nell’ormai famosa riunione del consiglio del 19 settembre 2005. Cioè se fosse stato raggiunto o meno quell’accordo di massima per l’aumento “incriminato”. Le ipotesi di reato parlavano di abuso in atti d’ufficio e falso per soppressione.
    Lo schema della delibera era stato predisposto, come riferì Maria Zordan agli inquirenti, indicando l’ammontare dell’aumento e la decorrenza. Il problema era se fosse stata sottoscritta o meno.
    Per il procuratore non è stata raggiunta la prova che la delibera sia stata formalmente sottoscritta, anche se per l’inquirente numerosi sono stati i comportamenti anomali. A cominciare dalla circostanza che il brogliaccio del consiglio con le annotazioni di Borghero venne ritrovato a casa della dott. Zordan ed erano riportate le cifre che erano state inserite con la penna nello schema della delibera allegata al verbale.
    L’indagine si è sviluppata per comprendere se la delibera fosse stata adottata e poi, di fronte alle polemiche politiche, anziché essere ritirata nelle forme di legge, sarebbe stata nascosta per sfuggire alle critiche del Consiglio comunle.
    Meridio, quando fu ascoltato dal procuratore con l’assistenza dei legali Zarantonello e Borra, spiegò che c’era stata una ampia discussione sull’aumento del gettone presenze e venne stabilito di rinviare al 2006 la decorrenza. Con Borghero c’era stato un fraintendimento che aveva portato ad avviare la procedura di preparazione della delibera nella quale si era impegnata la Zordan. Quindi lo stesso Meridio intervenne per spiegare a Borghero che non si sarebbe fatto nulla.
    Per il procuratore è emerso che all’Ipab, in questo caso, non s’è operato con la dovuta trasparenza che dovrebbe uniformare l’attività amministrativa e che, l’ente, per rispettarla, avrebbe dovuto ricorrere a una procedura di rettifica.
    Assunzione. Per il secondo ipotetico abuso in atti d’ufficio il presidente rischia invece il processo. Al termine delle indagini il procuratore gli ha manifestato questa intenzione. La figlia del senatore Stefani - che a fine giugno lascerà l’Ipab - fu assunta con un contratto a tempo determinato con un provvedimento urgente per eseguire uno studio sulla figura del fondatore dell’Ipab. Nell’istituto non ci sarebbe stata nessuna professionalità in grado di farlo e pertanto venne individuata la neolaureata.
    Dai controlli eseguiti dai carabinieri, per completare la monografia la dott. Stefani avrebbe copiato da due libri e, inoltre, sarebbe stata integrata nello staff della segreteria del presidente pur non avendo competenze specifiche. In questa maniera, sostiene la Procura, si sarebbe contravvenuto il criterio d’urgenza posto all’origine dell’assunzione.
    Quando le fu rinnovato l’incarico, che scade a fine giugno, venne assunta per l’attività di segreteria del presidente in base alla professionalità nel frattempo acquisita, ampliando un organico che sarebbe stato di per sé eccedente.
    Fin qui la tesi dell’accusa. «Non è stata violata alcuna norma - ha sottolineato a suo tempo l’avv. Zarantonello - e il comportamento dell’Ente è stato lineare». Per parte sua il presidente Meridio ha più volte detto: «Sono sereno sugli atti compiuti dall’Ente, alla fine l’intera vicenda si chiarirà. A originarla sono state manovre poco chiare da parte di colui che è stato individuato come il corvo e per il quale ho presentato in Procura delle denunce».






    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,201
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Il Longobardo
    Data Registrazione
    12 Aug 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    514
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tutto il mondo è paese, vi meravigliate che una persona che riveste una carica importante non ne approfitti, lo farebbe chiunque.

  4. #4
    AnnoPDN
    Ospite

    Predefinito

    E questo lo giustifica?

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sta storia di SS mi ha stufato, meno male che ci ha pensato l'ex moglie a metterlo in riga , grazie signora a lei e alla sua germania le congratulazioni migliori.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2010
    Messaggi
    409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chi ha dato ha dato ha dato,
    chi ha avuto ha avuto ha avuto,

    scordiamoci o' passat siamo onorevoli paisà!!!

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Apr 2010
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusa Grillo, ti ha stufato e allora non se ne deve parlare? Per me invece queste cose vanno denunciate. Poi se uno vuole legge, se no no.

 

 

Discussioni Simili

  1. affari che vanno e affari che vengono
    Di FuoriTempo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-04-07, 17:44
  2. Dal Lago E Stefani E Gli Affari Poco Chiari
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-10-05, 18:51
  3. Stefani si é dimesso...
    Di Lupo Solitario (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 14-07-03, 17:41
  4. Stefani, aufwiedersehen...
    Di Herr Mann nel forum Padania!
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 14-07-03, 11:47
  5. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 07-11-02, 00:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226