User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    FATTI PROCESSARE BUFFONE
    Data Registrazione
    19 Jan 2006
    Località
    In uno Stato colluso con Cosa nostra.
    Messaggi
    2,282
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post L'inizio e la lobby del "caro estinto"

    Vi segnalo che da un pò di tempo ormai nel blog di Di pietro ci sono una serie di stralci di un'intervista-libro fatta all'ex-pubblico ministero di "Mani pulite" da una giornalista. Penso e spero sia interessante, questi i primi due "episodi":

    L'inizio

    Inizio da oggi la pubblicazione di alcune domande e risposte tratte dal libro: "Intervista su Tangentopoli" della Laterza a cura di Giovanni Valentini.
    GV: Quali sono i motivi che hanno scatenato l'inchiesta in quel momento?
    ADP: In realtà la magistratura aveva sempre avuto la possibilità di aprire l'indagine. Ma vuoi per una malcelata omertà, vuoi per un certo accomodamento con il sistema di potere, vuoi per una mancanza di strumenti operativi, ogni volta che aveva iniziato era riuscita al massimo a venire a capo della singola operazione. Non aveva insomma la cultura dell'inchiesta esplorativa, si limitava ad accertare le indicazioni che provenivano dall'esterno. Quando il 17 febbraio '92 io ho arrestato Mario Chiesa, neppure all'interno del mio ufficio c'era la consapevolezza di ciò che stava accadendo e soprattutto del fatto che la macchina delle indagini avrebbe potuto proseguire fino al punto a cui poi è arrivata. Ricordo che perfino il procuratore Borrelli dichiarò pubblicamente. "Ma perchè si fa tanta polemica negli ambienti politici? Del resto, Chiesa è stato preso con le mani nel sacco, nel giro di qualche giorno si fa il processo per direttissima e il caso è chiuso".
    GV:E che cosa cambiò il corso naturale degli eventi?
    ADP: Alla fine, in buona sostanza, l'inchiesta Mani Pulite s'è fatta perchè io-sì, io e solo io-, diciamo per sbaglio, "dimenticai" di depositare gli atti nei tempi prescritti per direttissima. Quella era la quarta o quinta volta che provavo ad accendere il motore per fare partire la macchina delle indagini e sapevo bene che con la direttissima saremmo arrivati alla solita condanna a sette-otto mesi con la condizionale, più qualche spicciolo di risarcimento danni. E tutto sarebbe finito a tarallucci e vino.


    La lobby del "caro estinto"

    GV: Torniamo a Mario Chiesa e allo scandalo del Pio Albergo Trivulzio che mette in moto l'inchiesta Mani Pulite. Quand'è che lei ne sente parlare per la prima volta?
    ADP: Ne sento parlare per la prima volta nell'87. Poi, un paio di anni dopo, il giornalista Nino Leoni scrive un articolo sul "Giorno" in cui denuncia una lobby del 'caro estinto', dal momento che i funerali venivano assegnati sempre alla stessa ditta di pompe funebri, e accusa la direzione della ditta di lucrare sulle tariffe. A quel punto scattò la querela per diffamazione e io, che come ho spiegato ero già stato allertato in precedenza su come funzionava il meccanismo di autotutela dei corrotti, volli andare fino in fondo.
    GV:Come si regolò in concreto?
    ADP: Mi dissi dentro di me: io ho il dovere di procedere. E' vero quello che scrive questo giornalista o è falso? Può essere falso, e allora è diffamazione, ma può anche essere vero, e allora è concussione. Perciò sul registro delle notizie di reato ho annotato tutte e due le ipotesi, ho chiesto di mettere i sospettati sotto intercettazione e così ho scoperto tante cose interessanti...Il caso di Mario Chiesa va visto quindi come l'anello di una catena investigativa che avevo già attivato in occasione dell'inchiesta su Lombardia Informatica, inchiesta che avevo promosso e sviluppato a fondo proprio per capire il funzionamento anomalo dei rapporti tra Pubblica amministrazione e imprenditoria lombarda.
    GV: Di che cosa si tratta esattamente?
    ADP: Lombardia Informatica è una società della Regione Lombardia, con partecipazione del Comune di Milano. Le indagini si svolgono dal 1987 al' 91 e mettono in luce una serie di abusi, irregolarità, episodi di corruzione. Riesco a sequestrare tutta la corrispondenza del presidente Albini (uomo emergente della Dc lombarda) e del suo vice Tonali (persona di spicco e di peso del Psi milanese): sono lettere di raccomandazione inviate loro dai politici e così emerge l'intreccio di interessi dietro questa società di comodo. L'inchiesta su Lombardia Informatica è la vera incubatrice di Mani Pulite, perchè mi svela il meccanismo del do ut des. Allora i personaggi del potere cominciano a cercarmi, ad avvicinarmi, anche se non sono nessuno, non conto niente: io non so ancora bene dove sto mettendo le mani, ma chi gira intorno a quella società lo sa bene, loro sì che lo sanno.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    brr
    brr è offline
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Apr 2009
    Messaggi
    138
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    interessante

 

 

Discussioni Simili

  1. "Estinto" il delfino bianco dello Yangtze
    Di lanzichenecco nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-12-06, 12:40
  2. "Estinto" il delfino bianco dello Yangtze
    Di lanzichenecco nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 18:31
  3. "Estinto" il delfino bianco dello Yangtze
    Di lanzichenecco nel forum ZooPOL
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 14:43
  4. "Estinto" il delfino bianco dello Yangtze
    Di lanzichenecco nel forum Veneto
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 14:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225