User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Fieramente Leghista
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Verona - Padania, la città di Flavio Tosi, la città antigiacobina della Pasque Veronesi
    Messaggi
    2,670
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    il mio eroe Bricolo, intervistato a riguardo di Max Ferrari

    dall'Arena di Verona:

    Secondo Max Ferrari, ex direttore di «TelePadania», il Carroccio sta per chiudere e autorevoli esponenti sono pronti a passare con Forza Italia
    «La Lega in bancarotta? Tutte fantasie»
    Il deputato Bricolo: «Sono affermazioni prive di fondamento di un fuoriuscito in cerca di visibilità»

    Max Ferrari, portavoce del Fronte Indipendentista, ex direttore di TelePadania, espulso recentemente dalla Lega, apre il fuoco sul Carroccio senza risparmiare nessuno. Il partito, afferma, è sull’orlo della bancarotta e vicina a chiudere i battenti, molti dei suoi uomini più rappresentativi, dice, sono pronti ad abbandonare la nave che affonda per prendere il treno di Forza Italia, mentre il resto del partito sta assicurando l’appoggio sottobanco al governo. Parole che fanno sobbalzare Federico Bricolo, capogruppo della Lega in commissione Difesa, tirato in ballo da Ferrari come uno dei politici pronti a cambiare il colore della casacca, e Flavio Tosi, assessore regionale alla Sanità.
    «Non ho parole», dice Bricolo palesemente scocciato, «ma poi», si domanda, «come dice Calderoli, chi è Ferrari? Le sue affermazioni valgono zero, è solo un fuoriuscito della Lega che cerca visibilità sparandole grosse, tutte le persone citate, me compreso, sono unite e combattono per Umberto Bossi, in quello che ha detto Ferrari non c’è il benché minimo fondamento».

    Secondo l’ex direttore di Telepadania, Bricolo assieme a Calderoli, Castelli e Speroni sarebbero tutti in procinto di passare sotto l’ala di Berlusconi e l’appuntamento di domenica con Pontida (rimandato da Bossi ndr) non è altro che un teatrino dove come attori consumati i leghisti «torneranno a chiedere l’indipendenza e a urlare secessione solo per "rimbambire" ancora il popolino».
    «Mi dispiace», dice Tosi, «dico davvero, umanamente provo rammarico, dopo tante battaglie insieme arrivano queste affermazioni che non hanno alcun senso». «E sono dispiaciuto», prosegue, «perché molte persone che cita le conosco personalmente e per molte di loro, come per Bricolo che considero un fratello, metterei la mano sul fuoco». Tosi poi respinge anche l’ipotesi della bancarotta, «non è vero», dice, «e anche quando il nostro partito ha dovuto affrontare momenti di difficoltà se l’è sempre cavata, anche a costo di grossi sacrifici». «La verità», aggiunge, «è che Ferrari sta solo sfruttando un momento propizio dopo la bocciatura della devolution e l’appuntamento con Pontida per occupare la scena e avere visibilità, forse per trovare un suo spazio politico». «Ma», conclude, «per lui come per tutti gli altri che hanno tentato questa via c’è solo l’oblio, la storia li ha sempre condannati».
    E Tosi appare sorpreso anche sull’ultima accusa di Ferrari e cioè che la Lega adesso dopo la Padania rilanci sul Lombardo-Veneto scippando il programma al Fronte Indipendentista. «Il nostro progetto per l’autonomia del Nord», dice l’assessore alla Sanità, «non è mai cambiato, lo abbiamo perseguito in modo diverso a seconda delle diverse fasi politiche ma è sempre stato il nostro unico e vero obiettivo».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    bell'eroe che ti sei scelta...Bricolo è solo un chiaccherone con la r moscia e poca voglia di lavorare...

  3. #3
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da halexandra
    tutte le persone citate, me compreso, sono unite e combattono per Umberto Bossi, in quello che ha detto Ferrari non c’è il benché minimo fondamento


  4. #4
    Gioventù Universitaria
    Data Registrazione
    14 Jun 2005
    Località
    Roma giovuniv.giovani.it
    Messaggi
    1,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vediamo fra 6 mesi dove sarà Max Ferrari, dove sarà Federico Bricolo, dove sarai tu, Halexandra.

    Allora ne riparleremo, e ci darai anche ragione

    La "maledizione dei fuoriusciti" non regge più. Non c'è più Bossi, non c'è più la Lega.
    Lorenzo Proia
    Responsabile Ufficio Stampa Lega Nord Toscana
    Coordinatore Zoonale GnP
    Vice Coordinatore Movimento Giovani Toscani

  5. #5
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    la cosa positiva è che adesso del fronte si parlerà pure a verona: grazie Bricola

  6. #6
    Gioventù Universitaria
    Data Registrazione
    14 Jun 2005
    Località
    Roma giovuniv.giovani.it
    Messaggi
    1,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non lo volevo dire
    Lorenzo Proia
    Responsabile Ufficio Stampa Lega Nord Toscana
    Coordinatore Zoonale GnP
    Vice Coordinatore Movimento Giovani Toscani

  7. #7
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilMagnifico86
    Non lo volevo dire
    opsssss...mi è sfuggito

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da halexandra
    Le sue affermazioni valgono zero
    Quelle di Bricolo sono da sempre valse meno di zero.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Apr 2010
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A parte Bricolo che risponde citando Calderoli (due mostri di intelligenza e cultura) dispiace per le frasi di Tosi. Flavio si è scordato dell'appassionata difesa che Ferrari ha sempre fatto nei suoi confronti e di quelli di Verona ingiustamante perseguitati per la storia della raccolta firme contro i nomadi.
    Ferrari a TelePadania si è sgolato per mesi a loro favore, mentre la dsirigenza non se li cagava nemmeno di striscio.
    Questa la risposta. Uomini senza un briciolo d'onore e riconoscenza.Vergogna.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,141
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per la Cap la pratica Bricolo è stata chiusa (e inumata) oggi. CI duole dire che ci eravamo molto illusi su di lui.

    Luca
    Comunità Antagonista Padana

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Bricolo, il capo
    Di ventunsettembre nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 12-11-10, 18:19
  2. Bricolo: la tolleranza ha un limite
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-02-03, 20:03
  3. Immigrati: Bricolo
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-01-03, 18:20
  4. + Pagliarini e meno Bricolo please
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-09-02, 18:10
  5. Grande Bricolo!!!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-09-02, 02:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226