User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 64
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Farmacie, taxi, banche, professioni: si cambia

    Sono dell'idea che le leggi ed i provvedimenti buoni siano sempre i benvenuti, indipendentemente se vengano approvati dalla destra, dalla sinistra o dal centro. Per dare una scossa all'economia, per quello che si possa fare in una situazione disastrata come quella italica, credo che il pacchetto Bersani approvato nel Cdm odierno sia ottimo. Non è la panacea di tutti i mali, è solo un inizio, ma viste le reazioni delle varie corporazioni vuol dire che qualcosa di buono c'è. Si dovrà passare dal Parlamento e lì gli avvoltoi parassitari delle corporazioni medievali italiane daranno sicuramente battaglia: io incrocio le dita e continuo a sperare. Di tante cose parlava anche la Lega (una su tutte: togliere strapotere ai notai, basti pensare ai passaggi di proprietà dell'auto, ne ho avuto uno in famiglia recentemente ed è stato un casino), altre sono solamente cose di buon senso che si aspettavano da decenni, altre destano qualche dubbio ma nel complesso è logico. È un timido tentativo, ma magari si comincia veramente a cambiare.


    Farmaci da banco nelle attività commerciali. Via libera alla vendita dei farmaci da banco negli esercizi commerciali, con superficie dedicata e con un farmacista. Inoltre non saranno possibili campagne promozionali e sconti. Il ministro Bersani si è detto convinto che si arriverà "ad una significativa riduzione dei prezzi".

    Bene.

    Aboliti i tariffari degli ordini professionali. Il decreto prevede la liberalizzazione tariffaria degli ordini professionali. "Per effetto di queste misure si abbassano i prezzi e le prestazioni professionali per gli utenti a parità di qualità, che viene comunque garantita dagli ordini", ha commentato il ministro della Giustizia Clemente Mastella. Inoltre, gli studi professionali potranno farsi pubblicità.

    Bene.

    Nuove norme per i conti correnti bancari. "Con queste norme - ha spiegato il ministro Bersani - non si potranno modificare unilateralmente le condizioni di contratto, bisognerà comunicarle per iscritto 30 giorni prima". Il cliente avrà poi diritto di recedere senza penalità e di uscire senza spese di chiusura entro due mesi. Inoltre è previsto l'adeguamento automatico dei tassi: si prevede che i tassi di interesse sui conti correnti bancari, sia debitori che creditori, dovranno essere adeguati in contemporanea con le variazioni stabilite dalla Bce.

    Buona anche questa sembra.

    Notai fuori dalla compravendita delle automobili. La firma per il passaggio di proprietà per l'auto si potrà fare in Comune, non sarà più necessario il notaio.

    Buon senso.

    Poteri ai comuni per le licenze taxi. Le norme sulle licenze per i taxi vanno nella direzione di "evitare il commercio di queste licenze", ha spiegato il ministro Bersani: "Diamo ai Comuni una possibilità in più. Oltre a programmare numericamente potranno bandire concorsi pubblici o riservati per assegnare a titolo oneroso delle licenze".

    Mah... comunque i poteri ai comuni vanno bene... Il problema vero dei taxi è che urge un intervento di liberalizzazione forte, deciso ed atteso. Albertini ci provò, la "categoria" scatenò il finimondo.

    Al via l'indennizzo diretto nell'Rc Auto. Le misure per la competitività approvate introducono in tema di Rc auto l'indennizzo diretto: l'automobilista che riceve un danno si dovrà dunque rivolgere alla propria assicurazione e non a quella di altri rendendo così possibile il controllo e la trasparenza dei costi. "Un'altra grossa novità - ha spiegato il ministro Bersani - è il superamento degli agenti monomandatari"; gli assicuratori, quindi, non avranno più l'esclusiva con le singole compagnie assicurative.

    Rafforzati i poteri dell'Antitrust. Tra le norme varate oggi dal Cdm c'è anche un rafforzamento e una miglior definizione dei poteri dell'Antitrust.

    Bene.

    Le altre misure. Il pacchetto approvato oggi dal Cdm prevede anche la liberalizzazione della produzione del pane ("Ma la norma - ha garantito il ministro - non va contro i laboratori artigianali") e garantisce piena libertà ai comuni di discriminare l'accesso al centro delle città ai veicoli, presumibilmente a quelli più ingombranti e inquinanti. Inoltre il governo ha licenziato un decreto legislativo per introdurre l'azione collettiva, la class action: "Riprenderemo - ha terminato Bersani - il testo approvato dalla camera, nella scorsa legislatura, arricchito con telecomunicazioni, energia ed elettricità" (spero che in questa legislatura si arrivi in porto con questa ottima proposta).


    Aspetto le critiche di taluni ma spero anche l'approvazione di altri

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria
    Messaggi
    764
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se realizzati correttamente sono ottimi provvedimenti.
    Sono tutte cose che avrebbe dovuto attuare il governo Berlusconi.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    1,349
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono ottime misure, che possono cominciare a liberalizzare i servizi e l'accesso alle professioni.

    Per Berghèm: è Brera quello nell'avatar? Era un grande uomo, davvero.

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da O Nami
    Per Berghèm: è Brera quello nell'avatar? Era un grande uomo, davvero.
    Sì, è proprio Gioann Brera.

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Guai a chi tocca i privilegi...

    Blocchi a Linate e Caselle. Le organizzazioni di categoria danno vita a un coordinamento. Si va verso uno stop nazionale

    ROMA - I tassisti promettono battaglia e annunciano una lunga mobilitazione contro la prevista liberalizzazione del settore. Chiedono un incontro con i ministri competenti, protestando per la mancata concertazione sulle misure inserite nella manovra. E nel frattempo attuano le prime forme di protesta: una manifestazione è scattata subito nel pomeriggio di venerdì da parte di circa 200 tassisti all'esterno dell'aeroporto di Linate, a Milano. La circolazione sul piazzale antistante all'ingresso dello scalo, secondo quanto riferito dalla Polizia municipale, è risultata molto difficoltosa. Disagi si sono registrati anche tra i passeggeri che le auto pubbliche si rifiutano di caricare. Una protesta simile si è verificata all'aeroporto torinese di Caselle.

    COORDINAMENTO - Le organizzazioni nazionali di rappresentanza del settore taxi hanno subito dato vita a un coordinamento nazionale denominato 'Taxi Italiano' che si propone come primo obiettivo quello di bloccare la liberalizzazione. Con la mobilitazione è scattata immediata la richiesta di un incontro con i ministri competenti: «La protesta contro l'assenza di qualsiasi processo di concertazione e consultazione preventiva su misure così delicate e tali da intaccare anche i diritti dei clienti e dei consumatori si annuncia quindi durissima». Già sabato sarà comunicata la data della prima manifestazione nazionale di protesta, con conseguente blocco dei servizi.

    30 giugno 2006


    Per non parlare delle reazioni di Ania e Federfarma...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    questo governo comincia a piacermi. mi domando solo perchè il polo non ha preso questi provvedimenti cinque anni fa. paura delle lobbies dei farmacisti e dei notai ? finalmente si rimette in movimento il mercato dell'usato ... forse la fiat soffrirà. in ogni caso berlusconi (che si credeva la lady di ferro) si è fatto ridicolizzare dalle sinistre.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Lombardia Altomedievale
    Messaggi
    110
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem

    Poteri ai comuni per le licenze taxi. Le norme sulle licenze per i taxi vanno nella direzione di "evitare il commercio di queste licenze", ha spiegato il ministro Bersani: "Diamo ai Comuni una possibilità in più. Oltre a programmare numericamente potranno bandire concorsi pubblici o riservati per assegnare a titolo oneroso delle licenze".

    Mah... comunque i poteri ai comuni vanno bene... Il problema vero dei taxi è che urge un intervento di liberalizzazione forte, deciso ed atteso. Albertini ci provò, la "categoria" scatenò il finimondo.
    Le 'liberalizzazioni' servono esclusivamente a spalancare le porte agli immigrati. Tolte le licenze, i taxi finiranno tutti nelle mani di negri, terroni e marocchini. E' esattamente quello che è successo 10 anni fa con le licenze dei negozi: una cosa che a molti è apparsa logica ma che è invece stata studiata a freddo per favorire la colonizzazione di popolamento e l'africanizzazione della Padania.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    14 Jan 2013
    Località
    tra la dorica e la dotta.
    Messaggi
    4,619
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dime can
    questo governo comincia a piacermi. mi domando solo perchè il polo non ha preso questi provvedimenti cinque anni fa. paura delle lobbies dei farmacisti e dei notai ? finalmente si rimette in movimento il mercato dell'usato ... forse la fiat soffrirà. in ogni caso berlusconi (che si credeva la lady di ferro) si è fatto ridicolizzare dalle sinistre.
    L'artefice di questi provvedimenti è il ministro Bersani. Bersani è un uomo del Nord ed è la dimostrazione che il Nord sa esprimere una buona classe politica. Comunque si tratta di ottimi provvedimenti, che non hanno costo ed i cui benefici si faranno sentire su tutta la collettività.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    782
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dime can
    questo governo comincia a piacermi. mi domando solo perchè il polo non ha preso questi provvedimenti cinque anni fa. paura delle lobbies dei farmacisti e dei notai ? finalmente si rimette in movimento il mercato dell'usato ... forse la fiat soffrirà. in ogni caso berlusconi (che si credeva la lady di ferro) si è fatto ridicolizzare dalle sinistre.
    le scelte intelligenti sono sempre le ben venute siano di destra o di sinistra, sono d'accordo con te, mi sembra un buon inizio.
    Ti dirò di più, condivido pienamente la scelta sul ponte sullo stretto, e il commissariamento dell'Anas in 5 anni di governo le nostre strade sono peggiorate e vedi E45 e Romea.

  10. #10
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Proposte di impronta liberale, teoricamente buone. Vedremo se le lobby riusciranno a boicottarle o no.
    P.S. anche questi avrebbero dovuto essere temi portanti della campagna elettorale leghista, altro che crocifissi e no ai PACS...

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-11-12, 23:58
  2. Montezemolo: «Molto da fare, taxi e farmacie non bastano»
    Di Matteo Lamanna nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-08-06, 10:29
  3. Taxi, banche, farmacie e professioni:il governo decide la liberalizzazione
    Di Metapapero nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 68
    Ultimo Messaggio: 13-07-06, 15:25
  4. Liberalizzazioni in vista: taxi, banche, farmacie, professioni
    Di Curioso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1512
    Ultimo Messaggio: 06-07-06, 13:25
  5. [ot] prima cambia sesso e poi cambia idea
    Di Shambler nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-11-05, 09:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226