User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Il primo imperatore di Roma: Ottaviano Augusto

    Ovviamente in un forum su Roma non poteva mancare un accenno al primo imperatore della "Città Eterna".Non voglio fare una sterile biografia di date ed eventi,quelli li potete trovare facilmente in un libro o in un sito di storia.Voglio invece far parlare lo stesso Ottaviano,che ci riassume con parole sue la lunga e gloriosa vita: "All'età di diciannove anni per mia sola deliberazione ed a mie spese formai un esercito con il quale restituii la libertà alla repubblica dominata e oppressa da una fazione. Per questo il senato con decreti mi accolse nell'ordine suo attribuendomi il diritto di esprimere fra i consolari la mia sentenza e mi conferì il comando militare; e ordinò che io provvedessi, in qualità di pretore, insieme con i consoli, affinché lo stato non patisse danno. Il popolo in quell'anno medesimo mi fece console, essendo in guerra entrambi i consoli caduti, e triumviro con l'incarico di riordinare la repubblica. Quelli che il mio padre trucidarono mandai in esilio punendo il loro delitto con procedimenti legali; e movendo poi essi guerra alla repubblica li vinsi due volte in battaglia. Guerre per terra e per mare civili ed esterne in tutto il mondo combattei spesso; e vincitore lasciai in vita tutti quei cittadini che implorarono grazia. Quasi cinquecentomila cittadini romani in armi sotto le mie insegne; dei quali più di trecentomila inviai in colonie o rimandai nei loro municipi, compiuto il servizio militare; e a essi tutti assegnai terre o donai denaro in premio del servizio.
    Due volte ricevette l'onore trinfale dell'ovazione e tre curili trionfi celebrai; e fui ventuno volte acclamato imperator, pur decretando altri numerosi trionfi a me il senato, ai quali tutti io rinunziai. [...] Triumviro per riordinare lo stato fui per dieci anni continui. Princeps senatus fui fino al giorno in cui scrissi queste memorie per anni quaranta. E fui pontefice massimo, augure, quidecemviro alle sacre cerimonie, settemviro degli epuloni, fratello arvale, sodale Tizio, feziale. [...] Nel mio sesto e settimo consolato, dopo di aver estinto l'avvampare delle guerre civili, avendo io per consenso universale assunto il potere supremo, trasferii dalla mia persona al senato e al popolo romano il governo della repubblica. Per questo mio atto, in segno di riconoscenza, mi fu dato il titolo di Augusto per deliberazione del senato. Dopo di allora tutti sovrastai per autorità, ma potere non ebbi più ampio di quelli che in ogni magistratura mi furono colleghi.» (testo proveniente da una iscrizione incisa sul Monumentum Ancyranum,in Asia Minore)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    XLegione
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zaffo
    Ovviamente in un forum su Roma non poteva mancare un accenno al primo imperatore della "Città Eterna".Non voglio fare una sterile biografia di date ed eventi,quelli li potete trovare facilmente in un libro o in un sito di storia.Voglio invece far parlare lo stesso Ottaviano,che ci riassume con parole sue la lunga e gloriosa vita: "All'età di diciannove anni per mia sola deliberazione ed a mie spese formai un esercito con il quale restituii la libertà alla repubblica dominata e oppressa da una fazione. Per questo il senato con decreti mi accolse nell'ordine suo attribuendomi il diritto di esprimere fra i consolari la mia sentenza e mi conferì il comando militare; e ordinò che io provvedessi, in qualità di pretore, insieme con i consoli, affinché lo stato non patisse danno. Il popolo in quell'anno medesimo mi fece console, essendo in guerra entrambi i consoli caduti, e triumviro con l'incarico di riordinare la repubblica. Quelli che il mio padre trucidarono mandai in esilio punendo il loro delitto con procedimenti legali; e movendo poi essi guerra alla repubblica li vinsi due volte in battaglia. Guerre per terra e per mare civili ed esterne in tutto il mondo combattei spesso; e vincitore lasciai in vita tutti quei cittadini che implorarono grazia. Quasi cinquecentomila cittadini romani in armi sotto le mie insegne; dei quali più di trecentomila inviai in colonie o rimandai nei loro municipi, compiuto il servizio militare; e a essi tutti assegnai terre o donai denaro in premio del servizio.
    Due volte ricevette l'onore trinfale dell'ovazione e tre curili trionfi celebrai; e fui ventuno volte acclamato imperator, pur decretando altri numerosi trionfi a me il senato, ai quali tutti io rinunziai. [...] Triumviro per riordinare lo stato fui per dieci anni continui. Princeps senatus fui fino al giorno in cui scrissi queste memorie per anni quaranta. E fui pontefice massimo, augure, quidecemviro alle sacre cerimonie, settemviro degli epuloni, fratello arvale, sodale Tizio, feziale. [...] Nel mio sesto e settimo consolato, dopo di aver estinto l'avvampare delle guerre civili, avendo io per consenso universale assunto il potere supremo, trasferii dalla mia persona al senato e al popolo romano il governo della repubblica. Per questo mio atto, in segno di riconoscenza, mi fu dato il titolo di Augusto per deliberazione del senato. Dopo di allora tutti sovrastai per autorità, ma potere non ebbi più ampio di quelli che in ogni magistratura mi furono colleghi.» (testo proveniente da una iscrizione incisa sul Monumentum Ancyranum,in Asia Minore)
    Ave!

    Auguri per il nuovo forum!


    Non vorrei dire una boiata, ma questo è tratto dall'unico testo autobiografico di Ottaviano vero?

    Ci sono suoi scritti?


    ROMA CAPUT MUNDI

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da XLegione
    Non vorrei dire una boiata, ma questo è tratto dall'unico testo autobiografico di Ottaviano vero?
    Non dici una boiata,queste sono le "Res Gestae Divi Augusti", nelle quali Augusto riporta gli onori che gli erano stati via via conferiti dal Senato e dal Popolo Romano e per quali servizi da lui resi, le elargizioni e i benefici concessi con il suo patrimonio personale allo stato, ai veterani e alla plebe, e i giochi e rappresentazioni dati a sue spese, e infine gli atti da lui compiuti in pace e in guerra.Quest'opera era incisa su tutti i templi dell'Impero dedicati ad Augusto.

  4. #4
    XLegione
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da er uagh
    Non dici una boiata,queste sono le "Res Gestae Divi Augusti", nelle quali Augusto riporta gli onori che gli erano stati via via conferiti dal Senato e dal Popolo Romano e per quali servizi da lui resi, le elargizioni e i benefici concessi con il suo patrimonio personale allo stato, ai veterani e alla plebe, e i giochi e rappresentazioni dati a sue spese, e infine gli atti da lui compiuti in pace e in guerra.Quest'opera era incisa su tutti i templi dell'Impero dedicati ad Augusto.
    avevo cominciato a leggerlo ma poi avevo smesso

    per la seconda domanda?

    altri scritti suoi non ci sono?

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non ne sono sicuro al 100%, ma dovrebbe essere il suo unico scritto.

  6. #6
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da er uagh
    Non ne sono sicuro al 100%, ma dovrebbe essere il suo unico scritto.
    Da quello che ne so io(ma potrei sempre sbagliarmi,i miei studi di Storia sono solo all'inizio)questa è la unica ''autobiografia'' di Ottaviano Augusto: avrete sicuramente notato lo stile breve e asciutto.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


 

 

Discussioni Simili

  1. Un ‘nuovo’ allineamento solare nella Roma di Augusto
    Di Orco Bisorco nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-12-13, 16:41
  2. L'imperatore de Roma
    Di Robert nel forum Cinema, Radio e TV
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-03-13, 23:22
  3. OTTAVIANO AUGUSTO
    Di Atlantideo nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-10-09, 18:04
  4. OTTAVIANO AUGUSTO
    Di acchiappaignoranti nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-10-09, 22:13
  5. Cesare Ottaviano Augusto "Pater Patriae"
    Di natoW nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-01-03, 22:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226