User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Pagliarini su "la Padania"

    Dopo parecchio tempo il Paglia trova spazio sul quotidiano filo-forzista.


    Pagliarini: fare come in Catalunya le risorse restino sul territorioOnorevole Pagliarini, che obiettivi dovrà avere il gruppo di lavoro che all’interno della Commissione Bilancio del Comune di Milano si occuperà del federalismo fiscale?
    «A mio parere dovrebbe evidenziare che la Costituzione in vigore è stata approvata oltre che dal Parlamento anche dai cittadini nel 2001. C’è il testo che è stato approvato dai cittadini lombardi. A mio parere c’è e deve essere rispettato dalla politica. Non mi sembra utile che ancora una volta la politica si concentri su concetti astratti come: adesso facciamo le riforme. Sono sei anni che abbiamo un testo rispettiamolo e poi potremmo anche cambiarlo ma per il momento rispettiamolo e visto che in quel testo c’è l’articolo 119, che è quello che prevede una riforma fiscale in senso federale, lavoriamoci sopra».
    A Milano come si può in pratica portare avanti questo progetto?
    «Io faccio parte della commissione Bilancio e quando si riunirà la prima volta dovrebbe mettere in piedi questa apposita commissione sul federalismo fiscale».
    Che compito avrà?
    «Dovrà prendere l’articolo 119 e mettere nero su bianco come lo vorrebbe realizzare. Il testo approvato in commissione dovrebbe in seguito essere portato in aula a Palazzo Marino e mi piacerebbe che fosse approvato all’unanimità. Milano come assemblea ha un certo peso. Non può fare le leggi ma spero che a Roma ne tengano conto».
    Sarebbe un intervento programmatico per smuovere le acque?
    «Non ho la pretesa che Roma poi lo prenda, lo firmi e diventi quella la legge. Prima di tutto però dobbiamo discuterne».
    Secondo lei come va interpretato il federalismo fiscale?
    «Il punto è che entro un certo numero di anni, che possono essere 5, o 6, o 7, o 8, in ogni regione le pubbliche amministrazioni devono coprire con le loro risorse una certa percentuale di tutte le spese».
    Che percentuale?
    «Credo che possa essere l’80% però può essere anche meno, il 75% o il 65%».
    Per arrivare a questo obiettivo come si deve fare?
    «Si deve fare come in Catalunya. Io la chiamo inversione dei flussi fiscali».
    Ci spieghi meglio
    «Oggi un cittadino di Milano paga l’Iva, questa va a Roma e la capitale trasferisce dei soldi a Milano. Questa è la finanza derivata che va eliminata con l’introduzione del federalismo fiscale. Così come in Catalunya tutte le tasse vengono intascate in Catalunya con le tesorerie regionali. Poi è la stessa regione che dà dei soldi a Madrid. Quei soldi non ritornano perché la Catalogna compra dei servizi da Madrid».
    Quali sono questi servizi?
    «La scuola la polizia etc. Poi quei soldi dati a Madrid devono anche servire allo Stato spagnolo per gli aiuti alle regioni più povere. Quindi inversione dei flussi fiscali e tesorerie provinciali. Eliminazione della finanza derivata. Quello che c’è da decidere è entro quanti anni e con che gradualità si raggiunge l’obiettivo. Ogni regione deve coprire una certa percentuale di tutte le spese con le sue risorse. Quello che manca gli deve essere dato con la solidarietà».
    E la solidarietà a quanto dovrebbe ammontare?
    «Si dovrebbe decidere. Credo che potrebbe essere il 30%, o il 25% oppure il 40%. Però una volta che è fissato ci si deve arrivare in un certo numero di anni. Così gli amministratori locali possono fare i loro conti perché sanno quanti sono i loro soldi».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie...., cercavo disperatamente questo articolo chiaro, semplice - era e deve essere il nostro progetto -..da fotocopiare e soprattutto "spantegà" a tucc. Lo stamperò e diffonderò anche agli amici "brianzoli" che abitano vicino a me nel villaggio vacanze dove vado da 20 anni in Corsica (gli altri anni portavo tante Padanie dell'ultimo mese..quest'anno porterò qualche Federalismo e articoli di questo tipo, unitamente a Bava Beccaris, Garibaldi, Cavour, ecc. ecc.). La gent l'è là che la gh'ha nagòtta de fà..molti non sanno il francese, non comprano i quotidiani e ormai è una tradizione..arrivavo io con le Padanie.. e loro leggevano. Chissà se ne ho convinti..forse sì.. Ve saludi.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Parole chiare, semplici, incontestabili. L'unico dubbio che ho riguarda l'ottimismo di Pagliarini. A mio avviso la percentuale che regioni, provincie e comuni possono trattenere per sé senza compromettere il funzionamento dello Stato centrale e la perequazione è - ahinoi - molto più bassa: non oltre il 35% della fiscalità complessiva. Tra regione più ricca (Lombardia) e più povera (Calabria), il divario è infatti troppo alto per pensare a un federalismo più "elastico", tantopiù che i federalisti oggi non partono certo da una posizione di forza.

  4. #4
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Milano - In Consiglio comunale, il sindaco Letizia Moratti ha accolto la proposta di Pagliarini di istituire una sottocommissione per il Federalismo fiscale.

  5. #5
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Felsineo
    Milano - In Consiglio comunale, il sindaco Letizia Moratti ha accolto la proposta di Pagliarini di istituire una sottocommissione per il Federalismo fiscale.

    ma si facciamo un pò di commissionicine all'itagliana tanto per dare il posticino a qualcuno

  6. #6
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Felsineo
    Milano - In Consiglio comunale, il sindaco Letizia Moratti ha accolto la proposta di Pagliarini di istituire una sottocommissione per il Federalismo fiscale.
    perfetto adesso siamo sicuri che è una baccanata.

    "ottimopagliarini"

    con ossequi.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-03-08, 23:48
  2. Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 18-02-08, 08:55
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-06-07, 17:41
  4. da Libero:"Oneto e Pagliarini zittiti a Chiari da Caparini"
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-06-06, 18:44
  5. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 13-04-04, 23:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226