User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Pivello del fumo

  1. #1
    Infiammato
    Ospite

    Predefinito Pivello del fumo

    Vorrei approfondire la tematica del fumo lento, ho 19 anni, forse sono un po tanto giovane, ma mi incuriosisce l'argomento.

    Vorrei cominciare col sigaro, per poi passare alla pipa.

    Quale marca di sigari mi consigliate? Considerate che io non ho particolare confidenza col tabacco, non avendo mai fumato sigarette in vita mia.

    grazie mille per le risposte.
    buone fumate

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Salve,innanzitutto sfatiamo il mito dell'età:non esiste una età adeguata al fumo lento,i condizionamenti sociali che ancora esistono sono solo un retaggio del dopoguerra.

    Il fatto che non hai mai fumato è un ottimo inizio,almeno non hai i vizi dei fumatori di sigarette.
    In genere si inizia con i Garibaldi,più leggeri e ottimi per u nprimo approccio,per poi passare a sigari più elaborati come l'Antico o il TAR,arrivando solo più tardi ai manufatti come l'Originale e le edizioni a tiratura limitata.E' un percorso che consiglio per vari motivi : principalmente per il vantaggio di un approccio con un sigaro "leggero" e per l'incapacità per u novizio di apprezzare come si deve un Originale,bisogna abituarsi per gradi.
    Auguri e buone fumate!

  3. #3
    www.danieleferretti.it
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ciao a tutti, intanto complimentissimi a Paolo82 e a tutti gli storici di questo forum.
    Anche io sono un neofita, appena un mese di esperienza di fumo lento, rigorosamente toscano :-) Una volta fumavo i Moods (mai le sigarette, le odio profondamente), e già c'era gusto. Ma fumare toscano è un piacere immenso! Non l'avrei mai e poi mai pensato.
    Io ho iniziato con i toscanelli, poi sono passato ai miei preferiti (l'antico toscano), ho assaggiato gli extravecchi (buoni) e, per curiosità, i Garibaldi (i più facili e leggeri). Tornassi indietro farei questo percorso: Garibaldi > Toscanelli > Extravecchi e Antichi. Come già detto, sono all'inizio e presto penso di provare anche gli altri della serie.
    Un saluto a tutti...
    Daniele

    www.danieleferretti.it

  4. #4
    ghost dog
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    « Prego bensì che l'una e l'altra cosa, la vittoria e il ritorno, tu conceda, ma se una sola cosa, o Dio, darai,la vittoria concedi sola! »
    Messaggi
    2,415
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adiemus
    Ciao a tutti, intanto complimentissimi a Paolo82 e a tutti gli storici di questo forum.
    Anche io sono un neofita, appena un mese di esperienza di fumo lento, rigorosamente toscano :-) Una volta fumavo i Moods (mai le sigarette, le odio profondamente), e già c'era gusto. Ma fumare toscano è un piacere immenso! Non l'avrei mai e poi mai pensato.
    Io ho iniziato con i toscanelli, poi sono passato ai miei preferiti (l'antico toscano), ho assaggiato gli extravecchi (buoni) e, per curiosità, i Garibaldi (i più facili e leggeri). Tornassi indietro farei questo percorso: Garibaldi > Toscanelli > Extravecchi e Antichi. Come già detto, sono all'inizio e presto penso di provare anche gli altri della serie.
    Un saluto a tutti...
    Daniele

    www.danieleferretti.it
    Salve. Il fatto che tu apprezzi gli "antico" è indice della sincerità del tuo accostamento a questo mondo.
    L'antico è(ma lo era molto di più prima del 2001) il sigaro più "difficile" della famiglia: il suo tiraggio è(era) al limite del difficoltoso; proprio per questo ogni fumata implica(va) il coinvolgere il fumatore in una vera e propria disfida, giocata sull'equilibrio tra aspirazione, degustazione e attesa.
    E' "il" Toscano, se vogliamo: un sigaro che ci piacerebbe vedere fatto a mano come gli altri superiori, almeno in una sua variante.
    Credo che tu ora sia pronto per cominciare una consapevole scalata verso il mondo dei Toscano superiori: ti consiglio di cominciare dal "Toscano Antica Riserva", venduto in confenzioni grigie(il design è di Pininfarina) da due pezzi, al costo di 3,50 euro circa.
    Più che un consiglio quanto segue è da leggersi come prescrizione: l'antica riserva non va ammezzato, ma va fumato rigorosamente intero, alla "maremmana". Quindi prenditi tutto il tempo che ti serve, magari con amici, la tua ragazza(diffidate delle donne che disprezzano il profumo di Toscano!) o davanti ad un libro, e prova.
    L'Antica Riserva si caratterizza per l'estrema facilità del tiraggio, determinata dai diversi taglio e disposizione del ripieno.
    Un sigaro facile, da fumare con controllo per chi è abituato alla ruvidità dell'antico.

    Saluti
    Janez
    PRO SA REPUBRICA DEMOCRATICA SARDA
    FINTZAS A SA BINCHIDA, SEMPER!

  5. #5
    www.danieleferretti.it
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie Janez del consiglio...
    Beh, ragazzi, io sono un po' avvantaggiato... la mia ragazza lavora in TABACCHERIA ho già "ordinato" via sms di prendermi un "Toscano Antica Riserva" che proverò a fumarmi alla maremmana. Poi magari svengo... non so se riuscirò a tirarmelo tutto
    a presto

  6. #6
    ghost dog
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    « Prego bensì che l'una e l'altra cosa, la vittoria e il ritorno, tu conceda, ma se una sola cosa, o Dio, darai,la vittoria concedi sola! »
    Messaggi
    2,415
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry

    Citazione Originariamente Scritto da adiemus
    Beh, ragazzi, io sono un po' avvantaggiato... la mia ragazza lavora in TABACCHERIA

    Ah ah ah ah ah! Credo di parlare a nome di tutti se ti dico che ti invidiamo nella maniera più viscerale!
    PRO SA REPUBRICA DEMOCRATICA SARDA
    FINTZAS A SA BINCHIDA, SEMPER!

  7. #7
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adiemus
    Ciao a tutti, intanto complimentissimi a Paolo82 e a tutti gli storici di questo forum.
    Anche io sono un neofita, appena un mese di esperienza di fumo lento, rigorosamente toscano :-) Una volta fumavo i Moods (mai le sigarette, le odio profondamente), e già c'era gusto. Ma fumare toscano è un piacere immenso! Non l'avrei mai e poi mai pensato.
    Io ho iniziato con i toscanelli, poi sono passato ai miei preferiti (l'antico toscano), ho assaggiato gli extravecchi (buoni) e, per curiosità, i Garibaldi (i più facili e leggeri). Tornassi indietro farei questo percorso: Garibaldi > Toscanelli > Extravecchi e Antichi. Come già detto, sono all'inizio e presto penso di provare anche gli altri della serie.
    Un saluto a tutti...
    Daniele

    www.danieleferretti.it
    Alla fine è bello proprio iniziare cosi',alla cieca,sperimentando da autodidatta e poi approfondire seguendo i consigli dei più esperti,il tuo grosso modo è il percorso che ho fatto io quando ho iniziato.

    il TAR va liscio,se no ti da problemi di tiraggio èasoslutamente gradevole e te lo tiri tutto senza problemi.
    Tienitela stretta la ragazza.

  8. #8
    www.danieleferretti.it
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusate, forse la questione che sto per porvi è banale ed è già stata trattata precedentemente... ma dato che il post iniziale era di un principiante come me ho ritenuto porre qui la domanda...
    Dunque, ho notato che ci sono Tabaccherie (quelle più rinomate, diciamo) che vendono i toscani tenendoli nell'apposita vetrinetta umidificata; ci ho fatto caso, ad esempio per l'Antico, nella sua confezione da 5.
    Altre tabaccherie invece, quelle più spartane, espongono tranquillamente vicino al bancone, anche se dentro il locale fa 25-30 gradi Penso alla tabaccheria in spiaggia
    Mi chiedo.. quanto risente della temperatura esterna un toscano? Dov'è preferibile fare scorta?

  9. #9
    Mediano d'assalto
    Data Registrazione
    23 Feb 2003
    Messaggi
    24,217
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adiemus
    Scusate, forse la questione che sto per porvi è banale ed è già stata trattata precedentemente... ma dato che il post iniziale era di un principiante come me ho ritenuto porre qui la domanda...
    Dunque, ho notato che ci sono Tabaccherie (quelle più rinomate, diciamo) che vendono i toscani tenendoli nell'apposita vetrinetta umidificata; ci ho fatto caso, ad esempio per l'Antico, nella sua confezione da 5.
    Altre tabaccherie invece, quelle più spartane, espongono tranquillamente vicino al bancone, anche se dentro il locale fa 25-30 gradi Penso alla tabaccheria in spiaggia
    Mi chiedo.. quanto risente della temperatura esterna un toscano? Dov'è preferibile fare scorta?
    esclusivamente dalla tabaccherie con vetrinetta umidificata,specie se ti risulta anche comodo avendone a portata di mano. Il Toscano non ha la sensibilità dei puros caraibici,ma è comunque molto soggetto ad assorbire cambiamenti di umidità esterna.Le situazioni estreme come il baretto sulla spiaggia poi sono da evitare del tutto.

  10. #10
    ghost dog
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    « Prego bensì che l'una e l'altra cosa, la vittoria e il ritorno, tu conceda, ma se una sola cosa, o Dio, darai,la vittoria concedi sola! »
    Messaggi
    2,415
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking

    Citazione Originariamente Scritto da Paolo82
    Le situazioni estreme come il baretto sulla spiaggia poi sono da evitare del tutto.
    Mi permetto di suggerire un sano RPG come metodo esemplificativo atto a dissuadere i tabaccai "da spiaggia" dal procrastinare oltre simili violenze sul Toscano.

    "Colpire un tabaccaio per educarne cento".
    PRO SA REPUBRICA DEMOCRATICA SARDA
    FINTZAS A SA BINCHIDA, SEMPER!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. i venditori di fumo
    Di Morfeo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 19-10-10, 17:54
  2. Fumo leggendo di fumo
    Di Silvioleo nel forum La Bellavita
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 19-07-06, 14:35
  3. °°°Il fumo°°°
    Di Il_Grigio nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 26-06-04, 19:16
  4. il fumo...
    Di DrugoLebowsky nel forum Fondoscala
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 11-09-03, 01:02

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226