User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40
  1. #1
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tratto da "La sai l'ultima Padana"

    LaPadania online


    Inizieranno il prossimo autunno per concludersi a febbraio 2007. Confermata Venezia


    LEGA NORD, PARTE LA STAGIONE DEI CONGRESSI


    FABRIZIO CARCANO



    Avanti sulla strada del cambiamento, avanti sulla strada che porta al Federalismo.
    La Lega Nord ha riunito ieri nella sede di via Bellerio, a Milano, il suo Consiglio Federale alla presenza del Segretario Federale, Umberto Bossi: una riunione durata circa un paio di ore, per fare il punto della situazione dopo il referendum dello scorso 25 e 26 giugno e pianificare le prossime tappe del cammino verso le riforme, a cominciare dai congressi circoscrizionali, provinciali e infine nazionali che si terranno dal prossimo autunno per chiudersi intorno a febbraio 2007.
    «Umberto Bossi ha illustrato al Consiglio Federale una serie di indirizzi che intende seguire e sottoporre al momento opportuno alla valutazione di Silvio Berlusconi e degli altri alleati della Casa delle Libertà. Intendiamo andare avanti sulla strada del cambiamento e intendiamo farlo seguendo comunque strade democratiche, assolutamente democratiche, ma avendo davanti anche degli obiettivi concreti da raggiungere» ha spiegato al termine del vertice il Coordinatore delle Segreterie Nazionali del Carroccio, Roberto Calderoli, prima di aggiungere: «Abbiamo preso atto della difficoltà che qualunque tipo di cambiamento della Costituzione incontra, essendo legato al fatto di venire poi sottoposto a referendum popolare. Da questo referendum, infatti, è emersa nettamente da una parte la voglia di cambiamento delle due regioni motrici del paese, Lombardia e Veneto, e di altre aree del Nord, ma dall’altra il fatto che facendo votare l’intero Paese, compresa la parte che viene assistita, sia stata scelta la strada del non cambiamento. Per raggiungere obiettivi concreti occorre dunque scegliere una strada percorribile». Proprio Calderoli ha poi annunciato che, dal prossimo autunno, dal periodo successivo alla festa dei Popoli Padani di Venezia, si aprirà una stagione congressuale, cominciando con i congressi circoscrizionali per passare poi a quelli provinciali e arrivare quindi, all'inizio del 2007, a quelli nazionali, più o meno intorno a febbraio. «Su richiesta delle segreterie e dei Consigli nazionali - conferma a riguardo lo stesso Calderoli - il Consiglio Federale ha dato il via, ora che si è conclusa una parentesi contraddistinta da una lunga serie di incombenze istituzionali ed elettorali che ne avevano determinato il differimento, ad una stagione di congressi che si aprirà subito dopo la nostra tradizionale festa di Venezia. La stagione congressuale si aprirà con i congressi circoscrizionali e terminerà, intorno alla metà del mese di febbraio, con i congressi nazionali». Avanti, pertanto, sulla strada del cambiamento, rafforzando la presenza sul territorio: queste, dunque, le indicazioni emerse da questa seduta del Consiglio Federale. «Si è trattato della prima riunione del Consiglio Federale dopo il referendum del 25 e 26 giugno, è stata un’occasione per fare il punto della situazione e discutere del risultato, un risultato che parla chiaro, visto che il Nord, la Lombardia, il Veneto, una buona parte del Piemonte e una buona parte del Friuli Venezia Giulia, con il loro sì hanno ribadito la loro volontà di cambiamento. Per questo, appurata ancora una volta questa voglia di cambiamento e questa richiesta che ci arriva dai territori del Nord, adesso bisogna andare avanti su questa strada, rafforzando la nostra presenza sul territorio, per poter continuare a combattere la nostra battaglia per il Federalismo», ha raccontato un altro dei partecipanti alla riunione, il Segretario Nazionale della Liga Veneta, Gian Paolo Gobbo. Avanti, dunque, sulla strada del cambiamento e del Federalismo, come conferma anche Roberto Cota, Segretario nazionale della Lega Nord Piemont che spiega: «Nella riunione del Consiglio Federale abbiamo parlato di tutto, ma il dato che sicuramente emerge è che il nostro Segretario, Umberto Bossi, è la sola persona che ha l’autorità politica per mettere in campo un progetto di cambiamento, un cambiamento di cui si avverte la necessità, oggi più che mai, dopo che il risultato del referendum del 25 e 26 giugno, che ha detto in maniera chiara che la questione settentrionale esiste, che esiste per la Lombardia, che esiste per il Veneto e ed esiste per il Piemonte, visto che cinque province su otto hanno detto sì al cambiamento. Per questo Bossi sta lavorando ad un progetto di cambiamento e al momento giusto uscirà dicendo quello che deve dire. A Venezia? Forse proprio a Venezia - conclude Cota - dove, come sempre, ci sarà l’occasione per dire le cose importanti e lanciare le nuove battaglie». Avanti, quindi, sulla strada del cambiamento e del Federalismo.
    Inizieranno il prossimo autunno per concludersi a febbraio 2007. Confermata Venezia


    [Data pubblicazione: 11/07/2006]


    io non commento, non riesco a smettere di ridere...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi piace far notare che almeno la parola "indipendenza" sia stata sostituita da "federalismo" ...per il resto che dire?
    salucc

  3. #3
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77
    Per questo Bossi sta lavorando ad un progetto di cambiamento e al momento giusto uscirà dicendo quello che deve dire

    questa è davvero da delirio

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sbaglio ma non ho sentito nominare Pontida?
    salucc

  5. #5
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FENRIR
    Sbaglio ma non ho sentito nominare Pontida?
    salucc

    i cagasotto di via bellerio l'accorpano a venezia...

  6. #6
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77
    LaPadania online


    Inizieranno il prossimo autunno per concludersi a febbraio 2007. Confermata Venezia


    LEGA NORD, PARTE LA STAGIONE DEI CONGRESSI


    FABRIZIO CARCANO



    Avanti sulla strada del cambiamento, avanti sulla strada che porta al Federalismo.
    La Lega Nord ha riunito ieri nella sede di via Bellerio, a Milano, il suo Consiglio Federale alla presenza del Segretario Federale, Umberto Bossi: una riunione durata circa un paio di ore, per fare il punto della situazione dopo il referendum dello scorso 25 e 26 giugno e pianificare le prossime tappe del cammino verso le riforme, a cominciare dai congressi circoscrizionali, provinciali e infine nazionali che si terranno dal prossimo autunno per chiudersi intorno a febbraio 2007.
    «Umberto Bossi ha illustrato al Consiglio Federale una serie di indirizzi che intende seguire e sottoporre al momento opportuno alla valutazione di Silvio Berlusconi e degli altri alleati della Casa delle Libertà. AI MILITANTI MANCO MORTO LI SOTTOPONE Intendiamo andare avanti sulla strada del cambiamento e intendiamo farlo seguendo comunque strade democratiche, assolutamente democratiche, ma avendo davanti anche degli obiettivi concreti QUALI? LA PADANIA?, IL LOMB. VENETO?, IL FEDERALISMO? L' AUTONOMIA REGIONALE? I FESTEGGIAMENTI PER IL MONDIALE? da raggiungere» ha spiegato al termine del vertice il Coordinatore delle Segreterie Nazionali del Carroccio, Roberto Calderoli, prima di aggiungere: «Abbiamo preso atto della difficoltà che qualunque tipo di cambiamento della Costituzione incontra, essendo legato al fatto di venire poi sottoposto a referendum popolare.CAZZO CHE ANTIDEMOCRATICI QUELLI DEL POPOLO CHE VOGLIONO ANCHE DECIDERE COSA SI FA Da questo referendum, infatti, è emersa nettamente da una parte la voglia di cambiamento delle due regioni motrici del paese, Lombardia e Veneto, e di altre aree del Nord, ma dall’altra il fatto che facendo votare l’intero Paese MA NO, FACCIAMO VOTARE SOLO I LEGHISTI MILITANTI, COSI' VINCIAMO SICURO (FORSE), compresa la parte che viene assistita, sia stata scelta la strada del non cambiamento. Per raggiungere obiettivi concreti occorre dunque scegliere una strada percorribile». Proprio Calderoli ha poi annunciato che, dal prossimo autunno, dal periodo successivo alla festa dei Popoli Padani di Venezia, si aprirà una stagione congressuale, cominciando con i congressi circoscrizionali per passare poi a quelli provinciali e arrivare quindi, all'inizio del 2007, a quelli nazionali, più o meno intorno a febbraio. «Su richiesta delle segreterie e dei Consigli nazionali - conferma a riguardo lo stesso Calderoli - il Consiglio Federale ha dato il via, ora che si è conclusa una parentesi contraddistinta da una lunga serie di incombenze istituzionali ed elettorali che ne avevano determinato il differimento, ad una stagione di congressi che si aprirà subito dopo la nostra tradizionale festa di Venezia. La stagione congressuale si aprirà con i congressi circoscrizionali e terminerà, intorno alla metà del mese di febbraio, con i congressi nazionali». CIOE' ABBIAMO CALPESTATO LO STATUTO, MA A FIN DI BENEAvanti, pertanto, sulla strada del cambiamento, rafforzando la presenza sul territorio: queste, dunque, le indicazioni emerse da questa seduta del Consiglio Federale. «Si è trattato della prima riunione del Consiglio Federale dopo il referendum del 25 e 26 giugno, è stata un’occasione per fare il punto della situazione e discutere del risultato, un risultato che parla chiaro, visto che il Nord, la Lombardia, il Veneto, una buona parte del Piemonte e una buona parte del Friuli Venezia Giulia, con il loro sì hanno ribadito la loro volontà di cambiamento. Per questo, appurata ancora una volta questa voglia di cambiamento e questa richiesta che ci arriva dai territori del Nord, adesso bisogna andare avanti su questa strada, rafforzando la nostra presenza sul territorio, per poter continuare a combattere la nostra battaglia per il Federalismo», ha raccontato un altro dei partecipanti alla riunione, il Segretario Nazionale della Liga Veneta, Gian Paolo Gobbo. Avanti, dunque, sulla strada del cambiamento e del Federalismo, come conferma anche Roberto Cota, Segretario nazionale della Lega Nord Piemont che spiega: «Nella riunione del Consiglio Federale abbiamo parlato di tutto, ma il dato che sicuramente emerge è che il nostro Segretario, Umberto Bossi, è la sola persona che ha l’autorità politica per mettere in campo un progetto di cambiamento, NOI (COTA E GLI ALTRI) SIAMO SOLO UNA POVERA MASSA DI BUFFONI, GUAI SE NON CI FOSSE BOZZI un cambiamento di cui si avverte la necessità, oggi più che mai, dopo che il risultato del referendum del 25 e 26 giugno, che ha detto in maniera chiara che la questione settentrionale esiste, che esiste per la Lombardia, che esiste per il Veneto e ed esiste per il Piemonte, visto che cinque province su otto hanno detto sì al cambiamento. Per questo Bossi sta lavorando ad un progetto di cambiamento e al momento giusto uscirà dicendo quello che deve dire.SPERIAMO NON RUTTI A Venezia? Forse proprio a Venezia -O FORSE NO? MAGARI A PONTIDA? PONTIDA CHI? MA SI FA PONTIDA? MA NON DOVEVANO CHIARIRE AL POPOLO LEGHISTA? MA VENEZIA LA RIMANDERANNO? MA ABBRACCERANNO LA VECCHIA CHE ESPONE IL TRICULORE? conclude Cota - dove, come sempre, ci sarà l’occasione per dire le cose importanti e lanciare le nuove battaglie». Avanti, quindi, sulla strada del cambiamento e del Federalismo.
    Inizieranno il prossimo autunno per concludersi a febbraio 2007. Confermata Venezia
    SEMPRE CHE MAGARI NON LI RIMANDINO PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE; O PER... CONFLUENZE.


    [Data pubblicazione: 11/07/2006]


    io non commento, non riesco a smettere di ridere...
    morite
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  7. #7
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    02 Jun 2006
    Messaggi
    1,557
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Patriota
    i cagasotto di via bellerio l'accorpano a venezia...
    Sempre che non venga rinviata anche quella!

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Apr 2010
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il Fronte aveva deciso di non partecipare a Venezia, ma visti gli insulti arrivatici dal calderoli e le continue enunciazioni di querele etc (vedi dichiarazioni di Brigandì) il Fronte ci sarà e si farà sentire. Eccome.
    Naturalmente il discorso più atteso sarà quello del vicepresidente del senato. So che anche il comitato truffati della banca è in attesa.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Apr 2006
    Messaggi
    667
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ultima e forse "ultima" messa che seguo nella mia parrocchia.
    Di catholikos nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 15:37
  2. Video Imperium (Tratto dal concerto "Rock per la Verità")
    Di iperborea nel forum Destra Radicale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 31-10-06, 00:08
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-03-06, 00:00
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-08-05, 01:17
  5. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 13-04-04, 23:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226