User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Al Sudde siamo più tolleranti nei confronti degli immigrati

    Al Sudde siamo più tolleranti nei confronti degli immigrati..

    --------------------------------------------------------------------------------

    In Italia c'è più fiducia
    verso gli immigrati

    Gli italiani considerano gli immigrati una risorsa economica, sociale e culturale. Lo dice un'indagine condotta dalla Camera di commercio in cinque città. Il 54,5% ha timore di attentati quando si trova in luoghi affollati. Però il 60% degli italiani ritiene giusto che gli stranieri conservino le proprie tradizioni, e il 68% è favorevole alle coppie miste. Napoli e Palermo le città più aperte
    MILANO - L'immigrato come una ricchezza per l'Italia. Ricchezza non solo economica, ma soprattutto culturale e sociale. E' quanto emerge da una ricerca effettuata dalla Camera di commercio di Milano, attraverso la sua azienda speciale CedCamera, su come si pongono i residenti di cinque grandi città italiane (Milano, Bologna, Roma, Napoli e Palermo) nei confronti dei cittadini arabi che, sempre più numerosi, cercano di realizzarsi qui.

    Lunedì e martedì l'argomento sarà al centro della conferenza internazionale Laboratorio Euro-Mediterraneo, cui prendono parte ministri, imprenditori e intellettuali di 13 Paesi. Tra i relatori il ministro per il Commercio internazionale Emma Bonino e il viceministro degli Esteri, Ugo Intini. Numerosi i rappresentanti del mondo dell'impresa, della finanza e dei media.

    Dall'indagine, illustrata da Bruno Ermolli, presidente di Promos, risulta che per il 79% degli intervistati l'atteggiamento degli italiani verso gli immigrati non sembra cambiato rispetto al 2005. In seguito agli attentati in occidente il 54,5% degli intervistati si sente meno sicuro di prima quando transita in prossimità di luoghi pubblici affollati come le stazioni, le metropolitane e i centri commerciali; i cittadini di Palermo continuano a sentirsi sicuri come prima (49,5%).

    Secondo il 59,8% degli italiani è giusto che usanze e tradizioni tipiche di ciascuna etnia vengano mantenute in Italia. Ad esempio, secondo il 67,8% degli intervistati i simboli religiosi come il velo e la croce devono essere accettati tutti nello stesso modo. Palermo e Napoli, rispettivamente con percentuali dell'81,1% e del 71,1%, sono le città che fanno registrare i valori più alti per quanto riguarda la tolleranza nei confronti dei simboli religiosi.

    La percentuale di coloro che si sono espressi favorevolmente per l'apertura di una moschea nella propria città è del 49%, nettamente inferiore a quello del 2005 (61,4%). Napoli con il 59% e Palermo con il 61% di pareri favorevoli risultano le città più tolleranti in materia. Non ci sono preclusioni neanche nei confronti delle unioni sentimentali: il consenso nei confronti delle coppie miste è del 68%. Le città più favorevoli sono Napoli (73,5%) e Palermo (74%).

    Sul diritto di voto il 51,7% degli italiani intervistati è favorevole alla prospettiva di concederlo agli immigrati in Italia da oltre 10 anni, anche se non ancora cittadini italiani. Tra le motivazioni il fatto che dopo 10 anni gli extracomunitari sono perfettamente integrati nel nostro Paese (47,7%) e che esso fanno parte della nostra società (28%).

    Ormai circa la metà degli italiani (45,2%), frequenta abitualmente i locali gestiti da cittadini arabi e lo scenario sembra di fiducia: il 36,5% dichiara di frequentare soprattutto ristoranti, il 12,6% gli alimentari, il 18,6% le pizzerie e il 12,1% negozi di articoli etnici. Rispetto all'indagine del 2005, gli italiani che ritengono che la presenza di immigrati nella propria città possa influire positivamente sulla propria vita sono passati dal 22,2% al 39,6%.



    (14 luglio 2006)


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Percentuale di immigrati (extracom e meridionali) rispetto alla popolazione nel nord? Percentale di immigrati (extracom) rispetto alla popolazione nel sud?

  3. #3
    EMILIA NAZIONE Fr. Indip. Emil
    Data Registrazione
    17 May 2006
    Località
    Cherp (Modna)
    Messaggi
    374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A rigor di logica chi si somiglia si piglia, le radici sono radici per quel che riguarda l'itaglia etnica. Anche nella lingua esistono molte similitudini con l'arabo, ad esempio in sicilia coltello si traduce "sicchina", in arabo "sicchin". Cari signori, umanamente é una bella rogna perché non puoi snaturare la persona, ma non la si deve nemmeno subire e quì il problema é tutto nostro e per nostro intendo dire chi ha sensibilità padaniste, autonomiste, frontiste ecc. perché il paraitaglione alla faccia della presunta nazziunalità itagliana, sente l'odore di M.... solo quando l'ha nel cortile di casa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Apr 2005
    Messaggi
    3,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il lavaggio del cervello e la martellante propaganda mediatica a favore della soc multi-razziale ha fatto il suo effetto, complimenti!!!!!!

    quando milano torino e le altre città d'italia e d'europa faranno la fine di sarajevo vedrai che bello!!!!!!

  5. #5
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Al Sudde siamo più tolleranti nei confronti degli immigrati


    Bene , spero che a questa notizia sia dato un rilievo mediatico di dimensioni enormi , cosicche il 90% degli immigrati che risiedono nel razzista e schifoso nordde ( nord di cosa e sud di cosa?) si trasferiscano subito al sudde , per precisazione sarebbe anche simpatico l'indirizzo di blobbbe e di altri ignoranti itaglioni in modo da dare subito una sistemazione ai poveri immigrati.


    con ossequi.

  6. #6
    Mannysta
    Data Registrazione
    26 Mar 2006
    Messaggi
    2,176
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blob21
    Al Sudde siamo più tolleranti nei confronti degli immigrati..

    --------------------------------------------------------------------------------

    In Italia c'è più fiducia
    verso gli immigrati

    Gli italiani considerano gli immigrati una risorsa economica, sociale e culturale. Lo dice un'indagine condotta dalla Camera di commercio in cinque città. Il 54,5% ha timore di attentati quando si trova in luoghi affollati. Però il 60% degli italiani ritiene giusto che gli stranieri conservino le proprie tradizioni, e il 68% è favorevole alle coppie miste. Napoli e Palermo le città più aperte
    MILANO - L'immigrato come una ricchezza per l'Italia. Ricchezza non solo economica, ma soprattutto culturale e sociale. E' quanto emerge da una ricerca effettuata dalla Camera di commercio di Milano, attraverso la sua azienda speciale CedCamera, su come si pongono i residenti di cinque grandi città italiane (Milano, Bologna, Roma, Napoli e Palermo) nei confronti dei cittadini arabi che, sempre più numerosi, cercano di realizzarsi qui.

    Lunedì e martedì l'argomento sarà al centro della conferenza internazionale Laboratorio Euro-Mediterraneo, cui prendono parte ministri, imprenditori e intellettuali di 13 Paesi. Tra i relatori il ministro per il Commercio internazionale Emma Bonino e il viceministro degli Esteri, Ugo Intini. Numerosi i rappresentanti del mondo dell'impresa, della finanza e dei media.

    Dall'indagine, illustrata da Bruno Ermolli, presidente di Promos, risulta che per il 79% degli intervistati l'atteggiamento degli italiani verso gli immigrati non sembra cambiato rispetto al 2005. In seguito agli attentati in occidente il 54,5% degli intervistati si sente meno sicuro di prima quando transita in prossimità di luoghi pubblici affollati come le stazioni, le metropolitane e i centri commerciali; i cittadini di Palermo continuano a sentirsi sicuri come prima (49,5%).

    Secondo il 59,8% degli italiani è giusto che usanze e tradizioni tipiche di ciascuna etnia vengano mantenute in Italia. Ad esempio, secondo il 67,8% degli intervistati i simboli religiosi come il velo e la croce devono essere accettati tutti nello stesso modo. Palermo e Napoli, rispettivamente con percentuali dell'81,1% e del 71,1%, sono le città che fanno registrare i valori più alti per quanto riguarda la tolleranza nei confronti dei simboli religiosi.

    La percentuale di coloro che si sono espressi favorevolmente per l'apertura di una moschea nella propria città è del 49%, nettamente inferiore a quello del 2005 (61,4%). Napoli con il 59% e Palermo con il 61% di pareri favorevoli risultano le città più tolleranti in materia. Non ci sono preclusioni neanche nei confronti delle unioni sentimentali: il consenso nei confronti delle coppie miste è del 68%. Le città più favorevoli sono Napoli (73,5%) e Palermo (74%).

    Sul diritto di voto il 51,7% degli italiani intervistati è favorevole alla prospettiva di concederlo agli immigrati in Italia da oltre 10 anni, anche se non ancora cittadini italiani. Tra le motivazioni il fatto che dopo 10 anni gli extracomunitari sono perfettamente integrati nel nostro Paese (47,7%) e che esso fanno parte della nostra società (28%).

    Ormai circa la metà degli italiani (45,2%), frequenta abitualmente i locali gestiti da cittadini arabi e lo scenario sembra di fiducia: il 36,5% dichiara di frequentare soprattutto ristoranti, il 12,6% gli alimentari, il 18,6% le pizzerie e il 12,1% negozi di articoli etnici. Rispetto all'indagine del 2005, gli italiani che ritengono che la presenza di immigrati nella propria città possa influire positivamente sulla propria vita sono passati dal 22,2% al 39,6%.



    (14 luglio 2006)

    Risultato prevedibile perchè vi assomigliate.
    Tutti a Napoli e Palermo.

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,718
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Celta boico
    A rigor di logica chi si somiglia si piglia, le radici sono radici per quel che riguarda l'itaglia etnica. Anche nella lingua esistono molte similitudini con l'arabo, ad esempio in sicilia coltello si traduce "sicchina", in arabo "sicchin".
    Forse ti é sfuggito un particolare: Agli abbitanti del zudde, nun jé pò ffregaà dde meno come se disce "coltello" in arabo, nè di eventuali integrazioni con altri popoli.

    A lloro, che sono "più" furbi e aborrono lavorare ("fatigà", un nome un programma), fa comodo avere qualcuno che produce reddito e paga le tasse in loro vece, consentendogli di usufruire eternamente dei "trasferimenti" per false pensioni, sussidi e stipendi statali.

    Fin che la barca va lasciala andare, e se il "polentone" si estingue lo sostituiamo col "povero negro".

    Però, da quel che si vede, le cose stanno prendendo una brutta piega

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Leader
    Risultato prevedibile perchè vi assomigliate.
    Tutti a Napoli e Palermo.
    non la considero un'offesa..vedi che il sondaggio ha ragione?

  9. #9
    Mannysta
    Data Registrazione
    26 Mar 2006
    Messaggi
    2,176
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blob21
    non la considero un'offesa..vedi che il sondaggio ha ragione?
    Chi ti ha detto che ti volevo offendere?
    Ho detto solo la realtà

  10. #10
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,718
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da blob21
    Al Sudde siamo più tolleranti nei confronti degli immigrati..



    Però , chissà perché, vengono tutti al nord.

    Che siano masochisti?!

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 203
    Ultimo Messaggio: 20-09-07, 13:01
  2. Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 20-09-07, 12:38
  3. Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 15-09-05, 14:05
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-09-05, 20:38
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-09-05, 19:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226