User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19
  1. #11
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neroblu
    ci sono dei comportamenti che non sono illeciti per la giustizia ordinaria, ma lo sono per la giustizia sportiva.
    esempio, scommettere sulle partite.
    Io continua a non capire perchè se queste regole non andavan bene le hanno sottoscritte...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    29 Mar 2005
    Messaggi
    7,580
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sarrebal
    Qualsiasi cosa si faccia per andare contro la FIGC e' benvenuta, a rischio di saltare le coppe per qualche anno (tanto 2/3 anni ce li hanno gia' tolti i giudici interisti).
    Se salta l'europeo godo come un mandrillo.

    E poi.... fare ricorso al TAR e' un diritto garantito dalla legge. Perche' squalificare? Mi sembra una buona occasione per abolire la giustizia sportiva e lasciare tutto a quella ordinaria.
    Se i giudici fossero stati interisti, il Milan sarebbe in B, la Fiorentina non avrebbe 12 punti di penalità, ma soprattutto Carraro e tutta la ciurma di arbitri corrotti e dirigenti federali sarebbe stata radiata.

    In ogni caso la regola di non investire la giustizia ordinaria, ma di lasciare il compito a quella sportiva vale per tutte le federazioni europee. E in caso contrario la UEFA prende provvedimenti anche pesanti...

  3. #13
    calzettoni abbassati
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Milano Zona Uno
    Messaggi
    43,824
    Mentioned
    204 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neroblu
    per via della clausola compromissoria, e della separazione tra giustizia sportiva e giustizia ordinaria, credo....

    a quanto pare non è così...il sito della Gazza dice che non è automatica l'esclusione dalle coppe per chi ricorre al TAR, secondo le norme UEFA...

    ...boh, non ci capisco più un cazzo.

  4. #14
    VELTRONI DIMETTITI!
    Data Registrazione
    12 May 2006
    Messaggi
    5,273
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neroblu
    per via della clausola compromissoria, e della separazione tra giustizia sportiva e giustizia ordinaria, credo....

    dovrebbe essere così, ma state tranquilli il TAR per non avere problemi si dichiarerà incompetente e farà fede la sentenza d'appello. FIDATEVI.
    Cmq alla uefa non importa nulla della giustizia ordinaria infatti nel caso in cui l'appello superi il 26 luglio per la uefa farà fede la sentenza di primo grado e, inoltre, i campionati non ripartirebbero così come sono se il TAR annullasse tutto (impossibile ripeto), ma slitterebbero.

  5. #15
    Lo scomunista
    Ospite

    Predefinito Cronaca di una farsa!!!!

    PER LA CORTE DEL CALCIO TANTI NON ILLECITI FANNO UNA TEMPERIE ILLECITA

    La Juve è colpevole, anche se è innocente, per il semplice fatto che è colpevole. Perchè? Perchè è "l'opinione di tutti", sono due mesi che si dice che la juve è colpevole, la senteza è già stata scritta dai media (gazzetta in testa), e chi se ne frega delle prove, serve solo un bella giuria, carta e penna e la sentenza è fatta!!!!


    LA SANTA INQUISIZIONE SPORTIVA E LACCHE' VARI (Borrelli, Guido Rossi, Ruperto, e il samonarola Palazzi!!)

    Al Bar dello Sport sotto casa non avrebbero saputo fare di meglio. La Juventus è stata condannata per non aver commesso il fatto, cioè per non aver comprato o aggiustato o taroccato nessuna partita, nemmeno una. La Caf guidata da Cesare Ruperto ha spiegato che nel calcio italiano non c’era nessuna cupola, che il sistema Moggi è un’invenzione della Gazzetta dello sport , che i sorteggi non erano truccati, che la balla delle ammonizioni mirate per favorire preventivamente la Juventus era, appunto, una balla grande così. Cinque, praticamente sei, arbitri su otto sono stati assolti e i due condannati non sono stati puniti per le partite della Juventus. Ma se è così, ed è così, come mai la Juventus e le altre (tranne il Milan) sono state condannate a uno, due o forse quattro anni di B? La tesi colpevolista è questa: i rapporti stretti tra i dirigenti della Juventus e i designatori arbitrali, anzi uno solo: Paolo Bergamo, hanno creato “un’atmosfera inquinata, una insana temperie avvolgente il campionato di serie A” per cui è stata lesa la terzietà, l’autonomia e l’indipendenza del settore arbitrale. Come e dove e con quali arbitri, per i giudici non è importante, perché si tratta di una specie di concorso esterno in campionato di calcio, per cui è sufficiente provare il rapporto di contiguità tra Moggi e un designatore per essere certi che gli arbitri fossero comunque condizionati, anche se non ce n’è prova di alcun tipo. Il problema è che questo reato nel codice sportivo non esiste. Tra l’altro questa contiguità di rapporti tra Moggi e i designatori, più che dalle innocue telefonate intercettate si evince da quelle che non conosciamo, cioè dal fatto che Moggi avesse consegnato a Paolo Bergamo una scheda sim svizzera non intercettabile e che i due si vedessero regolarmente a cena. Un reato che non c’è, basato su telefonate e cene di cui nessuno conosce il contenuto, accertato in un processo che ha saltato a pie’ pari il dibattimento e che è cominciato direttamente con la formulazione delle richieste da parte del procuratore come in Urss. Per il resto la sentenza della Caf ha smontato le principali accuse avanzate dalla procura federale e dalle varie gazzette – che a sua volta aveva rigettato lo schema Borrelli della Cupola Juve contrapposta a quella Milan. Ne ha accettato però lo schema accusatorio, che è questo: gli atti commessi dai dirigenti della Juve “di per sé” costituiscono comportamenti contrari a principi di lealtà (art. 1). Una violazione del codice sportivo innegabile sulla base di quelle telefonate, ma che non comporta l’automatica retrocessione a una serie inferiore delle squadre, proprio perché sono atti che, “di per sé”, non configurano alcun illecito sportivo ex articolo 6, cioè non costituiscono il tentativo di alterare lo svolgimento o il risultato di una gara. L’accusa principe quindi è caduta, non c’è, non esiste, è pura Curva Sud, come sa chiunque capisca un pizzico di calcio e abbia seguito il campionato sotto inchiesta senza la sciarpa dell’Inter o della Roma intorno al collo. Eppure la corte ha condannato ugualmente la Juventus, trasformando le tre violazioni dell’articolo 1 in illecito sportivo ex art. 6 (quello che comporta la retrocessione). Più che un principio giuridico, sembra abbiano applicato la regola in vigore nei campi dell’oratorio, dove ogni tre corner viene assegnato un calcio di rigore. Three strikes and you’re out, come se tre reati di diffamazione – per il semplice fatto di essere tre – possano trasformarsi in un bell’omicidio. Leggete con attenzione che cosa dice la sentenza: “La Procura federale, con riferimento all’addebito contestato alle persone indicate nel capo di incolpazione in esame, ha individuato talune condotte, costituenti di per sé comportamenti contrari ai principi di lealtà, correttezza e probità in ogni rapporto comunque riferibile all’attività sportiva (art.1), ed ha ritenuto che l’insieme di tali condotte sia stato idoneo a realizzare il condizionamento del regolare funzionamento del settore arbitrale a vantaggio della Juventus, e quindi sia stato violato l’art. 6, integrando la pluralità delle condotte l’attività diretta a procurare alla Juventus un vantaggio in classifica”. Quindi, comportamenti di per sé non configuranti l’illecito sportivo diventano arbitrariamente (è il caso di dire) un illecito sportivo perché ripetuti nel tempo. La Caf sostiene che questi comportamenti sleali abbiano procurato un vantaggio in classifica alla Juventus. Ora, come è noto, in natura esistono soltanto due modi per ottenere vantaggi in classifica: chiedere e ricevere aiuti arbitrali nelle proprie partite, colpire i diretti avversari nelle loro gare. La sentenza dice che non c’è stata interferenza su nessun match della Juventus, né in quelli delle dirette avversarie. L’articolo 6 è molto chiaro e dice che costituisce illecito sportivo “il compimento, con qualsiasi mezzo, di atti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara ovveroad assicurare a chiunque un vantaggio in classifica”. Non c’è traccia del principio secondo cui più violazioni dell’articolo 1 costituiscano una violazione dell’articolo 6. La corte nega che la Juve abbia compiuto atti diretti ad “alterare lo svolgimento di una gara” e nega anche che la squadra campione d’Italia abbia compiuto atti diretti ad “alterare il risultato di una gara”. Condanna la Juve, invece, per aver compiuto atti volti a ottenere “vantaggi di classifica”. Resta da capire quale possa essere il vantaggio in classifica scaturito da altro che l’aver truccato le partite. La Corte non sa spiegarlo. Si limita a dire che “è concettualmente ammissibile l’assicurazione di un vantaggio in classifica che prescinda dall’alterazione dello svolgimento o del risultato di una singola gara”. Concettualmente. “Infatti, se di certo, la posizione in classifica di ciascuna squadra è la risultante aritmetica della somma dei punti conseguiti sul campo, è anche vero che la classifica nel suo complesso può essere influenzata da condizionamenti, che, a prescindere dal risultato delle singole gare, tuttavia finiscono per determinare il prevalere di una squadra rispetto alle altre”. Punto. Sono colpevoli, anche se sono innocenti, per il semplice fatto che sono colpevoli. Il capolavoro, più da Paolo Liguori che da Cesare Ruperto, si trova a pagina 79: “Nella valutazione del materiale probatorio la Commissione (la Caf, ndr) si limiterà ad indicare quegli elementi di sicura valenza, che non si prestano ad interpretazioni equivoche, perché già solo dall’analisi di taluni fatti incontrovertibili emerge a chiare lettere ciò che era nella opinione di tutti coloro che gravitavano nel mondo del calcio, e cioè il condizionamento del settore arbitrale da parte della dirigenza della Juventus”. Avete letto bene: “L’opinione di tutti coloro che gravitavano nel mondo del calcio”. Chissà, magari gravitavano al Bar dello Sport. Manca solo “arbitro cornuto”, ma c’è ancora l’Appello.


    Pazzesco........ , condannati in base a niente!!!, aria fritta, al massimo è certa la violazione dell'articolo 1!!, una sentenza già scritta, che si concluderà con la juve in B, e tutte le altre squadre riammesse in A. Un tribunale inquisitorio perfetto, con la gazzetta delle sport che fa la parte di una propaganda degna di Himmler!!!.

    Ci sono tutte le basi perchè il Tar annulli tutto!!! altro che retrocessione!!!!

    Tutti gli Juventini, che son 14 milioni dovrebbero scendere in piazza, e incazzazzaresi di brutto!!!

  6. #16
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    13,969
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    cosa il TAR che si dichiara incompetente??.. mi risulta che il presidente della corte del TAR del Lazio abbia già detto, interviste alla mano, che reputa vi siano gli estremi per la competenza del TAR... si vede che Libdx ne sa più di lui...

  7. #17
    Lo scomunista
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Libdx
    dovrebbe essere così, ma state tranquilli il TAR per non avere problemi si dichiarerà incompetente e farà fede la sentenza d'appello. FIDATEVI.
    Cmq alla uefa non importa nulla della giustizia ordinaria infatti nel caso in cui l'appello superi il 26 luglio per la uefa farà fede la sentenza di primo grado e, inoltre, i campionati non ripartirebbero così come sono se il TAR annullasse tutto (impossibile ripeto), ma slitterebbero.
    Non credo ci sono troppi interssi in ballo, troppi soldi che rischiano di evaporare, finchè si tratto di squadrette il Tar se ne lava le mani.

    Ma in questo caso non credo, tanto piu' che si tratta di società quotate in borsa!!

  8. #18
    Lo scomunista
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da *-RUDY-*
    cosa il TAR che si dichiara incompetente??.. mi risulta che il presidente della corte del TAR del Lazio abbia già detto, interviste alla mano, che reputa vi siano gli estremi per la competenza del TAR... si vede che Libdx ne sa più di lui...
    La juve deve tirare fuori gli zebedeii, minacciare già da subito il ricorso al Tar!!!!, se no rimarra l'unica squadra a retrocedere!!!!.
    Penso che in secondo appello, si vada verso una A con penalizzazione per tutti, ma se la juve si accontenta dell B!!??

  9. #19
    Lo scomunista
    Ospite

    Predefinito

    L'avvocato della juve, deve chiamare, a testimonianza Paolo Bergamo, se si riesce a dimostrare, che i rapporti con Bergamo, non hanno alterato alcun modo l'iter del campionato, l'impianto accusatorio viene meno!!!.

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Che goduria
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-03-10, 12:27
  2. Era tutto previsto...Tribunale Roma annulla 41 bis a boss mafioso
    Di Iron_Man (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 14-01-09, 19:50
  3. O Mamma, mamma, mamma..innamorato son!
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 12-01-08, 12:22
  4. Dopo Mamma Rosa ecco Mamma D'Alema....
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-05-06, 20:33
  5. Goduria...
    Di yurj nel forum Hdemia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-10-04, 15:57

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226