User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: " 19 luglio 1943 "

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    24 May 2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2,707
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito " 19 luglio 1943 "

    Oggi, da italiano, da romano sono a 'lutto' ; oggi da italiano da romano ricordo le inermi, innocenti vittime italiane, romane dei "liberatori", che dando seguito alle gangesteristiche minaccie di ritorsioni sulle popolazioni civili se l' Italia avesse continuato a sostenere la germania, scaricano su di una città indifesa il loro carico di morte. Pratica questa consuetudinaria per i "liberatori", pratica questa già ampiamente conosciuta dalle città del nord d' Italia, della Germania e del Giappone, da chiunque non fosse incline a farsi "liberare". Pratica questa che proveranno sulla loro pelle tante altre inermi popolazioni, ultima solo in ordine cronologico quella irakena. Sconcertante la rimozione nella memoria collettiva di questi episodi, sintomo di un' asservimento talmente profondo da avere cancellato anche solo il sospetto della sua esistenza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Leoni in guerra e agnelli pieni di dolcezza nelle nostre case
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    15,424
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LEONIDA
    Oggi, da italiano, da romano sono a 'lutto' ; oggi da italiano da romano ricordo le inermi, innocenti vittime italiane, romane dei "liberatori", che dando seguito alle gangesteristiche minaccie di ritorsioni sulle popolazioni civili se l' Italia avesse continuato a sostenere la germania, scaricano su di una città indifesa il loro carico di morte. Pratica questa consuetudinaria per i "liberatori", pratica questa già ampiamente conosciuta dalle città del nord d' Italia, della Germania e del Giappone, da chiunque non fosse incline a farsi "liberare". Pratica questa che proveranno sulla loro pelle tante altre inermi popolazioni, ultima solo in ordine cronologico quella irakena. Sconcertante la rimozione nella memoria collettiva di questi episodi, sintomo di un' asservimento talmente profondo da avere cancellato anche solo il sospetto della sua esistenza.
    Non posso che risponderti che la guerra è questa: morte e dolore. Una guerra voluta da quel folle di Hitler che insanguinò l'Europa, avallata dal regime fascista che si schierò col male assoluto. Bombardamenti e barbarie non furono che il risultato di una mostruosità di fronte a cui non si poteva rimanere inermi.
    Onore alla vittime di Roma Leonida, ma eguale onore alle vittime di Londra, Varsavia e chi più ne ha ne metta.
    www.interamala.it - Visitatelo che ci tengo

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Firenze, ma vorrei tornare in Svizzera
    Messaggi
    3,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Le vittime italiane devono essere attribuite solo alla follia di Mussolini che ci trascinò in guerra

  4. #4
    The darkness inside...
    Data Registrazione
    26 Sep 2005
    Località
    Cambria, Kingdom of THULE - God save the British Empire! - Anglomane, Rinascente, Monarchico, Conservatore, Aristocratico, Imperialista, Colonialista, Crociato: insomma, il Male Assoluto
    Messaggi
    5,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LEONIDA
    Oggi, da italiano, da romano sono a 'lutto' ; oggi da italiano da romano ricordo le inermi, innocenti vittime italiane, romane dei "liberatori", che dando seguito alle gangesteristiche minaccie di ritorsioni sulle popolazioni civili se l' Italia avesse continuato a sostenere la germania, scaricano su di una città indifesa il loro carico di morte. Pratica questa consuetudinaria per i "liberatori", pratica questa già ampiamente conosciuta dalle città del nord d' Italia, della Germania e del Giappone, da chiunque non fosse incline a farsi "liberare". Pratica questa che proveranno sulla loro pelle tante altre inermi popolazioni, ultima solo in ordine cronologico quella irakena. Sconcertante la rimozione nella memoria collettiva di questi episodi, sintomo di un' asservimento talmente profondo da avere cancellato anche solo il sospetto della sua esistenza.
    Concordo che i morti sono morti ed hanno tutti egual valore, soprattutto se non si sono macchiati di alcun delitto che li facesse risultare colpevoli di simili uccisioni. Ma le guerre non si vincono scaricando confetti; e i nazisti non hanno dato maggiore importanza alle vittime civili, come si capisce, ad esempio, da bom bardamenti come quello di Londra.
    Andrea I Nemesis
    Rinascente
    Affiliato a Azione Conservatrice Nazionale

 

 

Discussioni Simili

  1. Sicilia, luglio 1943: "liberatori" in azione
    Di Tomás de Torquemada nel forum Storia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-08, 13:40
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-02-07, 16:01
  3. "19 luglio 1943"
    Di LEONIDA (POL) nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 22-07-06, 12:10
  4. " 19 Luglio 1943 ; Per Non Dimenticare"
    Di LEONIDA (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-07-06, 14:28
  5. " 19 luglio 1943 "
    Di LEONIDA (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-07-06, 11:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226