User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: "L'autonomista" Galan

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down "L'autonomista" Galan

    Autonomia
    Il Trentino: no a Lamon

    Sulla scia di Lamon, comune Veneto che per primo ha chiesto l’annessione al Trentino Alto Adige, anche l'Altopiano di Asiago chiede il passaggio alla Provincia di Trento.
    La consultazione popolare (necessaria per dare il via al processo) è fissata per domenica 17 dicembre, ma i promotori del referendum sembrano convinti di potere organizzare il voto già in autunno, entro la prima quindicina di novembre. Un vento di autonomia che soffia sempre più forte e che dopo la bocciatura della riforma federalista dello Stato è destinato ad abbracciare molti Comuni del Nord. Prime a farsi avanti (dopo Lamon, ndr), le amministrazioni locali del comprensorio montano dei Sette Comuni dove in pochi mesi sono state raccolte oltre seimila firme. A Conco, Lusiana, Enego, Gallio e nel capoluogo Asiago, inoltre, è già stato completato l’iter.
    Un distacco che dopo il referendum deve essere sottoposto al voto dei due Consigli Regionali interessati: quello Veneto e quello del Trentino Alto Adige.
    Da parte sua Luis Durnwalder, presidente della Provincia di Bolzano, riguardo al passaggio del Comune bellunese di Lamon alla Regione Trentino Alto Adige ha annunciato che «il parere sarà negativo», Diversa invece la situazione all’interno del parlamentino Veneto dove una maggioranza trasversale - Unione, Progetto Nordest e Lega Nord - sembra pronta a dare man forte alle richieste che si levano dal territorio.
    «Non vogliamo estendere i nostri confini», ha poi aggiunto Durnwalder rassicurando il governatore Veneto, Giancarlo Galan, che sabato scorso aveva scritto una lettera al Capo dello Stato, Napolitano, al premier Prodi e al ministro degli interni Amato perché facciano in modo che sia salvaguardata l'integrità della Regione.
    «Sul caso Lamon - ha aggiunto Galan - con Giuliano Amato abbiamo la stessa identità di vedute. Devo dire da uomo di centrodestra, che in Amato, ministro di centrosinistra, ho trovato una persona responsabile e soprattutto disponibile. Mi ha assicurato che in Parlamento farà la sua parte anche eventualmente con un apposito disegno di legge per una piccola modifica dell’articolo 132 della Costituzione».
    «Amato è una persona che ragiona - ha sottolineato ancora Galan - ha stigmatizzato il comportamento di chi vuole andarsene per cercare vantaggi in un’altra Regione come, a esempio, due comuni piemontesi che hanno chiesto di far parte della valle d’Aosta. Forme di autonomie concesse un tempo per motivi particolari oggi non sono più possibili. Con Amato ci siamo trovati esattamente sulla stessa linea. Amato - ha concluso Galan - si farà dunque carico di ordinare la materia dopo che i consigli regionali formuleranno i loro pareri».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Beh dai, c'è almeno, per una volta, la nota lieta di una lega controcorrente.
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Peccato che la stessa lega sia alleata in Regione con il suddetto....
    salucc

  4. #4
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Birrafondaio
    Beh dai, c'è almeno, per una volta, la nota lieta di una lega controcorrente.
    così la preferisci paret?
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono contrario al passaggio di Lamon al Trentino. Ci sono solo ragioni economiche e non altro. Di questo passo chiederanno l'annessione al Trentino anche comuni siciliani, calabresi ecc. I veneti devono svegliarsi e cercare di fare di tutto per ottenere la stessa autonomia delle regioni a statuto speciale e delle province autonome.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jan 2013
    Località
    glüglülåndiå
    Messaggi
    1,691
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Asario
    ...Di questo passo chiederanno l'annessione al Trentino anche comuni siciliani, calabresi ecc...
    Cacchio, ma lo sai che coccolone gli piglia al Dorni? E quanto ghignerebbe il Silvius?

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    C'è poco da ridere, se passa il principio allora anche l'Albania, il Marocco, Tunisia ecc. chiederanno annessione all'Italia. Mi pare del resto che già qualcuno ha ritenuto che la Libia potesse fare parte dell'Unione europea.......Le ragioni storiche e culturali che fanno tale un popolo devono impedire a chi non ha i requisiti per far parte di un popolo di annettersi solo per volontà propria senza il consenso di quelli a cui vorrebbe aggergarsi. Le Province autonome di Trento e Bolzano sono tali in virtù di un trattato internazionale che ha stabilito anche i confini.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2006
    Località
    Vivo in un territorio occupato illecitamente dallo stato italiano!
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Galan si sta comportando con i comuni nello stesso identico modo di Roma con le regioni del Nord fa di tutto per imbrigliarle!!
    Spero un giorno ci possano essere 100.000 Lamon!!!!!

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jan 2013
    Località
    glüglülåndiå
    Messaggi
    1,691
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Asario
    C'è poco da ridere...Le Province autonome di Trento e Bolzano sono tali in virtù di un trattato internazionale che ha stabilito anche i confini.
    Straquoto. Devono cominciare ad affrancarsi dallo stato itagliota.
    E cominciare a camminare con le loro gambe e senza la mia fresca.
    E se mi presti un seghetto alternativo della Black&Decker alto sei metri glieli ricamo io i confini al taa (quelli a sud, ovviamente, così vediamo se gli austriaci sono così stronzi da riprenderseli in collo i figli di Von Gasperi).

    (a proposito, Silvius non è quello di Arcore)

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    So benissimo chi è Silvius. Ma è anche ora che voi padani di pianura impariate che il Trentino Alto Adige non ha privilegi, non usa i soldi degli altri ma solo i propri. Consiglio la lettura dello Statuto di Autonomia Titolo VI che tratta della finanziadella regione e delle province. In praica lo stato devolve una percentuale che va a seconda del tipo di tributo o imposta percetta sul territorio provicniale. Sono soldi dei trentini che vanno a Roma. Lì ne resta una parte e il resto torna in Trentino

    Art. 75
    1. Sono attribuite alle province le seguenti quote del gettito delle sottoindicate entrate tributarie dello Stato, percette nei rispettivi territori provinciali:
    a) i nove decimi delle imposte di registro e di bollo, nonché delle tasse di concessione governativa;
    b) i nove decimi delle tasse di circolazione relative ai veicoli immatricolati nei rispettivi territori;
    c) i nove decimi dell'imposta sul consumo dei tabacchi per le vendite afferenti ai territori delle due province;
    d) i sette decimi dell'imposta sul valore aggiunto, esclusa quella relativa all'importazione, al netto dei rimborsi effettuati ai sensi dell'articolo 38 bis del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, e successive modificazioni;
    e) i quattro decimi dell'imposta sul valore aggiunto relativa all'importazione riscossa nel territorio regionale, da ripartire nella proporzione del 53 per cento alla Provincia di Bolzano e del 47 per cento alla Provincia di Trento;
    f) i nove decimi del gettito dell'imposta di fabbricazione sulla benzina, sugli oli da gas per autotrazione e sui gas petroliferi liquefatti per autotrazione erogati dagli impianti di distribuzione situati nei territori delle due province;
    g) i nove decimi di tutte le altre entrate tributarie erariali, dirette o indirette, comunque denominate, inclusa l'imposta locale sui redditi, ad eccezione di quelle di spettanza regionale o di altri enti pubblici.
    2. Nell'ammontare delle predette quote sono comprese anche le entrate afferenti all'ambito provinciale ed affluite, in attuazione di disposizioni legislative od amministrative, ad uffici situati fuori dal territorio delle rispettive province (48).

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Opera d'arte "Paradigma autonomista", quando i Sardi sono trogloditi
    Di Europeista (POL) nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-10-08, 12:20
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-08-08, 20:54
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-03-06, 16:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226