User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Friuli / Lega: tesseramento azzerato della sezione di Latisana (Ud)

    "Il Gazzettino"

    Latisana (Ud)
    Si riparte da zero. Tabula rasa sul tesseramento del 2006 della Lega Nord: il consiglio nazionale del partito, su proposta del commissario per Latisana Graziano Bosello, ha deciso di azzerare le tessere visti i precedenti burrascosi del movimento.«Questo provvedimento duro e radicale consentirà in breve tempo di ricostruire attorno alla rappresentante istituzionale Maddalena Spagnolo - spiega Bosello - un gruppo composto da nuovi iscritti con nuove motivazioni e stimolati da vera passione e da vecchi simpatizzanti, che potranno riavvicinarsi al movimento visto che le situazioni che li avevano allontanati sono state totalmente rimosse».La Lega Nord latisanese si propone ancora come un punto di riferimento nel quadro politico della città, rifondando la sezione in un clima sereno e produttivo. Il commissariamento si era reso necessario, giacché il gruppo stava attraversando un periodo in cui «il partito, anziché lavorare nel territorio, sfruttare le potenzialità di un grande consenso e l'adesione al partito di molti sostenitori, - racconta Bosello - si è frantumato in inutili lotte intestine, in assurdi scontri personali, che hanno depauperato il movimento portandolo alla quasi autoestinzione dal punto di vista organizzativo».Un quadro tutt'altro che entusiasmante. Eppure, nonostante tale situazione, il partito è riuscito a ottenere risultati confortanti nelle elezioni amministrative, dimostrando che c'è ancora interesse attorno al movimento «a prescindere da chi e da come - puntualizza Bosello - è stato rappresentato a livello locale negli ultimi anni».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tanto per chiarire la situazione:
    Bosello, asessore della LN che inaugura le convention dei giovani islamici...
    e ho detto tutto

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il Gazzettino, Venerdì, 21 Luglio 2006
    NUOVO CORSO DELLA LEGA VECCHI MILITANTI ADDIO di NINO ORLANDIRientrati da una breve assenza, abbiamo appreso, leggendo le pagine di cronaca del nostro quotidiano, che il paesaggio è cambiato. Parliamo di quello politico, ma anche di quello, per così dire, dell'arredo urbano.
    Per farla breve, Borsello, nominato Commissario politico della Lega Nord di Latisana, ha azzerato il tesseramento 2006. Per dirla in altre parole, ha fatto piazza pulita del "gruppo dirigente", rappresentato dagli iscritti di più antica data. Si tratta di quelli che, dopo aver fatto cacciare dalla liste comunali l'Assessore uscente Fantin, a loro avviso reo di essersi vergognato di dichiarare la propria fede leghista in occasione di un dibattito seguito ad uno spettacolo teatrale, avevano mal digerito l'arrivo della capolista Maddalena Spagnolo, paracadutata dall'alto. Dal loro punto di vista, mica si può dargli torto. Erano anni che pagavano le loro brave quote di adesione, viaggiavano con "La Padania" infilata nella tasca posteriore dei jeans, attaccavano manifesti e "presidiavano il territorio".Li si vedeva circolare di sera, dotati tutti di un "marsupio" simile a quelli che son soliti portare poliziotti o finanzieri, specie dei reparti speciali, quando operano in borghese. Percorrevano chilometri in su e in giù per le strade del paese, senza parlare con nessuno, se non tra loro, quando non eran soli, e guardandosi in giro, circospetti. Qualcuno, poi, sostava a lungo in atteggiamento vigile, scrutando da distanza luoghi dove giocano i ragazzi, quasi a vigilare che non comparissero persone sospette, magari per molestarli. E se non era così, almeno così pareva.Ora, non li vedremo più, probabilmente. Licenziati. In tronco. Nemmeno gli otto giorni. Cosa penseranno?. Al destino cinico e baro che suole infierire su coloro che si impegnano, per magari premiare a volte, chi è inconsapevole e certamente meno meritevole? Ricordando un vecchio corsivo di Fortebraccio, che si chiedeva allora cosa mai spingesse un giovane ad aderire alla corrente dell'onorevole Emilio Colombo, forse l'unica soluzione sarebbe quella di un basco di paraffina. Bosello, che ha preso il doloroso provvedimento, non lo ha certo fatto a cuor leggero, né per trasformare la Lega in un partito "moderato", o di signorine, come si dice. Il commissario, infatti, è un leghista della prima ora, di quelli con cui magari si può non andare d'accordo, ma che ha il pregio di parlar chiaro, di essere convinto delle proprie idee e di avere per il suo partito un attaccamento che ci ricorda quello dei militanti di altri partiti, di tanti anni fa. Insomma, uno un po' alla Borghezio, per semplificare.E allora, perché proprio lui ha liquidato un gruppo dirigente che magari, a differenza di Borghezio, non studiava Evola o Heidegger, ma certamente ne condivideva parecchie convinzioni? Il mistero, forse, sta, anche in questo caso, nascosto fra Rennes le Chateau e la cappella di Rosslyn, come per il Codice da Vinci. Non a caso l'attuale consigliere e assessore della Lega è la nostra Maddalena, che, come spiegato dal Codice da Vinci era, più degli apostoli stessi, vicina alla fonte della conoscenza. Fra i tanti codici che ha studiato, l'avv. Maddalena Spagnolo non deve aver trascurato nemmeno il "Codice da Vinci". Ora staremo a vedere come reagiranno i vecchi depositari dell'ortodossia, ma su questo nemmeno le nostre cronache riservate hanno ancora saputo nulla. Né forse vi è nulla da sapere.

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il Gazzettino, Giovedì, 27 Luglio 2006
    LATISANA Lega nord, l'amarezza dei militanti "azzerati" da BoselloLatisana
    Pace lontana per la Lega Nord provinciale: tra espulsioni, azzeramenti, polemiche, ricorsi, repulisti è finita anche Latisana, in cui «è arrivata, in modo offensivo e scorretto, (tramite stampa locale) la notizia del provvedimento di azzeramento del tesseramento 2006, su proposta del commissario Graziano Bosello». Così annuncia il proprio rammarico per la situazione Pietro Guarini, militante di vecchia data e portavoce di nove tesserati del partito che esprimono la loro amarezza per i motivi esposti da Bosello.«I tesserati "azzerati" hanno contribuito alla nascita della Lega Nord a Latisana e, negli anni, pur con tutti i loro limiti, ritengono di avere dato collaborazione e impegno senza nulla pretendere - spiega Guarini - Se a volte si sono verificate incomprensioni e situazioni poco edificanti, questo gruppo ritiene di non avere alcuna responsabilità al riguardo».Decisivo sarebbe stato, invece, per loro un controllo della segreteria provinciale, che avrebbe evitato la crisi: «Bosello, che non ha vissuto le vicende di sezione, non ha tenuto conto dei tanti anni di lavoro compiuti per il partito da questa gente - continua Guarini- e la decisione dell'azzeramento ha finito per determinare una sentenza di condanna nei confronti di un gruppo rimasto fedele alla Lega Nord».Dopo il contributo nelle ultime elezioni amministrative, l'azzeramento delle tessere è stato mal digerito: «Questo gruppo "azzerato" -conclude Guarini- dichiara di non essere d'accordo sul metodo e sul come si vuol "rifondare" la sezione e quindi ha già consegnato le proprie tessere al partito».Il gruppo pensa che «gli stimoli e le motivazioni di vera passione si possono ritrovare tornando agli ideali della Lega ai suoi esordi, mantenendo, tra vertice e base, un confronto fattivo, non distruttivo. E ciò vale anche per la situazione provinciale».
    Un addio, un arrivederci, comunque la si voglia considerare, una profonda disillusione e una grande amarezza per questi militanti della prima ora. Elisa Fantin

  5. #5
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Per Furlan

    Ciao, volevo sapere se sai che fine ha fatto e che opinione hai (o avevi) su ZOPPOLATO Beppino. Nel Giugno 2003, subito dopo il risultato negativo delle Elezioni Regionali, si dimise dalla carica di Segretario Nazionale dichiarando: «Credo che Umberto Bossi, invece di accusare Forza Italia, dovrebbe fare autocritica. Pochi mesi fa la Lega era data in crescita, ma invece si è preferito puntare sugli individualismi sfrenati di alcuni esponenti del partito che non hanno pensato che l'unica persona indispensabile si chiama Bossi, sperando che impari ad ammettere i propri sbagli. In inverno ed in primavera sono state superate le segreterie locali e senza badare al territorio c'è stato chi, non solo Alessandra Guerra, si è recato a Milano o a Roma a presentare l'ex vicepresidente della Regione come la salvatrice di tutti i mali. Le persone intelligenti, quando sbagliano devono ammettere i loro errori, perchè solo così si può ripartire e ricostruire nella Lega dei valori che se ne stanno andando. Il problema della Lega è che le candidature devono essere accettate dalla base, bisogna vivere per il movimento e non per sè stessi. La Guerra in campagna elettorale non si è quasi mai fatta trovare, dicendo che rispondeva solo a Bossi, Berlusconi ed ai ministri. In queste ultime settimane, mi sono trovato come interlocutori della Guerra, Michelangelo Agrusti e Adriano Biasutti, mentre nel pordenonese sono stati snobbati quasi tutti gli appuntamenti della Lega. Queste cose le ho dette a Bossi, Brancher e Calderoli per mesi e mi sono sentito rispondere che sbagliavo e che non capivo nulla. Ho seguito le linee dettate da Bossi, fino alla fine, curando la campagna elettorale, ora mi sono dimesso non perchè mi ritengo colpevole, ma perchè spero che in Friuli il partito torni ai vecchi valori e non a poche persone che pensano solo al potere. Gentilini e Gobbo a Treviso hanno vinto perchè erano voluti dal popolo, la Guerra invece si è imposta. Se lei fosse stata come l'ex sindaco di Treviso, ci sarebbe stata la coda per sostenerla. La Guerra, Maurizio Franz e Claudio Violino sono abituati a comandare. Ora dovranno lavorare per non portare la Lega a sparire in Friuli».

    Bhè, non conosco il personaggio ma non ci aveva visto poi così male. O sbaglio?

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Zoppolato lo ritengo una brava persona, un pò arruffone e prepotente, ma sicuramente onesto e un gran lavoratore. Uno che ha fatto molti sbagli imputabili solamente alla sua diplomazia praticamente inesistente, ma che ha lavorato unicamente per il movimento. tant' è che per pochi voti è rimasto trombato.
    Se n' è andato in punta di piedi. Da allora si è disinteressato totalmente alla politica.
    Un' altra vittima del genio di gemonio

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    zoppolato è anche cascato in un periodo tormentato. doveva tenere in lega cecotti a tutti i costi e ha fatto di tutto per tenerlo dentro. ha lottato contro troppi nemici e alla fine nulla ha potuto. le colpe, come al solito, provengono da bellerio-macherio. beppino se ne è andato in punta di piedi senza sputare su nessuno. ha mostrato la dignità che molti altri non sanno cosa sia ...

 

 

Discussioni Simili

  1. Azzerato il vertice della GdF lombarda
    Di Nibbio nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-07-06, 16:10
  2. Candidati della Lega in Friuli
    Di Friend nel forum Padania!
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 06-03-06, 14:15
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-06-04, 14:35
  4. Banchetto della Lega per il tesseramento aggredito dai CSA
    Di Shaytan (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 22-03-03, 15:39
  5. Friuli-Lega
    Di republican nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 29-01-03, 11:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226