User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito aiutate il Libano

    20/07/2006

    Il Coordinamento Progetto Eurasia comunica di aver ricevuto dal console libanese di Milano, dr. Hassan Najem, l'elenco dei prodotti necessari ad aiutare il popolo libanese, martoriato in questi giorni dai bombardamenti israeliani.

    Ricordiamo che la Croce Rossa Internazionale ha valutato in 700.000 (Settecentomila) il numero dei profughi che stanno scappando dal "Paese dei Cedri", una vera e propria catastrofe umanitaria.

    Rivolgiamo perciò un appello a tutta la società civile e alle istituzioni italiane per aiutarci nella raccolta degli aiuti o a contribuire con un sostegno finanziario.

    Informazioni possono essere richieste via email scrivendo a: [email protected]

    oppure telefonando al Consolato libanese di Milano, che provvederà poi a fare arrivare gli auti a destinazione: tel. > 02/8061341.

    In esteso qui sotto la lista delle richieste.

    Cordiali saluti

    Coordinamento Progetto Eurasia - www.cpeurasia.org

    GLI AIUTI RICHIESTI PER IL SUSSIDIO


    ALIMENTARI

    - LATTE +PANNOLINI + ALIMENTARI PER I BAMBINI

    - SCATOLAME DI CARNE DI VITELLO – MORTADELLA – MARMELLATE – RISO - ZUCCHERO –LEGUMI DIVERSI

    - UTENSILE PER CUCINARE ( PENTOLAME E ARTICOLI PER CUCINARE )

    MEDICINALI

    MEDICINE : PER LA DIARIA – ANTIBIOTICI – > ANTIPIRETICI –ANSIOLITICI

    MEDICINE PER GLI ADULTI : MALATTIE CRONICHE (CUORE –DIABETE-PRESSIONE E ALTRE ) , LE MALATTIE DELLA PELLLE – ANSIOLITICI - FLEBO – CLORO PER LA DISINFETTAZIONE DELL’ACQUA –GUANTI STERILI PER LE OPERAZIONI – FILTRI PER LAVAGGIO RENI – FRIGO PER LA > CONSERVAZIONE DEI MEDICINALI

    ATTREZZATURE PER IL RICOVERO E MACCHINARI

    -TENDE PER IL RICOVERO

    - COPERTE

    - GENERATORI DI CORRENTE CON POTENZA DI : 5-10-20-30 KVA

    - SCAVATRICI – SOLLEVATORI

    ATTREZZATURE PER LO SPEGNIMENTO DEL FUOCO

    - MACCHINARI PER LO SPEGNIMENTO DEGLI INCENDI - ESTINTORI DI VARIE MISURE

    - LIQUIDO CON SCHIUMA ANTINCENDI

    - TUBI PER PORTARE L’ACQUA DALLE AUTOBOTTE ANTINCENDI

    LE DONAZIONI FINANZIARIE

    NUMERO DEL CONTO DELLA ALTA RAPPRESENTANZA PER I SUSSIDI NELLA BANQUE DU LIBAN –BEIRUT 760051114

    L’INDIRIZZO E IL NOME DELLA BANCA

    DEUTSCHE BANK- FRANKFURT BIC CODE DEUTDEFF

    A FAVORE DI BANQUE DU LIBAN > NUMERO DEL CONTO : 100954682110

    .

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Libano è emergenza umanitaria

    | Giovedì 20 Luglio 2006 - 16:08 | Is.La. |

    Ottavo giorno di bombe. Anche ieri il Libano è stato duramente colpito dalla forze armate sioniste. Nel pomeriggio inoltrato erano già 56 i libanesi rimasti uccisi negli attacchi israeliani.
    Nel villaggio di confine di Sreifa il sindaco ha denunciato un autentico massacro: i morti accertati ieri pomeriggio erano 21, tra cui molti bambini, ma molte vittime erano ancora sepolte sotto le macerie. Tre operai indiani di una fabbrica di vetro sono morti nella valle della Bekaa, quando l’azienda dove lavoravano è stata bombardata. Nella città mercato di Nabatieh sono morti in sei, fra cui una donna con i tre figli. Altre sei persone, tutte della stessa famiglia, sono state uccise in un raid aereo che ha colpito un edificio di quattro piani nel villaggio di Nabi Sheet, a est di Baalbeck.
    Gli attacchi sionisti non hanno risparmiato nemmeno un orfanotrofio a est di Tiro, verso Nabatiye e un convoglio umanitario formato da ambulanze donate dagli Emirati Arabi Uniti. Tutte distrutte da un raid dei caccia con la stella di Davide. Un portavoce dell’esercito israeliano aveva affermato che i caccia israeliani avevano colpito dei camion che trasportavano armi e munizioni dalla Siria verso il Libano. Una notizia prontamente smentita dalla fonte ufficiale d’informazione siriana, la Sana, che ha invece rivelato come “il missile sparato dai caccia del nemico israeliano miravano ad un convoglio di aiuti umanitari inviato dagli Emirati Arabi Uniti diretto in Libano attraverso le frontiere siriane con a bordo strumenti medici, medicine e alcune ambulanze e ad una autocisterna proveniente dal Libano verso la Siria e che si trovava casualmente sul posto’’.
    La Mezzaluna Rossa negli Emirati ha duramente condannato l’aggressione ai danni del suo convoglio di aiuti umanitari con una dichiarazione nella quale afferma che “questa azione di Israele è in contraddizione con tutti i trattati internazionali e in violazione della Convenzione di Ginevra e delle leggi umanitarie internazionali”.
    Stesso destino del convoglio umanitario è spettato, sempre ieri, a due camion nel quartiere cristiano di Ashrafiyye, colpito per la prima volta dall’inizio dell’aggressione, perché sospettati di esser carichi di razzi. Trasportavano invece macchinari per perforazione del terreno e pompe per l’acqua. Il ministro degli Interni libanese Ahmad Faftat si è quindi trovato costretto a lanciare un appello a tutti i conducenti di mezzi da trasporto perché restino “fermi con i loro automezzi ed evitare ogni movimento nel Paese” per evitare il rischio di venire colpiti dai missili israeliani.
    Sono infatti sempre i civili a pagare in Libano la violenta aggressione israeliana. “Il Libano brucia, stanno distruggendo il nostro Paese! Porti, aeroporti, ponti, quartieri residenziali, depositi di carburante, niente è risparmiato’’ ha affermato il presidente della Caritas libanese, padre Louis Samara. Il numero degli sfollati ha infatti preso ormai le dimensioni di un vero e proprio esodo: sono centinaia di migliaia le persone in fuga, in un Paese che conta poco più di tre milioni di abitanti.
    L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unchr) ha deciso ieri di inviare in Libano un team d’emergenza composto da 11 operatori, col compito di valutare la situazione degli sfollati.
    Il gruppo, che partirà a breve, si recherà inizialmente a Damasco per poi dirigersi a Beirut, dove andrà a rafforzare un piccolo contingente di operatori già presente sul luogo. Il personale locale dell’Unhcr ha rilevato in questi giorni che in tanti hanno cercato rifugio in una valle dei monti Shuf, dove circa 40mila delle 60mila persone sfollate hanno trovato ospitalità presso parenti o amici. I restanti 20mila sono alloggiati presso strutture pubbliche e comunali.
    Intanto ieri, oltre ai bombardamenti dei caccia, ci sono stati scontri al confine quando Hizbollah ha bloccato il tentativo delle truppe di invasione sioniste di occupare Aitaroun. Qui, secondo la televisione ‘al Arabiya’, due soldati israeliani sono stati uccisi dalla Resistenza sciita e due sono rimasti feriti. Militari israeliani sono, invece, penetrati nel villaggio di confine di al Ghajar, mentre altri scontri ci sono stati a Marun ar Ras.
    Numerosi razzi katyusha sono stati poi sparati da Hizbollah contro diverse località della Galilea, senza causare vittime. I razzi si sono fra l’altro abbattuti su Safed, la regione di Haifa, Tiberiade, Acri, Kiryat Shmona e le alture del Golan. Dei razzi lanciati nel pomeriggio su Nazareth hanno invece fatto tre morti.
    Is.La.

 

 

Discussioni Simili

  1. Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti
    Di Il Patriota nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-07-06, 00:38
  2. Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti
    Di Il Patriota nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 12:17
  3. Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti
    Di Il Patriota nel forum Politica Estera
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 10:29
  4. Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti
    Di Il Patriota nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 08:50
  5. Per aiutare il Libano crocifisso dai sionisti
    Di Il Patriota nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-07-06, 08:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226