User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Horti Sallustiani

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Horti Sallustiani

    HORTI SALLUSTIANI


    Tutta la zona compresa tra l'attuale via XX Settembre a sud, la via Salaria a ovest, le Mura Aureliane a nord e l'attuale via Veneto ad est era occupata, un tempo, dagli Horti Sallustiani, costruiti dal celebre storico Sallustio sull'area in precedenza proprietà di Cesare. Alla morte dello scrittore, avvenuta nel 20 d.C., i giardini passarono in eredità al nipote Quinto e poi divennero definitivamente proprietà del demanio imperiale. Si sa che Vespasiano vi soggiornava spesso e che Nerva vi morì. Importanti lavori vi furono realizzati da Adriano e da Aureliano. Quest'ultimo costruì una porticus miliarensis nella quale amava cavalcare: doveva trattarsi di uno di quegli "ippodromi", assai diffusi nelle ville romane, che erano insieme portici, giardini e maneggi. Infatti, l'obelisco che dal 1789 si alza a Trinità dei Monti un tempo era situato qui, probabilmente come spina dell'ippodromo. Quando Alarico nel 410 occupò la città, entrando dalla Porta Salaria, la villa subì gravissimi danni e non fu più ricostruita. Uno dei nuclei principali sorgeva in fondo alla profonda valle che divideva il Quirinale dal Pincio, ora del tutto scomparsa, che corrispondeva alla zona ora percorsa dalla via Sallustiana e si concludeva verso est con un edificio, del quale rimangono imponenti resti al centro di piazza Sallustio, 14 metri al di sotto del livello stradale. Nella foto in alto vediamo il vestibolo di forma rettangolare che immetteva nella grande sala circolare, nella quale si aprono tre nicchie per lato, due delle quali servivano da comunicazione con gli altri ambienti laterali. Nella foto a destra, possiamo notare infatti altri ambienti nei quali si insinuava una scala che conduceva ai piani superiori (almeno due). I bolli laterizi permettono di attribuire tutto il complesso all'ultimo decennio del regno di Adriano, dopo il 126 d.C.: questo padiglione, probabilmente, aveva la funzione di una grande cenatio estiva.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    La persona che ringrazio Dio di non essere: Dio.
    Messaggi
    2,396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In agosto ha suscitato scalpore la scoperta di un grande zoccolo marmoreo, durante i lavori per la costruzione del marciapiede che dovrebbe collegare via Veneto a villa Borghese (idea davvero infelice per quanto riguarda la futura scorrevolezza del traffico). Pare si tratti di un resto dell'ingresso monumentale agli Horti, o almeno di quello che si apriva lungo la via Salara Vetus (la prima via Salaria, alla quale corrisponde fedelmente l'asse di via Capo le Case- via di Porta Pinciana- via Pinciana).

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La zona dei Rioni Sallustiano e Ludovisi in epoca Romana era occupata da Ville di personaggi altolocati della Città. I principali sono quelli che furono di proprietà di Sallustio, ma vi sorgevano anche quelli di Lucullo e di altri personaggi.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,967
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Ecco una carta che illustra grossomodo la collocazione degli "horti" nell'antica Roma.

  6. #6
    Forumista junior
    Data Registrazione
    11 Nov 2008
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    salue Er Uargh,

    a proposito della struttura superstite degli Horti Sallustiani, sapresti dirmi qual è la destinazione di quell'edificio. Ho cercato un po' in giro ma ogni sito sembra riportare la dicitura "di incerta destinazione". Sai quali sono le ultime ipotesi?

    grazie
    Milko

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226