User Tag List

Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 119
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Bisogna camminare molto nel buio della notte per trovare la luce del giorno.
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito 2008 Australia chiama GMG


    Cardinale Gorge Pell, Arcivescovo di Sidney

    Vorrei invitare tutti voi a partecipare alla GMG a Sidney nel 2008. Certamente questo sarà molto difficile perché l’Australia dista 16000 km.
    Siete invitati a partecipare a questo pellegrinaggio sicuramente per rafforzare la vostra fede, ma, dal nostro punto di vista, è più importante che voi veniate tra di noi per rafforzare la nostra fede!
    Abbiamo bisogno della vostra testimonianza. In Australia molti pensano che non c’è bisogno di Dio, cosicché quando vedranno migliaia e migliaia di voi, pieni di gioia e di fede, vedranno che la fede in Cristo cambia il cuore e porta pace e gioia.
    Vorrei ringraziare soprattutto gli iniziatori spagnoli per tutto il loro aiuto. Tre secoli fa gli esploratori spagnoli cercarono questo nuovo continente. Uno di loro chiamò l’Australia la regione sud dello Spirito Santo. In questo giorno dedicato alla Regina della Pace vorrei invitarvi a venire da noi per annunciare in Australia che Cristo è stato crocefisso ed è risorto dai morti, in modo che la Regina della Vittoria possa portare lo Spirito Santo in mezzo a noi. Grazie ancora. Voi sarete di grande aiuto per noi per dare forza alla nostra fede.





    Il Cardinale Gorge Pell ha chiesto che i giovani pellegrini delle comunità neocatecumenali portino la loro testimonianza agli Australiani, specialmente ai giovani. Come risposta Kiko ha promesso che essi cammineranno per le strade di villaggi e città dell’Australia annunciando Gesù Cristo.
    L’Australia è un continente con distanze immense tra villaggi e città e ci sono solo pochi aeroporti internazionali. Per questo motivo avremo bisogno di conoscere i vostri programmi in modo da potervi aiutare a preparare il vostro pellegrinaggio. Anche la Harvest Youth Tours può aiutarvi in questo. Cercheremo di assicurare che i seminaristi e i fratelli delle comunità vi avvisino e aiutino per qualsiasi necessità.
    Sarà una meravigliosa esperienza. Cominciamo a prepararci bene. Pregate per il Santo Padre che il Signore possa dargli aiuto e forza per la sua missione apostolica. Preghiamo anche per Kiko, Carmen e padre Mario e tutte le loro comunità.




    Theme
    "You will receive power when the Holy Spirit has come upon you; and you will be My witnesses." (Acts 1:8)
    Il programma della GMG 2008 è in via di preparazione, ma le seguenti date sono già stabilite:


    Dal 14 al 18 Luglio: Programma ufficiale della GMG di Sidney.

    Martedì 15 Luglio: Messa di apertura della GMG.

    Sabato 19 Luglio: Veglia con il Santo Padre, Papa Benedetto XVI

    Domenica 20 Luglio: Solenne Eucaristia con il Santo Padre

    Per i pellegrini del Cammino Neocatecumenale: Lunedì 21 Luglio incontro vocazionale con Kiko, Carmen e Padre Mario.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Bisogna camminare molto nel buio della notte per trovare la luce del giorno.
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito





    La Chiesa Cattolica in Australia


    Essenzialmente questa è storia recente. Soltanto nel 1819 due preti furono autorizzati ufficialmente dal governo coloniale ad assistere i cattolici del New South Wales. Da questo tempo fino al 1834 l'intero continente australiano e l'isola di Tasmania fu un distante avamposto del Vicariato Apostolico delle isole Mauritius.

    Il 12 maggio, 1834, fu eretto il Vicariato Apostolico di Nuova Olanda e padre John Bede Polding, un Benedettino inglese fu nominato come Vicarario Apostolico con giurisdizione sull’odierno commonwealth dell'Australia.

    Come George Cardinale Pell una volta disse, l'Australia nell'insieme non è stata (ancora) evangelizata. Ci fu fin dall'arrivo dei primi immigranti un'esigenza disperata di preti e religiosi e in effetti molti dietero le loro vite per portare i sacramenti alla popolazione cattolica del tempo e praticamente non ci fu l’occasione né risorse per intraprendere la necessaria proclamazione della “Buona Novella” a tutta l'Australia.

    Il censimento del 2001 pone la popolazione cattolica australiana a 5.001.624 unità il 26.6% di tutta la popolazione australiana. Sono presenti in Australia 3126 sacerdoti, divisi tra le 32 diocesi dell'Australia. Complessivamente, le diocesi australiane hanno 1363 parrocchie. E con una totale popolazione cattolica di circa 5 milioni, significa che c’è una media appena superiore a 3500 cattolici per ogni parrocchia ed alcune parrocchie hanno un’ estensione di territorio grande quanto uno dei più piccoli stati europei

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Bisogna camminare molto nel buio della notte per trovare la luce del giorno.
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito





    Il Papa benedice la prima pietra “la pietra angolare”
    Il Seminario Redemptoris Mater di Sidney è un seminario missionario arcidiocesano, con lo scopo particolare di formare candidati per essere missionari presbiteri.

    Ci sono più di 50 seminari Redemptoris Mater sparsi nel mondo, con più di 1.500 seminaristi e più di 1000 sacerdoti formati in questi seminari.


    A seguito delle esperienze dei seminari Redemptoris Mater di Perth, e di altre parti nel mondo, l'Arcivescovo George Pell fece richiesta di un seminario Redemptoris Mater anche per Sidney, nel Settembre del 2001.

    Nel mese di Febbraio del 2002, arrivarono i primi seminaristi; ed in aprile del 2003 l’arcivescovo George Pell firmó il decreto.

    Fu il 12 ottobre del 2005 che il Santo Padre Benedetto XVI benedisse la prima pietra di quella che sarà la nuova sede permanente del seminario. La roccia, è un dono dei frati Franciscani custodi del grotta dell'Annunciazione in Nazareth. La pietra è montata su un bloco di marmo travertino ed è inciso in italiano.

    I progetti per la costruzione del nuovo Seminario sta per essere terminato e inoltre si spera che il Padre Santo visiterà il seminario durante la sua visita Sidney nel mese di Luglio del 2008.



  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Jul 2005
    Messaggi
    144
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ci vorrei andare...fate sapere qualche notizia?
    grazie
    Ciao
    M Jahir

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Clicca sul link sopra

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Jul 2005
    Messaggi
    144
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da niocat55
    Clicca sul link sopra
    NN l'avevo visto adesso lo vedo
    grazie ciao
    M Jahir

  8. #8

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Jan 2006
    Località
    Bisogna camminare molto nel buio della notte per trovare la luce del giorno.
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gargamella
    la partecipazione dei giovani cattolici "tradizionalisti" è una cosa molto bella, come è stato a colonia.
    Piccoli e grandi segnali del fatto che oggi successore di Pietro è un papa che ha sempre manifestato una grande sensibilità per la liturgia ben celebrata, come dimostra l’E-mail che Benedetto XVI ha inviato al responsabile dell’associazione tradizionalista Una Voce di Bolzano, "benedicendo" l’iniziativa di celebrare due Sante Messe secondo il rito preconciliare a Longomoso e a Maria Saal. Un segnale significativo del fatto che i tempi sono cambiati è dato dall’accoglienza che Juventutem ha avuto.

    http://www.korazym.org/news1.asp?Id=13509

  10. #10
    gargamella
    Ospite

    Predefinito

    Togli pure il tradizionalisti. Basta cattolici

 

 
Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-07-10, 11:42
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-10-08, 12:15
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-05-08, 02:43
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-05-08, 13:26
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-07-07, 10:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226