User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Mai l'altra guancia
    Data Registrazione
    08 Mar 2006
    Località
    -
    Messaggi
    25,492
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Ai tempi di Mani Pulite l'avrei definita corruzione ambientale.

    Il capo dell'ufficio indagini replica alle critiche di Sandulli
    "Decisione che non fa bene al calcio e all'immagine"
    Borrelli contro la decisione d'appello
    "Questa è una sentenza buonista"


    "Non abbiamo mai pensato a un'associazione a delinquere
    Ma ai tempi di Mani Pulite l'avrei definita corruzione ambientale"

    Saverio Borrelli

    di MARCO MENSURATI
    ROMA - Non aveva mai parlato, sino ad oggi. Dal giorno della prima sentenza sullo scandalo del calcio italiano, quella, per capirsi, con cui Cesare Ruperto aveva condannato Juventus, Fiorentina, Lazio alla serie B con penalizzazione (la Juventus addirittura a meno trenta) e il Milan ai bassifondi della serie A, Francesco Saverio Borrelli, il capo dell'ufficio indagini della Figc, ha scelto la linea del silenzio. "Il capo dell'ufficio indagini - andava ripetendo è come un poliziotto. E non si è mai visto un poliziotto criticare o anche solo commentare una sentenza di corte d'assise".

    Ma adesso che viene chiamato in causa in prima persona, allora le cose cambiano. E molto.
    E così, Borrelli dalla montagna dove sta trascorrendo le vacanze - ha da poco consegnato al procuratore federale Stefano Palazzi, la seconda parte della sua inchiesta, quella che riguarda la posizione della Reggina - ha deciso di intervenire.

    Dottor Borrelli, secondo Sandulli avete creato "aspettative immotivate" perché non vi siete accorti che la giustizia sportiva non prevede il reato associativo. Cosa ne pensa?

    "Penso che quella di Sandulli è una lezione quanto meno fuori luogo, una cosa che poteva certamente risparmiarsi. Nessuno ha mai detto che il regolamento sportivo prevede il reato associativo. E non doveva certo essere Sandulli a spiegarcelo. La sua è un'ovvietà assoluta. Noi dell'ufficio indagini avevamo notato un clima, un sistema di taciti accordi che indulgeva ai compromessi. Lo abbiamo isolato e descritto in questi termini, specificando per giunta in maniera molto chiara, così come in seguito ha fatto il procuratore federale Palazzi, che era sbagliato parlare di Cupola nella comune accezione mafiosa, ma piuttosto era opportuno riferirsi a una diffusa sensibilità negativa, su cui chiunque all'interno del mondo del calcio poteva contare per raggiungere propri fini illeciti. Abbiamo detto che vigeva nel campionato italiano una reciproca disponibilità a favorire i condizionamenti".

    Detta così sembra proprio un'associazione a delinquere.
    "Se poi questa disponibilità, questo clima può configurare il reato che nel codice penale è previsto all'articolo 416 (l'associazione a delinquere, appunto, ndr) sarà la procura di Napoli a dirlo. Noi ci siamo limitati a descrivere una situazione che ai tempi di Di Pietro e Davigo, di Mani Pulite, insomma, si era soliti definire corruzione ambientale".

    Una corruzione ambientale che però, pare di capire, non è sanzionabile a livello di giustizia sportiva.
    "Il punto, semmai, è infatti proprio questo. Perché certamente non era sanzionabile come articolo 6, ma era altrettanto certamente sanzionabile, e anche in maniera significativa, come articolo 1".

    A proposito di sanzioni significative, più di un addetto ai lavori ha qualificato questa sentenza come un "gigantesco colpo di spugna", altri hanno sostenuto che è finito tutto a tarallucci e vino, lei cosa ne pensa?
    "Sinceramente non saprei dire se si è trattato di un autentico colpo di spugna. Di certo credo si possa parlare di una sentenza buonista. E credo che una decisione di questo tipo, presa in un momento come questo non faccia certo bene al calcio in generale, e non so quanto giovi all'immagine a livello internazionale".

    Pensa che la controversa sentenza con cui l'Uefa ha ammesso il Milan in Champions con riserva possa essere stata influenzata da questa decisione buonista?
    "Non saprei dirlo. Certo non è da escludere".

    Che impressione le fa il sistema calcio visto dal suo interno? In quali direzioni riformerebbe la giustizia sportiva?
    "È un discorso molto lungo e complesso che andrà affrontato in altra sede. Per linee generali penso che andrebbero riscritte e riordinate tutte quante le fonti normative del regolamento sportivo. Si tratta di fonti che tutti gli anni vengono innovate, integrate e modificate, per cui la confusione è ormai arrivata a livelli di guardia. E comunque, sempre in linea generale, bisogna muoversi nella direzione opposta a quella di un ammorbidimento degli illeciti e delle sanzioni".

    Perché c'è aria di andare in questa direzione?
    "Non lo so, però è un dato di fatto che la situazione, come si è purtroppo abbondantemente dimostrato, ha oggi bisogno di un sistema efficace di prevenzione e di un sistema altrettanto efficace di repressione degli illeciti, che poi altro non è che una forma indiretta di prevenzione".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    3,935
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Piena ragione di Borrelli. La questione, secondo me, era da affrontare in maniera completamente diversa. Ciò che è stato fatto è un vero e proprio tarallucci e vino che, come per mani pulite, dà l'impressione che si possa continuare a far le stesse magagne senza particolari problemi...magari senza "moggiate" evidenti.

  3. #3
    Moderato con i moderati
    Data Registrazione
    04 May 2005
    Località
    Bolzano/Bozen
    Messaggi
    39,178
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito

    Le miti sentenze costituiscono un precedente per chi, nel calcio, vorrà continuare a delinquere. Nè Carraro nè Moggi, nè nessun arbitro è stato radiato dal calcio. Un tempo, per molto meno, sarebbe stata questa la giusta conclusione.

  4. #4
    moderatore di bachelite
    Data Registrazione
    12 Aug 2002
    Località
    Germania
    Messaggi
    44,152
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    ha proprio ragione Piercamillo Davigo. In Italia delinquere conviene.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jul 2009
    Messaggi
    9,678
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Scipione
    Le miti sentenze costituiscono un precedente per chi, nel calcio, vorrà continuare a delinquere. Nè Carraro nè Moggi, nè nessun arbitro è stato radiato dal calcio. Un tempo, per molto meno, sarebbe stata questa la giusta conclusione.
    che dire...io credevo che dal 9 aprile i buoni avrebbero vinto e tutti i cattivi sarebbero andati in galera.....
    seriamente parlando:vivendo all'estero ed avendo poco tempo non riesco ad avere tante informazioni sull'italia ma su un giornale tedesco ho letto che in italia sarebbe scoppiato un nuovo scandalo perchè se ricordo bene il presid della commissione giudicante avrebbe lavorato (o forse lavora ancora ) per soc. inportanti come telecom ed altre che a loro volta avrebbero rapporti con il mondo del calcio.(notizia vecchia di una decina di giorni)
    ci sarebbe quindi un conflitto di interessi....
    vi risulta qualcosa?

  6. #6
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In passato per molto meno si è finiti dritti nelle serie inferiori, questa sentenza è stata un'autentica barzelletta.

  7. #7
    Vivo all'estro
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    14,318
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    In passato per molto meno si è finiti dritti nelle serie inferiori, questa sentenza è stata un'autentica barzelletta.
    Vero ma(e tu sai che io sono interista) "Milan" ,"Giuve" sono marchi,sogni,beni comuni.
    Si e' vinto un campionato del mondo e si e' punito comunque.
    Piuttosto e' la mancanza di punizioni a molti arbitri ad apparire strana ,comparativamente.
    Ma ,per cio' che riguarda il trattamento delle societa' calcistiche,invece..a me pare che la piu' chiaramente e direttamente punibile fosse la Juve.
    E cosi' si e' fatto.
    Dire che lo si e' fatto poco,in questo contesto e realta',e' un'esagerazione forcaiola.

    Piu' in generale:
    "In Italia delinquere conviene", come dice Davigo.
    verissimo ,ma anche e proprio grazie a.."lui".
    Proprio perche' il sistema legale e statale-politico ,con la sua magistratura in primissima fila,porta a cio'.
    Ed e' proprio per questo ,ed all'interno di questo contesto ,che io vedo sempre di buon occhio QUALSIASI indulto,sanatoria,amnistia,grazia.

    "Finire tutto a tarallucci e vino"?..
    E PERCHE' NO?
    Perche' dovremmo tutti fare a gara a chi e' piu' ciecamente moralista e violentemente forcaiolo?
    Perche prolungare gogne,rogne, ramanzine e polemiche all'infinito?
    Forse perche'i signori Borrelli o Davigo VIVONO di queste cose?
    E senza di esse..dovrebbero andare a lavorare?
    Vale a dire:PRODURRE,sul mercato ,quello effettivamente produttivo MA ultratassato..anche da loro stessi,dalla loro casta ,come da altre caste,incluso quella politica?

    Io avrei chiuso tutto a tarallucci e vino, nel vero senso della parola,vabe',anche carne alla brace,e salumi e qualche torta,un torneo di rubabandiera,ognuno porta qualcosa,pane ,coca-cola, una bellissima festa dell'amicizia di tutte le societa'e la partecipazione straordinaria di Sophia Loren e dei Ricchi e Poveri.
    Riuniti.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    13,969
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem
    In passato per molto meno si è finiti dritti nelle serie inferiori, questa sentenza è stata un'autentica barzelletta.
    fammi qualche esempio per cortesia...
    quanto invece al passato, diciamo che in passato "per questioni di ordine pubblica" si sono chiusi entrambi gli occhi per molto di più..

  9. #9
    Vivo all'estro
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    14,318
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da wiseman
    Piena ragione di Borrelli. La questione, secondo me, era da affrontare in maniera completamente diversa. Ciò che è stato fatto è un vero e proprio tarallucci e vino che, come per mani pulite, dà l'impressione che si possa continuare a far le stesse magagne senza particolari problemi...magari senza "moggiate" evidenti.
    Tarrallucci .
    Vino.
    Li osservo,li guardo,li percepisco,li esamino nei dettagli e posibili ed eventuali differenze qualitative...ma... ancora NON riesco a trovare una ,UNA sola ragione ,una tonalita',un punto etico,un gusto che me li faccia odiare,criticare o addirittura metterli in subordine a ...cio':

  10. #10
    Vivo all'estro
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    14,318
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zdenek
    I

    Saverio Borrelli

    di MARCO MENSURATI
    PERCHE?
    Perche' disprezzare cosi' i tarallucci ?
    Ed il vino?
    Perche'preferirgli ciecamente e fiduciosamnete la faccia qui rappresentata e svalutare essi,i tarallucci ed il vino, al di sotto di tale viso?
    Davvero dobbiamo odiare e rifutare razzisticamente e disprezzare...essi?
    I tarallucci ?
    Ed il vino?

    ...perche',mi chiedo col cuore in una mano , il pancreas nel'laltra mano e l'orgoglio della dignita' della Giustizia della Verita' nella mano.. spirituale?



    ..Perche'?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Tonino: da "Mani pulite" a mani nella marmellata
    Di salvo.gerli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14-10-12, 10:19
  2. Da Mani Pulite a ... mani libere
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 18:01
  3. Da Mani pulite diventa Mani legate
    Di libpensatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 21-12-08, 10:22
  4. Mani Pulite
    Di albertsturm nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 16-08-08, 21:26
  5. ´sto giapponese l´avrei ucciso con le mie mani...
    Di Zarco nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-08-04, 21:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226