User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: gatto castrato?

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Messaggi
    90
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito gatto castrato?

    castrare il gatto è consigliabile?

    mi dite per favore i pro e i contro?

    grazie ciaoo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Indipendentista sardu
    Data Registrazione
    25 May 2012
    Località
    Varese - Disterru
    Messaggi
    13,160
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il mio è castrato, i castrati tendono a crescere smisuratamente e con l'età ad ingrassare, ma sono molto più tranquilli, non vanno in calore (ovviamente) con i relativi inconvenienti, e pare siano più affettuosi/addomesticabili

  3. #3
    Indipendentista sardu
    Data Registrazione
    25 May 2012
    Località
    Varese - Disterru
    Messaggi
    13,160
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    in realtà il mio gatto è selvaticissimo anche se è castrato, ma lo avevo preso che aveva già più di 2 mesi e viveva all'aperto nel cortile di un negozio molto trafficato, per cui era diffidente verso le persone

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io non ho gatti, ma se ce l'avessi lo castrerei...

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e i cani...ahhhhh....taglierei loro la coda...appena ne vedo uno cerco di staccargliela a morsi

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Nov 2006
    Messaggi
    58
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No alla castrazione e no alla sterilizzazione.
    Mi sembra una crudeltà.
    Ricordate, però, che se le femmine di gatto, crdo possa essere uguale per le femmine di cane, non si accoppiano corrono il rischio del tumore uterino.
    via del Campo

  7. #7
    ana
    ana è offline
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Messaggi
    686
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Thule77 Visualizza Messaggio
    castrare il gatto è consigliabile?

    mi dite per favore i pro e i contro?

    grazie ciaoo

    Si per me è consigliabile ne ho avuto la riprova con il mio . Sono molto più amorosi e non segnano il territorio se fuori c'è una gatta in calore. Se lo tieni in casa sai che profumo,non hai neppure la sorpresa di vederlo saltare la finestra. Sai il detto:Tira più un pelo di..........

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2010
    Messaggi
    1,941
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io sono una "gattara" e ti assicuro che è altamente consigliabile sterilizzare i gatti per i seguenti motivi:

    Maschi
    - All'età di circa 8 mesi iniziano a segnare il territorio spruzzando pipì per tutta la casa
    - Verso febbraio si allontanano da casa per cercare gatte in amore e spesso purtroppo non tornano più
    - Quando sono in amore non capiscono più niente, se sentono "odore" di gattina non li ferma nemmeno una strada trafficata, e spesso vengono investiti.
    - Come la maggiorparte dei felini anche il gatto è un animale tendenzialmente notturno, per una particolare percezione che ha della luce, egli si blocca letteralmente davanti ad una luce intensa. Se la luce intensa sono gli abbaglianti di un'auto per il micio sono guai.
    - Se nel quartiere/paese vivono altri gatti maschi si azzufferà per il controllo del territorio e quindi delle femmine. Capiterà che torni a casa ferito e malconcio.
    Femmine
    - Se la femmina vive "libera" aspettati 2/3 cucciolate l'anno di 4/5 micini ciascuna. Bellissimi per carità, ma un filino impegnativi
    - Se la femmina vive in casa, e quindi non ha rapporti con il maschio, arriverà ad un punto in cui è in calore DI CONTINUO. Continuamente, giorno e notte, piangerà in modo straziante.
    - Sotto casa avrai stuoli di "pretendenti" maschi che gli faranno serenate notturne.

    Vorrei aggiungere, per chi non lo sapesse, che per i gatti la riproduzione è un fattore puramente fisiologico. Non si innamorano del padre/madre dei loro cuccioli e soprattutto non sentono la mancanza di figli se non ne hanno.
    Io ho due gatti, maschio e femmina, sono una coppia di fatto (stipuleranno un DICO appena possibile) sono entrmabi sterilizzati e sono entrambi molto sereni ed equilibrati.

  9. #9
    100% sardu
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Sardìnnia
    Messaggi
    28,942
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    un conto è sterilizzare, un conto è castrare o eliminare le ovaie!
    anche gli esseri umani si sterilizzano (vasectomia, legatura delle tube), ma il sistema ormonale rimane invariato, quindi tutti i comportamenti sessuali, caratteristiche secondarie bla bla...
    quando si eliminano i coglioni, si elimina il testosterone, che è quell'ormone che rende l'uomo, uomo! stesso discorso per il gatto, è come fargli la lobotomia, gli state annientando il carattere...ci credo che è buono e bravo, non è più lui!
    mi fa ridere che i fautori della castrazione selvaggia sono spesso contro il taglio delle orecchie dei cani...se mi chiedessero di scegliere se farmi tagliare le palle o le orecchie, non ci sono dubbi sulla risposta! bye bye orecchie!

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2010
    Messaggi
    1,941
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Perdu Visualizza Messaggio
    mi fa ridere che i fautori della castrazione selvaggia sono spesso contro il taglio delle orecchie dei cani...se mi chiedessero di scegliere se farmi tagliare le palle o le orecchie, non ci sono dubbi sulla risposta! bye bye orecchie!
    Tagliare le orecchie ad un cane è un fattore meramente estetico. La maggior parte di quelli che lo fanno agiscono per appagare un loro bisogno, non un bisogno del cane. Complici poi sono gli organizzatori di expo canine, che non accettano ad esempio, i pitbull con le orecchie intere. Quindi se hai un bell'esemplare e vuoi farlo partecipare ad una mostra, per appagare un TUO bisogno, gli fai tagliare le orecchie.
    Per la sterilizzazione/castrazione (sterilizzazione per le femmine e castrazione per i maschi) il discorso è molto diverso.
    Per quanto riguarda la gatta,l'unica pratica possibile è l'ovariosterectomia, ovvero l'asportazione chirurgica delle ovaie. La legatura delle tube sarebbe pressochè inutile a causa del particolare ciclo sessuale della gatta, che è il seguente:
    La gatta, nel periodo in cui è in amore non ovula, ma si limita a liberare i ferormoni che tanto piacciono ai gatti maschi. L'ovulazione viene attivata nel momento in cui ha rapporti con il maschio. L'estro cessa solo al momento del concepimento ovvero l'inizio della gravidanza. Se leghiamo le tube alla gatta succede che va in amore, si accoppia con il gatto ma non rimane incinta e quindi l'estro non cessa. Arrivano ad un punto in cui sono in amore continuamente.
    Per i maschi concordo con te parzialmente. La vasectomia è senz'altro la soluzione migliore perchè poco invasiva, ma anche questa inibisce la produzione di testosterone tant'è che il mio gatto maschio vasectomizzato non va in cerca di gattine.(Ma è comunque vivace e combinaguai)
    Devi sapere che io mi occupo di varie colonie di randagi. Alcuni veterinari si offrono di sterilizzare i miei gatti gratuitamente, perchè tutti loro concordano che è la soluzione migliore per i gatti stessi, per i motivi che ho indicato nel precedente post.
    Il nostro problema è che tendiamo ad "umanizzarli". A volte è un bene ma a volte per loro è un male, perchè umani non sono. Hanno gli istinti primari amplificati rispetto a noi e soprattutto non hanno il nostro raziocinio.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Due uccelli ed un gatto nero contro un gatto bianco
    Di il diavoletto di Choruǧ nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-10-13, 09:18
  2. Il castrato e l'intervistatore
    Di Fenris nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-05-07, 03:14
  3. gatto castrato?
    Di Thule77 nel forum Fondoscala
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 16-08-06, 05:41
  4. Grigio castrato
    Di marcejap nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-08-06, 22:10
  5. Materazzi castrato?
    Di Sothis nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 13-07-06, 11:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226