User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Perseverare è diabolico.

    ... " quello che mi assomiglia di più "
    ... " dopo aver finito l'Università sarà pronto per la Lega "
    Credieuronord ... " nessuno ci perderà una lira. "
    da " il Giornale " di Giovedì 17 agosto 2006.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Molti giornali oggi riportano un resoconto del comizio di ieri di Bossi.
    Però Il Gazzettino pubblica una intervista a Covre
    il quale ribadisce che con questa politica filo-berlusconiana
    non si va da nessuna parte.
    Sono riportati interventi in questo senso anche di altri
    esponenti veneti della L.N.
    Mah!
    Covre è un realista degno di rispetto e stima.
    Ma gli altri sono troppo filo-bossiani,
    secondo me il loro timore è sopratutto uno:
    quello di ritrovarsi al meeting di Venezia in quattro gatti.
    Cosa che taglierebbe del tutto la testa al toro.

  3. #3
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    <<non c'è inciucio che tenga>> mi spieghi allora perchè i senatori con la gabbana si assentano ogni volta che la maggiornaza va sotto

    e a inizio del mese dovrebbe arrivare anche la già rinviata Pontida («la faremo fra due o tre settimane»

    rassicura i militanti presenti che quel «patto per la libertà della Lombardia e del Veneto» fatto a Pontida tanti anni fa, quando «eravamo sì a casa nostra ma non ancora padroni», sarà rispettato - si e le altre regioni?

    l'asse con Silvio Berlusconi non vacilla. Anzi, «la partita è iniziata proprio a casa sua»

    Sì alla missione di pace in Libano che «è un fatto positivo

    Poi il Senatùr chiama sul palco il figlio Renzo, 18 anni a settembre e folti capelli ricci. È «quello che mi assomiglia di più», dice, e «dopo aver finito l'Università sarà pronto per la Lega». Evviva il monarca e il suo delfino!




  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,700
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Il nuovo fronte di Bossi: referendum sugli immigrati
    - di Adalberto Signore -



    Adalberto Signore

    da Roma

    Manca qualche minuto alle 22.30 quando Umberto Bossi torna a calcare il prato di Pontida. L'occasione non è quella dei tradizionali raduni oceanici della Lega (l'ultimo rinviato dopo la sconfitta referendaria), ma l'entusiasmo e le ovazioni che accompagnano l'arrivo del Senatùr sono quelle dei giorni migliori. Il piccolo comune a pochi chilometri da Bergamo, guidato da due anni dal giovane sindaco leghista Piergiorgio Vanalli, è infatti come ogni anno alle prese con la festa estiva del Carroccio.
    E Bossi, dopo aver rinunciato al suo consueto Ferragosto a Ponte di Legno a causa della temperatura eccessivamente rigida, vuole comunque stare «con la sua gente».
    Ad aspettarlo ci sono oltre 1.500 militanti, molti già seduti davanti a casonsei e polenta, altri in piedi solo ad aspettare il «Capo». Il Senatùr non li delude. Camicia verde e toscano tra le dita, saluta, abbraccia e firma autografi pure su bandana e magliette. Poi, dopo un piatto di lasagne e uno di polenta con funghi in compagnia di Vanalli,
    Ettore Pirovano e Giacomo Stucchi, parla dal palco per una ventina di minuti e alla fine, ricordando i giorni della malattia, arriva a commuoversi fino alle lacrime.
    Da Pontida, il leader della Lega rilancia la battaglia per l'autonomia, «la lotta per la libertà». Che, spiega, «va ripresa al più presto» ma «usando l'arma della Costituzione vigente». Il Carroccio, dunque, inizia a carburare la sconfitta referendaria e prova a mettere nero su bianco la strategia per il futuro. Sulla quale Bossi sembra intenzionato a imprimere una certa accelerazione se,
    come confidava a chi ha cenato con lui, «Prodi sbanda ogni giorno di più» ed «è chiaro che questo governo non ha lunga vita». Volendo fare una previsione, spiega, «non va oltre la Finanziaria».
    E allora «non c'è inciucio che tenga». «Berlusconi - dice ancora - me l'ha assicurato: se cade Prodi non c'è altra strada che quella del voto». Sarà anche per questo che il Senatùr ha deciso di anticipare i tempi del ritorno in piazza, inizialmente previsto per metà settembre con la cerimonia di Venezia («verrete tutti sulla motonave con me»). Per il 27 agosto, infatti, è già stata messa in calendario una manifestazione a Ca' San Marco e a inizio del mese dovrebbe arrivare anche la già rinviata Pontida («la faremo fra due o tre settimane», annunciava martedì sera).
    Ed è dal palco della festa, microfono in mano, che il ledaer della Lega rassicura i militanti presenti che quel «patto per la libertà della Lombardia e del Veneto» fatto a Pontida tanti anni fa, quando «eravamo sì a casa nostra ma non ancora padroni», sarà rispettato. Dopo un anno in cui «abbiamo marcato il passo», spiega, «verrà un anno di fortissima accelerazione per la libertà della nostra terra».
    Poi, Bossi ribadisce che l'asse con Silvio Berlusconi non vacilla. Anzi, «la partita è iniziata proprio a casa sua» dice riferendosi a una delle ultime cene ad Arcore. «Tra Lega e Forza Italia - spiega - abbiamo due regioni, il Veneto e la Lombardia, e lo Stato lasci quindi una parte dei soldi che rastrella sul territorio perché è questo che dice la Costituzione vigente». Chiaro il riferimento al Titolo V così come riformato dall'Ulivo nel 2001.
    Insomma, «parte la battaglia» perché «oggi la Lombardia che ritirava la coda tra le gambe e pagava non c'è più».
    C'è spazio anche per parlare della situazione internazionale. Sì alla missione di pace in Libano che «è un fatto positivo perché è l'unico modo per portare la pace». Anche se, aggiunge, «l'unico problema» è che «come tutte le missioni costa un sacco di soldi». E per «un governo che non ne ha»... Poi il Senatùr chiama sul palco il figlio Renzo, 18 anni a settembre e folti capelli ricci. È «quello che mi assomiglia di più», dice, e «dopo aver finito l'Università sarà pronto per la Lega».
    Quando rievoca i «durissimi» giorni della malattia, si commuove fino alle lacrime. «Mi ha aiutato il vostro affetto e l'amore della mia famiglia», spiega. Con un pensiero alla moglie Manuela Marrone, che gli è stata «sempre accanto». «Mi diceva: “Devi continuare a fare quello per cui hai messo in piedi la Lega, il federalismo che è tradizione”». Mentre adesso, attacca, «arrivano la famiglia omosessuale e il partito dei pedofili». Dopo un breve cenno alla crisi della Credieuronord («nessuno ci perderà mezza lira»), Bossi torna sulla questione immigrazione: se verrà approvata la legge che abbrevia i tempi per la concessione della cittadinanza «faremo un referendum e sicuramente gli italiani la abrogheranno». Perché la sinistra «la vuole solo per avere i voti degli immigrati». Insomma, «ci portano via anche la possibilità di votare liberamente e democraticamente». Con un corollario sul terrorismo: «Erano tutti ragazzi inglesi quelli che volevano far saltare gli aerei a Londra. La dimostrazione che la via europea all'integrazione è sbagliata».

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,013
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan

    Poi il Senatùr chiama sul palco il figlio Renzo, 18 anni a settembre e folti capelli ricci. È «quello che mi assomiglia di più», dice, e «dopo aver finito l'Università sarà pronto per la Lega». Evviva il monarca e il suo delfino!





  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,729
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rotgaudo

    Covre è un realista degno di rispetto e stima.
    Ma gli altri sono troppo filo-bossiani,
    secondo me il loro timore è sopratutto uno:
    quello di ritrovarsi al meeting di Venezia in quattro gatti.
    Cosa che taglierebbe del tutto la testa al toro.
    sono d'accordo con te; venezia sarà un fallimento perché molti militanti non saranno presenti.

    il problema è che, pur consapevole della schizofrenica condotta della classe dirigente leghista, la base non riesce ancora a vedere con chiarezza le possibili alternative.

    più si protrarrà la penosa agonia del fu movimento leganord, tanto meno saranno le opportunità per chi volesse costruire qualcosa di alternativo.........

    la delusione è forte e viene meno anche la speranza che sia possibile ripartire con lo stesso slancio e fiducia che erano largamente condivisi da tutti i padani........

    nella vita ci vuole tempo ed enormi sacrifici per arrivare a costruirsi una dignitosa posizione sociale una buona reputazione;
    basta un attimo e qualche stupidaggine di troppo per cancellare tutto........



  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    06 Mar 2006
    Messaggi
    56
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io invece vado controcorrente. A mio modo di vedere, Venezia non sarà affatto un fallimento. Anzi, sarà all'altezza almeno dell'ultima edizione. Certo nulla di oceanico come intorno alla metà/fine anni 90, ma nemmeno qualcosa di così ridotto da creare allarmi di sorta. Se questo sia un bene o un male non so. Per quello che vedo io c'è molta voglia di appuntamenti come questo. E c'è anche molta voglia di Bossi. Lo testimonia il fatto che alle feste dove il nostro va a parlare si registra il tutto esaurito. Certo sono appuntamenti piccini, ma se tanto mi da tanto la gente si farà viva anche sulla laguna.
    Parallelamente mi sembra tramontato il progetto "parallelo" del Fronte. Di fatto non se ne sente più parlare. Anche la stampa, dopo averli usati in chiave anti referendum, come era facile immaginare, li ha scaricati. Ora, immagino, verranno riesumati in occasione di Venezia. Si conquisteranno un po' di spazio. Qualche comparsata soprattutto se qualcuno cercerà di fare casino in Riva degli Schiavoni. E poi di nuovo il nulla, risucchiati nell'oblio cui sono condannati tutti quelli che hanno cercato di creare leghe alternative.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,013
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lup.Man.
    Io invece vado controcorrente. A mio modo di vedere, Venezia non sarà affatto un fallimento. Anzi, sarà all'altezza almeno dell'ultima edizione. Certo nulla di oceanico come intorno alla metà/fine anni 90, ma nemmeno qualcosa di così ridotto da creare allarmi di sorta. Se questo sia un bene o un male non so. Per quello che vedo io c'è molta voglia di appuntamenti come questo. E c'è anche molta voglia di Bossi. Lo testimonia il fatto che alle feste dove il nostro va a parlare si registra il tutto esaurito. Certo sono appuntamenti piccini, ma se tanto mi da tanto la gente si farà viva anche sulla laguna.
    Parallelamente mi sembra tramontato il progetto "parallelo" del Fronte. Di fatto non se ne sente più parlare. Anche la stampa, dopo averli usati in chiave anti referendum, come era facile immaginare, li ha scaricati. Ora, immagino, verranno riesumati in occasione di Venezia. Si conquisteranno un po' di spazio. Qualche comparsata soprattutto se qualcuno cercerà di fare casino in Riva degli Schiavoni. E poi di nuovo il nulla, risucchiati nell'oblio cui sono condannati tutti quelli che hanno cercato di creare leghe alternative.
    Questa è una dimostrazione di quanto poco bossi desse fastidio al sistema,il popolo bue non sa neppure sceglersi i statisti
    giusti,sbiruliticus toglie visibilità a chi ha qualcosa di valido
    da proporre oh che bella cosa la libertà possiamo ragionare come vogliamo vediamo i potenti risultati

  10. #10
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lup.Man.
    Io invece vado controcorrente. A mio modo di vedere, Venezia non sarà affatto un fallimento. Anzi, sarà all'altezza almeno dell'ultima edizione. Certo nulla di oceanico come intorno alla metà/fine anni 90, ma nemmeno qualcosa di così ridotto da creare allarmi di sorta. Se questo sia un bene o un male non so. Per quello che vedo io c'è molta voglia di appuntamenti come questo. E c'è anche molta voglia di Bossi. Lo testimonia il fatto che alle feste dove il nostro va a parlare si registra il tutto esaurito. Certo sono appuntamenti piccini, ma se tanto mi da tanto la gente si farà viva anche sulla laguna.
    Parallelamente mi sembra tramontato il progetto "parallelo" del Fronte. Di fatto non se ne sente più parlare. Anche la stampa, dopo averli usati in chiave anti referendum, come era facile immaginare, li ha scaricati. Ora, immagino, verranno riesumati in occasione di Venezia. Si conquisteranno un po' di spazio. Qualche comparsata soprattutto se qualcuno cercerà di fare casino in Riva degli Schiavoni. E poi di nuovo il nulla, risucchiati nell'oblio cui sono condannati tutti quelli che hanno cercato di creare leghe alternative.
    AVE BELLERIUM! MORITURI TE SALUTAMT!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-08-08, 00:42
  2. perseverare sarebbe diabolico
    Di Emoned nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-02-07, 12:36
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-02-07, 12:14
  4. Perseverare è diabolico
    Di Logos nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-03-06, 20:15
  5. Perseverare è diabolico
    Di Ruggero d'Altavilla nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-08-04, 11:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226