Teheran, 19 agosto - Ampie esercitazioni militari hanno avuto inizio in Iran nelle regioni di confine, in particolare lungo la frontiera con il Pakistan. Le esercitazioni sono denominate Fendente di Zolfaqar, per evocare la spada a due punte di Alì, il primo degli imam sciiti.