User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Lega e Forza Italia per la tutela delle immagini cristiane

    "La Provincia di Como"

    Il crocifisso, «elemento essenziale e costitutivo del patrimonio storico e civico-culturale dell'Italia», a scuola e nelle università per legge. In tutti gli uffici pubblici, nei seggi elettorali, nelle carceri, negli ospedali, nelle stazioni, nei porti e negli aeroporti. E i valori cristiani, «linee guida del vivere civile», nella Costituzione. È quanto prevedono due provvedimenti targati Casa delle Libertà, presentati alla Camera e al Senato. Sarebbe intenzione del centrodestra infatti, porre fine alle polemiche che puntuali riesplodono periodicamente ogni volta che la presenza dei simboli religiosi cristiani viene contestata da sostenitori del laicismo o credenti di fedi diverse. Ogni anno c'è chi polemizza sulla presenza delle croci nei tribunali, negli uffici comunali, negli ospedali e nelle scuole; così come clamorosa fu la protesta di Adel Smith, leader di un gruppo islamico. La prima proposta di legge è del deputato leghista Federico Bricolo, che vorrebbe esporre il crocifisso in tutti gli uffici della pubblica amministrazione e in molti altri luoghi del vivere comune. E guai a gettarlo dalla finestra di un ospedale o rimuoverlo da un seggio a urne aperte: si rischierebbero sei mesi di carcere. A Palazzo Madama il disegno di legge è opera del senatore di Forza Italia Cosimo Izzo. Rimasti fuori dalla Costituzione europea, sostituiti dopo mesi di dibattito da generiche «eredità culturali, religiose e umanistiche dell'Europa», i valori cattolici - secondo la proposta di Izzo - dovrebbero essere sanciti nella Carta costituzionale italiana, all'articolo due. «Nel nostro Paese - spiega Izzo - sarebbe ormai in atto un processo irreversibile di decadenza del sentimento religioso, che lascerebbe il posto ad una cultura laica, orientata ad una visione materialistica ed edonistica della vita». Il "cuore" del nuovo comma allora reciterebbe così: «La Repubblica riconosce la cultura, le tradizioni ed i valori cristiani che hanno caratterizzato la storia d'Italia e dell'Europa quali principi fondamentali ispiratori dell'assetto della società civile». Lo spirito del provvedimento coincide con quello del leghista Bricolo. «Il crocifisso - spiega il deputato - rimane per migliaia di cittadini, famiglie e lavoratori il simbolo della storia condivisa da un intero popolo». E per questo dovrebbe essere esposto praticamente ovunque. Anche all'estero, negli uffici e nelle sede diplomatiche italiane sparse nel mondo. La proposta di legge, poi, prevede sei mesi di carcere o una multa da 500 a 1.000 euro per «chiunque rimuova in odio ad esso l'emblema della croce o del crocifisso dal pubblico ufficio in cui è esposto». Ma non solo: alle sanzioni sarebbero esposti anche gli incaricati che si rifiutassero di esporlo o che mancassero nel loro compito di vigilanza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io tifo l'Inter, come me migliaia di altre persone, esigo che ovunque (soprattutto nei luoghi pubblici popolati da juventini) sia esposto il gagliardetto della squadra...

    Parlano a vanvera di libertà, di reati di opinione, ecc.: ogni giorno da anni a questa parte si rendono invece sempre più ridicoli. Andate a lavorare buffoni!

  3. #3
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    io voglio esposta l'immagine della madonnina retata di viale zara



    con ossequi.

  4. #4
    Armin
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni.fgf
    io voglio esposta l'immagine della madonnina retata di viale zara



    con ossequi.
    Sbaglio o questa presenta tratti somatici arabi?

  5. #5
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per via delle due gobbe?

  6. #6
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    > "valori cristiani che hanno caratterizzato la storia dell'Italia....storia condivisa da un intero popolo".

    Questo detto dal partito che fino a pochi anni fa sosteneva che non esistevano ne' un popolo ne' una storia itagliane....

    Buffoni.
    E anche cialtroni, perche' fanno i buffoni coi soldi pubblici.

    Immagino che il prossimo atto sara' quello di revocare la cittadinanza itagliana agli atei, agli ebrei, nonche' ai valdesi e alle altre chiese cristiane riformate che non usano come simbolo il crocifisso cattolico.

    L'unica cosa positiva e' che ormai la lega puo' dire tutte le stronzate che vuole, non frega piu' niente a nessuno, e' politicamente irrilevante.

    PS: ma lo sa bricolo che il 99% dei crocifissi venduti in itaglia sono made in China? Come si concilia questo con le altre "politiche" del partito?

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me in fondo sta bene che espongano il Crocefisso, simbolo non solo della Chiesa Cattolica ma anche di tutte le altre Fedi Cristiane. Però dovrebbe essere molto chiaro il significato che oggi ha il Crocefisso: non è una bandiera da guerra, non serve a discriminare o convertire. E' il simbolo della pace (Cristo non approverebbe guerre, nemmeno preventive), della giustizia ("date a Cesare quel che è di Cesare..."), della solidarietà sociale ("quello che avrete dato a un poverello lo avrete dato a me"), insomma dei valori umanistici ed umanitari che si stanno calpestando per sostituirli con quelli "laici", che in realtà sono quelli giacobini (ghigliottine e Napoleone) trapiantati da Lafayette in U$A ("native americans", Hiroshima, Kosovo, Irak, turbocapitalismo).

    A proposito, sarebbe anche opportuno ricordare quello che Cristo pensava dei Farisei e che allontanò i mercanti dal Tempio.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,197
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke
    > "valori cristiani che hanno caratterizzato la storia dell'Italia....storia condivisa da un intero popolo".

    Questo detto dal partito che fino a pochi anni fa sosteneva che non esistevano ne' un popolo ne' una storia itagliane....

    Buffoni.
    E anche cialtroni, perche' fanno i buffoni coi soldi pubblici.

    Immagino che il prossimo atto sara' quello di revocare la cittadinanza itagliana agli atei, agli ebrei, nonche' ai valdesi e alle altre chiese cristiane riformate che non usano come simbolo il crocifisso cattolico.

    L'unica cosa positiva e' che ormai la lega puo' dire tutte le stronzate che vuole, non frega piu' niente a nessuno, e' politicamente irrilevante.

    PS: ma lo sa bricolo che il 99% dei crocifissi venduti in itaglia sono made in China? Come si concilia questo con le altre "politiche" del partito?
    NOn temere Aussie: è tutto fuorchè una cosa seria...

  9. #9
    leghista nero
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,008
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni.fgf



    con ossequi.
    questa si che è una bella discussione!

  10. #10
    denty
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Granitico
    questa si che è una bella discussione!
    decisamente.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Lega difende il simbolo delle radici cristiane d'Europa
    Di carlomartello nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-11-09, 13:48
  2. è la lega la nuova forza italia?
    Di asterx nel forum Padania!
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 16:46
  3. Forza Italia fa il partito del Nord con la Lega
    Di Ezechiele (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 03-06-06, 13:24
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 13:28
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-11-03, 12:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226