User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Bellunese / La prima volta dei documenti anche in ampezzano

    Cortina d'Ampezzo (Bl) - Ieri pomeriggio si è riunita la commissione edilizia integrata del comune di Cortina, per esaminare le consuete pratiche, domande di interventi, costruzioni, modifiche, permessi di costruire. Tutto come al solito, dunque, se non per la particolarità della convocazione, firmata dal responsabile del settore, l'architetto Gianfranco Marangon: per la prima volta il documento, destinato ai componenti della commissione, è stato redatto in italiano ed in ampezzano. Il foglio è stato diviso a metà, in due bande verticali: a sinistra il testo italiano, a destra la traduzione in ladino ampezzano. Per spiegare la novità, due righe dattiloscritte, a dire che è stata applicata la legge 482 del 1999. E' la legge quadro nazionale di tutela delle minoranze linguistiche; una norma che prevede, fra molti altri adempimenti, anche l'utilizzo delle parlate locali nei comuni che hanno dichiarato l'appartenenza ad un gruppo linguistico minoritario, riconosciuto dalla legge. In provincia di Belluno sono una quarantina. Si tratta di un altro, piccolo ma significativo passo compiuto dall'amministrazione comunale di Cortina sulla strada della completa applicazione della legge. Il primo fu la stesura della delibera del consiglio comunale che riconosceva la ladinità di Ampezzo, redatta in italiano ed in ampezzano. La scorsa primavera l'Istitut cultural ladin Cesa de Jan di Colle Santa Lucia organizzò gruppi di lavoro, anche in Ampezzo, per creare una sorta di glossario da utilizzare per la traduzione dei documenti: convocazioni, mandati di pagamento, note spese, orari, avvisi per il personale e il pubblico. Sono state inoltre tradotte in ampezzano le denominazioni dei singoli uffici e stampate le tabelle plastificate, che presto verranno affisse in municipio. Il settore edilizia privata ed urbanistica, ad esempio, è semplicemente "Ufizio sul fabricà".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un piccolo esempio che può rispondere al post "a cosa è servita la Lega?"
    Saluti Padani

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jan 2013
    Località
    glüglülåndiå
    Messaggi
    1,699
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wyatt Earp
    Un piccolo esempio che può rispondere al post "a cosa è servita la Lega?"
    Saluti Padani
    Bèer èn brìs de mèno, nò, eh? Fàt giüstà èl gramì ch'èl s'è 'nciodàt...
    Türna dài giupì, chè j:è réstàcc pücc...

    A San Màrco.
    Àrda la ècia!

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mi fa piacere che in Ladinia si facciano passi in avanti per la promozione linguistica.

    Ricordo a tutti come la legge del 99 di De Mauro abbia però escluso (per puro interesse politico e per peso numerico dei parlanti) altre lingue regionali: il piemontese, il lombardo occidentale (insubre), il veneto, come anche il napoletano e il siciliano.

    sono queste lingue che hanno tutte le caratteristiche per esser considerate tali (avendo anche grammatiche, letterature ecc...) ma invece non sono menzionale dalla legge e quindi non riconosciute dallo stato italiano, degradate e "dialetti" senza ogni tutela e promozione pubblica.

    L'esclusione riguarda le lingue più pesanti (numero di abitanti delle regioni). le piccole e medie hanno avuto riconoscimenti (dal catalano di alghero al sardo al friulano...) per loro fortuna ma sono troppo esigue per disturbare il nazionalisti figli della cultura nazionalista italiana.

    prendiamo comunque esempio dal caso di cortina e lavoriamo per il riconoscimento delle nostre lingue regionali.

    tiremm innanz!

    PS per quanto riguarda la Lega qualcosa ha fatto ma poteva fare di più

  5. #5
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peder
    PS per quanto riguarda la Lega qualcosa ha fatto ma poteva fare di più

    Certo...verissimo...
    Però se le associazioni linguistiche gli avessero anche dato una mano in più...sarebbe stato meglio!!!
    L'esempio pratico arriva qua dal Piemonte.
    Saluti Padani

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-11-13, 01:17
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-11-13, 11:38
  3. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 28-06-12, 20:44
  4. Per la prima volta si espone anche Fini: "siamo al sorpasso"
    Di italoconservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 03-04-06, 21:22
  5. Risposte: 85
    Ultimo Messaggio: 24-01-05, 06:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226