User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    LONGINO
    Ospite

    Predefinito la lega contro il progetto di amato

    Il disegno di legge Amato sull'immigrazione? Una cazzata". Umberto Bossi, intervistato da Repubblica, non usa mezzi termini: l'attacco alle nuove norme che consentono agli stranieri di diventare cittadini italiani dopo solo cinque anni è deciso. "Bloccheremo la legge con un referendum, se necessario scenderemo in piazza, perchè questa cosa agli italiani non scende giù". E gli alleati della CdL? "Sono con noi, ma la Lega andrà avanti anche da sola".


    L'appuntamento con i militanti della Lega è in piazza: "Il furor di popolo spazzerà via questo passo falso del governo. Ma li sentite in giro? Sono tutti furibondi". Tutti. Il Carroccio, secondo il suo leader, non condurrà da solo questa battaglia contro il disegno di legge sull'immigrazione: "Ci sarà la CdL al completo. Me l'ha promesso Berlusconi. Abbiamo parlato a lungo e mi ha garantito che sarà una battaglia comune di tutto il centrodestra. Faremo una grande manifestazione".

    Certo, Bossi ha ascoltato le perplessità di Alleanza Nazionale e Udc su un eventuale referendum per cancellare la nuova legge sulla cittadinanza: "Se qualcuno tradisce ne prenderemo atto e faremo delle scelte precise". Ovvero, la Lega andrà avanti anche da sola: "Non abbiamo paura di continuare il nostro cammino senza gli alleati". Ma Bossi continua ad avere fiducia sulla fedeltà di Fini e Casini: "La politica sull'immigrazione è una cosa troppo importante. E' il primo problema sentito dalla gente. Ecco perchè sono sicuro che ci sarà un impegno forte e comune da parte della Casa delle Libertà". Poi c'è la promessa di Berlusconi. E una promessa è una promessa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Apr 2006
    Messaggi
    72
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fintantochè le proposte di legge vengono definite "cazzate" dgli avversari politici, poco male. Fa parte del giuoco.
    Sempre meglio che definire "porcate" le proprie proposte di legge, fatte approvare dal governo del quale si fa parte (vero Calderoli ?).
    Per quanto riguarda il referendum..... beh capisco che a Bossi piacerebbe vincerne uno. L'ultimo dev'essergli rimasto un po' sullo stomaco.
    Auguroni

    Citazione Originariamente Scritto da LONGINO
    Il disegno di legge Amato sull'immigrazione? Una cazzata". Umberto Bossi, intervistato da Repubblica, non usa mezzi termini: l'attacco alle nuove norme che consentono agli stranieri di diventare cittadini italiani dopo solo cinque anni è deciso. "Bloccheremo la legge con un referendum, se necessario scenderemo in piazza, perchè questa cosa agli italiani non scende giù". E gli alleati della CdL? "Sono con noi, ma la Lega andrà avanti anche da sola".


    L'appuntamento con i militanti della Lega è in piazza: "Il furor di popolo spazzerà via questo passo falso del governo. Ma li sentite in giro? Sono tutti furibondi". Tutti. Il Carroccio, secondo il suo leader, non condurrà da solo questa battaglia contro il disegno di legge sull'immigrazione: "Ci sarà la CdL al completo. Me l'ha promesso Berlusconi. Abbiamo parlato a lungo e mi ha garantito che sarà una battaglia comune di tutto il centrodestra. Faremo una grande manifestazione".

    Certo, Bossi ha ascoltato le perplessità di Alleanza Nazionale e Udc su un eventuale referendum per cancellare la nuova legge sulla cittadinanza: "Se qualcuno tradisce ne prenderemo atto e faremo delle scelte precise". Ovvero, la Lega andrà avanti anche da sola: "Non abbiamo paura di continuare il nostro cammino senza gli alleati". Ma Bossi continua ad avere fiducia sulla fedeltà di Fini e Casini: "La politica sull'immigrazione è una cosa troppo importante. E' il primo problema sentito dalla gente. Ecco perchè sono sicuro che ci sarà un impegno forte e comune da parte della Casa delle Libertà". Poi c'è la promessa di Berlusconi. E una promessa è una promessa.

  3. #3
    Mai l'altra guancia
    Data Registrazione
    08 Mar 2006
    Località
    -
    Messaggi
    25,492
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Poi c'è la promessa di Berlusconi.
    E una promessa è una promessa.
    Ah, sì?

  4. #4
    LONGINO
    Ospite

    Predefinito

    un decreto del genere va combattutto . con qualsiasi metodo...

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Apr 2006
    Messaggi
    72
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LONGINO
    un decreto del genere va combattutto . con qualsiasi metodo...

    Certo, come no? Magari con uno "sciopero delle minacce" (di referendum etc.)? Tanto, non è che poi facciano tanta paura.........

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se la CDL lascia portare avanti un' iniziativa alla Lega, state sicuri che quell' iniziativa è automaticamente "sputtanata"

  7. #7
    Fu fgc.adelfia
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    10,608
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quando l'ha promesso il berlusca??? fra un locale e l'altro della costa smeralda...

  8. #8
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,692
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan
    Se la CDL lascia portare avanti un' iniziativa alla Lega, state sicuri che quell' iniziativa è automaticamente "sputtanata"
    Il dramma é che si sta "sputtanando" l'Italia portando avanti masochisticamente progetti irrealizzabili.

    Possibile che i politicanti siano tanto coglioni da fare certe scelte "agratis"?

    Possibile che chi li vota rincorrendo vecchie ideologie non si renda conto del rischio che corre?

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Località
    vicino Roma
    Messaggi
    20,225
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Bisogna pure riconoscere che ci sono delle ragioni serie per nutrire dei dubbi sull’opportunità di dare la cittadinanza italiana a chi non solo non conosce la nostra lingua ma non condivide non tanto le nostre tradizioni ma neanche le basi culturali e legali.
    Viene da pensare al fatto che il padre di quella ragazza pachistana che ha ucciso per il motivo che “si comportava in modo troppo occidentale” abbia chiesto la cittadinanza italiana e che se avesse commesso quell’omicidio qualche anno dopo oggi sarebbe stato un cittadino italiano.

    Fin qui niente di male direste. Sarebbe stato un assassino italiano invece che pachistano ma….se i pachistani con questa mentalità divenissero un numero consistente di nostri concittadini come reagiremmo?

    Il giorno in cui si creerebbe una consistenza minoranza che non condividesse i nostri valori di libertà sociale e volesse imporre i propri come ci sentiremmo?
    Sarebbero LORO i nuovi italiani? E noi non ci sentiremmo defraudati dalla nostra identità?
    Come ritenere ad esempio italiani individui che vedono con passione la maestosità di monumenti e storie che noi riterremo barbare e che vedono con disinteresse e disprezzo quelle che per noi sono l’orgoglio della creatività, dell’arte e della storia italiana?
    Come ritenere italiani chi non conosce e condivide i valori dei nostri eroi, di chi ha combattuto per il nostro paese, della nostra storia e vede con ammirazione coloro che sono stati e magari sono oggi i nostri nemici e nemici della democrazia e dell’occidentalità?

    Prima di riconoscere l’appartenenza ad una società occorrerebbe verificare se chi lo chiede lo fa solo per ragioni di opportunità senza condividerne alcun valore o se effettivamente lo si è chiesto perché si ritiene di poterne e volerne condividere valori e modi di vivere!

    Per questo non è tanto una questione di anni. Uno può vivere per decenni in un paese senza condividerne valori ed interessi anzi odiando il paese ospitante!

    Prima di concedere la cittadinanza occorrerebbe poter avere una ragionevole consapevolezza che quell’individuo a cui si concede di appartenere a questa società ne condivida e conosca i valori ed i principi base nonché la storia altrimenti si dovrebbe riconoscere come un indivuo estraneo e come tale trattarlo.
    Questo è ad esempio l’errore che hanno commesso in GB o Francia permettendo a numerosi immigrati di vivere al margine della società britannica o francese acquisirne la cittadinanza, mettere al mondo figli cittadini britannici o francesi senza che nessuno di questi abbiano mai conosciuto o condiviso i valori di quella società a cui sulla carta appartenevano creandone degli incroci malefici con cittadini occidentali che nei fatti a quei paesi di cui avevano il passaporto non erano mai appartenuti!

    Saluti

  10. #10
    Mai l'altra guancia
    Data Registrazione
    08 Mar 2006
    Località
    -
    Messaggi
    25,492
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se si aprissero i TOPIC con dei titoli più efficaci
    (cittadinanza in 5 anni),
    si scoprirebbe come ne esistano già molti da settimane.

    Quando, invece, si vuole semplicemente alzare il polverone
    ecco il "progetto di Amato".

    Se non esistessero certi elettori non ci sarebbero neppure
    certi politici.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. D'Amato sbertuccia Berlusconi: "Manca serio progetto riforme"
    Di Metapapero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 08-03-08, 17:23
  2. contro la amato-ferrero
    Di Italia Nazione nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 08-05-07, 23:49
  3. Contro la Amato-Ferrero
    Di Italia Nazione nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 07-05-07, 21:30
  4. D'Amato contro Tremonti, contro Berlusconi, contro tutti!
    Di Il_Siso nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-10-02, 15:34
  5. Fronda contro D'Amato
    Di Claude74 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-03-02, 15:09

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226