User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: BOSSI a Ospitaletto

  1. #1
    W Bossi
    Data Registrazione
    05 Apr 2006
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito BOSSI a Ospitaletto

    Il leader della Lega è intervenuto ieri sera alla Festa provinciale dei giovani padani a Ospitaletto Bossi: noi colonialisti alla rovescia

    Umberto Bossi ieri sera ad Ospitaletto



    Per il popolo della Lega Nord lui è "il nostro guerriero". E quando dopo un’ora di attesa alle 22.05 di ieri sera Umberto Bossi arriva a Ospitaletto, alla terza Festa provinciale dei giovani padani, le centinaia di persone presenti si sono alzate tutte in piedi con macchine fotografiche e telefonini per immortalare il momento: segno tangibile di un legame che negli anni non è venuto meno.
    Tema dell’intervento di Bossi, nei giorni in cui Brescia è segnata da efferati delitti, non poteva che essere l’immigrazione.
    «In questi anni abbiamo vissuto un colonialismo alla rovescia, un colonialismo interno. Non andiamo più come in passato a colonializzare stati esteri, ma portiamo qui da noi gli extracomunitari soltanto per sfruttarli: nelle fabbriche come manodopera a basso costo o come badanti nelle famiglie».
    Bossi ha poi fatto un’analisi di come si sia giunti a questa situazione. «Al Nord - ha spiegato - per colpa dei governi del passato, che hanno ucciso l’agricoltura, non c’è più manodopera. È sempre stata l’agricoltura la grande produttrice di manodopera. Crollati i prezzi dei prodotti agricoli tutti si sono rifugiati nelle fabbriche ed il lavoro della terra è andato morendo. Per ovviare a questo problema si è iniziato a fare ricorso al lavoro degli immigrati». Ma per Bossi l’apparente soluzione è stata invece la firma di una cambiale che prima o poi sarebbe andata in scadenza.
    «Da Brescia abbiamo i primi gravissimi segnali che quel tempo è già arrivato. La nostra società è messa a dura prova. Eppure noi qualcosa per risolvere il problema l’avevamo fatto. Parlo della Bossi-Fini che, seppur migliorabile, se applicata correttamente ci avrebbe evitato di arrivare dove siamo ora».
    E proprio in merito alla Bossi-Fini sull’immigrazione ha ricordato i giorni dei lavori parlamentari quando entrando in aula «ogni giorno venivo insultato dalla sinistra che mi dava del razzista. Oggi si vede cosa è successo e chi aveva ragione».
    Quale allora la soluzione al problema immigrazione? «Dovremmo iniziare - ha spiegato Bossi - ad aiutarli a casa loro. Per esempio in Africa facendo investimenti mirati per il problema dell’acqua potabile. L’Africa è un Paese da dieci anni scomparso dalle nostre cronache, non se ne sente più parlare, eppure la situazione per gli africani è sempre più drammatica».
    Per quanto riguarda poi la classe politica attualmente al governo, per Bossi «la sinistra non ha la lungimiranza necessaria per risolvere i problemi che si stanno presentando a livello mondiale ma che ci riguardano sempre più da vicino: la Cina, per esempio, ma anche la Russia che sta diventando monopolista per il petrolio». Parla anche dei magistrati, «la Lombardia è più grande del Belgio eppure non c’è neppure un magistrato lombardo in Italia». L’ultima parte del suo intervento, durato poco più di mezz’'ora, è per incitare i suoi alla resistenza.
    «La battaglia della Lega non finirà fino a quando non torneremo padroni a casa nostra. Dobbiamo combattere ancora per qualche anno per risolvere i vari problemi. Ma fra non molto torneremo al governo. Si va avanti democraticamente, vince chi dura di più, e noi dureremo».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,013
    Mentioned
    58 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nataly1949
    Per quanto riguarda poi la classe politica attualmente al governo, per Bossi «la sinistra non ha la lungimiranza necessaria per risolvere i problemi che si stanno presentando a livello mondiale ma che ci riguardano sempre più da vicino: la Cina, per esempio, ma anche la Russia che sta diventando monopolista per il petrolio».».
    Sta cercando di opporsi allo strapotere degli u$a nel mondo, la russia torna ad alzare la testa, evidentemente a boxsi da fastidio che qualcuno cerchi di non calare le braghe davanti agli amerikani .
    Citazione Originariamente Scritto da nataly1949
    Si va avanti democraticamente, vince chi dura di più, e noi dureremo».
    duri per durare è un motto del fronte ,duri per durare che spesso luca e guelfo postano, caxxo fai boxsi ti metti a copiare gli altri ?

  4. #4
    riflettere..e poi agire
    Data Registrazione
    31 Jul 2006
    Messaggi
    151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nataly1949
    Il leader della Lega è intervenuto ieri sera alla Festa provinciale dei giovani padani a Ospitaletto Bossi: noi colonialisti alla rovescia

    Umberto Bossi ieri sera ad Ospitaletto



    Per il popolo della Lega Nord lui è "il nostro guerriero". E quando dopo un’ora di attesa alle 22.05 di ieri sera Umberto Bossi arriva a Ospitaletto, alla terza Festa provinciale dei giovani padani, le centinaia di persone presenti si sono alzate tutte in piedi con macchine fotografiche e telefonini per immortalare il momento: segno tangibile di un legame che negli anni non è venuto meno.
    Tema dell’intervento di Bossi, nei giorni in cui Brescia è segnata da efferati delitti, non poteva che essere l’immigrazione.
    «In questi anni abbiamo vissuto un colonialismo alla rovescia, un colonialismo interno. Non andiamo più come in passato a colonializzare stati esteri, ma portiamo qui da noi gli extracomunitari soltanto per sfruttarli: nelle fabbriche come manodopera a basso costo o come badanti nelle famiglie».
    Bossi ha poi fatto un’analisi di come si sia giunti a questa situazione. «Al Nord - ha spiegato - per colpa dei governi del passato, che hanno ucciso l’agricoltura, non c’è più manodopera. È sempre stata l’agricoltura la grande produttrice di manodopera. Crollati i prezzi dei prodotti agricoli tutti si sono rifugiati nelle fabbriche ed il lavoro della terra è andato morendo. Per ovviare a questo problema si è iniziato a fare ricorso al lavoro degli immigrati». Ma per Bossi l’apparente soluzione è stata invece la firma di una cambiale che prima o poi sarebbe andata in scadenza.
    «Da Brescia abbiamo i primi gravissimi segnali che quel tempo è già arrivato. La nostra società è messa a dura prova. Eppure noi qualcosa per risolvere il problema l’avevamo fatto. Parlo della Bossi-Fini che, seppur migliorabile, se applicata correttamente ci avrebbe evitato di arrivare dove siamo ora».
    E proprio in merito alla Bossi-Fini sull’immigrazione ha ricordato i giorni dei lavori parlamentari quando entrando in aula «ogni giorno venivo insultato dalla sinistra che mi dava del razzista. Oggi si vede cosa è successo e chi aveva ragione».
    Quale allora la soluzione al problema immigrazione? «Dovremmo iniziare - ha spiegato Bossi - ad aiutarli a casa loro. Per esempio in Africa facendo investimenti mirati per il problema dell’acqua potabile. L’Africa è un Paese da dieci anni scomparso dalle nostre cronache, non se ne sente più parlare, eppure la situazione per gli africani è sempre più drammatica».
    Per quanto riguarda poi la classe politica attualmente al governo, per Bossi «la sinistra non ha la lungimiranza necessaria per risolvere i problemi che si stanno presentando a livello mondiale ma che ci riguardano sempre più da vicino: la Cina, per esempio, ma anche la Russia che sta diventando monopolista per il petrolio». Parla anche dei magistrati, «la Lombardia è più grande del Belgio eppure non c’è neppure un magistrato lombardo in Italia». L’ultima parte del suo intervento, durato poco più di mezz’'ora, è per incitare i suoi alla resistenza.
    «La battaglia della Lega non finirà fino a quando non torneremo padroni a casa nostra. Dobbiamo combattere ancora per qualche anno per risolvere i vari problemi. Ma fra non molto torneremo al governo. Si va avanti democraticamente, vince chi dura di più, e noi dureremo».
    Bell' intervento....vorrei solo capire ora, che le truppe non ci sono più, come certe istanze possono essere portate avanti..........

  5. #5
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Nei bei tempi andati i post con gli interventi dei mafiosi politici itaglioni e delle problematiche dei partiti itaglioni venivano segati a vista....

    ora sono l'unico tema ...

    quando si tornerà alle vecchie e Padane tradizioni ?

    con ossequi.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,197
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ken il warriero
    Sta cercando di opporsi allo strapotere degli u$a nel mondo, la russia torna ad alzare la testa, evidentemente a boxsi da fastidio che qualcuno cerchi di non calare le braghe davanti agli amerikani . duri per durare è un motto del fronte ,duri per durare che spesso luca e guelfo postano, caxxo fai boxsi ti metti a copiare gli altri ?
    Ci fa pena e schifo ma non rabbia...
    E poi è noto che Bossi ha vissuto tutta la sua vita, copiando.

    Luca
    Comunità Antagonista Padana

  7. #7
    ginoleghino
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nataly1949
    Il leader della Lega è intervenuto ieri sera alla Festa provinciale dei giovani padani a Ospitaletto Bossi: noi colonialisti alla rovescia

    Umberto Bossi ieri sera ad Ospitaletto



    Per il popolo della Lega Nord lui è "il nostro guerriero". E quando dopo un’ora di attesa alle 22.05 di ieri sera Umberto Bossi arriva a Ospitaletto, alla terza Festa provinciale dei giovani padani, le centinaia di persone presenti si sono alzate tutte in piedi con macchine fotografiche e telefonini per immortalare il momento: segno tangibile di un legame che negli anni non è venuto meno.
    Tema dell’intervento di Bossi, nei giorni in cui Brescia è segnata da efferati delitti, non poteva che essere l’immigrazione.
    «In questi anni abbiamo vissuto un colonialismo alla rovescia, un colonialismo interno. Non andiamo più come in passato a colonializzare stati esteri, ma portiamo qui da noi gli extracomunitari soltanto per sfruttarli: nelle fabbriche come manodopera a basso costo o come badanti nelle famiglie».
    Bossi ha poi fatto un’analisi di come si sia giunti a questa situazione. «Al Nord - ha spiegato - per colpa dei governi del passato, che hanno ucciso l’agricoltura, non c’è più manodopera. È sempre stata l’agricoltura la grande produttrice di manodopera. Crollati i prezzi dei prodotti agricoli tutti si sono rifugiati nelle fabbriche ed il lavoro della terra è andato morendo. Per ovviare a questo problema si è iniziato a fare ricorso al lavoro degli immigrati». Ma per Bossi l’apparente soluzione è stata invece la firma di una cambiale che prima o poi sarebbe andata in scadenza.
    «Da Brescia abbiamo i primi gravissimi segnali che quel tempo è già arrivato. La nostra società è messa a dura prova. Eppure noi qualcosa per risolvere il problema l’avevamo fatto. Parlo della Bossi-Fini che, seppur migliorabile, se applicata correttamente ci avrebbe evitato di arrivare dove siamo ora».
    E proprio in merito alla Bossi-Fini sull’immigrazione ha ricordato i giorni dei lavori parlamentari quando entrando in aula «ogni giorno venivo insultato dalla sinistra che mi dava del razzista. Oggi si vede cosa è successo e chi aveva ragione».
    Quale allora la soluzione al problema immigrazione? «Dovremmo iniziare - ha spiegato Bossi - ad aiutarli a casa loro. Per esempio in Africa facendo investimenti mirati per il problema dell’acqua potabile. L’Africa è un Paese da dieci anni scomparso dalle nostre cronache, non se ne sente più parlare, eppure la situazione per gli africani è sempre più drammatica».
    Per quanto riguarda poi la classe politica attualmente al governo, per Bossi «la sinistra non ha la lungimiranza necessaria per risolvere i problemi che si stanno presentando a livello mondiale ma che ci riguardano sempre più da vicino: la Cina, per esempio, ma anche la Russia che sta diventando monopolista per il petrolio». Parla anche dei magistrati, «la Lombardia è più grande del Belgio eppure non c’è neppure un magistrato lombardo in Italia». L’ultima parte del suo intervento, durato poco più di mezz’'ora, è per incitare i suoi alla resistenza.
    «La battaglia della Lega non finirà fino a quando non torneremo padroni a casa nostra. Dobbiamo combattere ancora per qualche anno per risolvere i vari problemi. Ma fra non molto torneremo al governo. Si va avanti democraticamente, vince chi dura di più, e noi dureremo».

    5--

  8. #8
    ginoleghino
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Iunthanaka

    6+

  9. #9
    ginoleghino
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Barbabianca
    Bell' intervento....vorrei solo capire ora, che le truppe non ci sono più, come certe istanze possono essere portate avanti..........


    un bel 8 non te lo leva nessuno

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    22 Aug 2006
    Messaggi
    471
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luca
    E poi è noto che Bossi ha vissuto tutta la sua vita, copiando.
    FINALMENTE!!!!
    Pare che si cominci a capire la verità!
    Ora si può ricominciare a fare il federalismo vero e senza imbrogli!
    salucc

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-02-08, 16:13
  2. caparini alla festa mgp di ospitaletto (bs)
    Di rosenthal nel forum Padania!
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 30-08-06, 06:36
  3. La Corte Costituzione dà ragione alla Bossi-Bossi
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-01-04, 17:32
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-09-02, 14:14
  5. Ecco Come Interpretano La Nuova Legge Bossi-bossi
    Di pensiero nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-09-02, 02:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226