User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2004
    Località
    milano
    Messaggi
    123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Che Schifo Il Comunismo:

    RAGAZZI CHE SCHIFO IL COMUNISMO !!!! :
    HA RAGIONE DA VENDERE SILVIO(CON LA BANDANA).

    NON VI E' IL BENCHE' MINIMO DUBBIO SUL FATTO CHE:
    DOVE C'E' IL LIBERISMO-CAPITALISMO TRIONFI LA :

    DEMOCRAZIA.
    GIUSTIZIA.
    IL PROGRESSO,LO SVILUPPO.
    IL DIRITTO,IL RISPETTO.
    LA LIBERTA',PROPRIA E LE PARI DIGNITA'.
    LA MERITOCRAZIA(IL LEONE E LA GAZZELLA).

    ECCO UN FULGIDO ESEMPIO PER TUTTI DI
    LIBERISMO-CAPITALISMO. IL SOGNO (QUASI INCONFESSABILE)
    NEL CASSETTO,DEI PADRONI DEL VAPORE :

    LO RIPETO IL COMUNISMO FA' LETTERALMENTE E REALMENTE SCHIFO E FA' VOMITARE TUTTI.

    -----------------------------------------------------

    Alloggiati in luridi tuguri. Massacrati di botte se protestano.
    Tra i braccianti stranieri nella provincia di Foggia durante la raccoltaI medici accusano: arrivano sani e si ammalano qui
    Vivono in condizioni DETTATE DAL LIBERO MERCATO:
    Proprio in questi giorni decine di abitanti del Ghetto, tra Foggia e Rignano, si sono ammalati di gastroenterite per le pessime condizioni dell'acqua. Ma anche quest'anno, l'Asl Foggia ha rifiutato di mettere a disposizione strutture e ricettari per assistere gli stranieri sfruttati come schiavi nei campi. La denuncia è dell'associazione francese Medici senza frontiere che invece ha ottenuto la collaborazione dell'Asl Foggia per l'assistenza sanitaria e umanitaria nel Sud della provincia. Da tre anni un ambulatorio mobile di Msf visita le campagne tra Cerignola e San Severo. Come se la provincia di Foggia fosse un fronte di guerra. Ci sono un medico, un'assistente sociale e un coordinatore:"Per il terzo anno consecutivo siamo stati costretti a continuare questo progetto; responsabile delle missioni italiane di Msf: "E ancora una volta nell'estate 2006 ci troviamo di fronte alla stessa situazione: gli stranieri arrivano sani e si ammalano a causa delle indecenti condizioni che trovano nelle campagne. Manca qualsiasi forma di accoglienza. Il sistema economico è totalmente LIBERISTAE CAPITALISTA e vede la connivenza e il coinvolgimento di tutti gli attori. A partire dal governo e dalle istituzioni locali, ovvero Comuni e prefetture, fino ad arrivare alle Asl, alle organizzazioni di produttori e ai sindacati(BASTARDI E CORNUTI)...


    PadronI LIBERISTI E CAPITALISTI E LE LORO GIUSTE leggI DI MERCATO:

    Dietro il triangolo deI BRACCIANTI-COMUNISTI ci sono gli imprenditori dell'agricoltura foggiana e molte industrie alimentari. Piccole o grandi aziende non fanno differenza. Quando devono assumere personale stagionale per la raccolta nei campi, quasi tutte scelgono la scorciatoia del caporalato. Il compenso per gli stranieri varia da 1,50 a 2 euro l'ora (ai quali però vanno tolti tutti i 'servizi' per il caporale). Anche per questo gli italiani

    (LURIDI-SCHIFOSI-FANKAZZISTI-COMUNISTI)

    sono scomparsi da questo tipo di lavoro. Solo una piccola minoranza degli agricoltori interpellati da 'L'espresso' dice di pagare i braccianti da 4 a 4,50 euro l'ora. Ma sempre in nero e rivolgendosi a caporali. In Veneto e in Friuli un raccoglitore guadagna in media 4,80 euro l'ora più i contributi, se in regola. Oppure da 4,20 a 6 euro l'ora se ingaggiato in nero...

    IL PADRONE CON LA CAMICIA BIANCA:

    Il padrone ha la camicia bianca, i pantaloni neri e le scarpe impolverate. È pugliese, ma parla pochissimo italiano. Per farsi capire chiede aiuto al suo guardaspalle, un maghrebino che gli garantisce l'ordine e la sicurezza nei campi. "Senti un po' cosa vuole questo: se cerca lavoro, digli che oggi siamo a posto", lo avverte in dialetto e se ne va su un fuoristrada. Il maghrebino parla un ottimo italiano. Non ha gradi sulla maglietta sudata. Ma si sente subito che lui qui è il caporale: "Sei rumeno?". Un mezzo sorriso lo convince. "Ti posso prendere, ma domani", promette, "ce l'hai un'amica?". "Un'amica?". "Mi devi portare una tua amica. Per il padrone. Se gliela porti, lui ti fa lavorare subito. Basta una ragazza qualunque". Il caporale indica una ventenne e il suo compagno, indaffarati alla cremagliera di un grosso trattore per la raccolta meccanizzata dei pomodori: "Quei due sono rumeni come te. Lei col padrone c'è stata". "Ma io sono solo". "Allora niente lavoro".

    Non c'è limite allA LEGGE DEL MERCATO(SEMPER IL LEONE E LA GAZZELLA)
    nel triangolo deI BRACCIANTI-FANNULLONI-COMUNISTI. Il caporale vuole una ragazza da far violentare dal padrone. Questo è il prezzo della manodopera nel cuore della Puglia. Un triangolo DOVE LA LEGGE DEL MERCATOl copre quasi tutta la provincia di Foggia. Da Cerignola a Candela e su, più a Nord, fin oltre San Severo. Nella regione progressista di Nichi Vendola. A mezz'ora dalle spiagge del Gargano. Nella terra di Giuseppe Di Vittorio, eroe delle lotte sindacali(LURIDI BASTARDI COMUNISTI)
    e storico segretario della Cgil. Lungo la via che porta i pellegrini al megasantuario di San Giovanni Rotondo. Una settimana da infiltrato tra gli schiavi è un viaggio al di là di ogni disumana previsione. Ma non ci sono alternative per guardare da vicino l'orrore che gli immigrati devono sopportare.

    Sono almeno cinquemila. Forse settemila. Nessuno ha mai fatto un censimento preciso. Tutti stranieri. Tutti sfruttati(MA LIBERI DAL COMUNISMO)
    in nero. Rumeni con e senza permesso di soggiorno. Bulgari. Polacchi. E africani. Da Nigeria, Niger, Mali, Burkina Faso, Uganda, Senegal, Sudan, Eritrea. Alcuni sono sbarcati da pochi giorni. Sono partiti dalla Libia e sono venuti qui perché sapevano che qui d'estate si trova lavoro. Inutile pattugliare le coste, se poi gli imprenditori se ne infischiano delle norme. Ma da queste parti se ne infischiano anche della Costituzione: articoli uno, due e tre. E della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. Per proteggere i loro affari, agricoltori e proprietari terrieri hanno coltivato una rete di caporali spietati: italiani, arabi, europei dell'Est. Alloggiano i loro braccianti in tuguri pericolanti, dove nemmeno i cani randagi vanno più a dormire. Senza acqua, né luce, né igiene. Li fanno lavorare dalle sei del mattino alle dieci di sera. E li pagano, quando pagano, quindici, venti euro al giorno. Chi protesta viene zittito a colpi di spranga. Qualcuno si è rivolto alla questura di Foggia. E ha scoperto la legge voluta da Umberto Bossi e Gianfranco Fini: è stato arrestato o espulso perché non in regola con i permessi di lavoro. Altri sono scappati. I caporali li hanno cercati tutta notte. Come nella caccia all'uomo raccontata da Alan Parker nel film 'Mississippi burning'. Qualcuno alla fine è stato raggiunto. Qualcun altro l'hanno ucciso.

    Adesso è la stagione dell'oro rosso: la raccolta dei pomodori. La provincia di Foggia è il serbatoio di quasi tutte le industrie della trasformazione di Salerno, Napoli e Caserta. I perini cresciuti qui diventano pelati in scatola. Diventano passata. E, i meno maturi, pomodori da insalata. Partono dal triangolo degli schiavi e finiscono nei piatti di tutta Italia e di mezza Europa. Poi ci sono i pomodori a grappolo per la pizza. Gli altri ortaggi, come melanzane e peperoni. Tra poco la vendemmia. Gli imprenditori fanno finta di non sapere. E a fine raccolto si mettono in coda per incassare le sovvenzioni da Bruxelles. 'L'espresso' ha controllato decine di campi. Non ce n'è uno in regola con la manodopera stagionale. Ma questa non è soltanto concorrenza sleale all'Unione europea. Dentro questi orizzonti di ulivi e campagne vengono tollerati i peggiori.


    -------------------------------------------------------------

    P.S.

    FRANCAMENTE CONTINUO A NON CAPIRE COME SI POSSA
    ESSERE(SCUSATE IL FRANCESISMO) COSI' COGLIONI
    (SILVIO FA' SCUOLA) DA SIMPATIZZARE E VOTARE
    ANCORA I COMUNISTI E IL COMUNISMO.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    macht geht vor recht
    Data Registrazione
    24 Mar 2006
    Località
    Regno d'Italia > They challenge science to prove the existence of God. But must we really light a candle to see the sun?
    Messaggi
    7,101
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nitti63 Visualizza Messaggio

    P.S.

    FRANCAMENTE CONTINUO A NON CAPIRE COME SI POSSA
    ESSERE(SCUSATE IL FRANCESISMO) COSI' COGLIONI
    (SILVIO FA' SCUOLA) DA SIMPATIZZARE E VOTARE
    ANCORA I COMUNISTI E IL COMUNISMO.
    Forse ce lo puoi spiegare tu.

 

 

Discussioni Simili

  1. Fitch, questa finanziaria fa schifo, Prodi fa schifo!
    Di italoconservatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 02-10-07, 14:11
  2. Che Schifo Il Comunismo(2).
    Di nitti63 nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-11-05, 11:56
  3. Che Schifo Il Comunismo(2).
    Di nitti63 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-11-05, 16:15
  4. che SCHIFO il comunismo !!!
    Di nitti63 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-09-05, 22:14
  5. che SCHIFO il comunismo !
    Di nitti63 nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-05, 20:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226