User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Lega silura l’assessore Piazza

    Mi stupisco che Bulldozzer non l'abbia ancora postato sul forum visto che è sempre aggiornato/a su ciò che avviene a Vicenza.


    di Gian Marco Mancassola

    Colpo di scena a palazzo Trissino. La Lega Nord ha scaric ato il suo assessore agli Interventi sociali Davide Piazza. Il segretario cittadino del Carroccio, Giuliano Tricarico, ha indirizzato al sindaco Enrico Hüllweck una richiesta, avallata dai vertici del partito fra cui la capogruppo Manuela Dal Lago e il segretario provinciale Roberto Ciambetti, perché venga rimosso l’assessore Piazza. E circola già il nome del possibile successore: Patrizia Barbieri, consigliere di amministrazione dell’Opera Pia Cordellina e direttrice del Centri per l’impiego provinciali. Quello che appare un fulmine a ciel sereno, in realtà è l’esito di un processo di logorio nei rapporti fra Piazza e il resto del partito. Il principale capo d’accusa è il presunto scarso attaccamento alla camicia verde, con la rinuncia a difendere le ragioni del movimento leghista. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata però versata mercoledì scorso, quando in Giunta l’assessore ha annunciato che non avrebbe presentato ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar che aveva cassato i punti-premio riservati ai vicentini doc nel bando per l’assegnazione di alloggi popolari. La notizia è stata confermata ieri da una nota di Tricarico: «La Lega nord-Liga veneta - scrive - non si riconosce più nelle posizioni e nelle scelte dell’assessore Davide Piazza, che ha rinunciato, anche recentemente, a far valere o difendere le ragioni e gli indirizzi del movimento leghista. Penso, tra tutti, al caso del mancato ricorso contro la sentenza del Tar sui termini dell’assegnazione degli alloggi popolari: la rinuncia a difendere un provvedimento che, tra l’altro, in altre città venete è applicato senza problemi, è la rinuncia a difendere gli interessi dei cittadini vicentini, interessi che sono per noi prioritari rispetto a qualsiasi altra istanza. Dobbiamo dare la precedenza a chi è nato e ha vissuto nella nostra terra e oggi ha bisogno di assistenza e aiuto: anziani, giovani coppie, famiglie monoreddito, bambini, non possono essere svantaggiati o, peggio, discriminati perché veneti». «Potrei aggiungere anche altre considerazioni - prosegue Tricarico - ma è certo che un assessore della Lega deve qualificare la propria azione tutelando innanzitutto chi è vicentino e veneto. Quando viene meno l’adesione a questi indirizzi, non ci sono attenuanti, così, per quanto ci riguarda, l’assessore Davide Piazza rappresenta ora solo se stesso, non la Lega Nord e dunque non impegna in alcun modo il nostro movimento». Il terremoto travolge il timone di uno degli ingranaggi cruciali nella macchina comunale: gli interventi sociali, di stanza a S. Rocco, assorbono la maggior parte delle risorse comunali destinate ai servizi al cittadino. L’assessorato era stato esplicitamente richiesto dal Carroccio nel 2003, dopo la vittoria elettorale del centrodestra, proprio perché consente di esprimere un’azione amministrativa politicamente connotata. Sin dall’inizio, però, non sono mancate le tensioni fra l’assessore e il gruppo consiliare, su temi caldi come l’immigrazione e i nomadi. Nell’elenco delle critiche, anche l’eccessivo appiattimento sulle posizioni della dirigente Piera Moro. Fra strappi e cuciture, il tira e molla si è trascinato fino al momento in cui il partito, alla fine del 2005, aveva invitato l’assessore a battersi per premiare la vicentinità nell’assegnazione degli alloggi popolari. Al progetto aveva dato netta adesione anche il sindaco Hüllweck, nonostante le vivaci polemiche che avevano accompagnato l’elaborazione della delibera. Mercoledì scorso la notizia della bocciatura davanti al Tar e l’annuncio della strategia che risulterà fatale. Al termine della riunione di Giunta era iniziato un tam tam interno al partito che era sfociato in un faccia a faccia fra l’assessore, i colleghi leghisti in Giunta e i consiglieri del Carroccio. In quell’occasione, Tricarico aveva dato l’aut aut: o fai retromarcia e presenti il ricorso, o sei fuori. Trascorso il fine settimana senza notizie, ieri mattina Tricarico ha comunicato a Piazza la decisione del partito. «Me ne assumo la più completa responsabilità», precisa il segretario, mentre l’assessore si trincera dietro un no comment che romperà soltanto dopo aver parlato con il sindaco. Per ora non ha protocollato le dimissioni, ma ha anticipato in tv l’intenzione di abbandonare il partito.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    veneto
    Messaggi
    236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la patrizia barbieri nel 1998 ha spaccato la lega e si è candidata con comencini, anzi se non sbaglio era canditata sia con la lega sia con comencini.
    e si una grande leghista coerente!!!!!!!!!

 

 

Discussioni Simili

  1. Prostituzione: indagato assessore Lega
    Di furbo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 138
    Ultimo Messaggio: 23-08-10, 11:59
  2. vicenza assessore traditore della lega
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-06, 23:50
  3. L'assessore Piazza E La Coop Rossa
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-11-05, 01:26
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-10-05, 13:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226