User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,768
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito La Lombardia si sta muovendo

    19 Settembre 2006
    Federalismo, via all'iter. Chiesti più poteri e maggiore autonomia

    Varato Documento di indirizzo per attuare gli art. 116,117 e 119 della Costituzione
    Lombardia Notizie

    La Giunta regionale ha dato il via ufficiale all'iniziativa per ottenere maggiori competenze e una maggiore autonomia.
    Su proposta del presidente Roberto Formigoni, ha approvato un Documento di indirizzo, che contiene una prima indicazione delle materie su cui la Regione intende esercitare una maggiore responsabilità: ambiente, energia, ricerca, commercio con l'estero, grandi infrastrutture, aeroporti, sanità, istruzione, giudici di pace. E anche agricoltura e turismo (già trasferite sulla carta, dopo i referendum popolari che decretarono l'abolizione dei rispettivi ministeri), ma non trasferite nella realtà.

    Su questa base il Consiglio regionale potrà elaborerà un testo definitivo, base di negoziazione con il Governo, per approdare infine alle Camere che si dovranno esprimere con un voto a maggioranza qualificata."Il Documento - ha detto Formigoni affiancato dai capi delegazione in Giunta dei partiti di maggioranza - fissa il significato e l'orizzonte della nostra iniziativa che è contemporaneamente incentrata sulla attivazione degli articoli 116, 117 e 119 della Costituzione vigente: i primi stabiliscono che le singole Regioni possano vedersi attribuite competenze aggiuntive in materie concorrenti, il 119 introduce il federalismo fiscale".

    "Si tratta - ha proseguito Formigoni - di un Documento aperto, perché le materie che noi chiediamo saranno definite attraverso un processo di consultazione su due fronti: da un lato le forze politiche del Consiglio regionale, dall'altro l'intera società lombarda. Parte qualcosa di estremamente innovativo. Il federalismo che noi vogliamo non è infatti un gioco di potere tra Enti, ma uno strumento a favore dei cittadini e delle realtà sociali".
    Su questo tema Formigoni ha sviluppato nelle scorse settimane contatti anche con il Governo e con tutte le forze politiche, opposizione compresa (Ds e Margherita in luglio votarono a favore di un documento presentato da Formigoni in Consiglio regionale).

    Il capo delegazione in Giunta della Lega Nord, Davide Boni, ha salutato con favore l'inizio "di una lunga marcia" destinata a compiere un cambiamento "anche culturale dell"assetto dello Stato". "La Lombardia ancora una volta conferma così - ha concluso Boni - il suo ruolo di guida nei confronti delle altre Regioni italiane".
    Per Massimo Corsaro (Alleanza nazionale), "ottenendo un più ampio spazio di intervento diretto, la Lombardia rafforzerà il ruolo di riferimento che le è riconosciuto nell'ambito socio-economico, a beneficio di tutte le articolazioni dello Stato e dell'interesse della collettività nazionale".
    Soddisfazione è stata espressa anche da Gian Carlo Abelli (Forza Italia) per l'esito di un processo "iniziato da un confronto sereno in Consiglio regionale, con un atteggiamento responsabile di alcune forze dell'opposizione. Ora siamo al banco di prova del passaggio dalle buone intenzioni ai fatti coerenti". (Ln)

    A me Formigoni non piace, ma devo dire che mi sembra piuttosto deciso nel rivendicare i diritti della Lombardia nei confronti di Roma...anche sulla difesa degli interessi di Malpensa nei confronti di Fiumicino mi pare si stia muovendo bene.
    Anche l''opposizione diessina sembra essere d'accordo col federalismo...solo che in base all'attuale Cost. il progetto deve essere approvato dal Parlamento a maggioranza qualificata...mi chiedo cosa succederà se il Parlamento non approva il testo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    19 Settembre 2006
    Federalismo, via all'iter. Chiesti più poteri e maggiore autonomia

    Varato Documento di indirizzo per attuare gli art. 116,117 e 119 della Costituzione
    Lombardia Notizie

    La Giunta regionale ha dato il via ufficiale all'iniziativa per ottenere maggiori competenze e una maggiore autonomia.
    Su proposta del presidente Roberto Formigoni, ha approvato un Documento di indirizzo, che contiene una prima indicazione delle materie su cui la Regione intende esercitare una maggiore responsabilità: ambiente, energia, ricerca, commercio con l'estero, grandi infrastrutture, aeroporti, sanità, istruzione, giudici di pace. E anche agricoltura e turismo (già trasferite sulla carta, dopo i referendum popolari che decretarono l'abolizione dei rispettivi ministeri), ma non trasferite nella realtà.

    Su questa base il Consiglio regionale potrà elaborerà un testo definitivo, base di negoziazione con il Governo, per approdare infine alle Camere che si dovranno esprimere con un voto a maggioranza qualificata."Il Documento - ha detto Formigoni affiancato dai capi delegazione in Giunta dei partiti di maggioranza - fissa il significato e l'orizzonte della nostra iniziativa che è contemporaneamente incentrata sulla attivazione degli articoli 116, 117 e 119 della Costituzione vigente: i primi stabiliscono che le singole Regioni possano vedersi attribuite competenze aggiuntive in materie concorrenti, il 119 introduce il federalismo fiscale".

    "Si tratta - ha proseguito Formigoni - di un Documento aperto, perché le materie che noi chiediamo saranno definite attraverso un processo di consultazione su due fronti: da un lato le forze politiche del Consiglio regionale, dall'altro l'intera società lombarda. Parte qualcosa di estremamente innovativo. Il federalismo che noi vogliamo non è infatti un gioco di potere tra Enti, ma uno strumento a favore dei cittadini e delle realtà sociali".
    Su questo tema Formigoni ha sviluppato nelle scorse settimane contatti anche con il Governo e con tutte le forze politiche, opposizione compresa (Ds e Margherita in luglio votarono a favore di un documento presentato da Formigoni in Consiglio regionale).

    Il capo delegazione in Giunta della Lega Nord, Davide Boni, ha salutato con favore l'inizio "di una lunga marcia" destinata a compiere un cambiamento "anche culturale dell"assetto dello Stato". "La Lombardia ancora una volta conferma così - ha concluso Boni - il suo ruolo di guida nei confronti delle altre Regioni italiane".
    Per Massimo Corsaro (Alleanza nazionale), "ottenendo un più ampio spazio di intervento diretto, la Lombardia rafforzerà il ruolo di riferimento che le è riconosciuto nell'ambito socio-economico, a beneficio di tutte le articolazioni dello Stato e dell'interesse della collettività nazionale".
    Soddisfazione è stata espressa anche da Gian Carlo Abelli (Forza Italia) per l'esito di un processo "iniziato da un confronto sereno in Consiglio regionale, con un atteggiamento responsabile di alcune forze dell'opposizione. Ora siamo al banco di prova del passaggio dalle buone intenzioni ai fatti coerenti". (Ln)

    A me Formigoni non piace, ma devo dire che mi sembra piuttosto deciso nel rivendicare i diritti della Lombardia nei confronti di Roma...anche sulla difesa degli interessi di Malpensa nei confronti di Fiumicino mi pare si stia muovendo bene.
    Anche l''opposizione diessina sembra essere d'accordo col federalismo...solo che in base all'attuale Cost. il progetto deve essere approvato dal Parlamento a maggioranza qualificata...mi chiedo cosa succederà se il Parlamento non approva il testo

    Ok, ammettiamo tutto bello tutto giusto, io poi sono uno della teoria "piuttosto che niente meglio piuttosto" ma a sto punto PERCHE' CACCHIO NON L'HANNO FATTO 5 ANNI FA QUANDO C'ERANO LORO AL GOVERNO CON UNA MAGGIORANZA SCHIACCIANTE?

    PERCHE' ALL'EPOCA QUESTA RIFORMAFACEVA COSI' SCHIFO?

    PERCHE' SI E' VOLUTO INCAPONIRSI SULLA SECONDA VERSIONE DELLA DEVOLUTION?
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    02 Jun 2006
    Messaggi
    1,557
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A mio avviso sono tutti d'accordo a sfruttare la Padania e noi da bravi somari, lasciamo fare.
    Ci piace tanto lavorare e non pensare che i politici hanno ben pensato al posto nostro e hanno deciso di farci lavorare 12 ore al giorno fino a 70 anni.

    Forse fintanto che lavoreremo giorno e notte, ci lasceranno almeno vivere e questo è già qualcosa.

  4. #4
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Formigoni faceva tanto il federalista/autonomista/devoluzionista (molto piu' di oggi!) fino al 13 maggio 2001, quando al governo a roma c'era la sinistra e dunque faceva comodo, faceva piacere ai forzitagliani attaccarli da milano. Non vi ricordate il casino per quel referendum quasi secessionista che formigoni voleva assolutamente fare il 13 maggio 2001, non lo si poteva rinviare neanche di una settimana? Non vi ricordate che all'epoca formigoni diceva che la colpa era tutta del governo di sinistra a roma se la lombardia non otteneva quelle competenze? Poi dal 13 maggio 2001 a ieri, piu' niente. Zitto. Il suo partito e' stato al governo per 5 anni, ma formigoni non ha aperto bocca, non ha richiesto competenze, non ha indetto referendum. Adesso che fi e' di nuovo all'opposizione, si riscopre federalista. Poi se si arrivasse veramente vicini ad avere le cose che formigoni strumentalmente chiede, vedrai che saranno i suoi stessi compari a nascondersi in bagno per evitare che passino.....

    Insomma, a formigoni interessa CHIEDERE il federalismo (quando e' all'opposizione). Non gli interessa affatto OTTENERLO.

  5. #5
    www.noterdechedelada.net
    Data Registrazione
    16 Mar 2005
    Località
    al di qua dell'adda
    Messaggi
    2,196
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Insomma, a formigoni interessa CHIEDERE il federalismo (quando e' all'opposizione). Non gli interessa affatto OTTENERLO.
    Errata corrige: a TROPPI interessa CHIEDERE etc.
    Valtrumplino sicuramente

    Lombardo forse

    Padano..per quel che resta

    Italiano MAI!

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Birrafondaio Visualizza Messaggio
    Ok, ammettiamo tutto bello tutto giusto, io poi sono uno della teoria "piuttosto che niente meglio piuttosto" ma a sto punto PERCHE' CACCHIO NON L'HANNO FATTO 5 ANNI FA QUANDO C'ERANO LORO AL GOVERNO CON UNA MAGGIORANZA SCHIACCIANTE?

    PERCHE' ALL'EPOCA QUESTA RIFORMAFACEVA COSI' SCHIFO?

    PERCHE' SI E' VOLUTO INCAPONIRSI SULLA SECONDA VERSIONE DELLA DEVOLUTION?
    Ecco io gradirei una risposta da un "leghista" a queste semplici domande di Birrafondaio
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,768
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Birrafondaio Visualizza Messaggio
    Ok, ammettiamo tutto bello tutto giusto, io poi sono uno della teoria "piuttosto che niente meglio piuttosto" ma a sto punto PERCHE' CACCHIO NON L'HANNO FATTO 5 ANNI FA QUANDO C'ERANO LORO AL GOVERNO CON UNA MAGGIORANZA SCHIACCIANTE?

    PERCHE' ALL'EPOCA QUESTA RIFORMAFACEVA COSI' SCHIFO?

    PERCHE' SI E' VOLUTO INCAPONIRSI SULLA SECONDA VERSIONE DELLA DEVOLUTION?
    Lo ha spiegato Dario Galli su RPL qualche giorno fa :
    Se ho ben capito, il punto debolissimo del titolo V sta nel fatto che attualmente le Regioni POSSONO chiedere a Roma più poteri e autonomia, ma il Parlamento NON E' OBBLIGATO a concederli... le Regioni sono obbligate a trattare con Roma e il Parlamento deve approvare il progetto a maggioranza qualificata...se si pensa a chi siede attualmente nel Parlamento itagliano, si capisce che le Regioni non si troveranno davanti un ambientino favorevole...

    Invece con la devolution le Regioni avrebbero avuto senz'altro meno attribuzioni, ma quelle almeno sarebbero state certe, il Parlamento avrebbe avuto L'OBBLIGO di devolvere volente o nolente, ed oltretutto entro tempi certi stabiliti dalla Costituzione stessa...tutto sommato secondo me ci saremmo trovati in una situazione migliore se fosse passata la devolution, nel senso che avremmo avuto più garanzie di autonomia, mentre ora ci ritroviamo con una somma di rivendicazioni ma senza nessuna garanzia...sempre se ho capito bene.

  8. #8
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    le Regioni POSSONO chiedere a Roma più poteri e autonomia, ma il Parlamento NON E' OBBLIGATO a concederli...
    Invece con la devolution le Regioni avrebbero avuto senz'altro meno attribuzioni, ma quelle almeno sarebbero state certe, il Parlamento avrebbe avuto L'OBBLIGO di devolvere volente o nolente
    Eh no, non e' corretto.... anche con la devolution il parlamento non aveva l'obbligo. Aveva l'obbligo "salvo nel caso ritenesse che la richiesta fosse in contrasto con l'interesse nazziunale" (giudicato dal parlamento stesso), il che e' un modo per dire che non aveva affatto l'obbligo (almeno per qualsiasi argomento serio..non mi riferisco a vigili di quartiere, infermieri e bidelli!) Ne' con il titolo V ne con la devolution il parlamento aveva obblighi, eccetto che la devolution restringeva il numero di materie su cui le regioni potevano almeno chiedere competenze.

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,768
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Formigoni faceva tanto il federalista/autonomista/devoluzionista (molto piu' di oggi!) fino al 13 maggio 2001, quando al governo a roma c'era la sinistra e dunque faceva comodo, faceva piacere ai forzitagliani attaccarli da milano. Non vi ricordate il casino per quel referendum quasi secessionista che formigoni voleva assolutamente fare il 13 maggio 2001, non lo si poteva rinviare neanche di una settimana? Non vi ricordate che all'epoca formigoni diceva che la colpa era tutta del governo di sinistra a roma se la lombardia non otteneva quelle competenze? Poi dal 13 maggio 2001 a ieri, piu' niente. Zitto. Il suo partito e' stato al governo per 5 anni, ma formigoni non ha aperto bocca, non ha richiesto competenze, non ha indetto referendum. Adesso che fi e' di nuovo all'opposizione, si riscopre federalista. Poi se si arrivasse veramente vicini ad avere le cose che formigoni strumentalmente chiede, vedrai che saranno i suoi stessi compari a nascondersi in bagno per evitare che passino.....

    Insomma, a formigoni interessa CHIEDERE il federalismo (quando e' all'opposizione). Non gli interessa affatto OTTENERLO.
    Mah, ho avuto anch'io spesso questa impressione, che Formigoni fosse solo chiacchiere...d'altronde il suo partito nel 2001 si era impegnato a fare una riforma diversa della Costituzione, probabilmente avrebbe avuto poco senso che lui rivendicasse da Milano l'attuazione della vecchia.
    Certo forse sarebbe stato MEGLIO che la Lega, Formigoni e Berlusconi si fossero messi d'accordo prima delle elezioni in un altro senso: la Lega poteva accettare di entrare nella CDL solo a patto che il governatore chiedesse subito l'attuazione del titolo V e che FI al completo si impegnasse a votare a favore a Roma...solo che non so se anche così si sarebbe raggiunta la maggioranza qualificata del Parlamento...

  10. #10
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    eccetto che la devolution restringeva il numero di materie su cui le regioni potevano almeno chiedere competenze.
    E non avrebbe permesso di avere magari nuove forme di autonomia in più per le singole regioni che lo avrebbero chiesto (il cosiddetto federalismo a geometria variabile del quale si parla tanto oggi, scoperto con cinque anni di ritardo da parte di chi aveva la possibilità, sia a livello locale sia a livello centrale, di applicarlo).

    Ovviamente, pur con tutti i ritardi e gli opportunismi facili da smascherare (vedasi la questione dello statuto veneto proposta da Pne e che ha mandato in subbuglio il consiglio regionale), ben vengano le richieste delle regioni (in questo caso le più attive sono Lombardia, Piemonte e Veneto; menzione a parte per la Sardegna dell'attivissimo Soru) al governo centrale di autonomia e applicazione del federalismo fiscale. Cosa riusciranno a portare a casa chissà, viste le scottature avute fino ad oggi si è sempre pessimisti, ma comunque vedremo alla fine.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Veltroni si sta muovendo molto bene
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 23-02-08, 15:59
  2. alleanza federalista si sta muovendo
    Di gaelico nel forum Padania!
    Risposte: 97
    Ultimo Messaggio: 11-08-06, 08:58
  3. Chissà forse qualcosa si sta veramente muovendo!
    Di Dufresna nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-11-05, 17:18
  4. Mi pare....qualcosa si sta muovendo....
    Di Barbera nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 08-01-05, 01:23
  5. Gli iracheni si stanno muovendo
    Di bom-bim-bom nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 27-03-03, 22:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226