User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Jan 2006
    Messaggi
    392
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up La Base Americana A Vicenza Per La Difesa Del Veneto E Della Nostra Civilta’

    VENETO SERENISSIMO GOVERNO
    Ufficio di Presidenza

    LA BASE AMERICANA A VICENZA PER LA DIFESA DEL VENETO E DELLA NOSTRA CIVILTA’

    Ormai si è giunti ad una svolta: il governo italiano deve confermare o smentire una sua decisione già presa per l’ampliamento della base americana di Vicenza. Era ed è evidente che il governo della Repubblica Italiana non è in grado di rispettare la parola data, e si barcamena in continui tira e molla. Gli USA già conoscono questo modo italiano di procedere, fin dal settembre 1943 con l’allora governo Badoglio, e Prodi ne è un degno erede.
    Il Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica, ha già preso posizione di netto appoggio per l’ampliamento della base USA a Vicenza, come punto avanzato per la lotta al terrorismo islamico.
    Il Veneto Serenissimo Governo riconferma la necessità di opporsi al terrorismo, coalizzando tutte le forze disponibili, ed è per questo che il Veneto Serenissimo Governo, nel caso se ne presentino le condizioni, è pronto a concludere un trattato, che oltre ad altre clausole, includa la concessione della base USA di Vicenza per 99 anni; ciò non significa cedere la nostra sovranità.
    Questo è un sacrificio indispensabile alle necessità primarie della lotta contro il terrorismo, per la difesa della nostra civiltà.
    Venezia, 22 settembre ’06

    Per il Veneto Serenissimo Governo
    Il Vicepresidente Vicario Plenipotenziario
    Luca Peroni

    Il Ministro degli Esteri
    Valerio Serraglia


    Ufficio Stampa Veneto Serenissimo Governo
    Casella Postale 64- 36022 – Cassola (VI)
    VENETO
    [email protected][email protected]
    tel. 349 1847544 - 340 6613027
    www.serenissimogoverno.org

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Il problema

    Già da quasi mezzo secolo, dal 1956, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito l'alcolismo una malattia: una malattia progressiva, inguaribile, mortale. Da allora tutte le principali associazioni mediche del mondo sono concordi su questa valutazione del problema. Quindi, l'alcolismo non è un vizio, una debolezza, un qualcosa di cui doversi vergognare.
    Crediamo che l'alcolista non possa controllare il suo modo di bere perché è malato fisicamente, mentalmente o emotivamente. E se l'alcolista non smette di bere la sua malattia, in quasi tutti i casi, si aggrava sempre di più, sino alla morte. Sappiamo anche, per nostra esperienza personale, che quasi sempre siamo incapaci di farlo da soli: dobbiamo cercare aiuto. L'alcolismo, come tutte le altre malattie, va curato col metodo giusto.

  3. #3
    Presidente Default
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    1,603
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono a favore delle operazioni congiunte Nato, anche con gli statunitensi, questo non significa svendere a degli extracomunitari le nostre terre e la nostra sovranita! Forse perche qualcuno ci guadagna tanti facili denari?
    Per difendere il Veneto ci sono i Lagunari e gli Alpini....
    Non dite sempre "paroni a casa nostra".... poi....

  4. #4
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nanths Visualizza Messaggio


    Il problema

    Già da quasi mezzo secolo, dal 1956, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito l'alcolismo una malattia: una malattia progressiva, inguaribile, mortale. Da allora tutte le principali associazioni mediche del mondo sono concordi su questa valutazione del problema. Quindi, l'alcolismo non è un vizio, una debolezza, un qualcosa di cui doversi vergognare.
    Crediamo che l'alcolista non possa controllare il suo modo di bere perché è malato fisicamente, mentalmente o emotivamente. E se l'alcolista non smette di bere la sua malattia, in quasi tutti i casi, si aggrava sempre di più, sino alla morte. Sappiamo anche, per nostra esperienza personale, che quasi sempre siamo incapaci di farlo da soli: dobbiamo cercare aiuto. L'alcolismo, come tutte le altre malattie, va curato col metodo giusto.

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    07 Mar 2004
    Messaggi
    42,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  6. #6
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito

    veneto servizievolissimo zerbino di itagliani e yankee

  7. #7
    ambrosini
    Ospite

    Predefinito

    In quanto confinante con l'aeroporto invito voi,Luca Peroni e Valerio Serraglia,qui su internet,di fronte a tutti,a essere un giorno miei ospiti per un caffè e una sgnappa che vi saranno offerti dopo un illuminante giro sul posto che vi permetterà di prendere coscienza del progetto da varie angolazioni.Vi verranno illustrati i problemi che sorgerebbero per la popolazione.Non intendo metterla su questioni di politica internazionale,anzi interstatale......
    Voglio vedere se avete il coraggio di ascoltare il popolo che pensate di rappresentare.
    Per accordarci contattatemi in pvt.

  8. #8
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Veneto Governo Visualizza Messaggio
    VENETO SERENISSIMO GOVERNO
    Ufficio di Presidenza

    LA BASE AMERICANA A VICENZA PER LA DIFESA DEL VENETO E DELLA NOSTRA CIVILTA’

    Ormai si è giunti ad una svolta: il governo italiano deve confermare o smentire una sua decisione già presa per l’ampliamento della base americana di Vicenza. Era ed è evidente che il governo della Repubblica Italiana non è in grado di rispettare la parola data, e si barcamena in continui tira e molla. Gli USA già conoscono questo modo italiano di procedere, fin dal settembre 1943 con l’allora governo Badoglio, e Prodi ne è un degno erede.
    Il Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica, ha già preso posizione di netto appoggio per l’ampliamento della base USA a Vicenza, come punto avanzato per la lotta al terrorismo islamico.
    Il Veneto Serenissimo Governo riconferma la necessità di opporsi al terrorismo, coalizzando tutte le forze disponibili, ed è per questo che il Veneto Serenissimo Governo, nel caso se ne presentino le condizioni, è pronto a concludere un trattato, che oltre ad altre clausole, includa la concessione della base USA di Vicenza per 99 anni; ciò non significa cedere la nostra sovranità.
    Questo è un sacrificio indispensabile alle necessità primarie della lotta contro il terrorismo, per la difesa della nostra civiltà.
    Venezia, 22 settembre ’06

    Per il Veneto Serenissimo Governo
    Il Vicepresidente Vicario Plenipotenziario
    Luca Peroni

    Il Ministro degli Esteri
    Valerio Serraglia


    Ufficio Stampa Veneto Serenissimo Governo
    Casella Postale 64- 36022 – Cassola (VI)
    VENETO
    [email protected][email protected]
    tel. 349 1847544 - 340 6613027
    www.serenissimogoverno.org

    e si....messi benino , non c'è che dire......


    "ma se io avessi previsto tutto questo , dati causa e pretesto , ed attuali conclusioni................."

    con ossequi.

  9. #9
    EMILIA NAZIONE Fr. Indip. Emil
    Data Registrazione
    17 May 2006
    Località
    Cherp (Modna)
    Messaggi
    374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [quote=Veneto Governo;4567069] appoggio per l’ampliamento della base USA a Vicenza, come punto avanzato per la lotta al terrorismo islamico.
    Il Veneto Serenissimo Governo riconferma la necessità di opporsi al terrorismo

    Per l'amor di Dio ragazzi, cane non mangia cane... Come si fa ad accettare un invasore credendolo meglio di un'altro...

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Sep 2010
    Messaggi
    1,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Veneto Governo Visualizza Messaggio

    Il Vicepresidente Vicario Plenipotenziario

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Alluvione di Vicenza: la colpa è della base americana Dal Molin
    Di Zefram_Cochrane nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-11-10, 10:41
  2. Per la salvezza della nostra civiltà serve una difesa attiva
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-09-10, 18:16
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 21-12-06, 12:37
  4. Da Santoro si parla della nuova base americana a Vicenza
    Di picchio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-10-06, 23:15
  5. La Base Americana di Vicenza
    Di Veneto Governo nel forum Veneto
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 02-08-06, 11:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226