User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: TFR e legalita'

  1. #1
    Iscritto
    Data Registrazione
    30 Mar 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    181
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito TFR e legalita'

    Vedremo ben presto se la finanziaria vergognosa che questo governo sta approntando, sara' approvata.
    Vedremo se avranno il coraggio di farlo a "chiare lettere" ( cosa di cui dubito fortemente), o se la "blinderanno" con il voto di fiducia (l'ennesimo), che servira' a tenere in piedi una "Junta" ( per dirla come i francesissimi TRUST, gruppo hard rock francese ben noto negli anni ottanta, piu' a sinistra di tutti).
    Nel frattempo tutti i lavoratori dipendenti che prestano servizio in aziende con piu' di 50 dipendenti, da oggi non passeranno piu' FORZOSAMENTE, il 50% del TFR, ma il 100%.
    E non potranno nemmeno scioperare perche' i sindacati hanno raggiunto questo ignobile accordo, proprio con l'attuale *Junta* dittatoriale che governa il paese.
    Quando il precedente esecutivo comincio' a comunicare ( con tutti i se ed i ma, dovuti), il progetto "devolution" al paese, l'opposizione di allora ( cioe' il governo di oggi), annuncio' fin da subito l'organizzazione di un referendum ( che vide come primo firmatario quell'orrido personaggio politico che risponde al nome di Oscar Luigi Scalfaro), abrogativo della legge.
    Nessuno oggi, dall'opposizione, pare porsi il problema: il TFR e' proprieta' dei lavoratori, e NON STA SCRITTO DA NESSUNA PARTE, che non debba essere il legittimo proprietario a deciderne la destinazione; eppure NESSUNO ( tantomeno la Lega Nord, sempre piu' lontana dal pese reale come gli altri), ha mandato input in questo senso.
    Parlare di democrazia in un paese dove i furti legalizzati sono arrivati a questi livelli e' davvero vergognoso.

    MOSS

    LIBERATORIA:
    Ovviamente mi assumo la responsabilita' completa di quanto scritto ( soprattutto riguardo ad Oscar Luigi Scalfaro, ed alla "Junta"), liberando moderatori e tutti gli addetti relativi al forum, da quanto da me dichiarato.
    I miei dati sono a disposizione.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non posso che quotarti da lavoratore precario a cui verrà scippato il tfr
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    22 Sep 2006
    Messaggi
    98
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Moss Boss
    te lo dico e te lo ripeto: all'INPS passerà solo il tfr inoptato. sai cosa vuol dire?
    Inoltre per il dipendente è anche meglio, perchè cmq il datore di lavoro deve anticipare il tfr e rivalersi sull'INPS
    Rifaccio la domanda: ma la lega deve difendere sempre e solo gli interessi degli imprenditori?

    Se la risposta è si, ok, mA NON PARLIAMO DI PADANIA.

    E' inutile, qui molti parlano di padania, ma nel cuore si sentono italiani di dx.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,775
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TrePi Visualizza Messaggio
    Moss Boss
    te lo dico e te lo ripeto: all'INPS passerà solo il tfr inoptato. sai cosa vuol dire?
    Inoltre per il dipendente è anche meglio, perchè cmq il datore di lavoro deve anticipare il tfr e rivalersi sull'INPS
    Rifaccio la domanda: ma la lega deve difendere sempre e solo gli interessi degli imprenditori?

    Se la risposta è si, ok, mA NON PARLIAMO DI PADANIA.

    E' inutile, qui molti parlano di padania, ma nel cuore si sentono italiani di dx.
    TrePi, ma lasciare la libertà di scelta al lavoratore di cosa fare dei suoi soldi no? chi vuole mettere il suo tfr nell'inps sia libero di farlo, chi invece lo vuole lasciare in azienda non sia costretto a versarlo allo Stato.
    L'inps sta comunque andando incontro a problemi gravi, non ce lo possiamo nascondere, specialmente chi inizia a lavorare adesso: se non riducono drasticamente tutti gli sprechi e non rivedono molte cose i giovani dall'Inps non vedranno niente.

  5. #5
    Forumista junior
    Data Registrazione
    22 Sep 2006
    Messaggi
    98
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il lavoratore ha gia' liberta' di scelta: basta che opti per un fondo pensione (riforma Maroni). Inoltre non prendiamoci in giro, i lavoratori lasciavano il tfr nelle aziende perchè erano obbligati a farlo, non per scelta.
    Cmq, aldilà della questione del tfr, sulla quale nemmeno io voglio difendere il progetto del governo, nei miei interventi mi interessa far rilevare la CONTRADDIZIONE fra chi si dice padano e poi si pone problemi di tenuta del sistema italiano. L'Inps avra' delle difficoltà per ben altri sprechi (invalidità fasulle al sud, baby pensioni agli statali , pensioni regalate ai commercianti ed agli agricoltori ( si, regalate, perchè non in linea contributi vcersati rispetto ai lavoratori dell'industria).
    Ma su questo la lega, con Maroni al governo, ha fatto solo proclami; le uniche vere riforme le ha fatte la sx.
    Ma siccome ci si sente italiani, allora dagli alla sx.

  6. #6
    Iscritto
    Data Registrazione
    30 Mar 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    181
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TrePi Visualizza Messaggio
    Moss Boss
    te lo dico e te lo ripeto: all'INPS passerà solo il tfr inoptato. sai cosa vuol dire?
    Inoltre per il dipendente è anche meglio, perchè cmq il datore di lavoro deve anticipare il tfr e rivalersi sull'INPS
    Rifaccio la domanda: ma la lega deve difendere sempre e solo gli interessi degli imprenditori?

    Se la risposta è si, ok, mA NON PARLIAMO DI PADANIA.

    E' inutile, qui molti parlano di padania, ma nel cuore si sentono italiani di dx.
    Io ne faccio una questione di *correttezza* e * legalita'*.
    Il TFR e' roba mia, sono IO che debbo deciderne il suo destino.
    Il precedente governo dava la possibilita' di scelta al lavoratore (se lasciarlo all'azienda o se confluirlo in fondi pensione), la Junta di Prodi se ne sbatte i coglioni dei legittimi proprietari, e decide in puro stile *russo* cosa fare dei soldi altrui, con in piu' l'arroganza di *spiegare* alle aziende il "costo" degli accantonamenti, ed al popolo bue, percentuali di rivalutazione maggiori di quelle attuali.
    Non sto naturalmente a pensare a quel lavoratore che, avendo gia' un fondo pensione di categoria *chiuso*, od a quello che ha aderito ad uno *aperto* ( quindi con gia' delle trattenute in busta paga, o con versamenti diretti), adesso deve decidere se quanto maturera' nel frattempo dovra' rimetterlo in altri fondi o darlo a quella voragine di nome INPS.
    Poi comunque m'incazzo a priori, quando non posso dare del ladro a Prodi, con il rischio di denuncia per vilipendio e/o diffamazione, nel mentre mi si RUBANO soldi MIEI.
    E nessuno dice e/o scrive ( tranne RADIO 24), che i programmi pensione sottoscritti presso le banche, hanno dei "caricamenti" compresi tra il 9/10%.
    Secondo te, e' abbastanza per passare dalla nausea al vomito, o no ?

    MOSS

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,775
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TrePi Visualizza Messaggio
    il lavoratore ha gia' liberta' di scelta: basta che opti per un fondo pensione (riforma Maroni). Inoltre non prendiamoci in giro, i lavoratori lasciavano il tfr nelle aziende perchè erano obbligati a farlo, non per scelta.
    .
    Non solo, il lavoratore poteva trovar comodo chiedere al datore di lavoro un anticipo sulla liquidazione per contrarre un mutuo ad es., o per sostenere altre spese....mettendo il tfr nei fondi pensione questa libertà di scelta scomparel tfr dopotutto è un salario differito non un contributo pensionistico, un lavoratore deve essere libero di decidere se destinarlo alla pensione oppure ad altri usi, a sua discrezione.
    Mettendolo invece nell'INPS (e facendolo gestire dai sindacati ) il lavoratore non potrà pretendere un soldo della sua liquidazione se non nel momento in cui andrà in pensione, dunque nel momento in cui cambia lavoro non vedrà una lira...vedrà il suo salario differito solo quando andrà in pensione, e ti garantisco che i lavoratori dipendenti ANCHE DI SINISTRA sono inc....ti neri per questo.

    L'Inps avra' delle difficoltà per ben altri sprechi (invalidità fasulle al sud, baby pensioni agli statali , pensioni regalate ai commercianti ed agli agricoltori ( si, regalate, perchè non in linea contributi vcersati rispetto ai lavoratori dell'industria).
    Ma su questo la lega, con Maroni al governo, ha fatto solo proclami; le uniche vere riforme le ha fatte la sx.
    Ma siccome ci si sente italiani, allora dagli alla sx.
    Di tutti questi sprechi secondo te chi è responsabile? i sindacati e la sx non sono responsabili?
    Comunque non è solo questo, è anche il fatto che la vita media si è molto allungata e che l'INPS si trova perciò a dover pagare le pensioni per 30 anni anzichè per i 10-15 che costituivano la media negli anni 60-70, che ci sono meno giovani che lavorano per pagare queste pensioni (senza che si sappia chi mai pagherà le loro, visto che non si fanno figli), tutto questo unito agli sprechi fa sì che la situazione dell'INPS sia molto instabile.

    Maroni intanto una riforma seppur debole delle pensioni, che prevedeva l'innalzamento dell'età pensionabile con uno scalone, l'ha fatta, altro che proclami....e la sx è scesa in piazza!

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,775
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TrePi Visualizza Messaggio
    il lavoratore ha gia' liberta' di scelta: basta che opti per un fondo pensione (riforma Maroni). Inoltre non prendiamoci in giro, i lavoratori lasciavano il tfr nelle aziende perchè erano obbligati a farlo, non per scelta.
    .
    Non solo, il lavoratore poteva trovar comodo chiedere al datore di lavoro un anticipo sulla liquidazione per contrarre un mutuo ad es., o per sostenere altre spese....mettendo il tfr nei fondi pensione questa libertà di scelta scomparel tfr dopotutto è un salario differito non un contributo pensionistico, un lavoratore deve essere libero di decidere se destinarlo alla pensione oppure ad altri usi, a sua discrezione.
    Mettendolo invece nell'INPS (e facendolo gestire dai sindacati ) il lavoratore non potrà pretendere un soldo della sua liquidazione se non nel momento in cui andrà in pensione, dunque nel momento in cui cambia lavoro non vedrà una lira...vedrà il suo salario differito solo quando andrà in pensione, e ti garantisco che i lavoratori dipendenti ANCHE DI SINISTRA sono inc....ti neri per questo.

    L'Inps avra' delle difficoltà per ben altri sprechi (invalidità fasulle al sud, baby pensioni agli statali , pensioni regalate ai commercianti ed agli agricoltori ( si, regalate, perchè non in linea contributi vcersati rispetto ai lavoratori dell'industria).
    Ma su questo la lega, con Maroni al governo, ha fatto solo proclami; le uniche vere riforme le ha fatte la sx.
    Ma siccome ci si sente italiani, allora dagli alla sx.
    Di tutti questi sprechi secondo te chi è responsabile? i sindacati e la sx non sono responsabili?
    Comunque non è solo questo, è anche il fatto che la vita media si è molto allungata e che l'INPS si trova perciò a dover pagare le pensioni per 30 anni anzichè per i 10-15 che costituivano la media negli anni 60-70, che ci sono meno giovani che lavorano per pagare queste pensioni (senza che si sappia chi mai pagherà le loro, visto che non si fanno figli), tutto questo unito agli sprechi fa sì che la situazione dell'INPS sia molto instabile.

    Maroni intanto una riforma seppur debole delle pensioni, che prevedeva l'innalzamento dell'età pensionabile con uno scalone, l'ha fatta, altro che proclami....e la sx è scesa in piazza!

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,827
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Non solo, il lavoratore poteva trovar comodo chiedere al datore di lavoro un anticipo sulla liquidazione per contrarre un mutuo ad es., o per sostenere altre spese....mettendo il tfr nei fondi pensione questa libertà di scelta scomparel tfr dopotutto è un salario differito non un contributo pensionistico, un lavoratore deve essere libero di decidere se destinarlo alla pensione oppure ad altri usi, a sua discrezione.
    Mettendolo invece nell'INPS (e facendolo gestire dai sindacati ) il lavoratore non potrà pretendere un soldo della sua liquidazione se non nel momento in cui andrà in pensione, dunque nel momento in cui cambia lavoro non vedrà una lira...vedrà il suo salario differito solo quando andrà in pensione, e ti garantisco che i lavoratori dipendenti ANCHE DI SINISTRA sono inc....ti neri per questo.



    Di tutti questi sprechi secondo te chi è responsabile? i sindacati e la sx non sono responsabili?
    Comunque non è solo questo, è anche il fatto che la vita media si è molto allungata e che l'INPS si trova perciò a dover pagare le pensioni per 30 anni anzichè per i 10-15 che costituivano la media negli anni 60-70, che ci sono meno giovani che lavorano per pagare queste pensioni (senza che si sappia chi mai pagherà le loro, visto che non si fanno figli), tutto questo unito agli sprechi fa sì che la situazione dell'INPS sia molto instabile.

    Maroni intanto una riforma seppur debole delle pensioni, che prevedeva l'innalzamento dell'età pensionabile con uno scalone, l'ha fatta, altro che proclami....e la sx è scesa in piazza!

    Vorrei fare alcune precisazioni :

    1) L'iNPS non dispone del Fondo ma lo gestisce per conto dello Stato.
    2) Se il lavoratore decide di trasferire il TFR ai fondi pensione lo stesso non rimane piu' nella disponibilita' dell'azienda : nel fondo gestito dall'INPS va solo parte del NUOVO TFR maturato dall'01-01-2007 degli "inoptanti" ( coloro che no scelgono un fondo pensione )
    La finanziaria prevede fondi per convincere il maggior numero di lavoratori possibile a scegliere il trasferimento ai fondi pensione e prevede misure di compensazione per le aziende ( gia' peraltro previste dalla legge Maroni )
    3) la liquidazione viene comunque erogata in toto dall'Azienda che compensa la parte confluita nel fondo riducendo in uguale i versamenti previdenziali dovuti.
    4) nulla cambia sulla possibilita' di anticipazione del TFR prevista dal Codice Civile ( problemi di salute , istruzione , acquisto prima casa per sè e per i figli ) anche se non è chiaro chi eroghera' tale anticipo per la parte corrisponente a quanto confluito nel nuovo fondo.
    Per analogia con il punto 3 dovrebbe essere erogata dal datore di lavoro con lo stesso meccanismo di compensazione.

    Il dlg della finanziaria prevede comunque un decreto attuativo che precisera' meglio il tutto.
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  10. #10
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da furbo Visualizza Messaggio
    Vorrei fare alcune precisazioni :

    1) L'iNPS non dispone del Fondo ma lo gestisce per conto dello Stato.
    2) Se il lavoratore decide di trasferire il TFR ai fondi pensione lo stesso non rimane piu' nella disponibilita' dell'azienda : nel fondo gestito dall'INPS va solo parte del NUOVO TFR maturato dall'01-01-2007 degli "inoptanti" ( coloro che no scelgono un fondo pensione )
    La finanziaria prevede fondi per convincere il maggior numero di lavoratori possibile a scegliere il trasferimento ai fondi pensione e prevede misure di compensazione per le aziende ( gia' peraltro previste dalla legge Maroni )
    3) la liquidazione viene comunque erogata in toto dall'Azienda che compensa la parte confluita nel fondo riducendo in uguale i versamenti previdenziali dovuti.
    4) nulla cambia sulla possibilita' di anticipazione del TFR prevista dal Codice Civile ( problemi di salute , istruzione , acquisto prima casa per sè e per i figli ) anche se non è chiaro chi eroghera' tale anticipo per la parte corrisponente a quanto confluito nel nuovo fondo.
    Per analogia con il punto 3 dovrebbe essere erogata dal datore di lavoro con lo stesso meccanismo di compensazione.

    Il dlg della finanziaria prevede comunque un decreto attuativo che precisera' meglio il tutto.
    Già solo vedere che 1) e 4) dipendono dall'INPS itaGlione renderà tutti i lavoratori più tranquilli...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La campagna per la legalità
    Di donrodrigo nel forum Sicilia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-10-07, 22:05
  2. LA legalità smarrita....
    Di T34 nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 29-06-06, 19:34
  3. Legalità?
    Di Caere (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-05-06, 00:44
  4. Legalità
    Di yurj nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-04-03, 10:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226