User Tag List

Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 121
  1. #1
    Repubblica
    Ospite

    Exclamation Più sgravi fino a 45 mila euro, aliquota al 45% oltre i 150 mila

    Ottime notizie dalla Finanziaria!!!

    ROMA — La riforma Irpef si addolcisce per i lavoratori dipendenti con redditi bassi e familiari a carico, ma potrebbe appesantirsi per i contribuenti che dichiarano oltre 150 mila euro annui. Oggi il governo presenterà un emendamento per correggere le incongruenze della riforma, che, a parità di reddito, avrebbe finito per favorire i single rispetto ai lavoratori con coniuge e figli a carico. Per ovviare, si interverrà proprio sugli assegni e le detrazioni per i carichi familiari, rendendoli più pesanti. Al punto che, garantiscono al ministero dell'Economia, i vantaggi della riforma per chi ha coniuge e figli a carico, che oggi si esauriscono sotto i 40 mila euro di reddito annuo, toccheranno anche i contribuenti con redditi più elevati, fino a 45 mila euro.

    NIENTE CLAUSOLA
    Scartata, dunque, l'ipotesi della clausola di salvaguardia avanzata dai Ds. Avrebbe permesso a tutti i contribuenti con un reddito non superiore a 40 mila euro di optare per il vecchio sistema nel caso la nuova riforma li avesse penalizzati rispetto al passato, ma avrebbe avuto un costo troppo elevato. Il rafforzamento degli assegni e delle detrazioni, spiegano ancora al ministero, sarà invece coperto con risorse già accantonate che deriverebbero dall'entrata a regime della riforma stessa.

    LA CURVA IRPEF
    Nel frattempo, in Parlamento, la maggioranza studia altre modifiche. Risolto il problema delle famiglie più numerose, restano quelli dell'appiattimento della curva dell'Irpef sopra i 150 mila euro e quello degli incapienti, cioè di coloro che guadagnano già talmente poco da non pagar tasse, e ai quali la nuova riforma, di conseguenza, non porterebbe alcun beneficio.

    NUOVA SUPERALIQUOTA
    Due problemi che la maggioranza potrebbe risolvere con un colpo solo. L'idea è quella di introdurre, dopo l'aliquota del 43% per i redditi fino a 100 mila euro, una nuova aliquota al 45% per la porzione di reddito che oltrepassa i 150 mila euro annui. E di destinare il maggior gettito, stimato in circa 200 milioni di euro, agli incapienti, soprattutto ai pensionati più anziani. Il governo aveva scartato all'inizio l'ipotesi dell'aliquota al 45%, ma ora sembra pronto a rimettersi alla volontà del Parlamento. «Non possiamo chiedere agli over 75 di aspettare e avere pazienza» ha detto ieri il sottosegretario all'Economia, Alfiero Grandi.

    FIDUCIA SUL DECRETO
    Tra gli altri emendamenti del governo alla manovra dovrebbe essercene anche uno che riguarda il catasto, di cui si profilava il trasferimento diretto ai comuni, che resterebbe solo come opzione. Oggi, intanto, il governo potrebbe chiedere il voto di fiducia sul decreto che accompagna la Finanziaria. «L'orientamento è quello di evitarla» dice il capogruppo dell'Ulivo alla Camera, Dario Franceschini, ma l'enorme numero degli emendamenti ripresentati in Aula (di nuovo quasi mille) crea problemi, considerati i tempi stretti per la conversione del decreto. La maggioranza sta tentando di convincere l'opposizione a chiudere i lavori alla Camera entro la settimana. Per il momento, tuttavia, non ha ottenuto ancora nessuna garanzia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,308
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Questa finanziaria mi piace sempre di più!

    (chissà cosa diranno i destri, che l'aliquota al 45% sopra i 150.000 euro annui è un furto perchè chi guadagna quella cifra non è ricco... )

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    La persona che ringrazio Dio di non essere: Dio.
    Messaggi
    2,396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Certamente E' un ricco, però magari è anche un imprenditore che dà lavoro a decine di dipendenti.

    E che forse adesso si stancherà, trasferendo all'estero le proprie fabbriche.

  4. #4
    VELTRONI DIMETTITI!
    Data Registrazione
    12 May 2006
    Messaggi
    5,273
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jean Fourier Visualizza Messaggio
    Certamente E' un ricco, però magari è anche un imprenditore che dà lavoro a decine di dipendenti.

    E che forse adesso si stancherà, trasferendo all'estero le proprie fabbriche.

    E' no caro amico, io sono contro qualsiasi aumento delle tasse e - come ho detto più volte - sn contro la progressività. Tutto questo in linea teorica e nel mio bel mondo ideale. Però ognuno di noi, il governo in particolare, deve fare i conti con la situazione in cui si trova e considerando lo stato delle nostre finanze è necessario stringere i rubinetti e fare sacrifici e, per quanto sia OCNTRARIO A TASSE ELEVATE, se c'è qualcuno che deve contribuire maggiormente è proprio il ricco.

  5. #5
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,308
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jean Fourier Visualizza Messaggio
    Certamente E' un ricco, però magari è anche un imprenditore che dà lavoro a decine di dipendenti.

    E che forse adesso si stancherà, trasferendo all'estero le proprie fabbriche.
    O magari è un dentista pieno di soldi? Che magari era anche in piazza a quella VERGOGNOSA manifestazione che hanno fatto a Roma?

    Cosa gli cambia da 43 a 45%? ben poco non cominciamo a piangere per niente, mentre allo stato cambia tanto...

    io sono e resto favorevole, chi ha i soldi li tiri fuori...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Nov 2005
    Messaggi
    5,824
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'aliquota al 45 % mi sembra sia l'unica soluzione possibile per far quadrare i conti. Ritengo sia giusto.
    Voglio però richiamare l'attenzione su questa parte, ed in particolare su quella evidenziata in grassetto

    NIENTE CLAUSOLA Scartata, dunque, l'ipotesi della clausola di salvaguardia avanzata dai Ds. Avrebbe permesso a tutti i contribuenti con un reddito non superiore a 40 mila euro di optare per il vecchio sistema nel caso la nuova riforma li avesse penalizzati rispetto al passato, ma avrebbe avuto un costo troppo elevato. Il rafforzamento degli assegni e delle detrazioni, spiegano ancora al ministero, sarà invece coperto con risorse già accantonate che deriverebbero dall'entrata a regime della riforma stessa.

    Sapete cosa significa ?
    Che la correzione non correggerà un bel niente, e che molti con reddito sotto i 40000 Euro avranno un aggravio di tassazione !!!!
    Mi sembra che si tenti nuovamente di confondere le acque e raccontare balle !!!

  7. #7
    calzettoni abbassati
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Milano Zona Uno
    Messaggi
    45,113
    Mentioned
    227 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gualerz Visualizza Messaggio
    O magari è un dentista pieno di soldi? Che magari era anche in piazza a quella VERGOGNOSA manifestazione che hanno fatto a Roma?

    Cosa gli cambia da 43 a 45%? ben poco non cominciamo a piangere per niente, mentre allo stato cambia tanto...

    io sono e resto favorevole, chi ha i soldi li tiri fuori...

    o magari è un lavoratore dipendente che non ha MAI evaso un Euro, e che ha un reddito alto perchè si è fatto un culo così prima a scuola e poi sul lavoro......

    lo scopo PRINCIPALE delle tasse è quello di finanziare i servizi pubblici, e NON quello di redistribuire ricchezza!!

    se no, tanto vale fare una legge che istituisca il salario uguale per tutti, a prescindere da capacità e responsabilità.

    ora hanno veramente rotto il cazzo....mi chiedo solo cosa cazzo avessi bevuto il 9 Aprile mentre votavo per Prodi.

    PS: da 43% a 45% cambiano un 1.000 euro in meno in tasca a me, per pagare gli stipendi Alitalia o le pensioni ai finti invalidi.

    fanculo.

  8. #8
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,308
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Piccinini Visualizza Messaggio
    NIENTE CLAUSOLA Scartata, dunque, l'ipotesi della clausola di salvaguardia avanzata dai Ds. Avrebbe permesso a tutti i contribuenti con un reddito non superiore a 40 mila euro di optare per il vecchio sistema nel caso la nuova riforma li avesse penalizzati rispetto al passato, ma avrebbe avuto un costo troppo elevato. Il rafforzamento degli assegni e delle detrazioni, spiegano ancora al ministero, sarà invece coperto con risorse già accantonate che deriverebbero dall'entrata a regime della riforma stessa.

    Sapete cosa significa ?
    Che la correzione non correggerà un bel niente, e che molti con reddito sotto i 40000 Euro avranno un aggravio di tassazione !!!!
    Mi sembra che si tenti nuovamente di confondere le acque e raccontare balle !!!
    Per la verità mi pare che, stando alla manovra originaria, sotto i 30.000 euro ci guadagnino TUTTI i contribuenti (anche gli autonomi che piangono tanto miseria)... dai 30.000 ai 40.000 gli autonomi passano a perderci qualcosina (roba da 10 euro al mese tipo), e dai 40.000 in su ci perdono tutti... l'ho letto su una tabella mi pare del Sole 24 ore (che di sicuro non è di sinistra)

  9. #9
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,308
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lego Visualizza Messaggio
    o magari è un lavoratore dipendente che non ha MAI evaso un Euro, e che ha un reddito alto perchè si è fatto un culo così prima a scuola e poi sul lavoro......

    lo scopo PRINCIPALE delle tasse è quello di finanziare i servizi pubblici, e NON quello di redistribuire ricchezza!!

    se no, tanto vale fare una legge che istituisca il salario uguale per tutti, a prescindere da capacità e responsabilità.

    ora hanno veramente rotto il cazzo....mi chiedo solo cosa cazzo avessi bevuto il 9 Aprile mentre votavo per Prodi.
    Un DIPENDENTE CHE PRENDE 150.000 EURO ALL'ANNOOOOOO?

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    La persona che ringrazio Dio di non essere: Dio.
    Messaggi
    2,396
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Libdx Visualizza Messaggio
    E' no caro amico, io sono contro qualsiasi aumento delle tasse e - come ho detto più volte - sn contro la progressività. Tutto questo in linea teorica e nel mio bel mondo ideale. Però ognuno di noi, il governo in particolare, deve fare i conti con la situazione in cui si trova e considerando lo stato delle nostre finanze è necessario stringere i rubinetti e fare sacrifici e, per quanto sia OCNTRARIO A TASSE ELEVATE, se c'è qualcuno che deve contribuire maggiormente è proprio il ricco.
    Se questo governo voleva 'fare i conti con la situazione in cui si trova', caro amico, avrebbe dovuto PRIMA intervenire sulla spesa pubblica e POI sul regime fiscale.

    Ha fatto l'esatto contrario.

 

 
Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 25-03-13, 22:33
  2. Parma: dalle auto blu al noleggio con conducente da 285 mila a 21 mila euro
    Di Napoli Capitale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 91
    Ultimo Messaggio: 05-10-12, 14:33
  3. Appalti: trattativa privata estesa fino a 500 mila euro
    Di albiy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 21-12-08, 19:14
  4. Vita Da Consigliere: Fino A 21 Mila Euro Al Mese
    Di benelos nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-01-08, 11:29
  5. Meno tasse per i redditi oltre i 40 mila euro
    Di Demonius (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-03-07, 17:04

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226