User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Il domani appartiene A NOI...!
    Data Registrazione
    27 Feb 2004
    Località
    Europa Nazione
    Messaggi
    8,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry .... DIO stramaledica gli inglesi ....!!!

    Durissimo attacco del "Financial Times" al calcio siciliano e all’intera serie A italiana. Il giornale della City londinese ha pubblicato un articolo (firmato da Simon Kuper) in cui non si risparmiamo critiche e considerazioni molto taglienti sul calcio dell’Isola e sul Palermo.
    Il titolo è già chiarificatore: "Il triste stato del calcio italiano permette il decollo della Sicilia". E giù con gli accostamenti: il rosanero così di moda in questi giorni a Palermo era raro da vedere in passato come lo sono le "auto correttamente parcheggiate". E poi: "Sarebbe bello dire che questo è il simbolo di una nuova Sicilia, ma non è così".
    Nel calcio, "come in molte altre cose", infatti, "la bella isola generalmente è presa a calci". Fino al "rinascimento" del calcio siciliano, "saggiamente", scrive Kuper, "i siciliani ignoravano le squadre dell’isola" preferendo quelle del Nord Italia. Quando però, nel 2004 il Palermo fu promosso in serie A, con una "celebrazione per strada con tanto di fuochi artificiali da parte di alcune centinaia di migliaia di persone, che quasi raggiunsero in quella occasione l’usuale rumore della città", le cose cambiarono.
    Dal riferimento alle voglie vendicative dei siciliani, "perseguite non solo dai contadini zotici, ma anche da squadre di calcio e politici" tra gli altri, secondo la citazione del criminologo Nigel Walzer, si passa alla citazione delle violenze generate dai derby siciliani ("E’ stato come nel Libano", è il commento affidato al capo della polizia di Catania, in riferimento alla partita con il Messina).
    "En passant", si cita la suscettibilità dei siciliani quando si parla di mafia (casi frequenti in Coppa Uefa) fino al seguente passaggio: "Questo articolo non vuole calunniare facendo riferimento a datati stereotipi, e sarebbe stupido comunque farlo con persone che potrebbero fare offerte che non si possono rifiutare".
    "L’isola rimane disperata", prosegue l’autorevole giornale inglese riferendosi alla classifica di vivibilità in Italia de "Il Sole - 24 Ore", e nel calcio, dove il momento magico è dovuto al pessimo momento generale: "violenza, bancarotte, corruzione e calo di spettatori. C’è da meravigliarsi che qualcuno ancora guardi la serie A".

    http://www.stadionews.it/brevi.asp?ID=11545


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    W il Patriottismo Siciliano!
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Palermo, Capitale siciliana
    Messaggi
    4,773
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fux55 Visualizza Messaggio
    Durissimo attacco del "Financial Times" al calcio siciliano e all’intera serie A italiana. Il giornale della City londinese ha pubblicato un articolo (firmato da Simon Kuper) in cui non si risparmiamo critiche e considerazioni molto taglienti sul calcio dell’Isola e sul Palermo.
    Il titolo è già chiarificatore: "Il triste stato del calcio italiano permette il decollo della Sicilia". E giù con gli accostamenti: il rosanero così di moda in questi giorni a Palermo era raro da vedere in passato come lo sono le "auto correttamente parcheggiate". E poi: "Sarebbe bello dire che questo è il simbolo di una nuova Sicilia, ma non è così".
    Nel calcio, "come in molte altre cose", infatti, "la bella isola generalmente è presa a calci". Fino al "rinascimento" del calcio siciliano, "saggiamente", scrive Kuper, "i siciliani ignoravano le squadre dell’isola" preferendo quelle del Nord Italia. Quando però, nel 2004 il Palermo fu promosso in serie A, con una "celebrazione per strada con tanto di fuochi artificiali da parte di alcune centinaia di migliaia di persone, che quasi raggiunsero in quella occasione l’usuale rumore della città", le cose cambiarono.
    Dal riferimento alle voglie vendicative dei siciliani, "perseguite non solo dai contadini zotici, ma anche da squadre di calcio e politici" tra gli altri, secondo la citazione del criminologo Nigel Walzer, si passa alla citazione delle violenze generate dai derby siciliani ("E’ stato come nel Libano", è il commento affidato al capo della polizia di Catania, in riferimento alla partita con il Messina).
    "En passant", si cita la suscettibilità dei siciliani quando si parla di mafia (casi frequenti in Coppa Uefa) fino al seguente passaggio: "Questo articolo non vuole calunniare facendo riferimento a datati stereotipi, e sarebbe stupido comunque farlo con persone che potrebbero fare offerte che non si possono rifiutare".
    "L’isola rimane disperata", prosegue l’autorevole giornale inglese riferendosi alla classifica di vivibilità in Italia de "Il Sole - 24 Ore", e nel calcio, dove il momento magico è dovuto al pessimo momento generale: "violenza, bancarotte, corruzione e calo di spettatori. C’è da meravigliarsi che qualcuno ancora guardi la serie A".

    http://www.stadionews.it/brevi.asp?ID=11545

    Non credo di poter dare del tutto torto a chi ha scritto questo articolo di giornale. Obiettivamente, cosa è cambiato in Sicilia rispetto a quando il Palermo fu in serie C1? Credo nulla, anzi, probabilmente, molte cose sono addirittura peggiorate. Non credo sia il caso di entrare nel merito dei problemi della Sicilia (che non sono di certo la siccità, l'Etna o il 'CCIAFFICO'), perchè esistono dei fora (plurale di 'forum') appositi per denunciare ciò che c'è da denunciare...
    Ciò che mi chiedo è: per quale ragione i giornalisti stranieri viene in mente di fare la radiografia delle negatività della Sicilia quando la loro squadra deve incontrare il Palermo? Non mi pare che ai giornalisti palermitani venga in mente di fare una cosa simile... E, guardacaso, nessuno degli stranieri cita mai mezza cosa positiva della nostra Isola (perché, e che cazzo, sarà vero che i problemi sono tanti, ma la Sicilia NON E' SOLO PROBLEMI!).
    In definitiva, che vadano a 'fanculo sti celti-anglosassoni... e se questo atteggiamento può dar grinta al Palermo come è già successo col West Ham, allora che continuino pure...

 

 

Discussioni Simili

  1. Dio stramaledica gli Italiani
    Di Viva la vida! nel forum Destra Radicale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 20-04-07, 14:17
  2. .... Dio stramaledica gli inglesi ....!!!
    Di fux55 nel forum Politica Estera
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-10-06, 14:55
  3. DIO stramaledica....
    Di SubZero nel forum Musica
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 29-03-05, 03:44
  4. Dio stramaledica....
    Di nel forum Musica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-02-05, 23:55
  5. Che Dio stramaledica i toscani!
    Di DD nel forum Fondoscala
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 15-11-03, 17:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226