User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Loro lo fanno senza problemi

    l'avesse fatto un leghista, chissà cosa sarebbe successo....



    [b*E' in provincia di Vicenza la seconda opera contestata. L'assessore: dobbiamo vendere il terreno, serve libero Veneto, dopo il Muro un fossato anti nomadi La giunta di centrosinistra di Schio: trincea di 200 metri impedisce la sosta. I Verdi: incivile STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO
    DAL NOSTRO INVIATO

    SCHIO (Vicenza) — A Nordest, anche i sindaci dell'Unione sventolano la bandiera del decisionismo e «mostrano i muscoli». Parola d'ordine: rispetto della legalità. Cominciò Flavio Zanonato (Ds) con il «muro anti- spaccio», tirato su in un quartiere di Padova, per colpire gli extracomunitari trafficanti di droga. Adesso tocca a Luigi Dalla Via (Margherita), primo cittadino di Schio (Vicenza), che ha firmato un'ordinanza di sgombero contro i nomadi abusivi. Non parole, fatti. Ecco, ai margini della strada, che taglia l'area industriale del paese, un fossato. A occhio, sono duecento metri di lunghezza, uno di profondità, 80 cm di larghezza.

    Tanto basta per impedire alle carovane degli zingari di parcheggiare nell'erba secca dello spiazzo che si stende tra capannoni e fabbriche. Le ruspe comunali sono entrate in azione dopo i numerosi, troppi, interventi dei vigili urbani, incaricati di vedersela con gli abusivi, per far rispettare loro la legge. A dirla tutta, il fossato di Schio ha una ragione in più: il terreno in questione — in parte di proprietà privata, in parte municipale — ora è in vendita. «Chi intende acquistarlo, ovviamente, vuole che sia libero», nota Emiliana Laugelli, assessore ai Servizi sociali. Le regole si mischiano alle realistiche esigenze dell'amministrazione comunale. Tant'è. Il provvedimento del sindaco Dalla Via fa discutere come l'azione del collega Zanonato. E qualcuno s'interroga: nel centrosinistra è cambiato il vento? Questi sindaci sono gli emuli dei leghisti duri e puri del Nordest? Le cose non stanno esattamente così.

    La tendenza al «pugno di ferro», è vero, potrebbe, sulle prime, suscitare un po' di stupore (anche se, per intenderci, siamo ben lontani dalle rudi sortite di Giancarlo Gentilini, «sceriffo» di Treviso, che si è fatto vanto di picchiar duro contro la teppaglia degli immigrati). Vista da vicino, dunque, l'iniziativa di Schio si definisce e si spiega meglio. Questo comune che conta 39.000 abitanti è noto, infatti, per le sue politiche di integrazione. Sia nei confronti degli extracomunitari, sia nell'accoglienza dei nomadi. L'assessore Laugelli ci mostra il progetto «So-stare» finalizzato proprio all'inserimento nella comunità locale degli zingari (sinti e rom) che, a causa dell'evoluzione socio-economica dei territori da loro battuti, oggi tendono alla stanzialità.

    E il sindaco Dalla Via ricorda come un gruppo di sinti, dopo un faticoso e tormentato lavoro di recupero e di assistenza («tra gli attacchi e le polemiche dell'opposizione leghista»), ha ottenuto dal Comune un'area di parcheggio per le roulotte, con regolari allacciamenti di acqua ed elettricità. Il capofamiglia è Pietro Helt, padre di dodici figli. La moglie Lucia lavora in una cooperativa di servizi, i più piccoli vanno a scuola, l'assistenza sanitaria è garantita. Spiega l'assessore: «Se tutte la amministrazioni del nostro comprensorio adottassero una linea unitaria, le cose andrebbero meglio. Invece, per citare due esempi, i municipi leghisti di Malo e Piovene Rocchette, maestri nello scavare fossati e nelle ordinanze di sgombero, non ne vogliono sapere dei nomadi. Risultato? Si riversano tutti nel nostro territorio, creandoci problemi con i cittadini». «In buona sostanza — aggiunge il sindaco — non c'è contraddizione tra il rispetto della legalità e il dialogo. L'abusivismo che determina allarme sociale (a causa del degrado e della microcriminalità) va combattuto. Senza perdere di vista, però, l'obiettivo dell'integrazione». Ma i Verdi locali non sono d'accordo: «Un paese civile non deve ricorrere a queste soluzioni per far rispettare la legge».

    Marisa Fumagalli
    01 novembre 2006
    [/b]

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,092
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    A $ini$tra se ne intendono di muri e di cortine di ferro.

  3. #3
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tu dimmi se dobbiamo arrivare al punto di scavare fossati per non far entrare quella feccia... non basta non permettergli più di delinquere liberamente e di inzozzare le nostre terre?
    In ogni caso, meglio che lasciar loro campo libero (letteralmente).

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Cerca d'esser serio
    vieni giù dal lampadario,
    ma che modo di giocare è questo qua!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!

    Lascia stare mamma
    se non vuole far la scimmia,
    per giocare un altro modo ci sarà!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!


    Rit:
    Qui non è la giungla,
    questa è una città!

    Voglio una foresta come ha Tarzan!

    Pensa che spavento
    tutto un mondo di elefanti,
    di leoni, coccodrilli e scimpanzè!

    Va be', va be', ma tu ce l'hai con me!


    Vatti a rivestire
    ti vuoi proprio raffreddare
    perchè vuoi girare nudo non si sa!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!

    Smettila di urlare
    con il gatto non lottare
    va a finire, lo vedrai, ti graffierà!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!

    Slega tuo fratello
    dalla sedia del tinello:
    lui la faccia da bandito non ce l'ha!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!


    Rit:
    Qui non è la giungla,
    questa è una città!

    Voglio una foresta come ha Tarzan!

    Pensa che spavento
    tutto un mondo di elefanti,
    di leoni, coccodrilli e scimpanzè!

    Va be', va be', ma tu ce l'hai con me!


    Ora, avanti, basta!
    Questa sera sei una peste:
    stai attento che Tarzan lo fa papà!

    E allora vedrai
    che fine farai!

    Va be', va be', ma tu ce l'hai con me!

    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!
    Ma Tarzan lo fa!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jun 2004
    Messaggi
    8,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero Visualizza Messaggio
    l'avesse fatto un leghista, chissà cosa sarebbe successo....



    ....

    E il sindaco Dalla Via ricorda come un gruppo di sinti, dopo un faticoso e tormentato lavoro di recupero e di assistenza («tra gli attacchi e le polemiche dell'opposizione leghista»), ha ottenuto dal Comune un'area di parcheggio per le roulotte, con regolari allacciamenti di acqua ed elettricità. Il capofamiglia è Pietro Helt, padre di dodici figli. La moglie Lucia lavora in una cooperativa di servizi, i più piccoli vanno a scuola, l'assistenza sanitaria è garantita. ....
    Un sindaco leghista avrebbe fatto una cosa del genere?

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un sindaco dell' attuale Lega nodde sicuramente

  7. #7
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    Un sindaco dell' attuale Lega nodde sicuramente
    sicuramente... NO! perchè starebbe pensando ai gay, alla turchia, al vattikano, all'islam ed a napoli. Tutto tranne che alle nostre terre.

  8. #8
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un recinto è un recinto. Non vedo chi potrebbe protestare per questa iniziativa. Casomai si può protestare per le mancate politiche di accoglienza, cosa che non si può dire in questo caso.

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,092
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    L'invasore non si accoglie; si respinge.

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    51,092
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    A $ini$tra se ne intendono di muri e di cortine di ferro.
    Ripetere giova.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226