User Tag List

Pagina 10 di 14 PrimaPrima ... 91011 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 137
  1. #91
    AUTOSOSPESO!!!!
    Data Registrazione
    12 Jun 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    98,651
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    1394 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro74 Visualizza Messaggio
    la chiesa non ha bisogno di screditare gli atei semmai risponde alle solite provocazioni,gli atei forse per qualche complesso o qualche legame filo islamico invece screditano la chiesa.
    IPOCRISIA IL PEGGIO MALE, siccome i cattolici sono l'esempio vivente dell'ipocrisia, mi sento di dire che sono daccordo con lei.
    Chi sono i filosudici? Quelli che definiscono filoterroristi i difensori dei palestinesi.
    I fascioleghisti sono quelli che vogliono farvi dire che la meloni è bella e intelligente
    Se non lo fate usano i suoi poteri contro di voi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #92
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    13,362
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Mi pare sia abbastanza offensivo e intollerante giungere a delle conclusioni approssimative - in perfetto stile laicisista fideista - su un discorso del papa, preso fuori da un contesto, soprattutto dal momento che morghen lo ha riportato accompagnandole con un secco e conclusivo "no comment".

    Lutero, con le sue 95 tesi attaccate alla porta della chiesa di Wittenberg era stato perlomeno più argomentativo. Sono i post che vanno dal me frego al "mi sento gravemente offeso" e basta, che dimostrano un anticlericalismo "dogmatico", e che mostrano di ignorare il dibattito filosofico che da secoli intercorre all'interno di tutte le sfere "ragionevoli" del laicismo.

    Patto, ad esempio, ignora, che Ratzinger abbia di recente definito Dio come Logos, che in greco vuol dire sia parola che ragione. Tanto per precisare che non si sta parlando di un vecchietto che assomiglia a un Gregory Peck invecchiato o a uno Scalfari innestato nella cappella Sistina al posto di quello rappresentato da Michelangelo.

    Quando si dice "ragione", allora è un discorso più profondo, che non può offendere o insultare alcuno, tranne naturalmente gli stessi "adoratori" della religione non-religione, gli stessi che più di due millenni fa condannaro a morte Socrate perchè aveva osato parlare di "ragione".
    Che dio sia logos lo dice il vangelo secondo Giovanni: "In principio era il verbo (logos nell' originale greco), e il verbo (logos) era presso dio, e il verbo (logos) era dio." Ratzinger non ha inventato niente di nuovo, anzi, ha detto una cosa abbastanza banale. Ma non vedo cosa c' entri questo con la frase in questione:
    "Il destino dell’uomo senza il suo riferimento a Dio non può che essere la desolazione dell’angoscia che conduce alla disperazione. Solo in riferimento al Dio-Amore, che si è rivelato in Gesù Cristo, l’uomo può trovare il senso della sua esistenza e vivere nella speranza, pur nell’esperienza dei mali che feriscono la sua esistenza personale e la società in cui vive."
    Qui non si sta parlando di una generica spiritualità o divina ragione, ma del dio cristiano rivelatosi in Gesù. Ratzinger sta dicendo che chi non è cristiano è destinato a desolazione ed angoscia. Non è che questa frase mi offenda, ma si tratta di una frase falsa, che sembra quasi un malaugurio, e che trasuda negatività e cattiveria.

  3. #93
    a.k.a. tolomeo
    Data Registrazione
    18 Jul 2005
    Messaggi
    42,309
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patto Visualizza Messaggio
    Che dio sia logos lo dice il vangelo secondo Giovanni: "In principio era il verbo (logos nell' originale greco), e il verbo (logos) era presso dio, e il verbo (logos) era dio." Ratzinger non ha inventato niente di nuovo, anzi, ha detto una cosa abbastanza banale. Ma non vedo cosa c' entri questo con la frase in questione:
    "Il destino dell’uomo senza il suo riferimento a Dio non può che essere la desolazione dell’angoscia che conduce alla disperazione. Solo in riferimento al Dio-Amore, che si è rivelato in Gesù Cristo, l’uomo può trovare il senso della sua esistenza e vivere nella speranza, pur nell’esperienza dei mali che feriscono la sua esistenza personale e la società in cui vive."
    Qui non si sta parlando di una generica spiritualità o divina ragione, ma del dio cristiano rivelatosi in Gesù. Ratzinger sta dicendo che chi non è cristiano è destinato a desolazione ed angoscia. Non è che questa frase mi offenda, ma si tratta di una frase falsa, che sembra quasi un malaugurio, e che trasuda negatività e cattiveria.
    Certo, e Ratzinger si è riferito a Giovanni, quando ha voluto ricordarlo.
    C'entra eccome, perchè se sostituisci alla parola dio, "ragione", allora diventa un discorso accettabilissimo.
    E alla citazione che riporti, se sostituisci cristianesimo con Amore, anche questo diventa più chiaro.
    Dov'è il malagurio?
    E' innegabile che l'esistenza di un uomo sia triste e desolata se non riesce a comprendere il concetto di amore, sia che sia cattolico, mussulmano o non credente.
    Mi pare piuttosto un invito al superamento di certe posizioni scientiste dogmatiche che non aiutano per niente a portare avanti un dibattito sull'uomo, la sua natura e ciò che lo circonda.
    .

    A fool and his money can throw one hell of a party.

  4. #94
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Aug 2006
    Messaggi
    1,118
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Mi pare sia abbastanza offensivo e intollerante giungere a delle conclusioni approssimative - in perfetto stile laicisista fideista - su un discorso del papa, preso fuori da un contesto, soprattutto dal momento che morghen lo ha riportato accompagnandole con un secco e conclusivo "no comment".
    Mi sembra MOLTO offensivo e intollerante (in perfetto stile cattolico) demonizzare chi si è limitato a riportare le parole di Ratzinger tali e quali, e per di più cercare di impedire il diritto di critica nei confronti delle (palesemente) offensive parole di Ratzinger stesso.


    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Lutero, con le sue 95 tesi attaccate alla porta della chiesa di Wittenberg era stato perlomeno più argomentativo. Sono i post che vanno dal me frego al "mi sento gravemente offeso" e basta, che dimostrano un anticlericalismo "dogmatico", e che mostrano di ignorare il dibattito filosofico che da secoli intercorre all'interno di tutte le sfere "ragionevoli" del laicismo.
    Sono frasi come come quelle di Ratzinger, che partono in contropiede con accuse del tutto GRATUITE ed IMMOTIVATE nei confronti dei non credenti, che dimostrano integralismo religioso dogmatico e del tutto privo di argomentazione.

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Patto, ad esempio, ignora, che Ratzinger abbia di recente definito Dio come Logos, che in greco vuol dire sia parola che ragione.
    Ratzinger può dire quello che vuole, ma le sue parole risultano ugualmente offensive. Uguagliando (con un triplo salto mortale) la ragione a dio, egli si autoproclama DI FATTO l'unico detentore della ragione, in quanto egli, come "vicario di cristo" è il primo, unico e vero interprete della "volontà di dio".
    Un concetto che è proprio degli integralisti religiosi tutti, naturalmente.


    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Quando si dice "ragione", allora è un discorso più profondo, che non può offendere o insultare alcuno, tranne naturalmente gli stessi "adoratori" della religione non-religione, gli stessi che più di due millenni fa condannaro a morte Socrate perchè aveva osato parlare di "ragione".
    Il problema è che Ratzinger vorrebbe fare uso della "ragione" per insultare la Ragione; per sottoporla ai dogmi della sua ideologia.
    Ma incanta solo gli allocchi.

  5. #95
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Pisa
    Messaggi
    9,911
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Certo, e Ratzinger si è riferito a Giovanni, quando ha voluto ricordarlo.
    C'entra eccome, perchè se sostituisci alla parola dio, "ragione", allora diventa un discorso accettabilissimo.
    E alla citazione che riporti, se sostituisci cristianesimo con Amore, anche questo diventa più chiaro.
    Dov'è il malagurio?
    E' innegabile che l'esistenza di un uomo sia triste e desolata se non riesce a comprendere il concetto di amore, sia che sia cattolico, mussulmano o non credente.
    Mi pare piuttosto un invito al superamento di certe posizioni scientiste dogmatiche che non aiutano per niente a portare avanti un dibattito sull'uomo, la sua natura e ciò che lo circonda.
    Ehm... c'è di sbagliato che per sostituire "cristianesimo" con "amore" tu devi fare l'assunzione "chi non capisce il cristianesimo non capisce l'amore". Cosa di cui Ratzinger può tranquillamente essere convinto (un'assurdità più o una in meno, dopo tutto...), ma che è un tantino falsa. Idem per "Dio-ragione".
    Meno male che non gli piacciono le posizioni dogmatiche, comunque...
    There is no calamity greater than lavish desires.
    There is no greater guilt than discontentment.
    And there is no disaster greater than greed.

    Lao-Tzu

  6. #96
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    13,362
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tolomeo Visualizza Messaggio
    Certo, e Ratzinger si è riferito a Giovanni, quando ha voluto ricordarlo.
    C'entra eccome, perchè se sostituisci alla parola dio, "ragione", allora diventa un discorso accettabilissimo.
    E alla citazione che riporti, se sostituisci cristianesimo con Amore, anche questo diventa più chiaro.
    Dov'è il malagurio?
    E' innegabile che l'esistenza di un uomo sia triste e desolata se non riesce a comprendere il concetto di amore, sia che sia cattolico, mussulmano o non credente.
    Mi pare piuttosto un invito al superamento di certe posizioni scientiste dogmatiche che non aiutano per niente a portare avanti un dibattito sull'uomo, la sua natura e ciò che lo circonda.
    Proprio non vuoi capire. Ratzinger ha detto:
    "Solo in riferimento al Dio-Amore, che si è rivelato in Gesù Cristo, l’uomo può trovare il senso della sua esistenza e vivere nella speranza, pur nell’esperienza dei mali che feriscono la sua esistenza personale e la società in cui vive."
    Qui non si parla di amore, o di ragione, o di spiritualità, ma di un preciso dio manifestatosi in un preciso uomo, Gesù Cristo. Perciò nè un ateo, nè un musulmano o un ebreo può trovare il senso della sua esistenza, se non convertendosi al cristianesimo. Questa è da sempre stata la posizione della chiesa, ed è una cosa così palese e ben documentata che è assolutamente inutile discuterne.

  7. #97
    ardimentoso
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Boogeyman Visualizza Messaggio
    Le religioni sono la disgrazia dell'umanità, ancora oggi le guerre peggiori nascono dal fanatismo di chi ritiene essere depositario della verità suprema
    ad essere più precisi ci son guerre dove ci son le tre religioni monoteiste.....

    pensateci un attimo.....sarà un caso?

  8. #98
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2006
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Morghen Visualizza Messaggio
    Ratzinger può dire quello che vuole, ma le sue parole risultano ugualmente offensive. Uguagliando (con un triplo salto mortale) la ragione a dio, egli si autoproclama DI FATTO l'unico detentore della ragione, in quanto egli, come "vicario di cristo" è il primo, unico e vero interprete della "volontà di dio".
    Un concetto che è proprio degli integralisti religiosi tutti, naturalmente.
    Presto chiederete che nessun cattolico possa parlare di nulla. Il cristianesimo parla di Gesù come figlio di Dio, creatore del cielo e della terra. Stando al tuo discorso anche questo lo metterebbe in una posizione preminente quindi anche parlare di vicariato del papa offenderebbe i non-cattolici perchè presuppone tutto quello di cui sopra.
    Presto, quindi, mi aspetto che tu chieda la censura del cattolicesimo tutto...
    ...senza accorgerti che vorrai sostituire quello che secondo te è un fondamentalismo con un altro fondamentalismo: quello della ragione.

    Apprezzo invece le posizioni di alcun atei, o comunque non cattolici, presenti nel 3d. Come io non mi offendo se qualcuno mi dice che Dio non esiste o che Geova sta per scatenare la fine del mondo, anche loro stanno argomentando in maniera positiva, ossia rispettando le opinioni altrui anche se questi "altrui" pensano che siano in errore.
    Se tu credi di essere nel giusto e critichi un modo di fare di Benedetto XVI, non ti accordi di sostituirti a lui nel fare proprio quello che critichi.
    Detto questo, mi aspetto qualcuno offeso...

  9. #99
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2006
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patto Visualizza Messaggio
    Proprio non vuoi capire. Ratzinger ha detto:
    "Solo in riferimento al Dio-Amore, che si è rivelato in Gesù Cristo, l’uomo può trovare il senso della sua esistenza e vivere nella speranza, pur nell’esperienza dei mali che feriscono la sua esistenza personale e la società in cui vive."
    Qui non si parla di amore, o di ragione, o di spiritualità, ma di un preciso dio manifestatosi in un preciso uomo, Gesù Cristo. Perciò nè un ateo, nè un musulmano o un ebreo può trovare il senso della sua esistenza, se non convertendosi al cristianesimo. Questa è da sempre stata la posizione della chiesa, ed è una cosa così palese e ben documentata che è assolutamente inutile discuterne.
    sarà palese e ben documentata, ma io posso credere che chi non ha mai assaggiato una bistecca non potrà mai assaporare il piacere della tavola, non per questo i vegetariani devono sentirsi offesi.
    I musulmani pensano che parlare di Cristo come di divinità sia blasfemia, non per questo io mi sento offeso.
    Chi si sente offeso per queste cose, che, come hai detto, sono posizioni della chiesa da secoli, cerca il retesto per sentirsi offeso; punto e basta.

  10. #100
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Mar 2006
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ardimentoso Visualizza Messaggio
    ad essere più precisi ci son guerre dove ci son le tre religioni monoteiste.....

    pensateci un attimo.....sarà un caso?
    Non bisogna rivolgersi alla religione per pensare di detenere la verità. Vedi le due peggiori dittature del secolo scorso che non avevano NULLA di religioso. Una delle due la religione ha provato ad estirparla con tutte le sue forze. Sarà un caso?

 

 
Pagina 10 di 14 PrimaPrima ... 91011 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. BALOTELLI OFFENDE I VERONESI
    Di Silarus nel forum Destra Radicale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 06-01-10, 21:23
  2. De Mita si offende....
    Di koa12 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-03-08, 15:21
  3. Chi s'offende è fetente! o no?
    Di Betelgeuse nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 15-12-07, 18:08
  4. E Mortadella si offende
    Di number85 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-10-06, 15:03

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226