Ecco i miei consigli su come dividere un Hard Disk

Per un disco capiente (150GB+):
---primary---
10GB Boot/OS3 (ext3)
XGB Swap (Linux Swap, X=2*Memoria)
20GB OS1 (ext3/4 se usate Linux o ntfs se usate windows)
---extended---
20GB OS2 (ext3/4)
20GB /home (files specifici per l'utente, ext3/4)
XGB /data (files condivisi, ntfs/XFS, X=quello che rimane)

Per dischi medi (60-150GB):
---primary---
5GB Boot/OS3 (ext3)
XGB Swap (X=1.1*Memoria)
10GB OS1 (ext3/4 se usate Linux o ntfs se usate windows)
---extended---
10GB OS2 (ext3/4)
0-10GB /home (files specifici per l'utente, ext3/4)
XGB /data (files condivisi, ntfs/XFS, X=quello che rimane)

Per dischi piccoli (<60GB):
---primary---
XGB Swap (256MB<X<1.1*Memoria)
5-10GB OS1 (ext3/4)
5-10GB OS2 (ext3/4)
XGB /data (files condivisi, ntfs/XFS, X=quello che rimane)

Note:
* La swap deve essere un po' piu' capiente della memoria per permettere hybernation e simili.
* XFS e' indicato per file di grosse dimensioni, (multimedia). Ovviamente chi usa windows non puo' usare xfs. In questo caso ntfs e' piu' indicato (ormai si puo' leggere e scrivere da linux su ntfs).