User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Piemontesi più vicini al federalismo..?? roba de matt...

    La Regione, su spinta della Lega, pronta ad avviare l’iter per avere più autonomia
    Piemontesi più vicini al federalismo

    Elena Maccanti

    Tempi certi per l’avvio del federalismo in Piemonte sulla base della Costituzione vigente: li ha chiesti e ottenuti la Lega Nord dopo un braccio di ferro di una settimana con la maggioranza di centro sinistra che guida la Regione.
    «Se avremo tempi certi sull’attuazione del federalismo in Piemonte - aveva avvisato il capogruppo del Carroccio a Palazzo Lascaris, Oreste Rossi, giovedì scorso - siamo pronti a riaprire il dialogo con la maggioranza. Diversamente, sarà guerra, a partire dalla seduta del Consiglio regionale di lunedì (ieri, ndr), quando approderà in aula l’assestamento di bilancio».
    Ieri mattina, la prima vittoria: nella riunione della Commissione Affari Istituzionali, convocata prima della seduta del Consiglio regionale, si è stabilito che a partire dalla metà di dicembre la Commissione inizierà a lavorare sulla proposta di deliberazione che avvia l’iter per chiedere allo Stato maggiori competenze e l’attuazione del federalismo fiscale, con l’impegno di arrivare all’esame dell’aula entro la fine di marzo.
    «Entro novembre - ha dichiarato il presidente della Commissione, Aldo Reschigna (DS) - presenterò in Commissione un documento con il percorso metodologico che intendiamo seguire. Acquisiremo la proposta di deliberazione già depositata dalla Lega Nord, il documento illustrato in aula dalla presidente Mercedes Bresso e le proposte di federalismo su cui stanno lavorando Toscana, Lombardia e Veneto. Avremo a disposizione tre mesi di effettivo lavoro e mi auguro che sapremo andare oltre le contrapposizioni ideologiche».
    «Una bella vittoria - commenta Rossi - che non è la vittoria della Lega Nord, ma di tutti i piemontesi. Abbiamo chiesto e ottenuto il rispetto degli accordi sottoscritti martedì scorso in occasione del dibattito in aula sul federalismo, impegni che purtroppo non erano stati onorati dalla presidente Bresso, che aveva preferito cedere ai ricatti della sinistra radicale. Abbiamo perso tempo in un inutile muro contro muro per arrivare allo stesso punto».
    Il dibattito di martedì scorso, chiesto dalla Lega Nord anche alla luce delle aperture di Bresso al federalismo, si era arenato proprio sulle divisioni interne al centro sinistra. La Lega Nord, insieme alla Casa delle Libertà, aveva abbandonato l’aula prima della votazione degli ordini del giorno per protesta nei confronti della presidente, che aveva disatteso, secondo gli esponenti del centro destra, gli impegni assunti prima dei lavori dell’aula, «quando - ricorda Rossi - si era concordato che si sarebbe presentato un documento sul federalismo contenente i tempi entro i quali la competente commissione avrebbe dovuto presentare una proposta di deliberazione al Consiglio». «Gli interessi di bottega e le divisioni del centro sinistra - prosegue il capogruppo leghista - in quell’occasione hanno però prevalso su quelli del Piemonte. La maggioranza ha preferito cedere al ricatto della sinistra radicale, che durante il dibattito ha criticato pesantemente quelle che ha definito fughe in avanti verso il federalismo da parte della presidente Bresso, e ha presentato un documento annacquato, che rinviava ogni decisione alla commissione senza individuare tempistiche. Non potevamo accettarlo. Si correva il rischio che tutto finisse in un gran polverone. Senza tempi certi, la sinistra radicale avrebbe continuato a tenere sotto scacco la presidente. E allora potevamo dire addio alle riforme».
    Da qui l’aut aut intimato dalla Lega Nord la scorsa settimana: se non ci sarà l’impegno a calendarizzare con tempi certi il provvedimento, bloccheremo i lavori dell’aula, compresa la manovra di assestamento di bilancio. Il messaggio è arrivato forte e chiaro. Tra poco più di un mese si inizierà a lavorare sul provvedimento, a partire dalla materie su cui il Piemonte intende puntare nella trattativa con il governo. La Lega Nord ha già le idee molto chiare. Sono quelle contenute nella proposta di deliberazione già presentata al Consiglio regionale nello scorso settembre, all’indomani degli Stati Generali di Paesana. Sanità, infrastrutture, istruzione, ambiente, giustizia, energia e ricerca: sono le materie individuate nella piattaforma allegata alla proposta di deliberazione, su cui la Lega Nord intende puntare l’attenzione. «Siamo partiti - prosegue Rossi - dalle materie di più diretto impatto sui cittadini e sulle imprese, ambiti la cui gestione a livello regionale può garantire un più efficace impatto dell’intervento pubblico. Su queste basi ci confronteremo con le altre forze politiche. Al di là delle materie, sarà però fondamentale stabilire che l’attribuzione di nuove competenze dovrà essere accompagnata dalla possibilità di reperire le risorse necessarie, ovverosia il federalismo fiscale, che è la base per poter iniziare la trattativa con il governo».

    LA PADANIA
    [Data pubblicazione: 07/11/2006]

    ------

    bene, bravi, bisss.... spiegatemi perchè si sono persi 5 anni???? ve lo dico io perchè...avete galleggiato (come gli str...sull'acqua) questa è la verità. Devolution con interesse nazziunale e cazzzz vari...ma era già tutto previsto dalla costituzione, ah sì?
    IN UN PAESE CIVILE qualcuno chiederebbe i risarcimenti per le prese per il culo?
    V E R G O G N A

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fossero solo 5 gli anni caro grillo.....
    salucc

    ps: comunque il Piemont alla Lombardia gli fa un baffo...visto che il Governatore ciellino-vergine ha garantito che entro dicembre anche da noi Lùmbard sarà attuato il federalismo
    salucc

  3. #3
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Strana coincidenza quella con la relazione dei giorni scorsi della Corte dei Conti che assegnava la palma della regione piu' indebitata proprio al Piemonte che ha maturato un passivo, nel 2005, di 4.313.164.405 euro

  4. #4
    l'occasione fa l'uomo italiano
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    2,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ps: comunque il Piemont alla Lombardia gli fa un baffo...visto che il Governatore ciellino-vergine ha garantito che entro dicembre anche da noi Lùmbard sarà attuato il federalismo
    salucc
    magari!

  5. #5
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La famosa spinta della LN

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il governatore della lombardia, non è vergine...ma casto infatti lo chiamano il celeste
    caro fenrir lo so che non sono solo 5 anni, eh come lo so...

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Parlar di federalismo è, ormai, proporre il gioco delle tre carte.

    Qualsivoglia riforma o applicazione del titolo V non servirà mai a fare risparmiare soldi al contribuente, ma ad alimentare le burocrazie di Regioni i cui governi si dichiarano - sempre e comunque - fedeli allo Stato di cui sono EMANAZIONI.

    Più autonomia alle regioni padane? Bene, ma credete significhi meno soldi al Sud? Credete che se la Lombardia si tenesse un euro in più, Roma questo euro non se lo riprenderebbe per vie traverse con gli interessi? Credete che i "governatori" quando bussano alla porta con la parola magica "federalismo" lo facciano per amor di Padania?

    Da quando hanno attivato le Regioni i lacci e le gabelle sono aumentati, invece che diminuire. Se le abolissero, come padanisti vi straccereste le vesti? Io no. Meno leggi inutili come quelle minchiate sul turismo e sulla cultura, meno spese di rappresentanza e minori costi di gestione di quello che Bossi, un tempo, chiamava "magna magna".

    Le Regioni potevano rappresentare una risorsa solo in chiave indipendentista, ma come via alle riforme italiche sono l'ennesimo vicolo cieco e l'ennesima truffa ai danni del Nord.

  8. #8
    PIEMONT LIBER
    Data Registrazione
    19 Oct 2006
    Località
    Santiago de los Caballeros-REPÚBLICA DOMINICANA
    Messaggi
    14
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    finalmente era veramente ora di darsi una mossa!

    raggioverde smettila di sparar cazzate please

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mensy89 Visualizza Messaggio
    finalmente era veramente ora di darsi una mossa!

    raggioverde smettila di sparar cazzate please
    era ora cosa? darsi una mossa in che senso? se questo era già previsto dalla costituzione, che cazzzz hanno fatto per 5 anni parlando di devoluscion?

  10. #10
    sognatore
    Data Registrazione
    11 Nov 2004
    Località
    "Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non abbiano lo stesso orizzonte" K. Adenauer
    Messaggi
    735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mensy89 Visualizza Messaggio
    finalmente era veramente ora di darsi una mossa!

    raggioverde smettila di sparar cazzate please
    senti bimbetto, le cazzate le lascio tutte a te, io ho riportato la cifra dell'indebitamento del Piemonte al 31/12/2005 ricavata dalla relazione della Corte dei Conti come puoi ben vedere qui sotto



    Fonte: dati trasmessi dalla Regione a seguito di istruttoria Corte dei conti
    (1) Nella voce mutui a carico della Regione sono comprese anche altre forme
    (2) Comprensivo di un mutuo con oneri al 70% a carico delle asl
    3) Trattasi di un'emissione con rimborso bullet. A fronte di tale debito sono stati effettuati accantonamenti pari a € 40.902.971,21 per la parte autonoma e per € 260.046.536,75 per la parte a carico Stato
    (4) Comprensivo di circa € 3.078.863.662,65 relativi alla contabilità separata a carico dello Stato per ricostruzione terremoto
    (5) Comprensivo di circa € 916,441,375 relativial finanziamento a carico dello Stato per ricostruzione terremoto.
    (6) Comprensivo di circa € 24.756.000 relativi a mutui la cui estinzione, mediante contrazione di obbligazioni di pari importo, è contabilizzata nell'anno 2005.

 

 

Discussioni Simili

  1. Moriamo abbracciati ... vicini ...vicini
    Di orpheus nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-02-11, 15:01
  2. Ma rob de matt
    Di Betelgeuse nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-01-09, 21:50
  3. Ma il federalismo è una roba seria
    Di Eridano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 27-09-08, 11:35
  4. Un esempio, temi vicini ai Sardi e federalismo: Troppo difficile coniugarli?
    Di Europeista (POL) nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 22-02-08, 19:17
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-11-06, 08:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226