User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    "CrediEuroNord" / Assemblea straordinaria

    Milano, 8 nov. (Apcom) - "Alla fine tutto andrà per il meglio e nessuno ci perderà mezza lira". Con queste parole il leader della Lega Umberto Bossi, il 16 agosto 2006 da Pontida, rassicurava i militanti che hanno perso i soldi nella vicenda della banca Credieuronord, ma l'11 novembre l'assemblea straordinaria di Euronord Holding, ciò che rimane dell'istituto di credito leghista, voterà lo scioglimento volontario della società e la nomina dei liquidatori. In pratica rischiano di svanire definitivamente le già deboli speranze dei piccoli azionisti-militanti di rivedere, almeno in parte, i propri soldi. A meno che a tamponare le perdite non provvedano, in forma del tutto volontaria, gli stessi militanti-dirigenti della Lega con un'autotassazione del 15% del proprio stipendio.
    Da due anni Fabrizio Fenoglio, ex segretario della Lega di Asti e ora presidente del comitato "Amici della Credieuronord", chiede senza successo che il Carroccio si faccia promotore di questo fondo volontario, rivolto specialmente a deputati e senatori del partito, per compensare le perdite. "Abbiamo indicazioni che ci fanno sperare, durante l'assemblea di sabato, in un segnale concreto in questa direzione. Aspettiamo che si faccia vivo qualche big come Calderoli o Giorgetti" dichiara Fenoglio a tre giorni dall'assemblea. "Abbiamo avuto delle avvisaglie positive - aggiunge - che speriamo vengano confermate. La sensazioni tra di noi è di grande fiducia in una soluzione dignitosa della vicenda".
    La cosiddetta "banca della Lega", divenuta poi Euronord Holding dopo un tentativo fallito di salvataggio per incorporazione nella Bpi di Gianpiero Fiorani, era nata nel 1998 grazie alla sottoscrizione di migliaia di azionisti-militanti. Dopo l'assemblea del 30 aprile 2005 alcuni soci sono esciti dalla società e le azioni sono state valutate 4,12 euro a fronte di una valore di acquisto di circa 25 euro. Una volta saltata la fusione in Bpi, una sentenza del Tribunale di Milano ha confermato le accuse di riciclaggio legate al fallimento di Radio 101 e chiesto il sequestro conservativo del capitale dell'Euronord.
    L'attuale cda, scrive un piccolo azionista sul sito Internet del comitato, dovrebbe poter contare sulle quote dei vari parlamentari che sono stati chiamati a ricapitalizzare la Credieuronord nell'aprile 2004 per salvarla allora dalla bancarotta. Le restanti quote sono tenute dai circa 2500 soci rimasti. "Il liquidatore - si legge nel sito - è importane che sia una persona di cui i soci hanno piena fiducia. Se votassimo in modo compatto si darebbe un segnale forte, a chi di dovere, che la costituzione del fondo diventa una questione moralmente prioritaria".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Abbiamo avuto delle avvisaglie positive - aggiunge - che speriamo vengano confermate. La sensazioni tra di noi è di grande fiducia in una soluzione dignitosa della vicenda".

    Auguri

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mah ...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2006
    Messaggi
    270
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question la sapori....

    Citazione Originariamente Scritto da dime can Visualizza Messaggio
    mah ...
    scusate ma la signora sapori difensore strenuo dei truffati della banca della lega che fine ha fatto? non doveva pubblicare un libro sulla questione credit euronord?

  5. #5
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Felsineo Visualizza Messaggio
    Milano, 8 nov. (Apcom) - "Alla fine tutto andrà per il meglio e nessuno ci perderà mezza lira". Con queste parole il leader della Lega Umberto Bossi, il 16 agosto 2006 da Pontida, rassicurava i militanti che hanno perso i soldi nella vicenda della banca Credieuronord
    Se fosse vero e se fossi un TRUFFATO, ricordando le responsabilità sbiruline per aver ripetutamente chiesto la fiducia dei militanti mettendoci il faccione, cercherei di scuoiarlo vivo. Letteralmente.

  6. #6
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rosenthal Visualizza Messaggio
    scusate ma la signora sapori difensore strenuo dei truffati della banca della lega che fine ha fatto? non doveva pubblicare un libro sulla questione credit euronord?
    Il libro è bloccato per ragioni che l'interessata mi ha indicato in pvt. Stop.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2006
    Messaggi
    270
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77 Visualizza Messaggio
    Il libro è bloccato per ragioni che l'interessata mi ha indicato in pvt. Stop.
    a...bene... come al solito finisce a tarallucci e lega!

  8. #8
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sccèpa no i marùni! Se non dico altro è perchè non c'è altro da aggiungere.

  9. #9
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Milano - È iniziato ieri, davanti alla quarta sezione del Tribunale Penale di Milano, il processo per il secondo troncone dello scandalo dei fallimenti, il caso che vede protagonista la commercialista di Paderno Ponchielli (Cr) Carmen Gocini, accusata di aver sottratto decine di miliardi di lire dai fallimenti. Tre gli imputati a giudizio: oltre ai fratelli Borra, già condannati a otto anni nel primo troncone, la causa riguarda Alfredo Molteni, dirigente della "CrediEuroNord", la banca sui cui conti sarebbe transitata buona parte delle somme sottratte dalla Gocini. Molteni deve rispondere di riciclaggio, la stessa accusa contestata ai Borra. Ieri i difensori dei due fratelli hanno chiesto l’esclusione dal processo di una ventina di parti civili. Udienza aggiornata al 14 dicembre.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2005
    Località
    venezia
    Messaggi
    1,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Felsineo Visualizza Messaggio
    Milano - È iniziato ieri, davanti alla quarta sezione del Tribunale Penale di Milano, il processo per il secondo troncone dello scandalo dei fallimenti, il caso che vede protagonista la commercialista di Paderno Ponchielli (Cr) Carmen Gocini, accusata di aver sottratto decine di miliardi di lire dai fallimenti. Tre gli imputati a giudizio: oltre ai fratelli Borra, già condannati a otto anni nel primo troncone, la causa riguarda Alfredo Molteni, dirigente della "CrediEuroNord", la banca sui cui conti sarebbe transitata buona parte delle somme sottratte dalla Gocini. Molteni deve rispondere di riciclaggio, la stessa accusa contestata ai Borra. Ieri i difensori dei due fratelli hanno chiesto l’esclusione dal processo di una ventina di parti civili. Udienza aggiornata al 14 dicembre.
    questo è lo stesso processo che ha visto la condanna a 3 anni (rito abbreviato) di Giancarlo Conti ex direttore che oltre alla condanna deve risarcire 13 milioni di euro ai fallimenti del tribunale di milano (non ai soci della banca), mi chiedo dove Conti vada a prenderli tutti sti soldi... la differenza sostanziale è che Conti ha voluto il rito abbr mentre Molteni ha scelto il dibattimento (che debba raccontare qualche cosa di interessante? ) Ma qui la tirano per le lunghe infatti aggiornano, rinviano, ecc... insomma in parole povere prendono sempre tempo, che fanno aspettano che venga approvata la finanziaria? aspettano che cada il Prodi? non sto facendo battute, provate a pensarci su

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 28-11-07, 16:36
  2. "I Cazzari" edizione straordinaria (con inserto: "I Ballisti!")
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 30-09-06, 12:15
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-08-06, 12:11
  4. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 07-05-04, 19:02
  5. Edizione Straordinaria de "Il Nuovo" sulla Legge Gasparri.
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-12-03, 14:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226