User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Dubitare Discutere Cooperare
    Data Registrazione
    05 Jul 2006
    Località
    10, 100, 1000 Genchi!!!
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Che succedera' a Milan/Inter/Roma/Lazio per le plusvalenze?

    Inter e Milan hanno venduto il proprio marchio a se stesse per realizzare plusvalenze.

    Ma quanto si puo' andare avanti con il sistema delle plusvalenze senza avere problemi? Non parlo di problemi legali, evidentemente queste operazioni non sono vietate. Parlo di problemi economici.

    Qualcuno sa spiegarmi cosa succede se ogni volta che un'azienda deve coprire una perdita, la copre con una plusvalenza? Si puo' fare all'infinito? E se no, fino a quando?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Demogorgon Visualizza Messaggio
    Inter e Milan hanno venduto il proprio marchio a se stesse per realizzare plusvalenze.

    Ma quanto si puo' andare avanti con il sistema delle plusvalenze senza avere problemi? Non parlo di problemi legali, evidentemente queste operazioni non sono vietate. Parlo di problemi economici.

    Qualcuno sa spiegarmi cosa succede se ogni volta che un'azienda deve coprire una perdita, la copre con una plusvalenza? Si puo' fare all'infinito? E se no, fino a quando?

    niente...cosa vuoi che succeda....loro sono puliti

  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    09/11/2006 11.09


    Torna il "doping" nei conti del pallone (La Repubblica)

    Milanesi e romane vendono il marchio a se stesse: 567 milioni di incassi.



    zoom - galleria Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Dopo due anni di austerity e di rigore finanziario, i big del calcio italiano (Juventus, a suo onore, esclusa) tornano a cadere nella trappola del "doping contabile". La partita in questione è di quelle decisive, valida però solo per la salvezza: in ballo ci sono quei 700 milioni di perdite che Milan, Inter, Roma e Lazio devono (o a questo punto dovevano) mettere in bilancio entro giugno 2007 per coprire la voragine aperta dall'addio allo spalma-debiti, cassato dalla Ue. Una cifra gigantesca, che avrebbe costretto i presidenti e i piccoli azionisti delle squadre a mettere mano al portafoglio per firmare l'assegno monstre per evitare il crac. Pericolo scampato. Grazie allo stesso metodo utilizzato negli anni della finanza allegra della Serie A: le plusvalenze fai-da-te.

    Una volta ci si scambiava i ragazzini della squadra primavera a peso d'oro, incassando guadagni milionari del tutto fittizi ma utili a tappare i buchi nei conti. Oggi il giochino è un po' più sofisticato, fatto tutto in casa ma - tutto sommato - nemmeno troppo diverso: il trucco del marchio. Milan e Inter, Roma e Lazio hanno girato a se stesse il proprio brand. Rivalutandone il valore. Una partita di giro in cui non è passata di mano una lira, certificata da relazioni di fior di luminari per giustificare la lievitazione delle cifre. Ma sufficiente a creare un tesoretto di plusvalenze fittizie di 567 milioni di euro (186 i rossoneri, 159 la squadra di Moratti, 127 la Lupa e 95 i biancazurri). Un'iniezione di sano "doping contabile" dal sapore antico che consentirà tra quest'anno (come ha fatto il Milan) e il 2007 di mandare in archivio senza drammi finanziari la zavorra dello spalmaperdite. E da cui esce del tutto "pulita" la Juventus, pietra dello scandalo dell'estate di Calciopoli, che non è dovuta ricorrere ad artifici amministrativi perché in passato aveva rinunciato all'applicazione del decreto del governo Berlusconi per allungare gli ammortamenti dei giocatori.

    http://www.goal.com/it/Articolo.aspx?ContenutoId=164474

  4. #4
    Dubitare Discutere Cooperare
    Data Registrazione
    05 Jul 2006
    Località
    10, 100, 1000 Genchi!!!
    Messaggi
    3,442
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pensiero Visualizza Messaggio
    niente...cosa vuoi che succeda....loro sono puliti
    Ma Pensiero, in Italia la contabilita' creativa e' stata legalizzata. Ovvio che non succeda niente ne' dal punto di vista sportivo ne' da quello legale!

    Pero' dal punto di vista economico non si puo' mica gonfiare il valore di qualcosa all'infinito rivendendolo a se' stessi. Prima o poi bisogna compensare, o no??? E' questo che non capisco...

    Certo con i giocatori era diverso, perche' prima o poi un giocatore smette di giocare: se avevi gonfiato di 10 milioni il valore di un giocatore, quando lo rivendi (al valore vero, perche' a quello gonfiato nessuno te lo compra) hai una minusvalenza che compensa la plusvalenza. E se non lo rivendi comunque prima o poi va in pensione, e il suo valore scompare dal bilancio -> idem minusvalenza.

    Ma rivendendosi il marchio e' una cosa satanica! Tanto il marchio e' una cosa astratta, ha valore concreto perche' e' una sorta di diritto d'autore sul nome della squadra ma resta un bene non-materiale, che non va in pensione ne' deperisce materialmente. Quindi se uno vende il marchio a se' stesso puo' farlo aumentare di valore all'infinito. Basta assumere che la tua ditta non chiuda mai! E se chiude, chiude per fallimento, nel qual caso non ti importa piu' di avere 10 milioni o 10000 milioni di debito, perche' comunque non hai piu' un solo euro per pagarli...

    Come vedete, non capisco un gran che' di economia ma voglio capire come funzionano questi meccanismi.

  5. #5
    1°cl schedina 2014 e 2015
    Data Registrazione
    11 Mar 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,558
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Non succederà nulla ma penso che meriterebbero valanghe di penalizzazioni come minimo .....

 

 

Discussioni Simili

  1. Tutte le news di Inter, Milan, Juventus e Roma sul cellulare
    Di Templares nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-11-10, 16:50
  2. La Lazio stende la Roma e lancia l'Inter
    Di geppo nel forum FC Inter
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 07:03
  3. Che succederà al Milan?
    Di Giò nel forum AC Milan
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-07-06, 02:13
  4. Milan e Inter, plusvalenze nel mirino. L' inchiesta a Milano
    Di bianconero (POL) nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 21-05-06, 23:11
  5. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-05-05, 19:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226