User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    veneto
    Messaggi
    236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    bossi "Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo!!!!!!

    «Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo, invece il Governo attuale è sordo» «Al prossimo congresso federale decideremo se correre da soli. Ci interessano i risultati»
    BOSSI: NON MI FIDO DI QUESTA SINISTRA


    «Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo, invece il Governo attuale è sordo» «Al prossimo congresso federale decideremo se correre da soli. Ci interessano i risultati»
    Igor Iezzi
    --------------------------------------------------------------------------------
    Fedeli alla Cdl, «perché solo con essa possiamo cambiare lo Stato centrale». E la sinistra? Il giudizio è lapidario: «Questi non vogliono cambiare niente». Umberto Bossi, il leader della Lega Nord, torna dagli schermi di Telepadania a indicare la linea politica del Carroccio. Dopo il Consiglio federale in Via Bellerio a Milano, dove è stato deciso di riaprire il Parlamento del Nord («abbiamo accettato e sostenuto la scelta della segreteria nazionale del Veneto di dare il via al Parlamento del Nord a Verona»), il Segretario federale parla della Finanziaria, che toglie i soldi ai lavoratori e alle imprese del Nord, e guarda al futuro della politica. Il presente dice Cdl, perché, come ha sottolineato più volte il numero uno padano, Berlusconi ha mantenuto le promesse. Al futuro ci penserà il prossimo congresso federale della Lega Nord, tra due o tre mesi. Se la sinistra volesse iniziare a dialogare con il Carroccio, la strada è una sola: usare questo tempo per «avviare un processo di cambiamento federalista». Solo così, come sempre è stato, si potrebbe iniziare un dialogo con gli uomini della Lega.
    Intervistato da Aurora Lussana, Bossi, con al fianco il segretario generale del Sin.Pa. Rosi Mauro, sottolinea la fedeltà alla Casa delle Libertà. Un messaggio chiaro, soprattutto in vista della grande manifestazione unitaria che si terrà il 2 dicembre a Roma contro il Governo guidato da Romano Prodi e contro la sua Finanziaria. «Noi siamo a tutti gli effetti fedeli alla Cdl perché riteniamo che solo con la Cdl qualcosa si possa fare, modificando in senso federalista un Paese profondamente centralista - ha affermato il leader lumbard -. Dopotutto la Casa delle Libertà si deve occupare soprattutto della libertà delle nostre regioni che sono sottoposte ad un controllo centralista assolutamente inaccettabile da parte dello Stato».
    Bossi poi esprime tranciante un giudizio sulla sinistra che fino a qualche mese fa dava segni di disponibilità sul tema del Federalismo, mentre oggi sembra essersi completamente dimenticata della necessità di ammodernare uno Stato oramai inefficiente.
    Secondo il Segretario leghista la sinistra e il Governo «non vogliono cambiare assolutamente nulla». L’esempio viene proprio dalla attività parlamentare e le testimonianze di questa radicale retromarcia della maggioranza sono dirette: «Maroni mi ha detto che l’atteggiamento della sinistra è molto cambiato negli ultimi mesi - ha spiegato dall’emittente diretta da Roberto Fiorentini - . Il comportamento della maggioranza rispetto all’attuazione della Costituzione si è radicalmente modificato. Prima qualcuno a sinistra ne parlava, oggi sembra che nessuno sia più disposto a migliorare l’organizzazione dello Stato, a dare alle Regioni competenza in più e a fare una legge quadro fiscale per le regioni. Prima parlavano di Federalismo fiscale, oggi stanno zitti».
    Da qui l’atteggiamento pragmatico di Umberto Bossi. «Io sono scettico - ha ammesso - sulla possibilità che questo Governo dimostri sensibilità al Federalismo, alla libertà, al superamento centralista dello Stato. Mi sembra che la sinistra non sia intenzionata ad andare in questa direzione. Abbiamo davanti un Governo che vuole mantenere tutto come prima. L’importante, per questa maggioranza, è che il Nord paghi; la sinistra spazza via i soldi delle Regioni del Nord come dimostrato con l’attuale Finanziaria».
    All’interno della trasmissione, anche un’intervista al ministro per le Riforme Vannino Chiti secondo il quale non serve «fare altre regioni speciali». «Per quanto riguarda le forme rafforzate di competenza - ha aggiunto il ministro - si tratta di stabilire il percorso, perché sono previste dal Titolo V della Costituzione, ma non è specificato come vengono definite». Per l’esponente dell’esecutivo, la Lega ha sbagliato a non imitare il catalano Pujol. Il leader di Barcellona è riuscito a strappare dosi sempre più elevate di Federalismo alla Spagna appoggiando ogni Governo indipendentemente dal colore politico.
    Bossi non si tira indietro dal ragionamento, cogliendone anche una certa ragionevolezza.
    «Chiti dice che se la Lega desse l’appoggio al Governo della sinistra si potrebbe parlare di Federalismo. E’ un ragionamento - ha commentato il Segretario federale della Lega Nord - che ha la sua validità. Cosa ci dà la Lega per fare queste riforme? Perché non partecipa al Governo? Dalla partecipazione - è la traduzione bossiana del ragionamento di Chiti - la Lega potrebbe ricavare il Federalismo. Effettivamente Pujol partecipa sempre al Governo spagnolo ottenendo il Federalismo della Catalogna. Lì però si sono realizzate le condizioni per questa possibilità».
    In Italia lo scenario è diverso. «Io devo ringraziare Berlusconi grazie al quale siamo arrivati alla devoluzione che fa parte del Federalismo, realizzabile attraverso successive devoluzioni. Il problema è se adesso questo Governo - prosegue il numero uno della Lega - accetta l’idea di devolvere una serie di competenze alle Regioni, in una cornice di Federalismo fiscale. Se il ministro dicesse di essere disposto a portare avanti il Federalismo, potremmo anche parlarne. Ma se le porte rimangono chiuse di che cosa parliamo? Loro sanno cosa vuole la Lega. Per parlare con la Lega devono battere il tasto giusto, il Federalismo per le regioni del Nord. Se ci sono queste cose si può parlare, se manca la volontà è difficile. Maroni mi dice che prima c’era una certa volontà di aprire al Federalismo, soprattutto fiscale; oggi tutto si è chiuso. Certo, per obbligare e spingere un Governo a fare le riforme serve che la lega dia una mano. Questo è ragionevole. Senza la Lega perché mai un Governo dovrebbe portare avanti progetti che sono leghisti? E’ vero il Federalismo non è né di destra né di sinistra, è un problema generale. Questo implica che la Lega deve andare da sola alle elezioni da adesso in avanti?». «Tra due o tre mesi - è la risposta di Bossi - il nostro congresso darà le soluzioni, se andare da soli alle elezioni o stare in alleanza con una delle due coalizioni. Questi sono problemi del futuro , oggi abbiamo il presente. In questo presente uno potrebbe guadagnare dei punti verso il dialogo con la Lega se comincia ad avviare un processo di cambiamento federalistico» .
    Il Segretario leghista ha poi lanciato anche un duro attacco alla Finanziaria che scippa il Tfr ai lavoratori: «Invece di essere una buonuscita il Tfr si è trasformato in una maluscita per colpa del Governo Prodi». Secondo Bossi, la riforma del Tfr «è una rapina ai lavoratori e i soldi rischiano di scomparire nei buchi neri dell’Inps». Il leader della Lega Nord ha parlato anche della manovra di bilancio: «Con questa Finanziaria le piccole e medie imprese chiuderanno».
    In merito alla grande coalizione, infine, Bossi ha sottolineato che «se ci dovesse essere, la Lega non ne farà parte».


    [Data pubblicazione: 11/11/2006 la padania ]
    DOPO 5 ANNI DI GOVERNO QUALE FEDERALISMO ABBIAMO AVUTO?????
    NON E' PASSATO NEANCHE IL REFEDERENDUM!!!!!IN COMPENSO E' PASSATA LA LEGGE SUL FALSO IN BILANCIO, IL CONDONO EDILIZIO (SERVIVA A BERLUKAZ MA ANCHE A STEFANI).......

    CI CREDENO PROPRIO DEFICENTI!!!!


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,993
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bulldozer Visualizza Messaggio
    «Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo, invece il Governo attuale è sordo» «Al prossimo congresso federale decideremo se correre da soli. Ci interessano i risultati»
    BOSSI: NON MI FIDO DI QUESTA SINISTRA


    «Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo, invece il Governo attuale è sordo» «Al prossimo congresso federale decideremo se correre da soli. Ci interessano i risultati»
    Igor Iezzi


  3. #3
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da wannamarchi
    «Io devo ringraziare Berlusconi grazie al quale siamo arrivati alla devoluzione che fa parte del Federalismo, realizzabile attraverso successive devoluzioni. "


  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,186
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ormai è delirio senile...

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    i numi fanno impazzire chi vogliono perdere.

  6. #6
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bulldozer Visualizza Messaggio
    «Con Berlusconi abbiamo costruito il Federalismo, invece il Governo attuale è sordo»

    Igor Iezzi
    --------------------------------------------------------------------------------
    Fedeli alla Cdl, «perché solo con essa possiamo cambiare lo Stato centrale». E la sinistra? Il giudizio è lapidarioIl presente dice Cdl, perché, come ha sottolineato più volte il numero uno padano, Berlusconi ha mantenuto le promesse.

    E' un ritornello ripetuto fino alla nausea,ha stancato anche i santi questa frase imparata a memoria e riproposta sistematicamente.
    1) Bossi si rende conto, ha percezione di come si è ridotto l'ex movimento?
    2)si rende conto che alla prossima tornata elettorale va verso il disastro?
    3)Cosa ci fa la mauro di fianco a bossi ad ogni sua apparizione?
    Il corriere della sera parla di una situazione disastrosa dei media dellla lega,di prossima chiusura del federalismo ( poco male) di perdita di copie della padania ( e ci si meraviglia?) di rischio concreto di chiusura di telepadania.
    Dalle cooperative alla banca(gravissmo) ai media è un fallimento su tutta la linea.
    Il tutto con sullo sfondo il fallimento totale della linea politica.
    Questo è il risultato dell'allontanamento dalla lega di gente motivata ed onesta, di persone culturalmente attrezzate, di militanti con le palle e della sostituzione con ciellini, berlusconiani, gente di etnia non padana e di ideee ancor meno padane.
    E a tutto ciò la risposta è che bisogna continuare così perchè berlusconi mantiene le promesse e che pagliarini non deve parlare male della lega.
    LA SITUAZIONE SI COMMENTA DA SOLA.
    TIOCH FAID AR LA'

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è evidente che bossi ormai si è fermato al passato. non sa quello che ha mangiato a colazione. ha solo un riflesso condizionato col presente : berlusconi.

  8. #8
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,696
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    federalismo con berluskoni, ma se non è riuscito far niente in cinque anni con le maggiori regioni della Padania ed il governo in suo potere ...

  9. #9
    Vittoria indiscutibile
    Data Registrazione
    30 Oct 2006
    Località
    Insubria
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La cdl ha mantenuto le promesse, donna rosssy al suo fianco, federalismo e devolution...ahahahahahahahahah!!!! Ma perchè le leggo queste cose ? è troppo ridicolo quando spara queste caxxate...
    SECESSIONE

  10. #10
    itaglia=paese miserabile
    Data Registrazione
    23 Aug 2006
    Località
    Tra le nebbie del Grande Fiume
    Messaggi
    939
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sbirulictus è impallinato, non sa più quello che dice!

    NON C'E' PIU' CON LA TESTA LA ROSI MAURO AL SUO FIANCO LO DIMOSTRA
    POVERA LEGA COME E' FINITA MALE.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sì al Federalismo municipale Bossi e Berlusconi esultano
    Di Cuordy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-02-11, 01:43
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-02-11, 11:32
  3. bossi a repubblica (federalismo, europa, berlusconi)
    Di aussiebloke (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-06-08, 16:25
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-02-07, 18:05
  5. Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 28-03-05, 19:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226