Interessante la puntata di ieri sera.
Mi sembra che le varie misure di blocco nelle assunzioni attuate dal governo negli ultimi anni siano state allegramente aggirate, provocando un aumento dei costi a carico dello stato, l'arricchimento di qualcuno e lo sfruttamento di molti.
Chissà quanto hanno inciso in percentuale sui dati della creazione di nuovi posti di lavoro di questi anni le figure professionali dei CO.CO.PRO., interinale e le assunzioni nelle cooperative.