User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Briza strazzèr i maròn!
    Data Registrazione
    19 Jun 2006
    Località
    tra il Ducato di Modna, quello di Frara e la Rumâgna
    Messaggi
    835
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    In ricordo di un federalista quasi sconosciuto

    Il 19 novembre 1943 la Squadra d'azione fascista "E. Muti" fece irruzione nell'abitazione al numero 121 di via del Santo a Padova e arrestò Silvio Trentin.
    La squadra era alla ricerca di prove relative all'attività antifascista di Concetto Marchesi,ex rettore dell'Università che il 9 novembre aveva aperto l'anno accademico con un discorso di netta intonazione antifascista e cacciando gli universitari fascisti , richiamando così l'attenzione delle autorità militari tedesche.
    Silvio Trentin è stato uno dei più grandi federalisti europei di tutto il Novecento. Al momento del suo arresto e del successivo trasferimento al carcere dei Parlotti, aveva già scritto tre opere fondamentali per la dottrina federalista: "La crisi del diritto e dello stato" (1935), "Stato, Nazione, Federalismo" (1940)," Liberare e federare" (1942).
    Trentin, nato a San Donà di Piave (Ve) l'1 novembre 1885, fu eletto alla Camera dei deputati nel novembre 1919 quale esponente della "Democrazia Sociale", una formazione politica di orientamento liberale e riformista. Dato il suo orientamento antifascista, Trentin prima diede le dimissioni dalla cattedra presso l'Istituto di scienze economiche e commerciali di Venezia e poi il 2 febbraio 1926 emigrò volontariamente a Auch nel sud della Francia.
    Durante i pesanti anni dell'esilio, Trentin per mantenere la famiglia dovette adattarsi a fare anche l'operaio in tipografia prima di poter aprire una sua libreria a Tolosa. Egli aderì alla formazione "Giustizia e libertà" e collaborò intensamente alle pubblicazioni antifasciste dell'emigrazione. Nei primi anni Trenta, davanti allo spettacolo della crisi e della fragilità delle democrazie parlamentari europee, Trentin rielaborò il suo pensiero politico passando dalla esaltazione degli enti locali (consorzi, Comuni, Provincie) dall'intransigente autonomismo al federalismo come modo di realizzazione del principio dell'autonomia. Trentin aderiva alla filosofia di Emmanuele Kant. Dopo la caduta del fascismo il 25 luglio, nel settembre 1943 egli rientrò in Italia e fu subito riconosciuto come il maggiore esponente del "Partito d'Azione" che aveva il suo centro maggiore a Padova e in particolare all'Università. Nei giorni successivi all'otto settembre Trentin svolse una intensa attività politica e militare tesa a organizzare la Lotta di liberazione nazionale contro l'occupante tedesco. Poté farlo fino alla sera del 19 novembre quando fu arrestato dai fascisti al numero 121 di via del Santo assieme al docente universitario Giuseppe Zwirner e a sua moglie. La polizia fascista, ancora disorganizzata, lo rimise in libertà il 29 novembre. Ma ben presto le sue condizioni di salute si aggravarono. Morì il 12 marzo 1944 in una clinica a Monastier (Tv).
    Il 28 gennaio 1996, nacque presso la sede del Consiglio di Quartiere di Ponte di Brenta il "Centro studi Silvio Trentin". Fra i vari firmatari dell'atto costitutivo c'era la firma di alcuni leghisti e in particolare quella di Umberto Bossi.
    La sua figura e il suo pensiero saranno ricordati domenica 19 novembre, ore 11, davanti al numero civico 121 di via del Santo a Padova dove egli fu arrestato il 19 novembre 1943.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Jul 2006
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    107
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Grazie Felsineo per avermi insegnato qualcosa di un campaesano a me sconosciuto......

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-02-14, 23:02
  2. Berlusconi: «Bene relazione Fassino, quasi quasi mi iscrivo anche io»
    Di luciana (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 20-04-07, 11:37
  3. Giornata del ricordo, ci siamo quasi, diffondete!
    Di Orazio Coclite nel forum Destra Radicale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 07-02-06, 13:06
  4. Non ricordo quasi nulla
    Di Silvioleo nel forum Fondoscala
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-12-05, 14:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226