User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Invasi da retorica e ipocrisia. E basta!

    Parlo per me, ma credo di non essere il solo a non sopportare l'ennesima nuova ondata nauseante di retorica e ipocrisia sui soldati dello stato italiano.

    Tutti scandalizzati per un tricolore bruciato ad una manifestazione e qualche slogan contro i soldati (si vede che il diritto di espressione vale solo a fasi alterne).

    Dato che ne ho piene le palle, diciamo le cose come stanno. Come li vogliamo chiamare lorsignori? Eroi, martiri? No, grazie. Bensì mercenari puri e semplici, nonchè occupanti di un (ex) stato sovrano.

    Sul vocabolario si trova: "Eroe = Chi sa lottare con eccezionale coraggio e generosità, fino al cosciente sacrificio di sé, per una ragione o un ideale ritenuti validi e giusti".

    Non vedo nessuna lotta e nessun coraggio a starsene rinchiusi in una base a giocare a biliardo o a filmare da lontano un iracheno ucciso. Non ci vedo alcun ideale valido e giusto in una guerra d'aggressione condotta con l'ausilio di armi chimiche e con un assai lauto compenso di danaro.

    Scriveva su questo forum qualche mese fa Aussiebloke a riguardo: "Per me, una bomba sotto una camionetta di soldati stranieri armati e indebitamente presenti sul territorio di un altro paese non e' "terrorismo" (come lo chiama la destra) secondo nessuna definizione logica o significato del termine. E' un atto di guerriglia urbana, indipendentemente dal fatto che simpatizzi o meno con chi la fa. Anche se fossero le bestie piu' spregevoli a farlo, si tratta propriamente di un atto di guerriglia contro soldati occupanti. Cosi' come nessuno chiama "terrorismo" quando hanno messo una bomba contro i soldati tedeschi in via Rasella, anzi hanno appena finito di celebrarli come partigiani! Identica cosa. Un po' di coerenza nei termini, almeno da parte dei giornalisti (pagati per descrivere i fatti, non per fare propaganda politica), sarebbe troppo?".

    Sottoscrivo nella maniera più assoluta. Coerenza, questa sconosciuta dei giornalisti e dei politicanti italiani.

    Alle loro famiglie abbiamo già pagato 200.000 euro e continuiamo con un vitalizio mensile di 1500 euro. Questo ed altro per dei mercenari, assassini, occupanti. Mentre i parenti di qualche operaio morto sul lavoro o in un cantiere vengono dimenticati dopo due giorni da tutti, "schtato" compreso... fino al prossimo morto...

    Adesso basta!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    29 Sep 2006
    Messaggi
    1,539
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    io ho il rispetto per il dolore privato delle famiglie, come per chiunque perde una persona cara, sia un manovale da 900 euro al mese caduto da un impalcatura, sia per un poveretto ucciso da qualche delinquente uscito di galera per l'indulto. Però tutta la retorica mi ha stancato davvero "martiri-eroi-nostri ragazzi- sono tutti termini fuori luogo e demagogicamente utilizzati, le prime pagine oggi sono piene di tutto questo e nient'altro. A me i musulmani non piacciono, ma quando combattono per la loro libertà, cioè per difendersi da un'aggressione unilaterale, non posso condannarli. Il vero colpevole è chi ha mandato i militari. Comunque quelli dei CSA sono lo stesso dei grandi buffoni senza cervello che fanno il gioco di chi comanda.

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,701
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    i loro ragazzi sono morti in una guerra qualsiasi per il petrolio

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,176
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    i loro ragazzi sono morti in una guerra qualsiasi per il petrolio
    I loro ragazzi sono morti in una guerra alla quale partecipavano volontariamente dietro sollecitazione economica non indifferente e senza alcun ideale vero.
    Italiani veri. Come quelli che li contestano.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bèghem condivido il tuo pensiero dalla prima all'ultima parola....la tua riflessione dovrebbe essere messa in rilievo perenne e condivisa da ogni serio indipendentista
    Salucc

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da soldier Visualizza Messaggio
    io ho il rispetto per il dolore privato delle famiglie, come per chiunque perde una persona cara, sia un manovale da 900 euro al mese caduto da un impalcatura, sia per un poveretto ucciso da qualche delinquente uscito di galera per l'indulto. Però tutta la retorica mi ha stancato davvero "martiri-eroi-nostri ragazzi- sono tutti termini fuori luogo e demagogicamente utilizzati, le prime pagine oggi sono piene di tutto questo e nient'altro. A me i musulmani non piacciono, ma quando combattono per la loro libertà, cioè per difendersi da un'aggressione unilaterale, non posso condannarli. Il vero colpevole è chi ha mandato i militari. Comunque quelli dei CSA sono lo stesso dei grandi buffoni senza cervello che fanno il gioco di chi comanda.
    Quoto

  7. #7
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Essendo ufficialmente classificati come "eroi e martiri", quando saltano in aria, oltre al vitalizio per la famiglia, avranno diritto anche loro a 72 vergini? Locali o importate dal paese di orgine?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-04-07, 22:27
  2. Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 06-11-06, 22:21
  3. basta con la retorica nazionalistica
    Di benfy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-10-06, 12:42
  4. Basta con la retorica 68ina a scuola
    Di rakkapriccio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 06-03-06, 19:27
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-08-05, 14:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226