User Tag List

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 47
  1. #31
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellarossa1959 Visualizza Messaggio
    Amati, l'articolo di Blondet ti deve aver scosso. Quando scrivi come un marziano, è segno che sei nervoso. Molto nervoso.
    Ti devo pure rispondere dopo la vangata che ti sei preso l'altro giorno?


    Fattene una rangione di queste cose e' inutile che parli, non ci capisci in caxxo

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellarossa1959 Visualizza Messaggio
    In ottobre, i prezzi al consumo sono calati dello 0,5% contro lo 0,3% del consensus e l’indice "core" è salito meno del previsto (0,1%). È stato lo scivolone della componente energetica (7%) a spingere al ribasso il tasso d’inflazione. Ma un contributo determinante al raffreddamento del "core rate" è venuto anche dai prezzi invariati delle abitazioni, che vanno a incidere sull'indice per quasi il 40%. Statistiche che segnalano il momento delicato del mercato immobiliare Usa, in bilico tra sostegno e bolla. Il settore ha archiviato in settembre il quinto mese consecutivo di stagnazione. Il continuo e brusco calo dell’immobiliare, tra luglio e settembre, ha decurtato oltre 1,10 punti percentuali il Pil Usa (FMI). L'aumento del prezzo delle case attraverso la rinegoziazione dei mutui ha permesso agli americani di trovare la liquidità per mantenere alto il livello dei consumi ma già dalla prima metà del 2006 si è registrata una contrazione del mercato. L’indice sulle compravendite è sceso in settembre del 14% sull’anno precedente. Sul mattone americano ha influito il maggior crollo della spesa degli ultimi 15 anni. Gli investimenti nell'edilizia residenziale si sono ridotti del 17%, il ribasso più forte dal ’91. Ora, preoccupa anche il settore manifatturiero che è entrato debole nel IV trimestre. L'indice dell'Institute for Supply Management è crollato in ottobre a quota 51,2, peggior livello dal giugno 2003. Appena poco sopra la fatidica soglia dei 50 punti che separa l'espansione del comparto dalla sua contrazione.

    http://www.repubblica.it/supplementi...040sailin.html


    Opporc...Blondet ha detto una cosa vera.

    Pecato che qeullo sia ildato di Ottobre..... nel mentre a novembre le richeiste di acqsuito casa sono andate su del 7.1%

    E sai perche'?
    Semplice, calnado i prezzi aumenta la domanda...opla legge di mercato al lavoro

    PS: Come per l'altro 3D...informarsi PRIMA di parlare...si eviterebbero brutte figure

  3. #33
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bart Colleoni Visualizza Messaggio
    Amati le sue previsioni le ha prese tutte...non come Blondet quindi tranquilli va tutto ...ALLA GRANDE!!!!parola di nasone...come non crederci?
    No, non tutte,magari, sarei miliardario..
    Ma quelle vs Blondet si... mica colpa mia se quello parla di cose che non capisce

  4. #34
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellarossa1959 Visualizza Messaggio
    Io comincio ad avere un sospetto: credo che i dati economici USA che ci vengono propalati siano taroccati. E' nell'interesse di tutti, visto che il disastro economico che ne deriverebbe a livello planetario, far finta di credere che la locomotiva USA vada avanti, pur avendo tutti la percezione che è ferma o sta andando indietro. Tutti i paesi creditori, essendosi impegnati a finanziare il debito USA, avrebbero, dalla caduta americana, un contraccolpo micidiale. Quindi, tutti zitti, nella speranza di un miracolo o seguendo la filosofia del carpe diem.
    Mentalita' da compagno.... hue mica sono tutti l' URSS & soci

    Fattene una riaogne quel sistema falli perche' ridicolamente inefficente, lo so che pensi che era il migliore, e quindi gli altri a maggior ragione devono soccombere.. ma hai torto.. mi spiace

  5. #35
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kalashnikov47 Visualizza Messaggio
    appena Amati legge quello che hai scritto gli viene un colpo. Anni di lacrime e sangue di post per spiegare come è bella e forte l'economia USA e tu sospetti che sia tutto taroccato.

    Mah guarda dato che manco sapete cosa dite come lo avete dimostrato l'altro giorno..
    Non mi sorpende quindi questo tipo di affermazioni, del resto non sapendo/capendo cose si legge che si puo' pretendere?

  6. #36
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sarrebal Visualizza Messaggio
    Si certo.
    Solo a downtown Manhattan ci saranno un milione di analisti che seguono giorno per giorno e tutti fatti fessi dai taroccatori dei conti, manco fossero Visco o Tremonti.

    Qua la disoccupazione diminuisce, i salari aumentano ed anche quest'anno si prevedono bonus record (vi faro' sapere tra un mesetto su questo).
    Cattivi segnali, uh?

  7. #37
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Segafredo Visualizza Messaggio
    Sono gli stessi di Enron e Parmalat?
    CHi ci ha perso e chi no con Parmalat? I piccoli risparmiatori ci hanno perso, i grossi istituti hanno guadagnato. Ma che bella la vostra finanza del cazzo!

    La disoccupazione diminuisce? Allora visto che credi solo a certe persone, ti cito Rifkin: alcuni milioni (milioni!) di persone, che da tempo non riescono a trovare lavoro, si sono semplicemente TOLTE dalle liste di collocamento. Quindi figura, nei numeri, che ci sono meno discoccupati, anche se non è vero.
    Inoltre, spendendo 600 miliardi di dollari l'anno in armamenti...proprio bravi a creare lavoro questi yankees...

    Non c'è niente da fare, con gli yankees non c'è niente da fare. Godetevi la vostra società di merda, e spero che il tracollo venga presto (tanto io il mio orticello ce l'ho )

    Lo sai vero che c'e' il dato della disoccupazione e dell' occupazione?

  8. #38
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    11 Jan 2004
    Località
    Los Angeles, CA
    Messaggi
    11,430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Segafredo Visualizza Messaggio
    La disoccupazione diminuisce? Allora visto che credi solo a certe persone, ti cito Rifkin: alcuni milioni (milioni!) di persone, che da tempo non riescono a trovare lavoro, si sono semplicemente TOLTE dalle liste di collocamento. Quindi figura, nei numeri, che ci sono meno discoccupati, anche se non è vero.
    Ma che cazzo dici?
    Uno prende il sussidio di disoccupazione e si dovrebbe togliere dalle liste?
    Ma forse neanche tu potresti arrivare a qualcosa di talmente idiota.

  9. #39
    Squalo
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Segafredo Visualizza Messaggio
    Sono gli stessi di Enron e Parmalat?
    CHi ci ha perso e chi no con Parmalat? I piccoli risparmiatori ci hanno perso, i grossi istituti hanno guadagnato. Ma che bella la vostra finanza del cazzo!

    La disoccupazione diminuisce? Allora visto che credi solo a certe persone, ti cito Rifkin: alcuni milioni (milioni!) di persone, che da tempo non riescono a trovare lavoro, si sono semplicemente TOLTE dalle liste di collocamento. Quindi figura, nei numeri, che ci sono meno discoccupati, anche se non è vero.
    Inoltre, spendendo 600 miliardi di dollari l'anno in armamenti...proprio bravi a creare lavoro questi yankees...

    Non c'è niente da fare, con gli yankees non c'è niente da fare. Godetevi la vostra società di merda, e spero che il tracollo venga presto (tanto io il mio orticello ce l'ho )
    I dati sulla disoccupazione sono spesso falsi, vengono manipolati oppure reinterpretati in un'altra maniera per far vedere che l'economia "tira".

    Mi viene in mente l'esempio dell'Inghilterra di qualche anno fa, praticamente gli inglesi si vantavano dinnanzi a tutta Europa che avevano diminuito la disoccupazione salvo che poi qualcun altro sempre in Europa aveva svelato il trucco per poter abbellire le statistiche e mostrare meno disoccupati possibili. Purtroppo non mi ricordo più in cosa consisteva il trucco, ma quelli in genere sono poi i dati da cui i fenomeni del calibro di Amati75 e capitanamerica7pretendono di dipingere la realtà americana e più in generale Capitalista come paradisiaca.

    C'è comunque il trucco, per esempio sono aumentati in maniera esponenziale i lavoratori precari che pur lavorando rimangono sempre poveri e che per ovvie ragioni non rientrano nelle statistiche dei disoccupati, oppure quelle su chi "compra" il debito americano e via dicendo...

  10. #40
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    11 Jan 2004
    Località
    Los Angeles, CA
    Messaggi
    11,430
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Squalo Visualizza Messaggio
    C'è comunque il trucco, per esempio sono aumentati in maniera esponenziale i lavoratori precari che pur lavorando rimangono sempre poveri e che per ovvie ragioni non rientrano nelle statistiche dei disoccupati, oppure quelle su chi "compra" il debito americano e via dicendo...
    Cazzata.
    A parte che i precari portano a casa lo stipendio proprio come gli altri.
    E poi in USA il fenomeno degli interinali e' limitatissimo e gli interinali sono interinali veri (in ufficio proprio ne abbiamo appena presi 2 per sostituire due maternita').

 

 
Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. orribile
    Di pietroancona nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-01-09, 17:08
  2. Notizia orribile
    Di Pollo nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-12-06, 02:40
  3. L’orribile segreto che ci sovrasta
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-11-06, 09:32
  4. orribile...
    Di T34 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 28-03-05, 22:33
  5. Matrix 3: è orribile
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-03-04, 19:06

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226