User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Quebec nazione?

  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Quebec nazione

    Il Bloc Quebecois chiederà alla Camera di riconoscere il Quebec come nazione

    Ottawa, le mardi 21 novembre 2006 – À l’occasion de sa journée d’opposition, le jeudi 23 novembre prochain, le Bloc Québécois demandera à la Chambre de reconnaître officiellement la nation québécoise.

    Voici le texte de la motion qui sera présentée par le chef du Bloc Québécois, Gilles Duceppe.

    "Que cette Chambre reconnaisse que les Québécoises et les Québécois forment une nation".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il dibattito in questi giorni

    "Il Québec è una nazione all'interno del Canada": la proposta del primo ministro Stephen Harper


    Il Québec è una nazione all'interno di un Canada unito: questa è la proposta presentata ieri, a sorpresa, dal primo ministro Stephen Harper, al fine di neutralizzare una iniziativa simile che sarà presentata dal Bloc la prossima settimana.

    Parlando alla Camera ieri pomeriggio Harper ha detto che «si, il Québec è una nazione all'interno del Canada, ma - si è chiesto - è anche una nazione indipendente? La risposta è no e non lo sarà mai».

    Il primo ministro ha detto che la richiesta del Bloc era «strana» e che aveva il potenziale di favorire la separazione del Québec in caso di vittoria in un referendum sull'indipendenza. La proposta che verrà presentata giovedì prossimo da Gilles Duceppe, chiede infatti alla Camera «il diritto del Québec a formare una nazione».

    Il leader separatista, rispondendo a Harper, ha detto che la sua proposta «rifiuta di riconoscere il Québec per quello che è, cioè una nazione non necessariamente all'interno del Canada». A questo proposito, Duceppe ha ricordato che il Québec ancora non ha firmato la riforma costituzionale approvata all'epoca di Pierre Trudeau.

    A favore della mozione conservatrice ha parlato invece il leader del Partito Liberale Bill Graham il quale ha detto che il suo partito voterà sempre a favore di mozioni che migliorano le condizioni dei cittadini del Québec.

    Il dibattito su questo tema è particolarmente pericoloso per i liberali i quali, fra dieci giorni si riuniranno proprio in Québec, a Montréal, per eleggere il loro nuovo leader.

    Ieri tutti i candidati hanno dichiarato di essere contrari alla mozione che sarà presentata dal Bloc in quanto non si menziona nemmeno una volta la parola "Canada".

    Gli otto candidati alla leadership si erano incontrati in precedenza con Graham per cercare di preparare una mozione unitaria. L'unico che si è mostrato infastidito da questo dibattito è stato Ken Dryden, il quale ha detto che tale argomento dovrebbe solamente essere messo da parte.


    Se "ilmerovingio" ci vuol dire qualcosa dal suo punto di vista privilegiato, ben venga!

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un po' di amarcord

    Due sono stati i referendum con i quali si è chiesto al Quebec di esprimersi sulla sua indipendenza, promossi dal Parti Quebecois.

    Il primo il 20 maggio 1980: vinsero i "no" con il 59,56% dei voti, contro il 40,44% dei "sì".

    Il secondo, maggiormente ricordato per l'esito sul filo di lana, si svolse il 30 ottobre 1995: il sogno di un Quebec sovrano s'infranse per una manciata di voti con la percentuale di 49,42% "sì", mentre i "no" si attestarono sul 50,58%.

    Non si esclude nei prossimi anni (2007, 2008) un nuovo ricorso allo strumento referendario: alcuni sondaggi, nel 2005, davano l'opzione indipendentista tra il 50% e il 54% dei consensi.

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  5. #5
    Rifondazione Leghista
    Data Registrazione
    25 Jun 2006
    Messaggi
    1,028
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Due sono stati i referendum con i quali si è chiesto al Quebec di esprimersi sulla sua indipendenza, promossi dal Parti Quebecois.

    Il primo il 20 maggio 1980: vinsero i "no" con il 59,56% dei voti, contro il 40,44% dei "sì".

    Il secondo, maggiormente ricordato per l'esito sul filo di lana, si svolse il 30 ottobre 1995: il sogno di un Quebec sovrano s'infranse per una manciata di voti con la percentuale di 49,42% "sì", mentre i "no" si attestarono sul 50,58%.

    Non si esclude nei prossimi anni (2007, 2008) un nuovo ricorso allo strumento referendario: alcuni sondaggi, nel 2005, davano l'opzione indipendentista tra il 50% e il 54% dei consensi.
    L'ho sempre pensato che la via giusta era quella canadese e non la devolution scozzese...

  6. #6
    l'occasione fa l'uomo italiano
    Data Registrazione
    19 Sep 2006
    Messaggi
    2,814
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcagioiosa Visualizza Messaggio
    L'ho sempre pensato che la via giusta era quella canadese e non la devolution scozzese...
    A far la differenza non è la via ma i viandanti. Anche gli scozzesi vinceranno.

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcagioiosa Visualizza Messaggio
    L'ho sempre pensato che la via giusta era quella canadese e non la devolution scozzese...
    Anche in Scozia, comunque, si inizia a parlare di referendum, e dell'indipendenza lo Scottish National Party ha fatto il tema centrale su cui si basare la campagna per le elezioni scozzesi del 2007. Logico che tra il niente e l'indipendenza ci voleva qualcosa per non continuare a campare con Londra che decideva per tutti. Anche il Quebec non è che chieda l'indipendenza ed oggi non ha nulla, il Canada è comunque una federazione di 10 province (e tre territori) che godono di una certa autonomia.

  8. #8
    Valdôtain avant tout!
    Data Registrazione
    04 Feb 2006
    Messaggi
    162
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Liberté pour les frères du Québec...

  9. #9
    il merovingio
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Nel cuore profondo della Padania
    Messaggi
    8,652
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Punto di vista dal mio punto di osservazione "privilegiato":

    Trovo poco realistica la prospettiva di un Québec completamente indipendente: prima di tutto, perchè sarebbe economicamente più povero che nella situazione attuale; in secondo luogo, il Québec gode già di una larghissima autonomia, soprattutto dal punto di vista linguistico (l'obbligo per legge di francesizzare termini inglesi raggiunge a volte livelli grotteschi: gli airbag delle auto si chiamano coussins gonflables ); inoltre, porrebbe una serie infinita di questioni geopolitiche: cosa farebbero le province canadesi "maritimes", cioè quelle province anglofone che si trovano a est del Québec (New Brunswick, Nova Scotia, Labrador e Terranova, P.E.I.)?
    In definitiva, non vedo nel concreto cosa avrebbero da guadagnarci i cittadini del Québec. Queste rivendicazioni che vengono tirate fuori periodicamente sono più dovute a un nazionalismo ormai un po' anacronistico, che affonda le sue radici nelle guerre tra inglesi e francesi del XVIII sec., che non a considerazioni di carattere pratico.
    E comunque, per la cronaca, in Québec ci sono tasse tra le più alte del Canada. Poco tempo fa ho trascorso un weekend in Ontario e costava tutto di meno, è tutto un altro vivere.

  10. #10
    giovanni.fgf
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da il merovingio Visualizza Messaggio
    Punto di vista dal mio punto di osservazione "privilegiato":

    Trovo poco realistica la prospettiva di un Québec completamente indipendente: prima di tutto, perchè sarebbe economicamente più povero che nella situazione attuale; in secondo luogo, il Québec gode già di una larghissima autonomia, soprattutto dal punto di vista linguistico (l'obbligo per legge di francesizzare termini inglesi raggiunge a volte livelli grotteschi: gli airbag delle auto si chiamano coussins gonflables ); inoltre, porrebbe una serie infinita di questioni geopolitiche: cosa farebbero le province canadesi "maritimes", cioè quelle province anglofone che si trovano a est del Québec (New Brunswick, Nova Scotia, Labrador e Terranova, P.E.I.)?
    In definitiva, non vedo nel concreto cosa avrebbero da guadagnarci i cittadini del Québec. Queste rivendicazioni che vengono tirate fuori periodicamente sono più dovute a un nazionalismo ormai un po' anacronistico, che affonda le sue radici nelle guerre tra inglesi e francesi del XVIII sec., che non a considerazioni di carattere pratico.
    E comunque, per la cronaca, in Québec ci sono tasse tra le più alte del Canada. Poco tempo fa ho trascorso un weekend in Ontario e costava tutto di meno, è tutto un altro vivere.

    bel discorso italico......

    mi dispiace capire ( offendi pure se vuoi ma io le cose le dico come stanno ) che nonostante tutto non ha ancora capito quel'è la scintilla che spinge un popolo avolere la liberta decisionale , ovvero non una blanda autonomia , ma una vera indipendenza , in barba a tutte le previsioni ecconomiche stilate dalle teste grosse di questo mondo.

    se sicuro di essere un indipendentista ?

    oppure è solo al moda del momento.

    renditi conto che queste tue uscite fanno capire perche anche se starai in QC anni e lustri sarai sempre considerato un itagliano ( non padano...itagliano)



    con sternato.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Quebec Riconosciuto Come Nazione
    Di Jenainsubrica nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-11-06, 12:05
  2. Il Quebec è Una Nazione. L'indipendenza è L'avvenire
    Di Nicheja nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-11-06, 21:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226