User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Sep 2005
    Località
    in pianura
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Vicenza, in trentamila sfilano per dire no alla base americana

    Trentamila persone, secondo gli organizzatori, sono arrivate a Vicenza per dire no alla costruzione della più grande base Usa in Europa (e la seconda base statunitense in città visto che c'è già la Ederle).

    Un corteo festoso di giovani, famiglie e bambini provenienti non solo dal nord-est ma da tutta Italia. D´altro canto, spiegano i coordinatori del fitto cartello di organizzazioni, partiti, movimenti che hanno aderito , non si tratta solo di un affare locale. «È stato un percorso che ha visto assemblee di centinaia di persone di diversa provenienza e appartenenza – spiegano i Comitati cittadini che hanno lanciato l´appello per una manifestazione nazionale - In un tempo in cui l´ipocrisia dei "poteri forti" di questo paese, che antepongono sempre la logica del profitto e del comando agli interessi della collettività, si è manifestata in maniera organizzata per tentare di stravolgere, criminalizzare e manipolare la realtà a proprio uso e consumo. Crediamo sia fondamentale ribadire, ancora una volta, quali sono gli obiettivi della manifestazione. Scendiamo in piazza, innanzitutto, per prendere parola in maniera comune. Per dare parola a un percorso che dovrà continuare anche il 3 il 4… e i mesi a seguire».

    Le adesioni sono fittissime: dai Verdi a Rifondazione, dal Pdci all'Arci, dai beati Costruttori di pace agli Statunitensi contro la guerra, dalla Tavola della Pace ai comitati di cittadini, dai sindacati di base fino ai movimenti "più duri" come quello dell´ex leader dei Disobbedienti Luca Casarini, dei centri sociali del Nord Est, degli anarchici. Per i Ds l´adesione è soprattutto a livello cittadino: 5 consiglieri comunali, ma anche parlamentari Ds come Lalla Trupia che «ha assolua fiducia che il ministro Parisi si opponga alla nuova base». Mentre il segretario della Quercia Fassino ha ribadito la necessità «di un confronto, tra il governo e le istituzioni locali interessate, il più presto possibile».

    Fitta anche la schiera dei politici, dalla paralmentare della Margherita Laura Fincato che ribadisce la necessità di un referendum a cui si unisce il portavoce dei verdi alla Camera, Angelo Bonelli «ci deve essere un'espressione democratica della cittadinanza». Di città svenduta parla il sindaco di Venezia Massimo Cacciari che replica « il goveno deve tener conto della posizione della città, sarebbe uno scempio accettare un'altra base militare».

    «La militarizzazione del nostro territorio e la cessione di sovranità nazionale nei confronti di una forza armata straniera è incompatibile con la aspirazione di pace del nostro Paese – spiega Alfio Nicotra, responsabile Pace del Prc, presente a Vicenza - Il rilancio ed il potenziamento della presenza militare degli Stati Uniti nel nostro Paese non riguarda solo Vicenza ma anche la Sicilia. A Lentini in provincia di Siracusa per esempio è stato dato recentemente l'avvio ad un megaprogetto insediativo per i militari USA di Sigonella (un migliaio di villette su 91 ettari di aranceto). Sia a Lentini che a Vicenza c'è lo zampino della Maltauro, la società specializzata nella costruzione di megainsediamenti militari».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    horst tappert
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cangaru' Visualizza Messaggio
    Trentamila persone, secondo gli organizzatori, sono arrivate a Vicenza per dire no alla costruzione della più grande base Usa in Europa (e la seconda base statunitense in città visto che c'è già la Ederle).
    Non so cosa ne pensano i cittadini di Vicenza, il consiglio comunale però ha approvato il raddoppio di caserma Ederle. Tante famiglie americane negli ultimi 40 anni si sono stabilite a Vicenza ed hanno tanti bei ricordi del loro stanziamento, questo progetto di ampliamento è dovuto anche al fatto che i soldati si trovano meglio a Vicenza piuttosto che in Germania ed in Virginia. Non so se questo progetto sia buono per l'economia locale, ma sicuramente non sono d'accordo con l'antiamericanismo che fa dire a molti No al raddoppio a priori, conosco la situazione della base, e per la maggiorparte ha portato a Vicenza giovani coppie con figli che rispettano il posto in cui si trovano. La scelta va fatta solo negli interessi dei cittadini di Vicenza, non per cieca ideologia di altri che magari vengono da fuori.

  3. #3
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bellissima notizia

    horst tappert: non c'entra l'antiamericanismo, c'entra che la gente non vuole basi militari e soldati in giro per Vicenza, punto.

    Ti ricorderei chi ha portato la droga in italia e veniva dal Vietnam...

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non bisogna essere antiamericani per vedere sfavorevolmente la nuova base americana.
    alla manifestazione c'erano anche bandiere venete
    Cmq sia unj referendum taglierebbe la testa al toro, no?

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 May 2009
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non penso che faranno mai un referendum: lo stato italiano è un cagnolino degli usa.

    E se il padrone ordina, il cagnolino obbedirà.

  6. #6
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cangaru' Visualizza Messaggio
    Le adesioni sono fittissime: dai Verdi a Rifondazione, dal Pdci all'Arci, dai beati Costruttori di pace agli Statunitensi contro la guerra, dalla Tavola della Pace ai comitati di cittadini, dai sindacati di base fino ai movimenti "più duri" come quello dell´ex leader dei Disobbedienti Luca Casarini, dei centri sociali del Nord Est, degli anarchici.
    Le adesioni sono fittissime...si...una banda di comunisti...come al solito

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Opporsi alla nuova Ederle è cosa buona e giusta.

  8. #8
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Opporsi alla nuova Ederle è cosa buona e giusta.
    Perchè?

  9. #9
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Perchè?
    Perchè si tratta di un progetto di cementificazione da centinaia di migliaia di mq di territorio sul quale i palazzinari (in primis coop) sono pronti a lanciarsi con gravi problemi relativi all'impatto ambientale, alla saturazione urbanistica, all'innalzamento dei livelli di inquinamento (macchine esenti da bollino blu) e ai disagi di viabilità. Abbiamo già un esercito straniero in casa, avere poi la base più grande in Europa di un altro esercito straniero non mi va per nulla bene. Ci vuole necessariamente un referendum, dato che i vicentini forse così contenti non lo sono (non solo per l'ampliamento gigantesco con relativa turbativa sociale, ma già per quello che succede oggi, i casi di cronaca e le condanne ai parà ubriachi o stupratori della Ederle fioccano). Rafforzare la Nato quando è venuto meno il motivo della sua esistenza è solo ridicolo e spero che a vicenza si mobilitino in massa (credo ci sia una maggioranza sociale trasversale su questo) anche perchè è chiaro che le strutture militari servono solo a fini di militarizzazione del territorio, appoggio ai governicchi italioti e intimidazione della popolazione.

  10. #10
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Perchè si tratta di un progetto di cementificazione da centinaia di migliaia di mq di territorio sul quale i palazzinari (in primis coop) sono pronti a lanciarsi con gravi problemi relativi all'impatto ambientale, alla saturazione urbanistica, all'innalzamento dei livelli di inquinamento (macchine esenti da bollino blu) e ai disagi di viabilità. Abbiamo già un esercito straniero in casa, avere poi la base più grande in Europa di un altro esercito straniero non mi va per nulla bene. Ci vuole necessariamente un referendum, dato che i vicentini forse così contenti non lo sono (non solo per l'ampliamento gigantesco con relativa turbativa sociale, ma già per quello che succede oggi, i casi di cronaca e le condanne ai parà ubriachi o stupratori della Ederle fioccano). Rafforzare la Nato quando è venuto meno il motivo della sua esistenza è solo ridicolo e spero che a vicenza si mobilitino in massa (credo ci sia una maggioranza sociale trasversale su questo) anche perchè è chiaro che le strutture militari servono solo a fini di militarizzazione del territorio, appoggio ai governicchi italioti e intimidazione della popolazione.
    Sottoscrivo. Oltretutto, cosa stiamo qua a lamentarci dell'oppressore itaGliano quando poi regaliamo qualche ettaro agli yankees in tuta mimetica? Coerenza, ce ne fosse solo un pochino di più...

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Base americana a Vicenza
    Di Heritage nel forum Veneto
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-01-07, 14:05
  2. Vicenza, in trentamila sfilano per dire no alla base americana
    Di Reverendo Jones nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 05-12-06, 14:28
  3. Vicenza, attesi in migliaia per dire no alla base
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-12-06, 15:17
  4. No Alla Base Americana A Vicenza
    Di forzanuovavi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-10-06, 11:50
  5. La Base Americana di Vicenza
    Di Veneto Governo nel forum Veneto
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 02-08-06, 11:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226