User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Fantascienza

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Fantascienza

    Già, avevo solo letto alcuni ( o molti ) articoli,riguardanti la vicina Svizzera e la loro costituzione senza mai aprofondire , pur ammirandone lo stato di cose . Ieri a seguito di due link su un post di semipadano ,mi ci sono ficcato dentro per almeno tre ore, intendo dire ,sono entrato su siti internet riguardanti la costituzione elvetica ,non ne uscivo più , meglio che leggere tutto di un fiato il più bel romanzo giallo.
    Non so che dire , noi sono + di dieci lustri che ci arrotoliamo attorno a dei sacchi di m....a chiamati politici, scannandoci se era il caso tra rossi e neri , mentre "loro" facevano cassa .Ci davano l'illusione di portarci in ....paradiso , e molti ci sono andati , ma in quello vero .
    centinaia di migliaia di leggi e controleggi ,le più insensate e inutili nonchè pienamente dannose ...alla salute intellettuale, ma te prova a leggere quello che gli svizzeri si sono dati come governo . Loro si che hanno leggi a PERSONAM , ma nel senso che le loro leggi sono e vanno completamente in favore dei cittadini . Per noi leggere quella costituzione , noi che "giochiamo " con la politica "virtuale " sarebbe un modo per iniziare assieme un nuovo percorso .per conto mio ho già iniziato.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,096
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da parmigiano Visualizza Messaggio
    Loro si che hanno leggi a PERSONAM, ma nel senso che le loro leggi sono e vanno completamente in favore dei cittadini.
    Questo è la Svizzera; ecco perchè la vogliono distruggere.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Caro Pramzan, se la Svizzera è il Polo Nord l'italia è il Polo Sud.
    Lì i cantoni sono i titolari della sovranità, e la federazione esiste per loro volontà ed è una loro emanazione.
    Qui l'unico sovrano è lo Stato Italiano. Le Regioni sono sue ripartizioni.
    Siamo all'antitesi, alla dicotomia, all'opposizione più radicale.
    E' impossibile diventare "svizzeri" senza una dichiarazione d'indipendenza da parte di qualche ente in cui si articola la Repubblica.

    Nell'attesa, bisogna individuare un percorso diverso. Un percorso ha innanzitutto un inizio: noi da cosa partiamo? Dalla Macro-Regione padana di Miglio? Dalle regioni attuali? Dalle province? Dai comuni, per un autonomismo innanzitutto "romantico"? Qui, ognuno ha in merito - così sembra - una posizione diversa.

    Insomma, chi siamo e cosa vogliamo fare da grandi? Sappiamo rispondere a questa domanda?

    Su quale fronte agire, in primis? Sul piano del riordino dell'amministrazione periferica dello Stato con l'abolizione delle Prefetture? Su una revisione del Testo Unico delle Autonomie locali? Su una richiesta di bicamerale per la modifica della Costituzione? Seguendo la strada "individuale" delle Regioni a Statuto Speciale?

    Che tipo di autonomia vogliamo? Con quali finalità? Al fine di ottenere vantaggi "diretti", dati dal trattenere più imposte sul territorio senza preoccuparsi del contesto critico dello Stato italiano cui pure, ancora, apparterremmo, o un'autonomia volta a creare situazioni "indirettamente" positive attraverso un riordino complessivo dello Stato che ne abbatta le leve di drenaggio delle risorse? Ci basta l'autonomia al Nord o vogliamo frenare le pretese del sud imponendo allo stivale le nostre regole?

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA Visualizza Messaggio
    Caro Pramzan, se la Svizzera è il Polo Nord l'italia è il Polo Sud.
    Lì i cantoni sono i titolari della sovranità, e la federazione esiste per loro volontà ed è una loro emanazione.
    Qui l'unico sovrano è lo Stato Italiano. Le Regioni sono sue ripartizioni.
    Siamo all'antitesi, alla dicotomia, all'opposizione più radicale.
    E' impossibile diventare "svizzeri" senza una dichiarazione d'indipendenza da parte di qualche ente in cui si articola la Repubblica.

    Nell'attesa, bisogna individuare un percorso diverso. Un percorso ha innanzitutto un inizio: noi da cosa partiamo? Dalla Macro-Regione padana di Miglio? Dalle regioni attuali? Dalle province? Dai comuni, per un autonomismo innanzitutto "romantico"? Qui, ognuno ha in merito - così sembra - una posizione diversa.

    Insomma, chi siamo e cosa vogliamo fare da grandi? Sappiamo rispondere a questa domanda?

    Su quale fronte agire, in primis? Sul piano del riordino dell'amministrazione periferica dello Stato con l'abolizione delle Prefetture? Su una revisione del Testo Unico delle Autonomie locali? Su una richiesta di bicamerale per la modifica della Costituzione? Seguendo la strada "individuale" delle Regioni a Statuto Speciale?

    Che tipo di autonomia vogliamo? Con quali finalità? Al fine di ottenere vantaggi "diretti", dati dal trattenere più imposte sul territorio senza preoccuparsi del contesto critico dello Stato italiano cui pure, ancora, apparterremmo, o un'autonomia volta a creare situazioni "indirettamente" positive attraverso un riordino complessivo dello Stato che ne abbatta le leve di drenaggio delle risorse? Ci basta l'autonomia al Nord o vogliamo frenare le pretese del sud imponendo allo stivale le nostre regole?
    Altretanto caro zenese,Lo so , stiamo sulla riva di un canale di scolo ,qui ci hanno messi , così che se uno si agita un po oltre il limite ,rischia di cadere dentro a un lago di M...a, e quindi ci invogliano per amore o per forza ( pensa te quelli che ci stanno con amore ) a rigar diritto e non quardare troppo oltre.
    Giorno per giorno la vista migliora sempre più , l'olfatto anche ,e ti rende quello che le orecchie non ti dicono , siamo stati per vent'anni e più in balia di un....... , facendo perdere ogni speranza di giusta autonomia , ora si intravede una pida salita , ce la possiamo fare , ma dovremo COMPATTI cercare di "entrare in quanti più comuni possibili e mettere il VIRUS dell 'autogoverno" o DEMOCRAZIA DIRETTA , secondo me (e di altri ) è oppinione che l'obbiettivo è ragiungibile , solo se riusciamo a imbrigliare i consigli comunali , imponendo alcune misure sulla democrazia diretta e autogoverno con l'arma dei referendum legislativi e abbrogrativi, secondo il parere di molti il più è......cominciare da uno .
    p/s anche tu puoi attivarti, è tutto gratis!!!

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da parmigiano Visualizza Messaggio
    Altretanto caro zenese,Lo so , stiamo sulla riva di un canale di scolo ,qui ci hanno messi , così che se uno si agita un po oltre il limite ,rischia di cadere dentro a un lago di M...a, e quindi ci invogliano per amore o per forza ( pensa te quelli che ci stanno con amore ) a rigar diritto e non quardare troppo oltre.
    Giorno per giorno la vista migliora sempre più , l'olfatto anche ,e ti rende quello che le orecchie non ti dicono , siamo stati per vent'anni e più in balia di un....... , facendo perdere ogni speranza di giusta autonomia , ora si intravede una pida salita , ce la possiamo fare , ma dovremo COMPATTI cercare di "entrare in quanti più comuni possibili e mettere il VIRUS dell 'autogoverno" o DEMOCRAZIA DIRETTA , secondo me (e di altri ) è oppinione che l'obbiettivo è ragiungibile , solo se riusciamo a imbrigliare i consigli comunali , imponendo alcune misure sulla democrazia diretta e autogoverno con l'arma dei referendum legislativi e abbrogrativi, secondo il parere di molti il più è......cominciare da uno .
    p/s anche tu puoi attivarti, è tutto gratis!!!

    Democrazia diretta? Si, d'accordo. Tuttavia, la vera sfida "federalista" deve dotarsi di strumenti di altro calibro rispetto alla possibilità di un referendum sulla variante al PRG ma anche di referendum confermativi di natura legislativa. Il referendarismo, in una società di massa, è un'arma spesso spuntata. Può togliere le castagne dal fuoco in taluni ambiti, ma non coincide con l'autonomismo, che presuppone forti limiti all'azione del Governo centrale.

    Io partirei dallo sviluppare l'antitesi, possibile, fra federalismo e burocrazia, cioè dall'alternativa fra l'autogoverno locale e amministrazione periferica dello Stato. Un ordinamento "autonomista" deve essere innanzitutto alternativo all'ossessione proceduralista di stampo napoleonico.

    Per questo, a mio avviso, la prima sfida è abolire radicalmente tutti gli organi di decentramento che fanno capo ai ministeri.

    Questo al Nord. A Sud propongo invece il commissariamento a tempo indeterminato.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    12 Apr 2002
    Località
    parma
    Messaggi
    3,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA Visualizza Messaggio
    Democrazia diretta? Si, d'accordo. Tuttavia, la vera sfida "federalista" deve dotarsi di strumenti di altro calibro rispetto alla possibilità di un referendum sulla variante al PRG ma anche di referendum confermativi di natura legislativa. Il referendarismo, in una società di massa, è un'arma spesso spuntata. Può togliere le castagne dal fuoco in taluni ambiti, ma non coincide con l'autonomismo, che presuppone forti limiti all'azione del Governo centrale.

    Io partirei dallo sviluppare l'antitesi, possibile, fra federalismo e burocrazia, cioè dall'alternativa fra l'autogoverno locale e amministrazione periferica dello Stato. Un ordinamento "autonomista" deve essere innanzitutto alternativo all'ossessione proceduralista di stampo napoleonico.

    Per questo, a mio avviso, la prima sfida è abolire radicalmente tutti gli organi di decentramento che fanno capo ai ministeri.

    Questo al Nord. A Sud propongo invece il commissariamento a tempo indeterminato.

    D'accordo ,discuttiamo su tutto , però cominciamo con il ...commissariamento , mandiamo calderoli , lui è un esperto in commissari.....

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA Visualizza Messaggio
    Ci basta l'autonomia al Nord o vogliamo frenare le pretese del sud imponendo allo stivale le nostre regole?
    * Io questo concetto lo prenderei solo con le pinzette. Non si tratta di vendicarsi, ma di separare quello che Natura ha separato.

 

 

Discussioni Simili

  1. Fantascienza tricolore
    Di Arthur Machen nel forum Hdemia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-07-09, 11:38
  2. Scenari da fantascienza?
    Di Totila nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 12-04-05, 00:47
  3. sembra fantascienza....
    Di lorenzoaz nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 01-02-05, 00:05
  4. Fantascienza
    Di Dario nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-04-04, 14:51
  5. Tra realtà e fantascienza...
    Di Nebbia nel forum Fondoscala
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-12-02, 23:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226